Tamponi fai-da-te e FFP2 fan volare l'e-commerce farmaceutico

L'e-commerce farmaceutico vola con tamponi e FFP2

La ricerca dei tamponi rapidi fai-da-te per l'autodiagnosi di COVID-19 e delle mascherine FFP2 ha spinto verso l'alto il volume d'affari.
La ricerca dei tamponi rapidi fai-da-te per l'autodiagnosi di COVID-19 e delle mascherine FFP2 ha spinto verso l'alto il volume d'affari.

La pandemia e le nuove esigenze che la crisi sanitaria ha portato con sé hanno spinto il business dell’e-commerce farmaceutico, cresciuto in modo importante. A svelarlo una ricerca condotta da idealo, da cui emergono alcune statistiche piuttosto interessanti. Fondamentali per la crescita registrata prodotti come i tamponi rapidi fai-da-te utili all’autodiagnosi di COVID-19 e le mascherine FFP2 ormai essenziali nel quotidiano.

idealo fotografa la crescita dell’e-commerce farmaceutico

Ancora, nel corso del 2021, le ricerche online relative ai farmaci da banco sono aumentate del 64%, con una percentuale di intenzioni d’acquisto quasi raddoppiata (+98%). Ad alimentarle sono sempre più i giovani (+222%) nella fascia d’età 18-24 anni, con una prevalenza femminile (59%).

idealo: le tendenze relative all'e-commerce farmaceutico rilevate nel 2021

Focalizzando in particolare l’attenzione sulle mascherine FFP2, il picco è stato toccato il 3 gennaio 2022 con un +228% di query rispetto a quello precedente del 29 dicembre 2021, in conseguenza all’introduzione delle nuove disposizioni che le rendono obbligatorie in molti contesti, dai mezzi di trasporto agli stadi.

Secondo idealo, sono in netta crescita anche le ricerche relative ad antidolorifici (+139%), medicinali per tosse, raffreddore e influenza acquistabili senza ricetta (+136%), prodotti per la salute intima femminile (+200% e oltre), antiallergici (+177%), articoli per occhi, orecchie e naso (+150%) e gastrointestinali (+58%). Stesso trend anche per i misuratori di glicemia (+200% e oltre), disinfettanti (+102%), prodotti per diabetici (+71%) e calze elastiche (+51%).

idealo: le tendenze relative all'e-commerce farmaceutico rilevate nel 2021

Scendono invece, un po’ a sorpresa, i termometri (+93%) e i saturimetri (+84%) rispetto all’anno precedente. Con tutta probabilità, chi ne ha avuto bisogno li ha già acquistati nel corso del 2020 durante le prime fasi della pandemia.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 gen 2022
Link copiato negli appunti