Super Cashback: classifica transazioni, 16 marzo

Questo il numero minimo delle transazioni necessarie per rientrare nelle prime 100000 posizioni della classifica che assegnerà il Super Cashback.
Questo il numero minimo delle transazioni necessarie per rientrare nelle prime 100000 posizioni della classifica che assegnerà il Super Cashback.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto

Quante sono le transazioni necessarie per assicurarsi il Super Cashback da 1.500 euro? Il bonus extra del programma Cashback di Stato sarà accreditato sui conti dei 100.000 cittadini che a fine giugno avranno eseguito il maggior numero di spese nei negozi. Diamo uno sguardo alla classifica aggiornata.

Super Cashback: quante transazioni servono?

Stando ai dati odierni (martedì 16 marzo) servono 153 pagamenti per piazzarsi alla posizione 100.000, l’ultima di quelle utili. È sufficiente un semplice calcolo per capire che sono poco più di 2 al giorno e circa 14 a settimana. I numeri sono andati crescendo in modo piuttosto lineare dalla metà di gennaio in poi.

Super Cashback: il numero minimo di transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a martedì 16 marzo)

Il trend di crescita relativo alle transazioni quotidiane necessarie è ben rappresentato dal grafico qui sotto: se a fine gennaio ne bastavano 1,39, un mese dopo erano 1,88 e oggi 2,04. Del tutto probabile un ulteriore incremento, seppur più contenuto, da qui al termine del semestre.

Super Cashback: la proiezione a fine giugno delle transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a martedì 16 marzo)

Come sempre è doveroso ricordare che si tratta di conteggi indicativi, poiché per la corretta e definitiva registrazione dei pagamenti possono essere necessari anche diversi giorni. Lo ha ricordato in più occasioni anche PagoPA che gestisce l’applicazione IO, principale punto d’accesso a tutti gli aggiornamenti ufficiali sul programma.

Super Cashback: la classifica aggiornata a martedì 16 marzo 2021 con il numero minimo di transazioni necessario per accedere al bonus

I dati di oggi ci consentono ad ogni modo di azzardare una previsione a fine giugno: ne serviranno almeno 369 per allungare le mani sui 1.500 euro del Super Cashback.

Super Cashback: la media giornaliera delle transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a martedì 16 marzo)

Gli aventi diritto vedranno il bonus extra accreditato sul proprio conto corrente all’IBAN indicato. Il bonifico sarà lo stesso che porterà nelle tasche dei cittadini il rimborso del 10% sulle spese effettuate nei negozi (fino a un massimo di 150 euro).

Negli ultimi giorni si è tornati a parlare di un possibile stop anticipato dell’iniziativa, forse già dalla seconda metà del 2021, in conseguenza a un’intervista rilasciata dal sottosegretario Claudio Durigon. È bene sottolineare che ad oggi non si hanno notizie certe in merito.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti