Telecom passa a Pirelli. Colaninno se ne va

Il big delle TLC cambia padrone e Tronchetti Provera annuncia che cambierà subito i vertici dell'azienda guidata, fin qui, da Roberto Colaninno. Incassato anche il via libera del Governo, per Telecom si apre una nuova stagione


Roma – Il gruppo Pirelli di Marco Tronchetti Provera, insieme a Benetton e ad altri importanti industriali italiani, ha acquisito il controllo del gigante telefonico Telecom Italia con una complessa azione di acquisto da Bell, la finanziaria che deteneva il controllo di Olivetti, che a sua volta controllava Telecom Italia, dunque anche Telecom Italia Mobile e Seat.

Lo scossone al mercato delle telecomunicazioni italiano è notevole, anche se, sul piano ufficiale, l’operazione da 14mila miliardi di lire viene pubblicizzata come svoltasi in pieno accordo tra gli acquirenti e Roberto Colaninno, che guida Telecom Italia da quando ne ha acquisito il controllo con la cordata dell’industria bresciana. Tronchetti Provera ha già spiegato comunque che cambieranno immediatamente i vertici dell’azienda: “Non si sa ancora chi guiderà il gruppo, comunque ci saranno cambiamenti ai vertici Olivetti-Telecom. La nostra è una partecipazione industriale e strategica, vogliamo gestire”. Tra i successori di Colaninno c’è chi vede possibile tra gli altri anche Franco Bernabé. L’indicazione di nomina ufficiale è prevista stamattina.

Sul fatto che non ci siano stati conflitti con la precedente proprietà di Telecom, Tronchetti Provera ha voluto tentare di dissipare i “pettegolezzi”: “Abbiamo preso il cento per cento della quota di Olivetti in Bell. Questo smentisce ogni contrarietà. Non abbiamo voluto creare situazioni di conflitto”.

Che tutto sembri andare liscio lo dimostra anche l'”ok” che arriva dal Governo. Il ministro delle Attività Produttive, Antonio Marzano, si è detto felice del fatto che Telecom rimanga in mai italiani e ha spiegato: “Vi sarà un progetto industriale importante. Dal punto di vista quindi della politica industriale, che è la politica specifica di cui io sono responsabile all’interno del governo, l’operazione presenta molti aspetti positivi”.

Gli occhi dei consumatori sono naturalmente puntati sull’operazione perché si spera che la nuova gestione riesca a portare Telecom Italia definitivamente fuori da quella “impostazione monopolistica” che ha condizionato pesantemente i suoi comportamenti in questi anni di delicato passaggio ad un regime di liberalizzazione nel settore delle TLC.

Il perfezionamento dell’acquisto potrà avvenire solo dopo il via libera da parte delle autorità di controllo del mercato anche in sede europea.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Fastweb si o fastweb no?
    Scusate, trovo che tutti quelli che scrivono su questo forum sono molto preparati e si occupano di problemi importanti riguardo alla chiarezza dei contratti. Ma tralasciando le discussioni spicciole stò cavolo di fastweb Funziona bene o no? Conviene o no? Presi i pro e i contro è efficace o è un'altra presa per i fondelli come Netsistem?Vi ringrazio fin d'ora miei preparatissimi fratelli!
  • Anonimo scrive:
    RISPOSTA UFFICIALE DI FASTWEB
    Ciao a tutti, Fastweb ha risposto.http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=37106mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Ulteriore Aggiunta
    CiaoL'utilizzo dell'art.14 'Traffico Anomalo' delle condizioni generali dei servizi residenziali http://www.fastweb.it/fw_presenta/voce_internet/condizioni_vi.pdfe' previsto NON solo per evitare la rivendita a terzi della connettitivita', ma anche per arrestare il traffico irregolare che puo' p.es. essere prodotto da un port-scan sugli indirizzi IP di altri utenti.Ne ho trovato una indicazione in merito su un messaggio comparso il 1 Marzo 2001 sul forum di EZboard per gli utenti Fastweb :http://pub44.ezboard.com/fplanynetfrm2.showMessage?topicID=90.topic
  • Anonimo scrive:
    Mi sono scocciato di aspettare la risposta...
    Da oggi è partito il conto alla rovescia. Quando arriverò a zero, contattero un'associazione di consumatori e spiegherò il problema. Chissà che non ci scappi una denuncia per pubblicità ingannevole...mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sono scocciato di aspettare la risposta...
      Personalmente non credo vi sia nulla di ingannevole. Se tu avessi ben letto il contratto che ti hanno proposto avresti visto che non tutte le telefonate sono comprese: Non sono comprese le internazionali e quelle ai cellulari! OVVIAMENTE(Anche se poi non fai male a chiedere)l'articolo 14 si riferisce al traffico voce nazionale e verso radiomobili (che è quello che paghi in piu' in bolletta) e non a quello dati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sono scocciato di aspettare la risposta...
        Se tutto è così ovvio e così evidente, come mai Fastweb non mi ha ancora risposto?A parte il fatto che non è ovvio, perché, come dicevo, il punto 14 parla di Servizi e non di un certo tipo di servizi (cioè quelli non compresi nell'offerta).Così com'è scritto, il contratto pare che impedisca di usare i Servizi (cioè telefono o Internet) quanto vuoi tu, perché, se superi le "previsioni di utilizzo", sono guai!mARCOs- Scritto da: Me
        OVVIAMENTE(Anche se poi non fai male a
        chiedere)l'articolo 14 si riferisce al
        traffico voce nazionale e verso radiomobili
        (che è quello che paghi in piu' in bolletta)
        e non a quello dati.
        • Anonimo scrive:
          AGGIUNTA....
          E' anche vero che molti utenti Fastweb che ho sentito non sono mai stati "tassati" per il "troppo traffico" ma è anche vero che quel punto del contratto è ambiguo.Ed allora, se è tutto così semplice, che scrivano a me o a Punto Informatico, in modo da chiarire ogni dubbio.E invece è passato quasi un mese dalla pubblicazione della lettera ma di Fastweb neanche l'ombra.mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: AGGIUNTA....
            Ciao- Scritto da: mARCOs

            E invece è passato quasi un mese dalla
            pubblicazione della lettera ma di Fastweb
            neanche l'ombra.Questo e' vero -
            in effetti dal 6 agosto sto aspettando via email una risposta ufficiale da parte dell'Ufficio Legale [ved. mio messaggio "Re: Mi sono scocciato di aspettare la risposta..." del 7 Agosto]...... Tuttavia vi e' la possibilita' che almeno fino al 27 Agosto l'Ufficio Legale di Fastweb stia "lavorando" sotto l'ombrellone = se sono andati TUTTI in vacanza *NON* vi e' da meravigliarsi perche' non rispondano... :D
  • Anonimo scrive:
    Per MACS
    Ciao, mi puoi fowardare la mail che ti ha inviato Fastweb?Il mio indirizzo ovviamente è xxmarcoss@yahoo.itCiao e grazie,mARCOs.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per MACS
      Ciao- Scritto da: mARCOs

      Ciao, mi puoi fowardare la mail che ti ha
      inviato Fastweb?Fatto -
      Ho comunque riportato integralmente il testo di tale email nel thread "Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!", tralasciando solo la parte finale che corrispondeva poi al mio messaggio di richiesta chiarimenti.Se invece ti riferisci ad un'email di risposta alla mia seconda richiesta di chiarimenti, Fastweb NON ha ancora provveduto a spedirla. Comunque dovrei riceverla entro domani mattina.
  • Anonimo scrive:
    Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!
    Ma com'è che l'unico intervento che dovrebbe esserci su questo forum è invece quello che manca?Fastweb??? Vuoi rispondere???mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!
      Ciao- Scritto da: mARCOs

      Ma com'è che l'unico intervento che dovrebbe
      esserci su questo forum è invece quello che
      manca?In effetti la mancanza di pubblicazione su P.I. di una risposta ufficiale Fastweb mi aveva lasciato un po' perplesso -
      per questo mi sono deciso ieri sera [ore 20] a scrivere un messaggio email di richiesta chiarimenti direttamente a Fastweb.La risposta del Servizio Clienti mi e' giunta meno di 6 ore dopo e la allego di seguito, in fondo a questo messaggio.Dopo aver letto tale risposta, devo riconoscere che forse e' ora che vada in vacanza = l'articolo 14 sarebbe in realta' destinato a controllare che NON vi siano rivendite della connettitivita' a terzi...A questo punto l'aumento anomalo di traffico riguarderebbe proprio la connettitivita' Internet, ma allora mi sfugge decisamente il criterio per calcolare il corrispettivo legato al traffico, da versare a Fastweb in caso di traffico anomalo...Restando in ambito residenziale, l'unica possibilita' sarebbe di basarsi sulle tariffe dell'offerta "Tutto a Consumo", per cui La navigazione Internet con la Larga Banda FastWeb da PC ha un costo di Lire 3.500 (IVA Inclusa) all'ora con tariffazione al secondo...Ovviamente ho inviato una nuova email di ringraziamenti/richiesta dettagli.
      Fastweb??? Vuoi rispondere???Come potrete leggere nell'allegato che riporto in fondo, si evince che la risposta ufficiale di Fastweb a P.I. NON dovrebbe tardare piu' di tanto.******* INIZIO ALLEGATO ********Gent. Sig. *****,vorrei fare un pò di chiarezza sul articolo apparso nella rivista on-line:Gli articoli a cui si rifesce il Sig. Sciamanna nella lettera sono messi nelcontratto a garanzia di FastWeb, nel caso si verifichino, da parte di uncliente, rivendite di connettività a terzi, ovvero se io cliente FastWeb,registrato in rete con contratto residenziale rivendo la mia connettività almio vicino di casa, provoco un aumento di traffico che è individuato dallarete come anomalo, è quindi i due comma, 14,1-14,2 sono solo a cautela solodi ciò.La informo che FastWeb risponderà in modo ufficiale alla redazione delgiornale per far definitiva chiarezza sul caso.Le assicuro che con le nostre offerte "illimitate" i clt. FastWeb possononavigare e scaricare tutto ciò che vogliono e telefonare, gratuitamente ocon le tariffe specifiche del piano tariffario, senza limiti di tempo o dichiamate.Ovviamente lato telefonia rimangono sempre a pagamento, per via del costo diinterconnessione, al gestore mobile, le chiamate ai cellulari.Cordiali Saluti**********Servizio Clienti FastWeb.********** FINE ALLEGATO *******
      • Anonimo scrive:
        Re: Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!
        - Scritto da: MACS
        Dopo aver letto tale risposta, devo
        riconoscere che forse e' ora che vada in
        vacanza = l'articolo 14 sarebbe in realta'
        destinato a controllare che NON vi siano
        rivendite della connettitivita' a terzi...Questa è una richiesta ragionevole. Ma - come forse ho già detto - non ho intenzione di usare scorrettmente la connessione. La useremo la mia famiglia ed io.
        A questo punto l'aumento anomalo di traffico
        riguarderebbe proprio la connettitivita'
        InternetLa domanda sorge spontanea: ma loro come fanno a sapere se ho rivenduto la connettività al vicino di casa, a quello di sopra o a quello di sotto?Se c'è un forte aumento di MB scaricati potrei essere sempre io ad averlo causato.Spero che FW si faccia sentire presto e chiarisca questi dubbi.Marcello (un altro utente che scrive su questo forum) mi diceva che c'è un altro contratto da firmare, quello specifico dell'offerta "Tutto senza limiti". Tu ce l'hai? Puoi postarlo qui?Ciao, mARCOs.
        • Anonimo scrive:
          Re: Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!
          Ciao- Scritto da: mARCOs


          A questo punto l'aumento anomalo di traffico

          riguarderebbe proprio la connettitivita'

          Internet

          La domanda sorge spontanea: ma loro come fanno a
          sapere se ho rivenduto la connettività al vicino
          di casa, a quello di sopra o a quello di sotto?Potrebbero sempre eseguire dei controlli sulle intestazioni dei pacchetti -
          nel caso NON fosse impostato correttamente un sistema di mascheramento degli IP privati, i tecnici FW potrebbero rilevare eventuali richieste provenienti da sistemi connessi telefonicamente ad un AS.
          Se c'è un forte aumento di MB scaricati potrei
          essere sempre io ad averlo causato.In tal caso, da quello che cmq ho potuto interpretare dalla prima risposta, saresti cmq chiamato tu in primis a dimostrare cio'.
          Spero che FW si faccia sentire presto e
          chiarisca questi dubbi.Idem.
          c'è un altro contratto da firmare, quello
          specifico dell'offerta "Tutto senza limiti". Tu
          ce l'hai? Puoi postarlo qui?Immagino ti riferisca alle "Condizioni di Fornitura" di tale offerta commerciale. -
          purtroppo NON le ho, ma Marcello ha gia' provveduto a chiedere ad alcuni utenti Fastweb di pubblicarne online una copia scannerizzata oppure di inviargliela su email.
      • Anonimo scrive:
        Re: Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!
        - Scritto da: MACS
        Dopo aver letto tale risposta, devo
        riconoscere che forse e' ora che vada in
        vacanza = l'articolo 14 sarebbe in realta'
        destinato a controllare che NON vi siano
        rivendite della connettitivita' a terzi...
        Anche la mia interpretazione si è rivelata sbagliata, meno male che parto a giorni. :)
        A questo punto l'aumento anomalo di traffico
        riguarderebbe proprio la connettitivita'
        Internet, ma allora mi sfugge decisamente il
        criterio per calcolare il corrispettivo
        legato al traffico, da versare a Fastweb in
        caso di traffico anomalo...
        Probabilmente l'articolo funge principalmente da sistema legale per tagliare i fili a clienti disonesti che rivendono la connettività. Se hanno dei sospetti (o segnalazioni) possono quindi intervenire. Che se ne accorgano però da soli mi pare un po' difficile proprio da un punto di vista tecnico.
        Restando in ambito residenziale, l'unica
        possibilita' sarebbe di basarsi sulle
        tariffe dell'offerta "Tutto a Consumo", per
        cui La navigazione Internet con la Larga
        Banda FastWeb da PC ha un costo di Lire
        3.500 (IVA Inclusa) all'ora con tariffazione
        al secondo...
        E' possibile, ma credo valga di più l'opzione "ti ho beccato che rivendi, ti stacco e mi risarcisci". Intendo dire che non la vedo come un'opzione da utilizzare frequentemente ma come risarcimento quando FW dovesse allontanare un cliente disonesto.
        Come potrete leggere nell'allegato che
        riporto in fondo, si evince che la risposta
        ufficiale di Fastweb a P.I. NON dovrebbe
        tardare piu' di tanto.
        Speriamo.
        Le assicuro che con le nostre offerte
        "illimitate" i clt. FastWeb possono
        navigare e scaricare tutto ciò che vogliono
        e telefonare, gratuitamente o
        con le tariffe specifiche del piano
        tariffario, senza limiti di tempo o di
        chiamate.Questo collima con tutte le testimonianze di utenti FW, molti dei quali "scaricatori folli".Saluti,Marcello
        • Anonimo scrive:
          Re: Fastweb, se ci sei batti un colpo!!!
          - Scritto da: Marcello
          Probabilmente l'articolo funge
          principalmente da sistema legale per
          tagliare i fili a clienti disonesti che
          rivendono la connettività. [...]Se fosse ben chiaro questo punto, sarei il primo a firmare.Ora: io non penso che Fastweb se la prenderà coi miei MB scaricati, perché non sono certo uno scaricatore folle.Ma, se vogliono, mi possono buttare fuori e farmi pagare un tot in più (che non è definito), perché io firmo un contratto che mi mette nei guai se supero una certa soglia (che non è definita manco questa). In assenza di limiti ben precisi (un tot da scaricare al giorno, per esempio, al di sotto del quale non mi dicono niente), non mi sento tranquillo.
          credo valga
          di più
          l'opzione "ti ho beccato che rivendi, ti
          stacco e mi risarcisci".Assolutamente d'accordo. Resta però da chiarire come lo possono scoprire. Se per una settimana controllo la posta e navigo un pochino, mentre l'ottavo giorno scarico 500 MB, si tratta di traffico anomalo?Sarebbe soltanto la mia famiglia ad usare la connettività e dunque firmerei volentieri un contratto che mi impedisce di rivenderla.Cari signori di Fastweb, se mi beccate che "spaccio" megabyte, arrestatemi, torturatemi, fatemi confessare, ed infine condannatemi al peggiore dei castighi.Ma visto che non farò niente di tutto ciò, rendete più chiaro il vostro contratto.Ed io ve lo firmerò.mARCOs
  • Anonimo scrive:
    questione art.14
    La mia opinione è che tale articolo essendo parte di un contratto le cui norme regolano ogni profilo di prodotto e quindi ad esempio anche la formula "Tutto a consumo" esso si può configurare come semplicemente cautelativo degli interessi della società ( e pure del cliente ) in quest'ultimo caso ove risultassero consumi anomali ( ricordate le bollette pazze quando furono istituiti gli 144....? Telecom decise di fare lo stesso ).
    • Anonimo scrive:
      Re: questione art.14
      - Scritto da: chicco
      La mia opinione è che tale articolo essendo
      parte di un contratto le cui norme regolano
      ogni profilo di prodotto e quindi ad esempio
      anche la formula "Tutto a consumo" esso si
      può configurare come semplicemente
      cautelativo degli interessi della società (
      e pure del cliente ) in quest'ultimo caso
      ove risultassero consumi anomali ( ricordate
      le bollette pazze quando furono istituiti
      gli 144....? Telecom decise di fare lo
      stesso ).Ma allora Macs ed io non siamo gli unici pazzi a sostenere ciò!Occhio che fra un po' ti daranno della spia! :)Marcello
      • Anonimo scrive:
        Re: questione art.14
        Ciao, come ho detto in precedenza, mi trovo parzialmente d'accordo con questa interpretazione ma vorrei che fosse Fastweb stessa a rispondere, in modo da chiarire ogni cosa.mARCOs- Scritto da: Marcello


        - Scritto da: chicco

        La mia opinione è che tale articolo
        essendo

        parte di un contratto le cui norme
        regolano

        ogni profilo di prodotto e quindi ad
        esempio

        anche la formula "Tutto a consumo" esso si

        può configurare come semplicemente

        cautelativo degli interessi della società
        (

        e pure del cliente ) in quest'ultimo caso

        ove risultassero consumi anomali (
        ricordate

        le bollette pazze quando furono istituiti

        gli 144....? Telecom decise di fare lo

        stesso ).

        Ma allora Macs ed io non siamo gli unici
        pazzi a sostenere ciò!
        Occhio che fra un po' ti daranno della spia!
        :)

        Marcello
  • Anonimo scrive:
    Io sono un GRARN CULATTACCHIONE
    E mi piace prendero didietro dalla sera alla mattina.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io sono un GRARN CULATTACCHIONE
      - Scritto da: NetDruid
      E mi piace prendero didietro dalla sera alla
      mattina.Oggi le Fotocopie si sprecano..
  • Anonimo scrive:
    Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
    Mi avete scoperto: sono un segretissimo agente infiltrato di FW con la missione di farvi firmare dei contratti con clausole-gabola come quella del famigerato traffico anomalo. :)Scherzi a parte, la situazione è, per me, chiara.Come ha anche scritto Macs il problema è un errore di forma nel contratto. Voi non ci credete? Vi dico che ci sono un mucchio di utenti FW che scaricano senza limiti e mi chiedete le mail perchè non vi fidate? Vi dico di vedere nei newsgroup dedicati a FW e non ci andate o non chiedete? Fate supposizioni sulle quantità di dati dopo le quali FW vi stacca senza avere nessuna prova a riguardo?Va benissimo, amici come prima.Io non difendo FW. FW ha un discreto numero di problemi: di fonia, di sicurezza interna, di IP privato e così via. Questa storia del contratto è invece una semplice svista, giustamente segnalata.Tutte le supposizioni maligne successive sono invece gratuite. E mi sanno un po' di caccia alle streghe.Non è comunque possibile che quando una persona cerca di parlare partendo dai fatti (amici con FW) e dalla sua interpretazione non maligna di un contratto sia subito considerato un dipendente del provider di turno. Discutere dei problemi di FW mi interessa moltissimo (sarò cabalto a Settembre), vedere fare ipotesi assurde partendo da un contratto mi sembra un po'esagerato. Tutto qui. Vi invito ancora una volta a chiedere agli utenti FW che trovate nei newsgroup che vi ho indicato più volte.A chi mi chiedeva la mail eccola: marci_100@hotmail.comSaluti a tutti,Marcello (agente 00FW)
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
      azz'! lo sapevo. non rispondono alle mail e mandano i loro agenti a seminare disinformazione nei gruppi di discussione!!!se leggi quello che dice marcos, scoprirai che lui non accusa niente e nessuno. sta solo dicendo che un punto del contratto fa a pugni con la descrizione dell'offerta (tu la chiami "interpretazione" ma in un contratto piu interpretazioni ci sono e peggio e'!) e si lamenteva del fatto che alle sue richieste fastweb era sparita.ma non era meglio per fastweb rispondere a marcos piuttosto che trincerarsi dietro un inspiegabile silenzio? se tu fai una domanda ed un'azienda non ti risponde, la prima cosa che ti viene da pensare e' che stia zitta perche' non sa proprio cosa raccontarti. Ma come? il contratto lo hanno fatto loro e non sanno giustificare una clausola? andiamo bene..._Rana_- Scritto da: Marcello
      Mi avete scoperto: sono un segretissimo
      agente infiltrato di FW con la missione di
      farvi firmare dei contratti con
      clausole-gabola come quella del famigerato
      traffico anomalo. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
        - Scritto da: _Rana_

        se leggi quello che dice marcos, scoprirai
        che lui non accusa niente e nessuno. Sì invece. Mi ha accusato esplicitamente di essere un dipendente FW. Leggiti i post iniziali, quello con 30 repliche.Comunque non c'è problema. :)
        sta
        solo dicendo che un punto del contratto fa a
        pugni con la descrizione dell'offerta (tu la
        chiami "interpretazione" ma in un contratto
        piu interpretazioni ci sono e peggio e'!) e
        si lamenteva del fatto che alle sue
        richieste fastweb era sparita.

        ma non era meglio per fastweb rispondere a
        marcos piuttosto che trincerarsi dietro un
        inspiegabile silenzio? se tu fai una domanda
        ed un'azienda non ti risponde, la prima cosa
        che ti viene da pensare e' che stia zitta
        perche' non sa proprio cosa raccontarti. Ma
        come? il contratto lo hanno fatto loro e non
        sanno giustificare una clausola? andiamo
        bene...L'errore infatti c'è e manca anche la loro replica. Ma da questo punto sono poi partiti castelli in aria di tutti i tipi, che io contesto data la mia esperienza con utenti FW (amici e utenti dei newsgroup).Ciao.Marcello
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
          - Scritto da: Marcello


          - Scritto da: _Rana_




          se leggi quello che dice marcos, scoprirai

          che lui non accusa niente e nessuno.

          Sì invece. Mi ha accusato esplicitamente di
          essere un dipendente FW. Leggiti i post
          iniziali, quello con 30 repliche.ma che esplicitamente!!! ma sai leggere?? ha scritto "Il sospetto sta venendo anche a me, eheheh!" ma dove la vedi l'accusa esplicita?e poi mica e' reato essere dipendente fastweb. le accuse te le stai inventando
          L'errore infatti c'è e manca anche la loro
          replica. Ma da questo punto sono poi partiti
          castelli in aria di tutti i tipi, che io
          contesto data la mia esperienza con utenti
          FW (amici e utenti dei newsgroup).castelli? quali castelli? in base ad una possibile interpretazione di quella clausola non si puo scaricare dati da internet per 24 ore al giorno.questo diceva marcod. e' una conseguenza logica del suo dubbio_Rana_
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
            - Scritto da: _Rana_

            ma che esplicitamente!!! ma sai leggere?? Prima di tutto piano con le parole.
            ha
            scritto "Il sospetto sta venendo anche a me,
            eheheh!" ma dove la vedi l'accusa esplicita?
            Ho detto che non c'è problema, ma il suo topic è intitolato :" PER ME E' UNA SPIA!", e credo si riferisse a me, giusto?Ripeto comunque che l'ho presa scherzosamente come il mio primo messaggio di oggi dimostra. :)

            castelli? quali castelli? in base ad una
            possibile interpretazione di quella clausola
            non si puo scaricare dati da internet per 24
            ore al giorno.
            Nella realtà non è invece così e loro non hanno alcun vantaggio se non perdere clienti nel farlo. E' una omissione in buona fede, secondo me ovviamente.Ciao.Marcelo
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
            - Scritto da: Marcello


            castelli? quali castelli? in base ad una

            possibile interpretazione di quella
            clausola

            non si puo scaricare dati da internet per
            24

            ore al giorno.
            Nella realtà non è invece così e loro non
            hanno alcun vantaggio se non perdere clienti
            nel farlo.ma certo che non hanno vantaggi nel farlo!! ma io non firmerei un contratto in cui si dice che se sgarro mi fustigano sulla pubblica piazza, anche se poi non lo faranno (quasi....) mai.non si dovrebbero firmare contratti in cui rischi di metterti in una posizione svantaggiosissima, anche se poi e' difficile che fastweb sfrutti questa situazione favorevole per buttare fuori meta degli utenti
            E' una omissione in buona fede,
            secondo me ovviamente.ahhhh, ora va meglio!!!StefanoR
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiamatemi James Bond, anzi Fast Bond!
            Sono d'accordo certi contratti non vanno firmati e basta.
  • Anonimo scrive:
    Facciamo un po' di chiarezza...
    CiaoPer quanto riguarda il contratto Fastweb, all'indirizzo :- http://planynet.hypermart.net/docstrovate un documento in formato Acrobat .PDF, che riporta le condizioni generali del contratto Fastweb Internet/Voce per utenze residenziali.A parte una discrepanza con P.I. sul numero dell'articolo 'Traffico Anomalo' il testo e' lo stesso. Tale condizione NON e' una novita' per i contratti telefonici, visto che e' presente almeno da anni in quelli Telecom Italia = e' una condizione relativa ai servizi telefonici.Si tratta di una condizione precauzionale che il gestore telefonico di norma prevede in caso di aumento brusco ed improvviso del traffico telefonico e quindi NON di un eventuale traffico Internet. In questo modo, nel caso tale aumento NON fosse attribuibile all'utente, potrebbero essere avviate delle verifiche sulla linea.Cito un'esperienza personale in merito con Telecom Italia = dal 1981 al 1987 ho vissuto fuori dall'Italia, dove trascorrevo solo i mesi estivi. Cio' comportava che il mio traffico telefonico era limitato al bimestre Luglio-Agosto, con 10 mesi a traffico zero nei quali l'unica spesa era il canone.Nel 1985 dovetti tornare in Italia a Marzo per due settimane e, in seguito alle varie telefonate internazionali, nella bolletta relativa a quel periodo risulto' appunto un elevato traffico anomalo. In seguito ai falliti tentativi di contatto telefonico, Telecom Italia sospese il servizio... che fu riattivato solo quando ricevette la conferma che il traffico NON era stato originato in modo anomalo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo un po' di chiarezza...
      - Scritto da: MACS
      Ciao

      Per quanto riguarda il contratto Fastweb,
      all'indirizzo :

      - http://planynet.hypermart.net/docs

      trovate un documento in formato Acrobat
      .PDF, che riporta le condizioni generali del
      contratto Fastweb Internet/Voce per utenze
      residenziali.
      A parte una discrepanza con P.I. sul numero
      dell'articolo 'Traffico Anomalo' il testo e'
      lo stesso. Tale condizione NON e' una
      novita' per i contratti telefonici, visto
      che e' presente almeno da anni in quelli
      Telecom Italia = e' una condizione relativa
      ai servizi telefonici.
      Si tratta di una condizione precauzionale
      che il gestore telefonico di norma prevede
      in caso di aumento brusco ed improvviso del
      traffico telefonico e quindi NON di un
      eventuale traffico Internet.Ciao, vorrei sapere però in quale punto dell'articolo incriminato si capisce che il traffico anomalo si riferisce soltanto alle telefonate (a quelle non comprese nell'offerta "Tutto senza limiti" e cioè alle internazionali, ai cellulari ed ai vari 144, 166, ecc.).Così com'è scritto, il traffico anomalo si riferisce ai "Servizi" che Fastweb eroga e quindi a telefono ed anche Internet.mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
        Non sto accusando Fastweb di voler fregare i propri utenti.Sto dicendo che un punto del contratto è fin troppo ambiguo e che avrebbero fatto meglio a riconttarmi per spiegarmi il loro punto di vista (come avevano promesso di fare...).Ma se un'azienda ti dice: "Stai tranquillo, ci faremo risentire" e poi sparisce nel nulla, un dubbio circa la loro buona fede ti viene...mARCOs
        • Anonimo scrive:
          Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
          Ciao- Scritto da: mARCOs

