Telecom ad Adobe e Cisco: aiutateci

Nel tentativo di rendere più interessante il suo Yalp, TI assume i due big

il portale Roma – Ci saranno le tecnologie di content delivery di Cisco e quelle di streaming Flash di Adobe dietro i nuovi sforzi di Telecom Italia per infondere nuovo appeal nel suo portale di distribuzione di contenuti video, televisivi in diretta e on demand Yalp.it .

In una nota diffusa da Cisco si parla di streaming di alta qualità, “per consentire agli utenti di guardare gli show televisivi sui propri laptop e PC, accelerando il fondersi tra TV e Internet”.

In questo scenario, si legge ancora, Telecom avrà ora la possibilità di gestire pressoché qualsiasi formato nel modo che più le aggrada secondo un principio che sembra uno slogan: any stream to any screen in any format .

Funzionerà? Di certo la richiesta di contenuti televisivi in rete è elevatissima, basta dare un occhio ai video più visti su YouTube. La sfida sta dunque tutta nel modo in cui avviene la delivery . Da questo punto di vista Telecom può contare sui chiaroscuri dell’esperienza con Rosso Alice , divenuto oggi un semplice redirect a Yalp.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Storage scrive:
    mah...
    ... nil est dictu facilius ...
    • Ricky scrive:
      Re: mah...
      Terenzio Facta, non verbaOk, adesso che abbiamo scritto "il nulla" proviamo a dire qualche cosa? :)Ad esempio che sono delle cacate?Quando costeranno poco di piu' di un pari HD standard avendo pero' performances simili o superiori ALLORA sara' consumer...per il momento e' solo per gli smanettoti che muoiono se il portatile pesa 5g. di piu'...
      • pabloski scrive:
        Re: mah...
        ma le performance sono già migliori di un hddimenticate che il tempo di seek di un hard disk è dell'ordine delle decine di millisecondi, qui si parla di microsecondicome tutte le memorie random, anche le flash hanno l'indubbio vantaggio di avere un tempo di seek praticamente istantaneoe non è poco
      • il signor rossi scrive:
        Re: mah...
        - Scritto da: Ricky
        Ad esempio che sono delle cacate?invero, il mio eeepc con ssd funziona perfettamente, sono soddisfatto del disco ssd e non lo cambierei con un hd tradizionale anche se di capacità superiore
        Quando costeranno poco di piu' di un pari HD
        standard avendo pero' performances simili o
        superiori ALLORA sara' consumer...per il momento
        e' solo per gli smanettoti che muoiono se il
        portatile pesa 5g. di piu'...ti dimentichi la resistenza agli urti che è il fattore principale, così come il consumo energetico.Quindi come vedi tu hai considerato nella categoria "performance superiori" solo ciò che è importante PER TE (lo spazio di archiviaione e la velocità), mentre ad altri queste cose possono non interessare.Inoltre hai bollato l'esigenza di avere portatili compatti e leggeri come cosa per smanettoni (casomai è il contrario...), ancora una volta supponendo che le TUE esigenze siano quelle della totalità delle persone. Comunque tranquillo, questo errore lo fanno in molti: sei in buona compagnia! ;)
        • ricky scrive:
          Re: mah...
          Spiacente ma a ME il portatile serve leggero, potente, che consumi niente, che costi nulla e che abbia un video accelerato con schemo oled e retroilluminazione a led.Non potendo permettermelo resto con un portatile normale,con hd normale,con prestazioni normali.Il fattoche tu abbia un eepc la dice lunga su qunto co lavori e sulla qualita' del lavoro che svolgi.Che fai ci leggi il giornale online?Ci fai 4 email?Scommetto che MAI hai pensato ad un portatile che faccia piu' delle 4 cose che un pensionato puo' trovare utile fare con un "PICCI".Ma la gente ci lavora...una SSD da 4 gb se la spazzolano in 2 nanosecondi...Il fatto che abbia un seek time quasi nullo agevola sullo spostamento di file di piccole di piccole dimensioni e magari sul discorso delle indicizzazioni ma se devi spostare file di grosse dimensioni restano sotto gli hd tradizionali, se poi paragoni il costo con un ssd da 64 gb ci comperi un RAID da 160 gb con hd 2.5 da 15K rpm.Insomma...non ci siamo.Guarda su quali pc si montano SSD di dimensioni DECENTI e dimmi che non sono portatili dal costo impossibile e solo per i fichetti...
    • The Punisher scrive:
      Re: mah...
      Sed alea iacta est.
  • Enjoy with Us scrive:
    Ancora ingiustificatamente....
    Cari e lenti, si può fare molto meglio sia come prezzi che come velocità ..... e con le tecnologie attuali non con ipotetiche tecnologie future!Sono proprio dei ladri quando lanciano "novità"!
    • Storage scrive:
      Re: Ancora ingiustificatamente....
      Mi inchino al GURU ...Sono alcuni anni che progetto MassStorage di ogni sorta con NAND SLC ed MLC e altre memorie e quelle citate mi sembrano velocità ragionevoli per gli SSD, anzi, anche pittosto alte (40 mbytes in scrittura... per oggetti con MLC ...)... ma fortunatamente ci sei tu che apri gli occhi ai progettisti MIOPI che non si rendono conto di come (come?) sia facile raddoppiare, triplicare, perche no: decuplicare la velocità dei loro miseri prodotti...ah... se ce l'avessi deto prima . . .:-))
      • Gaetano scrive:
        Re: Ancora ingiustificatamente....
        Si vede che al posto di lavorare vai alla macchinetta del caffè, poi quando torni leggi scrivi su PI per il tempo restante.TORNA AL LAVORO!
        • Domokun scrive:
          Re: Ancora ingiustificatamente....
          @Gaetano Per giusto o sbagliato che sia l'intervento di Storage, non credi di essere presuntuoso e maleducato?bah...
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Ancora ingiustificatamente....
        - Scritto da: Storage
        Mi inchino al GURU ...

