Novità per Surfshark: al debutto Pause VPN

Novità per Surfshark: al debutto Pause VPN

Una nuova funzionalità appena introdotta da Surfshark: si chiama Pause VPN e fa esattamente quanto promesso, mette in pausa il servizio.
Una nuova funzionalità appena introdotta da Surfshark: si chiama Pause VPN e fa esattamente quanto promesso, mette in pausa il servizio.

Per rispondere a una richiesta avanzata dagli utenti che hanno già scelto il servizio, il team di Surfshark ha appena annunciato l’arrivo di una nuova funzionalità: si tratta di Pause VPN. Fa esattamente quanto promette il suo nome ovvero mette temporaneamente in pausa la Virtual Private Network, per un lasso di tempo a scelta pari a 5 minuti, mezz’ora oppure due ore. Ferma dunque l’instradamento del traffico verso server collocati all’estero e la sua crittografia.

Oggi hai la possibilità di affidarti alla soluzione completa offerta da SurfShark approfittando di un forte sconto, per proteggere le tue sessioni di navigazione, i tuoi dati e la tua privacy.

Pause VPN di Surfshark: a cosa serve?

Quando può tornare utile una funzionalità di questo tipo? Ad esempio nel caso in cui i servizi ai quali si sta tentando di effettuare l’accesso hanno inserito in una blacklist i server impiegati dalla VPN. Ancora, per siti e portali che, per ragioni legate alla sicurezza, si basano sul controllo della geolocalizzazione (come molte piattaforme di home banking). Ancora, così facendo è possibile aggirare sistemi come i captcha che si attivano in automatico quando troppi indirizzi IP effettuano il collegamento alla stessa risorsa. Un vero toccasana in una moltitudine di occasioni.

Pause, la nuova funzionalità di Surfshark

Come scritto in apertura, l’azione di questa nuova caratteristica è temporanea. Una volta terminato il periodo stabilito (5, 30 o 120 minuti), la riattivazione della Virtual Private Network è automatica. L’utente se ne può dunque scordare, penserà il sistema a gestire il tutto. Il tutto può avvenire con la semplice e rapida pressione di un solo pulsante.

Al momento, la nuova funzionalità Pause VPN è disponibile esclusivamente sui dispositivi con sistema operativo Android, ma molto presto raggiungerà anche le applicazioni per iOS, Windows e macOS. Il suo utilizzo non prevede alcuna spesa aggiuntiva: fa parte del pacchetto già messo a disposizione da SurfShark, oggi in sconto dell’82% rispetto al prezzo di listino.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Surfshark
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mag 2022
Link copiato negli appunti