          Sto dicendo che un punto del contratto è fin
          troppo ambiguoIl punto NON sarebbe ambiguo se tale condizione fosse presente solo per i contratti voce. Si tratta quindi di una svista di Fastweb, che NON ha indicato in dettaglio a quale servizio si riferisca il concetto di traffico.Va comunque chiarito che, dato che NON esistono quote di traffico per l'accesso a Internet, per esclusione si suppone che FW si riferisca al traffico telefonico, cui modalita' di tariffazione cambia a seconda del contratto.
          e che avrebbero fatto meglio a riconttarmi per
          spiegarmi il loro punto di vista (come avevano
          promesso di fare...).Questo e' uno dei problemi di Fastweb = comunicazione con gli utenti. Ti suggerisco di utilizzare come contatto l'indirizzo email :- fastweb@fastweb.itvisto che alle email rispondono anche prontamente, sebbene le risposte possano certe volte lasciar a desiderare...
          Ma se un'azienda ti dice: "Stai tranquillo, ci
          faremo risentire" e poi sparisce nel nulla, un
          dubbio circa la loro buona fede ti viene...Semmai mi viene sulla professionalita' e sulla considerazione del cliente... ma se e' per quello la situazione NON cambia moltissimo, considerando altri Internet Service Provider o gestori di telefonia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: MACS
            Il punto NON sarebbe ambiguo se tale
            condizione fosse presente solo per i
            contratti voce.Infatti. Se si riferisse chiaramente al traffico voce non compreso nell'offerta (quindi: cellulari, internazionali, 144, 166, ecc.), sarebbe accettabilissimo.
            Si tratta quindi di una
            svista di Fastweb,Sì, ma se è una svista l'avrebbero potuta (dovuta?) correggere, quando io ho fatto notare loro i miei dubbi. Ed invece non mi hanno proprio filato e il contratto è rimasto lo stesso di prima. Per questo ti dicevo che inizio a dubitare della loro buona fede.
            che NON ha indicato in
            dettaglio a quale servizio si riferisca il
            concetto di traffico.Io invece penso che si tratti di un modo per cautelarsi da chi sottoscrive un contratto per famiglie (quindi in cui si suppone che mediamente non si genererà più di tanto traffico) e poi si mette a scaricare dieci giga al giorno.Come ho detto in un altro post, capisco perfettamente questa esigenza, perché FW ha delle offerte diversificate: famiglie, professionisti ed aziende. Non sarebbe corretto che un'azienda sottoscrivesse un contratto per famiglie per poi attaccare tutta la propria rete a quell'unica connessione.
            Va comunque chiarito che, dato che NON
            esistono quote di traffico per l'accesso a
            Internet, per esclusione si suppone che FW
            si riferisca al traffico telefonico,Quanto FW si deciderà a rispondere alla mia mail ed a dichiarare espressamente che i Servizi di cui al punto 14 sono soltanto quelli a tempo, sarò il primo ad abbonarmi.
            Questo e' uno dei problemi di Fastweb =
            comunicazione con gli utenti. Ti suggerisco
            di utilizzare come contatto l'indirizzo
            email :
            - fastweb@fastweb.it
            visto che alle email rispondono anche
            prontamente, sebbene le risposte possano
            certe volte lasciar a desiderare...Infatti io ho utilizzato sempre l'email, solo che le risposte sono state un po' vaghe ed alla seconda mail non mi hanno proprio dato più retta...mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            Ciao- Scritto da: mARCOs

            Se si riferisse chiaramente al traffico voce non
            compreso nell'offerta (quindi: cellulari,
            internazionali, 144, 166, ecc.), sarebbe
            accettabilissimo.Tale voce si riferisce al traffico telefonico che viene conteggiato ai fini della bolletta -
            a seconda del contratto Fastweb e delle opzioni scelte variano sia i prezzi che le tipologie di telefonate in questione. Nel caso le telefonate nazionali siano incluse in un fisso di spesa mensile, vanno considerate come variabili nella bolletta appunto quelle che hai citato :- Internazionali- Cellulari- Altri serviziMettiamo che ti abboni con Fastweb e utilizzi per un anno il suo servizio telefonico = dopo tale anno a Fastweb risulta un tuo profilo telefonico mese x mese. Se in un dato periodo dell'anno successivo dovessi effettuare un elevato numero di telefonate internazionali/cellulari, a Fastweb risulterebbe un aumento anomalo rispetto al tuo profilo.In tal caso Fastweb potrebbe inviarti una bolletta anticipata e contattarti per verificare se sia stato realmente tu ad eseguire le telefonate. Se cosi' NON fosse Fw potrebbe anche sospendere temporaneamente la linea ed eseguire delle verifiche.
            Ed invece non mi hanno proprio filato e il
            contratto è rimasto lo stesso di prima.Ti avranno ringraziato per la segnalazione, dicendoti che avrebbero provveduto al piu' presto ? -
            in tal caso e' la classica risposta 'preconfezionata' dei customer care di ISP e gestori di telefonia...Comunque sarebbe gradito che tu indicassi una risorsa online dove consultare la copia del contratto al quale ti riferisci = io ho riportato un indirizzo dove e' presente il documento .PDF delle condizioni generali dei contratti Fastweb e gia' il numero dell'articolo e' diverso:==- http://planynet.hypermart.net/docs- Documento : FASTWEB.PDF==
            Io invece penso che si tratti di un modo per
            cautelarsi da chi sottoscrive un contratto per
            famiglie [...] e poi si mette a scaricare dieci
            giga al giorno.Eppure pensavo di esser stato chiaro = per il traffico Internet NON esiste [per il contratto al quale ti riferisci] una tariffazione sulla quantita' di dati scambiati [inviati/ricevuti], e nemmeno una soglia di traffico, oltre la quale si debba iniziare a pagare 'a scatti'.Tale articolo si riferisce SOLO al traffico telefonico conteggiato in modo VARIABILE.
            Non sarebbe corretto che un'azienda
            sottoscrivesse un contratto per famiglie per poi
            attaccare tutta la propria rete a quell'unica
            connessione.Da questo passaggio deduco che tu NON abbia molto chiare le idee in merito alla struttura di rete Fastweb [IP su WDM] -
            ti invito pertanto a documentarti sulle aree adeguate :==- http://pub44.ezboard.com/fplanynetfrm2- Web Forum di discussioni su Fastweb==- free.it.tlc.provider.fastweb- Newsgroup Free.* di discussioni su Fastweb- Accessibile da alcuni news-server e da Google: - http://groups.google.com/==- http://planynet.hypermart.net/fastweb- FAQ sui servizi di Fastweb- Attualmente sotto lavori- Prima versione ufficiale 30 Luglio 2001==
            Quanto FW si deciderà a rispondere alla mia
            mail ed a dichiarare espressamente che i
            Servizi di cui al punto 14 sono soltanto quelli
            a tempo, sarò il primo ad abbonarmi.Provo a spiegarti come funziona il customer care di Fastweb -
            e' disponibile un archivio di risposte preconfezionate per un certo numero di domande. Nel caso venga posta una domanda NON presente in tale database, la segnalazione viene girata ad un responsabile, che a sua volta la gira al supporto tecnico o commerciale.Pertanto, se tu formuli di nuovo la domanda inserendo gia' una parte della risposta, vedrai come ti verranno dette le stesse cose che ho scritto io = "L'articolo sul traffico anomalo e' relativo esclusivamente al traffico telefonico NON nazionale ?"...
            Infatti io ho utilizzato sempre l'email, solo
            che le risposte sono state un po' vaghe ed alla
            seconda mail non mi hanno proprio dato più
            retta...Niente di vieta di spedire una terza email o di contattare il 192.192 facendo la domanda indicata sopra.-
            NOTA per la redazione di Punto Informatico :E' ovviamente apprezzabile il fatto che riportiate le denunce/segnalazioni degli utenti, ma sarebbe altrettanto apprezzabile se faceste anche qualche controllo per verificare che NON vi possano essere stati eventuali fraintendimenti, come in questo caso.Infatti voi mettete come titolo della notizia :"Il contratto parla di connessione illimitata ma di limiti sul traffico anomalo con pagamento di corrispettivo. Serve un chiarimento"Quando in realta' l'articolo citato si riferisce ESCLUSIVAMENTE al traffico conteggiabile nella bolletta, che per il contratto residenziale citato da mARCOs riguarda il traffico telefonico NON nazionale...Servono sempre dei chiarimenti : NON solo da parte di Fastweb... ma soprattutto da parte proprio di Punto Informatico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: MACS
            Tale articolo si riferisce SOLO al traffico
            telefonico conteggiato in modo VARIABILE.Quello che non mi è chiaro è il punto del contratto in cui si capisce quello che dici tu.Il punto "Traffico Anomalo" parla di un generico utilizzo dei "servizi", non dei "servizi che non sono compresi nell'offerta scelta e che sono tariffati a tempo".I servizi, se non diversamente specificato, sono tutto ciò che Fastweb offre (telefono e internet) e non solo il traffico telefonico non compreso nel prezzo.
            Provo a spiegarti come funziona il customer
            care di Fastweb -
            e' disponibile un
            archivio di risposte preconfezionate per un
            certo numero di domande. Nel caso venga
            posta una domanda NON presente in tale
            database, la segnalazione viene girata ad un
            responsabile, che a sua volta la gira al
            supporto tecnico o commerciale.Ma come mai sai tutte queste cose su FW?
            Niente di vieta di spedire una terza email o
            di contattare il 192.192 facendo la domanda
            indicata sopra.Sì, vabbe'! Ma che devo spedire duecento volte la stessa mail?
            Quando in realta' l'articolo citato si
            riferisce ESCLUSIVAMENTE al traffico
            conteggiabile nella bolletta, che per il
            contratto residenziale citato da mARCOs
            riguarda il traffico telefonico NON
            nazionale...E dagli... Vuoi dirmi dov'è che nel contratto di capisce questo?Tu non stai dicendo "secondo me" ma stai spacciando per vera e sacrosanta la tua opinione. E allora dimmi il punto del contratto dove c'è scritto esattamente quello che sostieni tu.mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            Ciao- Scritto da: mARCOs

            Quello che non mi è chiaro è il punto del
            contratto in cui si capisce quello che dici tu.Nelle condizioni generali, sia quelle Video/Voce che quelle ultime residenziali [valide anche per le offerte ADSL] si fa riferimento in generale ai Servizi, rimandando il dettaglio a quanto esposto nell'offerta commerciale.Nell'offerta commerciale "Tutto senza limiti" gli unici servizi a traffico, ossia che prevedono una variazione di importo in base al traffico sono le telefonate internazionali e verso i cellulari.Sono quindi esclusi la connessione ad Internet e le telefonate nazionali -
            dato che l'articolo sul traffico anomalo indica che la riattivazione dei servizi puo' avvenire solo dietro un pagamento del corrispettivo legato al traffico, si deduce che tale corrispettivo sia variabile, e quindi leagato ai servizi a costo variabile.
            I servizi, se non diversamente specificato, sono
            tutto ciò che Fastweb offre (telefono e
            internet) e non solo il traffico telefonico
            non compreso nel prezzo.Come scritto le condizioni generali valgono per i Servizi -
            dato che alcune offerte prevedono costi legati al traffico anche per telefonia nazionale e connettitivita' Internet, e' d'obbligo attenersi a quanto indicato nelle condizioni di fornitura dell'offerta commerciale sottoscritta.
            Ma come mai sai tutte queste cose su FW?Semplice = seguo quotidianamente le discussioni sulle aree web/usenet che sono state piu' volte segnalate in questa discussione, anche da altri utenti. Per avere quindi le stesse informazioni ti e' sufficiente consultarle.
            Sì, vabbe'! Ma che devo spedire duecento volte
            la stessa mail?No, hai ovviamente ragione -
            resta il fatto purtroppo che il loro customer care NON sia preparato a fornire certe risposte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: MACS
            Ciao

            - Scritto da: mARCOs



            Se si riferisse chiaramente al traffico
            voce non

            compreso nell'offerta (quindi: cellulari,

            internazionali, 144, 166, ecc.), sarebbe

            accettabilissimo.