        Sono alcuni anni che progetto MassStorage di ogni
        sorta con NAND SLC ed MLC e altre memorie e
        quelle citate mi sembrano velocità ragionevoli
        per gli SSD, anzi, anche pittosto alte (40 mbytes
        in scrittura... per oggetti con MLC
        ...)

        ... ma fortunatamente ci sei tu che apri gli
        occhi ai progettisti MIOPI che non si rendono
        conto di come (come?) sia facile raddoppiare,
        triplicare, perche no: decuplicare la velocità
        dei loro miseri
        prodotti...

        ah... se ce l'avessi deto prima . . .

        :-))Io non mi invento niente, guardate come funzionano gli SSD economici di Intel, hanno messo un controller tipo raid 0 e li vi hanno attaccato n banchi di memoria, non è che ci voglia un genio per capire che se invece di 4-5 banchi in parallelo ce ne mettono 50 o 100 le prestazioni aumentano in modo esponenziale! Bastano due conti 1 banco garantisce (per mediocre che sia) un transfert rate di 4-5Mb/s moltiplica per 100 e ottieni 400-500 Mb/S utilizza banchi più performanti e avrai risultati ancora migliori!Questi invece ragionano ancora con velocità di 80-130Mb/s! Perchè?
        • pabloski scrive:
          Re: Ancora ingiustificatamente....
          un motivo è la non scalabilità di una soluzione raid 0....puoi aumentare il parallelismo, ma fino ad un certo puntopoi credo che ci siano anche motivazioni di mercato, nel senso se gli diamo tutto e subito per il futuro cosa resta?non dimenticare che hanno sempre fatto così anche come i micro, le gpu, le memorie a semiconduttore, ecc...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ancora ingiustificatamente....
            - Scritto da: pabloski
            un motivo è la non scalabilità di una soluzione
            raid 0....puoi aumentare il parallelismo, ma fino
            ad un certo
            puntoEsistono in commercio controller RAID economici (150-200 euro) per SCSI in grado di gestire più di 40 dischi!Evidentemente il parallelismo lo puoi aumentare a valori molto interessanti!

            poi credo che ci siano anche motivazioni di
            mercato, nel senso se gli diamo tutto e subito
            per il futuro cosa
            resta?

            non dimenticare che hanno sempre fatto così anche
            come i micro, le gpu, le memorie a
            semiconduttore,
            ecc...Su questo probabilmente hai ragione, certo all'utente da molto fastidio!
        • il signor rossi scrive:
          Re: Ancora ingiustificatamente....

          E che stupidi questi fisici! Ad esempio quelli
          che hanno fatto il CERN... (ovviamente volevo dire l'LHC)
  • jobb scrive:
    lancio, fuori dalla finestra
    sono proprio da lancio, fuori dalla finestra
Chiudi i commenti