Telecom ha ceduto Entel S.A.

per 934 milioni di dollari
per 934 milioni di dollari


Roma – Telecom Italia, attraverso la propria controllata Telecom Italia International N.V., ha sottoscritto un accordo con Almendral S.A. ? holding di partecipazioni quotata alla Borsa di Santiago del Cile, che fa riferimento a una cordata di imprenditori guidata dal Gruppo Hurtado Vicuña e dal Gruppo Matte ? per la cessione della propria partecipazione nell’operatore telefonico cileno Entel S.A., pari al 54,76% del capitale sociale.

Il prezzo di vendita riconosciuto a Telecom Italia International N.V. è pari a 934 milioni di dollari americani, che corrisponde ad una valutazione complessiva di Entel S.A. di 1.706 milioni di dollari americani.

“La cessione – si legge in una nota – determinerà una diminuzione dell?indebitamento finanziario netto consolidato di circa 1,1 miliardi di euro e un onere netto di circa 143 milioni di euro”. Il closing dell?operazione, previsto entro i prossimi 3 mesi, è subordinato, tra l?altro, all?ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle Autorità competenti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 01 2005
Link copiato negli appunti