            Tale voce si riferisce al traffico
            telefonico che viene conteggiato ai fini
            della bolletta -
            a seconda del contratto
            Fastweb e delle opzioni scelte variano sia i
            prezzi che le tipologie di telefonate in
            questione. aho ma fai finta di non capire?? devi citare il pezzo del contratto, non devi dare per buona la tua opinione.invia su quersto forum il pezzo del contratto che sostiene la tua tesi, cioe in cui c'e' scritto chiaro e tondo che il traffico anomalo e' soltanto per i servizi pagati un tot a tempoe' inutile che discuti se dai per buona la tua idea ma non fornisci nessun argomento per sostenerla
          • Anonimo scrive:
            link al contratto fastweb
            chissa' dove macs e' andato a pescare il contratto che ha letto. quello che ho letto io e' all'indirizzo ufficiale di fastwebhttp://www.fastweb.it/fw_presenta/voce_internet/condizioni_vi.pdfStefanoR
          • Anonimo scrive:
            Re: link al contratto fastweb
            Ciao- Scritto da: StefanoR

            chissa' dove macs e' andato a pescare il
            contratto che ha letto. quello che ho letto io
            e' all'indirizzo ufficiale di fastwebQuello che io ho riportato NON e' un contratto ma bensi' le Condizioni Generali delle offerte Video/Voce che Fastweb stessa teneva sul suo sito. Il documento e' originale, tanto per fugare i tuoi dubbi.Quello che hai riportato tu e' la versione rivisitata in funzione soprattutto della introduzione ad Ottobre delle offerte ADSL -
            e' evidente dalle indicazioni negli articoli 1-2-6, legate alla Number Portability.Comunque per quanto riguarda gli articoli :- Oggetto- Traffico AnomaloNON vi sono variazioni rispetto alla risposta che ti ho fornito in un altro messaggio.-
            Nota:La Number Portability e' legata all'Unbundling Local Loop = passaggio di proprieta' del doppino telefonico da Telecom Italia ad altro operatore -
            nel caso di Fastweb cio' NON sara' possibile prima di fine settembre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            Ciao- Scritto da: StefanoR

            aho ma fai finta di non capire?? devi citare il
            pezzo del contratto, non devi dare per buona la
            tua opinione.Mi sembra che sia qualcun altro a far finta di NON capire... andando per ordine :*1********Tratto dall'articolo 2 - Oggetto delle Condizioni Generali di Fastweb, che sono consultabili come documento .PDF all'indirizzo :http://planynet.hypermaert.net/docs "2.1 Le presenti Condizioni Generali disciplinano il rapporto tra il Cliente e Fastweb S.p.A (di seguito ?Fastweb?) in ordine alla fornitura di servizi di telecomunicazioni (di seguito i ?Servizi? ovvero il ?Servizio?), meglio descritti nelle Offerte Commerciali rese note da quest?ultima."*2********Tratto dalla definizione dell'offerta commerciale "Tutto senza Limiti" -
            definizione dei servizi offerti, consultabile su :http://www.fastweb.it/offerta/magia/tutto_senza_limiti.htmlServizi inclusi nel canone mensile di L.142.800:------------------------------------------------* Abilitazione alla TV di FastWeb, tramite il WebDVD o la Videostation.* Accesso a Internet fino a 10 Mbit/s, sempre attivo, senza occupare la linea telefonica, senza pagare a tempo.* Caselle e-mail per ogni membro della famiglia (fino ad un massimo di 6).* Telefonate illimitate in tutta Italia verso i numeri di rete fissa.NON rientrano in tale canone fisso :------------------------------------* Chiamate verso i cellulari e internazionali senza scatto alla risposta.Infatti tale tipologia di traffico telefonico segue la seguente tabella di costi consultabile all'indirizzo :http://www.fastweb.it/offerta/magia/popup_chiamate_2tab.htmlTali quindi sono costi variabili, dipendenti da quelle precise tipologie di traffico -
            forse vi sfugge il passaggio proprio dell'articolo 13 - Traffico Anomalo :"13.2 In caso di sospensione disposta ai sensi del paragrafo precedente, i Servizi saranno riattivati da Fastweb non appena il Cliente avrà assunto l'impegno a pagare il corrispettivo per il traffico rilevato ed avrà prestato idonee garanzie al riguardo."dove si indica un corrispettivo legato al traffico rilevato, e per l'offerta "Tutto senza Limiti" l'unico servizio che presenta una tabella di legame costi/traffico variabile e' proprio quello delle telefonate internazionali/verso cellulari.
            invia su quersto forum il pezzo del contratto
            che sostiene la tua tesi, cioe in cui c'e'
            scritto chiaro e tondo che il traffico anomalo
            e' soltanto per i servizi pagati un tot a tempoForse ti e' sfuggito che io abbia riportato nel mio primo messaggio proprio un indirizzo dove consultare TUTTE le condizioni generali dei contratti Fastweb, mentre chi ha fatto la segnalazione a P.I. si e' limitato a citare gli articoli, peraltro con diversa numerazione...Leggendo appunto tali condizioni generali, avreste quindi potuto ravvisare come valgano per diverse offerte commerciali di Fastweb, e quindi la tipologia dei servizi tariffabili a traffico possa variare da offerta ad offerta.Infatti esistono offerte che prevedono anche dei costi legati al traffico Internet, ma la "TUTTO SENZA LIMITI" NON e' sicuramente una di queste.
            e' inutile che discuti se dai per buona la tua
            idea ma non fornisci nessun argomento per
            sostenerlaPeccato che io avessi gia' fornito le indicazioni nel primo post -
            indicazioni che ho ribadito in dettaglio in quest'ultimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: StefanoR



            Tale voce si riferisce al traffico

            telefonico che viene conteggiato ai fini

            della bolletta -
            a seconda del contratto

            Fastweb e delle opzioni scelte variano
            sia i

            prezzi che le tipologie di telefonate in

            questione.

            aho ma fai finta di non capire?? devi citare
            il pezzo del contratto, non devi dare per
            buona la tua opinione.
            Ma non lo capisci che NON è un'opinione??? E' che funziona così: contratto generale (per tutti gli abbonamenti) + abbonamento commerciale (specifico). Se io faccio "tutto senza limiti" il traffico anomalo non può che essere solo per le chiamate escluse (144, cellulari, internazionali), proprio perchè firmo un abbonamento con internet 24h/24h e nessun limite di scaricamento, urbane+interurbane.Quello di cui continuiamo a parlare è un "contratto GENERALE" che nei primissimi articoli si dice essere collegato poi all'abbonamento SPECIFICO scelto. Non firmi SOLO quello! C'è l'abbonamento specifico che ti farà firmare il commerciale!Forza, non è così difficile!
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)

            - Scritto da: StefanoR

            aho ma fai finta di non capire?? devi
            citare

            il pezzo del contratto, non devi dare per

            buona la tua opinione.
            Ma non lo capisci che NON è un'opinione???Scusa, Marcello, ma tu in un altro post (http://www.punto-informatico.it/pol.asp?mid=65007&fid=36926) dici che "E' una omissione in buona fede, secondo me ovviamente". Allora sembra che anche tu sia d'accordo che nel contratto manchi qualcosina perché sia del tutto chiaro.Qui invece dici che non ci sono due possibili interpretazioni, cioè che il traffico anomalo non può essere che riferito al traffico a tempo.In ogni caso io rispetto la tua opinione, come rispetto quella di MACS (che ha fornito argomentazioni convincenti) e quella degli operatori che rispondono al 192.192.Io ho scritto questa lettera a PI per vedermi chiarito un punto e mi aspettavo che Fastweb stessa rispondesse, in modo da fugare ogni dubbio possibile.Ma che devo pensare di una azienda che non risponde quando un potenziale cliente (e chi è più potenziale di me? Spendo 500k e passa al mese di bolletta!!!) fa delle richieste legittime (cioè: spiegatemi il contratto che dovrò firmare)? Che devo pensare di una azienda che non mi risponde neanche quando una rivista come PI pubblica la mia lettera?mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: mARCOs


            Scusa, Marcello, ma tu in un altro post
            (http://www.punto-informatico.it/pol.asp?mid=

            Qui invece dici che non ci sono due
            possibili interpretazioni, cioè che il
            traffico anomalo non può essere che riferito
            al traffico a tempo.
            Hai ragione. Secondo me, per aver una chiarezza *assoluta*, sarebbe necessario il famoso "telefonico" aggiunto. Ma sono altrettanto convinto che vada bene comunque così visto che il contratto generale si integra poi con l'abbonamento commerciale.
            In ogni caso io rispetto la tua opinione,
            come rispetto quella di MACS (che ha fornito
            argomentazioni convincenti) e quella degli
            operatori che rispondono al 192.192.

            Io ho scritto questa lettera a PI per
            vedermi chiarito un punto e mi aspettavo che
            Fastweb stessa rispondesse, in modo da
            fugare ogni dubbio possibile.

            Ma che devo pensare di una azienda che non
            risponde quando un potenziale cliente (e chi
            è più potenziale di me? Spendo 500k e passa
            al mese di bolletta!!!) fa delle richieste
            legittime (cioè: spiegatemi il contratto che
            dovrò firmare)? Che devo pensare di una
            azienda che non mi risponde neanche quando
            una rivista come PI pubblica la mia lettera?
            Su questo hai ragione, ma ci sono le testimonianze delle persone che hanno chiamato il 192.192 ottenendo una risposta che collima con la mia modestissima interpretazione del contratto. Interpetazione nel senso di complementarietà fra regole generali e abbonamento specifico.Io, oggi come oggi, firmerei comunque il contratto.Saluti,Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            Ciao, puoi inviarmi in email l'abbonamento specifico che mi farà firmare il commerciale? O puoi postarlo qui?mARCOs- Scritto da: Marcello
            Quello di cui continuiamo a parlare è un
            "contratto GENERALE" che nei primissimi
            articoli si dice essere collegato poi
            all'abbonamento SPECIFICO scelto. Non firmi
            SOLO quello! C'è l'abbonamento specifico che
            ti farà firmare il commerciale!
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: mARCOs
            Ciao, puoi inviarmi in email l'abbonamento
            specifico che mi farà firmare il
            commerciale? O puoi postarlo qui?
            Non ce l'ho. Non sono cablato ancora. Chiedilo a FW.Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            Ma èerché non è disponibile sul sito (almeno, io non l'ho trovato...) come il contratto generale?mARCOs- Scritto da: Marcello
            Non ce l'ho. Non sono cablato ancora.
            Chiedilo a FW.

            Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Continua... (Re: Facciamo un po' di chiarezza...)
            - Scritto da: mARCOs
            Ma èerché non è disponibile sul sito
            (almeno, io non l'ho trovato...) come il
            contratto generale?
            Sinceramente non lo so, forse perchè esiste un "obbligo" solo per il contratto generale.Chiederò comunque nei newsgrouop se qualche utente può fare gentilmente una scansione.Marcello
          • Anonimo scrive:
            Risposte FastWeb
            Confermo che FW risponde con massima sollecitudine (entro 24h) a tutti gli e-mail inviati a fastweb@fastweb.it
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte FastWeb
            Ed io ti confermo che ho scritto loro una mail da quasi due mesi e ancora sto attendendo la risposta. Chissà se risponderanno almeno a Punto Informatico.mARCOs- Scritto da: Renato
            Confermo che FW risponde con massima
            sollecitudine (entro 24h) a tutti gli e-mail
            inviati a fastweb@fastweb.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Facciamo un po' di chiarezza...

        Ciao, vorrei sapere però in quale punto
        dell'articolo incriminato si capisce che il
        traffico anomalo si riferisce soltanto alle
        telefonate (a quelle non comprese
        nell'offerta "Tutto senza limiti" e cioè
        alle internazionali, ai cellulari ed ai vari
        144, 166, ecc.).Secondo me dipende dal fatto che il "tutto senza limiti" viene ora presentato come contratto a parte mentre fino a qualche mese fa era un'opzione del contratto normale. Fastweb sta facendo firmare i contratti vecchi pur avendo cambiato le tipologie di abbonamento.
  • Anonimo scrive:
    Contratti standard
    Ciao mARCOs,non se possa esserti utile questo mio intervento, cmq volevo solo aggiugere, come già qualcuno ha fatto notare, che probabilmente si tratta di una formula per contratti standard, perchè ho notato la stessa voce anche quando ho sottoscritto il contratto per la flat con la Wind [non l'ISDN che è defunta]. In effetti anche a me venne il tuo stesso [legittimo] dubbio, ma ormai sono abbonato da quasi un anno e ho scaricato davvero quantità faraoniche di roba... nessun problema... quindi penso che effettivamente il limite non si riferisca al traffico dati [anche se è piuttosto ambiguo, ed è giusto che FW chiarisca].Se proprio vuoi un buon motivo per non passare a FW, ho sentito di strani problemi di sicurezza... pare non ancora risolti...Spero di esserti stato utile,ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Contratti standard
      Ciao, BTB, grazie del tuo internvento.Come ho detto in un altro post, non credo che Fastweb sia un'associazione a delinquere però quel punto del contratto mi convince davvero poco.E' fin troppo ovvio che nessun contratto contiene condizioni che favoriscono più l'utente che essa stessa. Le condizioni (un po') vessatorie nei contratti sono la norma e vanno accettate. Ma qui si esagera!E poi non capisco tutto questo mistero. Ho chiesto loro spiegazioni, hanno promesso che mi avrebbero ricontattato ed invece non li ho sentiti più...Per questo ho scritto a PI. Non tanto per polemizzare ma per farmi rispondere e chiarire i dubbi.mARCOs- Scritto da: BTB
      Ciao mARCOs,

      non se possa esserti utile questo mio
      intervento, [...]
      • Anonimo scrive:
        Re: Contratti standard
        - Scritto da: mARCOs
        E' fin troppo ovvio che nessun contratto
        contiene condizioni che favoriscono più
        l'utente che essa stessaPiccolo errore: al posto di "essa stessa" si legga "l'azienda".Scusate!mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: Contratti standard

      Se proprio vuoi un buon motivo per non
      passare a FW, ho sentito di strani problemi
      di sicurezza... pare non ancora risolti...Semplicemente puoi accedere a tutti i pc del tuo router di quartiere come se fossero in rete con il tuo :) Io infatti vedo i pc di una ditta ,quelli del mio vicino di casa e quelli di un ufficio ... pero' li vedo e basta ,non posso accedere ai dischi. Insomma bisogna configurare bene la rete se si vogliono evitare problemi , una cosa che andrebbe fatta comunque .
    • Anonimo scrive:
      Re: Contratti standard
      BTB, standard o non standard, se nell'offerta c'e' scritto "tutto senza limiti" e poi c'e' sto punto del contratto, capisco che marcos (che mi sembra un tipo pignolo) non ne voglia sapsere di firmare.l'illimitatezza nell'uso dei servizi non e' cosi chiara come alcuni dicono. poi al 192.192 ti assicurano che e' tutto a posto ma se ci sono dei problemi non puoi mica dire "al 192.192 mi avevano assicurato che...", perche' quello che conta e' il contratto che hai firmato e non le parole_Rana_- Scritto da: BTB
      Ciao mARCOs,

      non se possa esserti utile questo mio
      intervento, cmq volevo solo aggiugere, come
      già qualcuno ha fatto notare, che
      probabilmente si tratta di una formula per
      contratti standard, perchè ho notato la
      stessa voce anche quando ho sottoscritto il
      contratto per la flat con la Wind [non
      l'ISDN che è defunta]. In effetti anche a me
      venne il tuo stesso [legittimo] dubbio, ma
      ormai sono abbonato da quasi un anno e ho
      scaricato davvero quantità faraoniche di
      roba... nessun problema... quindi penso che
      effettivamente il limite non si riferisca al
      traffico dati [anche se è piuttosto ambiguo,
      ed è giusto che FW chiarisca].
      Se proprio vuoi un buon motivo per non
      passare a FW, ho sentito di strani problemi
      di sicurezza... pare non ancora risolti...

      Spero di esserti stato utile,

      ciao!
  • Anonimo scrive:
    Come al solito, siamo in Italia!!!
    Come al solito, come per tutte le faccende di questo mondo, l'Italia si contraddistingue dalla media estera (leggi U.s.a.). Non ho ancora trovao un provider che sia Veramente serio.Soluzione? Andarsene da questo paese di m....
  • Anonimo scrive:
    Mio articolo su PROBLEMI TECNICI RETE FASTWEB
    Sono in lotta con fastweb da mesi per i problemitecnici che loro dimostrano di avere ai qualinon stanno ponendo alcun rimedio.Se volete ho scritto un articolo sulla rivistaweek.it che li descrive, potete leggerlo all'url:http://mytech.mondadori.com/mytech/DetailNews.asp?IdNews=22106&chkpt=27Ciaonaif
  • Anonimo scrive:
    ci sono contratti chiari, ma...
    ciao,in realta` esistono dei provider che danno contratti chiari e banda nominale veramente garantita (per quanto garantibile con tcp/ip),ma a quel punto i prezzi salgono a valori piuttosto alti rispetto a quelli dei concorrenti che pongono limiti...un esempio?il pacchetto I.Net adsl base comprende 100Kbps garantiti per il 99.8% del tempo in upload e download, router cisco in comodato, ip fisso, gestione nat/pat, assisteza veramente qualificata, etc, etc... dove e` la fregatura? beh, un servizio simile lo paghi quasi 10 milioni/anno! non saprei dire se la fregatura e` pagare cosi` tanto per un servizio molto buono o se pagare meno per un servizio scadente (probabilmente dipende anche da cosa devi farci... per la connessione di casa forse e` meglio spendere meno, mentre per utilizzo professionale un pensierino ce lo farei anche...)...certo che una cosa mi fa pensare: sono i provider che forniscono qualita` garantita che ci guadagnano troppo oppure sono quelli economici che per tenere bassi i prezzi sono costretti a lesinare anche sui contenuti tecnici?
    • Anonimo scrive:
      Re: ci sono contratti chiari, ma...
      - Scritto da: gabibbolo
      ciao,
      in realta` esistono dei provider che danno
      contratti chiari e banda nominale veramente
      garantita (per quanto garantibile con
      tcp/ip),
      ma a quel punto i prezzi salgono a valori
      piuttosto alti rispetto a quelli dei
      concorrenti che pongono limiti...A me va bene un'offerta limitata ma:- non la si può chiamare "Tutto senza limiti"- tali limiti devono essere chiaramente definiti (ad esempio, un tot di MB da scaricare ogni giorno o ogni mese).
      non saprei dire se la fregatura e` pagare
      cosi` tanto per un servizio molto buono o se
      pagare meno per un servizio scadente
      (probabilmente dipende anche da cosa devi
      farci... per la connessione di casa forse e`
      meglio spendere meno, mentre per utilizzo
      professionale un pensierino ce lo farei
      anche...)Naturalmente, non posso mica spendere 10 milioni l'anno per Internet e telefono! Però mi piacerebbe sapere fino a che punto sia "scadente" il servizio che pago. Fastweb non dice niente di preciso al riguardo.
      ...certo che una cosa mi fa pensare: sono i
      provider che forniscono qualita` garantita
      che ci guadagnano troppo oppure sono quelli
      economici che per tenere bassi i prezzi sono
      costretti a lesinare anche sui contenuti
      tecnici?Bella domanda!mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Manca un "telefonico"
    Ho letto il contratto in questione. Mi pare evidente che vi è sostanzialmente un errore nella redazione dello stesso. Si sono scordati di inserire "telefonico" accanto a "traffico anomalo". E' una mancanza, ma ci vedo ben poca cattiva fede. Probabilmente si sono ispirati nel redigere il contratto ad altri operatori di sola fonia, visto che tutti (come è logico d'altronde)prevedono la clausola traffico anomalo. Ho amici che hanno FW e non hanno alcun problema di limiti di scaricamento da internet visto che scaricano Gb di dati al giorno. Comunque esistono dei newsgroup su FW dove ci sono parecchi utenti attivi:http://pub44.ezboard.com/fplanynetfrm2free.it.tlc.provider.fastwebSaluti.Marcello
    • Anonimo scrive:
      Re: Manca un
      - Scritto da: Marcello
      Ho letto il contratto in questione. Mi pare
      evidente che vi è sostanzialmente un errore
      nella redazione dello stesso. Si sono
      scordati di inserire "telefonico" accanto a
      "traffico anomalo". E' una mancanza, ma ci
      vedo ben poca cattiva fede.La cattiva fede non ce la vedrei nemmeno io, se avessero tentato di chiarire in qualche modo i miei dubbi. Ma, dopo che ho chiesto loro delle spiegazioni, sono letteralmente spariti... Mi sembra quasi che abbiano pensato: "Oddio, questo qui ci ha scoperti! Non diamogli più retta e speriamo che se ne dimentichi presto".Cmq, credo che questo tipo di contratti vengano redatti da fior di avvocati, che stanno attenti ad ogni parola che scrivono. Nella mia infinita sfiducia, sono convinto che, se "telefonico" c'è o non c'è, ci sarà un motivo.
      Probabilmente si
      sono ispirati nel redigere il contratto ad
      altri operatori di sola fonia, visto che
      tutti (come è logico d'altronde)prevedono la
      clausola traffico anomalo.Se il traffico anomalo è a salvaguardia del cliente, lo si può accettare soltanto nelle tariffazioni a tempo e non in quelle "tutto compreso".
      Ho amici che
      hanno FW e non hanno alcun problema di
      limiti di scaricamento da internet visto che
      scaricano Gb di dati al giorno.Ci credo ma io vorrei che fosse esplicitamente dichiarato che nell'abbonamento "Tutto senza limiti" per il traffico voce (urbane + interurbane verso # fissi) e per Internet non ci sono limiti.
      [...] MarcelloCiao, mARCOs.
      • Anonimo scrive:
        Re: Manca un
        - Scritto da: mARCOs

        La cattiva fede non ce la vedrei nemmeno io,
        se avessero tentato di chiarire in qualche
        modo i miei dubbi. Ma, dopo che ho chiesto
        loro delle spiegazioni, sono letteralmente
        spariti... Mi sembra quasi che abbiano
        pensato: "Oddio, questo qui ci ha scoperti!
        Non diamogli più retta e speriamo che se ne
        dimentichi presto".Non c'è niente da scoprire. Che vantaggio avrebbero a tagliarti la linea quando vogliono? Nessuno, se non perdere clienti su clienti.
        Cmq, credo che questo tipo di contratti
        vengano redatti da fior di avvocati, che
        stanno attenti ad ogni parola che scrivono.
        Nella mia infinita sfiducia, sono convinto
        che, se "telefonico" c'è o non c'è, ci sarà
        un motivo.No, non c'è. Come ti ho detto ho amici che scaricano come matti.
        Se il traffico anomalo è a salvaguardia del
        cliente, lo si può accettare soltanto nelle
        tariffazioni a tempo e non in quelle "tutto
        compreso".Il contratto di cui stiamo parlando è un contratto generale di FW, NON dell'abbonamento "tutto senza limiti" quindi comprende anche l'eventualità di chiamate non comprese. Inoltre rimangono fuori (e sono altamente costose) le chiamate a 166 e simili e ai cellulari.
        Ci credo ma io vorrei che fosse
        esplicitamente dichiarato che
        nell'abbonamento "Tutto senza limiti" per il
        traffico voce (urbane + interurbane verso #
        fissi) e per Internet non ci sono limiti.Queste cose le trovi sicuramente nella "proposta di abbonamento" e "contratto commerciale".Saluti,Marcello
        • Anonimo scrive:
          Re: Manca un
          - Scritto da: Marcello
          [...] Che vantaggio
          avrebbero a tagliarti la linea quando
          vogliono? Nessuno, se non perdere clienti su
          clienti.Ma non è che la taglierebbero a casaccio... Come diceva qualcun altro, potrebbe essere un modo per liberarsi legalmente degli utenti "scomodi".
          Come ti ho detto ho amici che
          scaricano come matti.Puoi darmi le loro email, così li contatto di persona?
          Il contratto di cui stiamo parlando è un
          contratto generale di FW, NON
          dell'abbonamento "tutto senza limiti" quindi
          comprende anche l'eventualità di chiamate
          non comprese. Inoltre rimangono fuori (e
          sono altamente costose) le chiamate a 166 e
          simili e ai cellulari.Nel contratto non si parla specificatamente di chiamate ma di "utilizzo dei Servizi", il che vuol dire Internet e telefono.Se nell'utilizzo dei Servizi non devo superare le loro previsioni, vuol dire che i limiti ci stanno eccome. Ci stanno nei Servizi (cioè nel traffico Internet e vocale) e non soltanto nelle chiamate al 144 (che non sono comprese in nessuna delle loro offerte).

          Ci credo ma io vorrei che fosse

          esplicitamente dichiarato che

          nell'abbonamento "Tutto senza limiti" per
          il

          traffico voce (urbane + interurbane verso
          #

          fissi) e per Internet non ci sono limiti.
          Queste cose le trovi sicuramente nella
          "proposta di abbonamento" e "contratto
          commerciale".Nel contratto non c'è scritto niente del genere (tu dove lo hai letto?) e nel punto 14 si capisce l'esatto opposto.mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Manca un
            - Scritto da: mARCOs
            Ma non è che la taglierebbero a casaccio...
            Come diceva qualcun altro, potrebbe essere
            un modo per liberarsi legalmente degli
            utenti "scomodi".
            Non credo, visto che al punto successivo dice:"13.2 In caso di sospensione disposta ai sensi del paragrafo precedente, i Servizi saranno riattivati da Fastweb non appena il Cliente avrà pagato il corrispettivo per il traffico rilevato ed avrà prestato idonee garanzie al riguardo."Questo spiega ancor meglio la natura di traffico anomalo inteso come telefonico (144,166. etc)
            Puoi darmi le loro email, così li contatto
            di persona?Trovi un mucchio di utenti FW nei newsgroupfree.it.tlc.provider.fastweb ehttp://pub44.ezboard.com/fplanynetfrm2
            Nel contratto non si parla specificatamente
            di chiamate ma di "utilizzo dei Servizi", il
            che vuol dire Internet e telefono.
            Nel contratto da me scaricato dice "13.1 Nel caso in cui siano rilevati volumi di traffico anomali rispetto al consumo medio del Cliente,(...)"
            Se nell'utilizzo dei Servizi non devo
            superare le loro previsioni, vuol dire che i
            limiti ci stanno eccome. Ci stanno nei
            Servizi (cioè nel traffico Internet e
            vocale) e non soltanto nelle chiamate al 144
            (che non sono comprese in nessuna delle loro
            offerte).


            Queste cose le trovi sicuramente nella

            "proposta di abbonamento" e "contratto

            commerciale".

            Nel contratto non c'è scritto niente del
            genere (tu dove lo hai letto?) e nel punto
            14 si capisce l'esatto opposto."2.1 Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano il rapporto tra il Cliente e Fastweb S.p.A in ordine alla fornitura dei Servizi di cui alla Proposta di Abbonamento ed alla relativa Offerta Commerciale."Saluti, Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Manca un
            - Scritto da: Marcello
            - Scritto da: mARCOs

            Ma non è che la taglierebbero a
            casaccio...

            Come diceva qualcun altro, potrebbe essere

            un modo per liberarsi legalmente degli

            utenti "scomodi".


            Non credo, visto che al punto successivo
            dice:
            "13.2 In caso di sospensione disposta ai
            sensi del paragrafo precedente, i Servizi
            saranno riattivati da Fastweb non appena il
            Cliente avrà pagato il corrispettivo per il
            traffico rilevato ed avrà prestato idonee
            garanzie al riguardo."Embè? Dice esattamente quello che ho detto io. Fastweb ti può sospendere unilateralmente il servizio (= ti caccia via!!).
            Questo spiega ancor meglio la natura di
            traffico anomalo inteso come telefonico
            (144,166. etc) Questo non spiega un cavolo, invece, perché parla sempre di Servizi e quindi di telefono ed Internet.

            Puoi darmi le loro email, così li contatto

            di persona?
            Trovi un mucchio di utenti FW nei newsgroup
            free.it.tlc.provider.fastweb e
            http://pub44.ezboard.com/fplanynetfrm2Vabbe', ma mi vuoi dare l'email dei tuoi amici (col loro consenso, s'intende), così dico che mi manda Marcello?
            [...] Nel contratto da me scaricato dice "13.1 Nel
            caso in cui siano rilevati volumi di
            traffico anomali rispetto al consumo medio
            del Cliente,(...)"Appunto. Si parla sempre di traffico e di Servizi. Non c'è un riferimento unicamente al traffico telefonico.mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Sigh!
    A parte gli interventi di qualche persona che dimostra intelligenza e buon senso (e mi vengono in mente Draker, Leo, Asca, e non solo...), è veramente triste vedere quanto l'ignoranza e/o la polemica fine a se stessa arrivano a montare casini anche dove non ce ne sono.Ma è veramente cosi difficile?!Saluti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sigh!
      Che ne dici di partecipare in modo costruttivo alla discussione? Facci partecipi del tuo punto di vista.mARCOs- Scritto da: Sigh!
      A parte gli interventi di qualche persona
      che dimostra intelligenza e buon senso (e mi
      vengono in mente Draker, Leo, Asca, e non
      solo...), è veramente triste vedere quanto
      l'ignoranza e/o la polemica fine a se stessa
      arrivano a montare casini anche dove non ce
      ne sono.
      Ma è veramente cosi difficile?!

      Saluti!
  • Anonimo scrive:
    mARCOs = Marco Sciamanna
    Scusate, ho firmato la lettera a PI col mio nome e cognome ma in tutti i miei post mi sono firmato col mio nick e forse ho creato un po' di confusione...Cmq, come scritto nel subject, mARCOs = Marco Sciamanna!mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Prestazioni Fastweb
    Caro Marco,concordo pienamente con la tua lettera per quanto riguarda i dubbi sulla chiarezza contrattuale sulla tariffazione per il traffico anomalo.Vorrei invece dare i miei due cents circa le prestazioni:parli di garanzie sospette circa la velocita' di ucita nella Internet. Innanzitutto Fastweb avra' sicuramente fatto il mirror dei maggiori siti mondiali all'interno della propria rete, altrimenti non sarebbe possibile scaricare a 1MB, come ho personalemente provato, dal sito Microsoft, per esempio.Qua c'e' il secondo punto che vorrei chiarire: se parliamo di download di 1MB/sec, significa 1Megabyte al secondo! Che sono raggiungibili solo con una connessione da 10 Mb/s (Megabit al secondo, lettera minuscola). Cosa ovvia mi dirai, ma ho letto con interesse tutti gli altri commenti, e non mi sembra che tutti gli amici che hanno risposto avessero chiaro questo punto.Tornando a noi, la velocita' con cui si scarica e' veramente altissima, ho provato almeno 500KByte al secondo per i siti dai quali ho scaricato: questo significa che sono disponibili in locale gran parte dei siti dai quali si scarica comunemente.All'esterno, invece, la velocita' dipende da tanti fattori esterni, per cui non e' possibile dare una garanzia: se scarico da un server in America connesso a una linea a 256K con 100 utenti collegati, che cosa c'entra Fastweb?E' vero comunque che la velocita'di connessione e' solitamente decisamente piu elevata di ogni altra forma di connessione residenziale: ADSL di solito ha 640Kilobit come massimo teorico (si riesce a scaricare fino a circa 50KByte al secondo quando va di lusso, cioe' 20 volte meno di Fastweb), ma nulla si puo' garantire quando si esce sulla Big Internet e si attraversano infrastrutture altrui.Quindi se parliamo di prestazioni, e' bene considerare che Fastweb oggi e' diversi piani sopra tutti gli altri. Poi e' chiaro che la questione del traffico anomalo da te sollevata va chiarita.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prestazioni Fastweb
      - Scritto da: Leo
      [...] Vorrei invece dare i miei due cents
      circa le prestazioni:
      parli di garanzie sospette circa la
      velocita' di ucita nella Internet.Beh, se uno mi nasconde le cose, di solito mi insospettisco!
      Tornando a noi, la velocita' con cui si
      scarica e' veramente altissima, ho provato
      almeno 500KByte al secondo per i siti dai
      quali ho scaricato: questo significa che
      sono disponibili in locale gran parte dei
      siti dai quali si scarica comunemente.Può darsi ma a me non interessa soltanto la navigazione sui grandi siti. Mi interessano molto anche i piccoli siti amatoriali, che spesso sono construiti da persone molto in gamba e contengono informazioni di gran qualità.
      All'esterno, invece, la velocita' dipende da
      tanti fattori esterni, per cui non e'
      possibile dare una garanzia: se scarico da
      un server in America connesso a una linea a
      256K con 100 utenti collegati, che cosa
      c'entra Fastweb?La velocità di navigazione/download dipende fondamentalmente da due fattori: dalla banda che dispone il server su cui è ospitato il sito che voglio visitare e dalla banda di Fastweb. Io navigherò ad una velocità pari alla minima di queste due.Quindi, Fastweb c'entra (un pochino ;-).
      E' vero comunque che la velocita'di
      connessione e' solitamente decisamente piu
      elevata di ogni altra forma di connessione
      residenziale: [... ] ADSL di solito ha
      640Kilobit. [...]. Quindi se parliamo di
      prestazioni, e' bene
      considerare che Fastweb oggi e' diversi
      piani sopra tutti gli altri. Poi e' chiaro
      che la questione del traffico anomalo da te
      sollevata va chiarita.Grazie per il tuo intervento. Spero proprio che in questa discussione, grazie al contributo degli utenti abbonati, si possano chiarire anche le prestazioni della connessione di Fastweb, al di là dei miei (legittimi?) dubbi.mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Re: Prestazioni Fastweb

        La velocità di navigazione/download dipende
        fondamentalmente da due fattori: dalla banda
        che dispone il server su cui è ospitato il
        sito che voglio visitare e dalla banda di
        Fastweb. Io navigherò ad una velocità pari
        alla minima di queste due.

        Quindi, Fastweb c'entra (un pochino ;-).Non e' assolutamente detto. Quello che intendo e' che il collo di bottiglia puo' essere la banda di Fastweb verso Internet, il server, o ancora uno degli n carrier attraversati per raggiungere il server.Questa situazione del resto e' comune a qualsiasi provider ci si abboni: se mi abbono a libero con 56kb/s o a Fastweb a 10Mb/s (e che da' un massimo non garantito di 1,28Mb/s verso Internet), le lentezze del percorso o del server finale rimangono le stesse (in prima approssimazione). Chiaro allora che il limite imposto da Fastweb, per quanto non garantito, puo' essere irrilevante rispetto al collo di bottiglia che puo' essere incontarto lungo il percorso.Del resto se partiamo dal presupposto che tutti i provider fanno oversubscription (e lo devono fare per forza), e consideriamo l'ADSL, la piu' veloce delle altre tecnologie di collegamento, i 640Kb/s sono la connessione verso il provider, cioe' l'ultimo miglio (analogo ai 10Mb/s di Fastweb). Poi e' chiaro che anche il provider ADSL avra' la propria uscita in Internet, che per l'oversubscription sara' ben inferiore ai 640K per utente, nei momenti di massimo traffico.Quindi mi sembra chiaro che Fastweb sia comunque di gran lunga migliore.Tu potresti dire, da pignolo :-), che preferisci avere garanzie scritte per non rischiare di andare a 1Kb/s verso Internet(cosa che a mio parere non accadra' mai). Che cosa ti posso dire? Che dal punto di vista strettamente legale hai ragione, ma mi sembrano discussioni solo teoriche, perche' se accadesse cosi' Fastweb perderebbe tutti i clienti!Se invece ragioniamo sulla banda per cliente che e' ragionevole aspettarsi, allora, come visto, e' diverso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Prestazioni Fastweb
          - Scritto da: Leo
          Non e' assolutamente detto. Quello che
          intendo e' che il collo di bottiglia puo'
          essere la banda di Fastweb verso Internet,
          il server, o ancora uno degli n carrier
          attraversati per raggiungere il server.Dài, non essere più pignolo di me! Era per semplificare! Era per dire che, se ci si connette ad un sito ospitato in Ciad, probabilmente si andrà lenti e non sarà per colpa di Fastweb!
          Questa situazione del resto e' comune a
          qualsiasi provider ci si abboni: se mi
          abbono a libero con 56kb/s o a Fastweb a
          10Mb/s (e che da' un massimo non garantito
          di 1,28Mb/s verso Internet), le lentezze del
          percorso o del server finale rimangono le
          stesse (in prima approssimazione).
          Chiaro
          allora che il limite imposto da Fastweb, per
          quanto non garantito, puo' essere
          irrilevante rispetto al collo di bottiglia
          che puo' essere incontarto lungo il
          percorso.Rilevante o no, vorrei sapere qual è questo limite. Non mi sembra di aver posto una domanda tanto difficile ed è per questo che mi stupisco che non hanno saputo cosa rispondere.
          [...] e consideriamo
          l'ADSL, la piu' veloce delle altre
          tecnologie di collegamento, i 640Kb/s sono
          la connessione verso il provider, cioe'
          l'ultimo miglio (analogo ai 10Mb/s di
          Fastweb). Poi e' chiaro che anche il
          provider ADSL avra' la propria uscita in
          Internet, che per l'oversubscription sara'
          ben inferiore ai 640K per utente, nei
          momenti di massimo traffico.Certemente, ma le offerte ADSL indicano la banda minima garantita. MC-Link, ancora più onestamente, ti dice che, se fai un download più lungo di tot MB, la velocità media ti viene automaticamente limitata. Insomma, paghi un tot e sai cosa ottieni.Fastweb non fa niente di tutto ciò.
          Quindi mi sembra chiaro che Fastweb sia
          comunque di gran lunga migliore.Fastweb è **potenzialmente** migliore. Poi è anche vero che la maggior parte di utenti che ho sentito non ha alcun tipo di problema e scarica materiale molto velocemente...
          Tu potresti dire, da pignolo :-), che
          preferisci avere garanzie scritte per non
          rischiare di andare a 1Kb/s verso
          Internet(cosa che a mio parere non accadra'
          mai) [...]Io vorrei avere un'idea precisa del servizio che Fastweb mette a disponizione. Se non sono capaci di dirmi niente sulla banda, né sul contestato punto 14, come pretendono che la gente firmi?
          Se invece ragioniamo sulla banda per cliente
          che e' ragionevole aspettarsi, allora, come
          visto, e' diverso.Sì, ma se la banda che ragionevolmente ti aspetti non è la banda che praticamente hai, ti devi arrangiare.E' questo che a me non va giù!mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: Prestazioni Fastweb
      Ti sbagli, i siti da cui scarichi non sono in locale... si va proprio a volte a 1MB/s :) ttuto dipende dalle condzini di rete..
    • Anonimo scrive:
      Re: Prestazioni Fastweb
      Azzate!Con DSL scarico NORMALMENTE a 65/70 KILOBIT/S!!Picchi di 90k/sAvete la T1, ma non fate i figh-i troppo va...
      • Anonimo scrive:
        Re: Prestazioni Fastweb

        Avete la T1, ma non fate i figh-i troppo
        va...No abbiamo molto piu' di una T1 (che e' 1.5 Mbps).
  • Anonimo scrive:
    INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
    Ho parlato con un tecnico del problema, il quale mi ha passato una impiegata che "si intendeva del problema": mi ha spiegato che l'articolo 13 (sul mio contratto è il 13 e non il 14) è stata messa a garanzia del cliente, nel senso che riguarda esclusivamente IL TRAFFICO TARIFFATO A TEMPO. Ad esempio: se io faccio 10 ore di chiamate mensili ai cellulari e poi improvvisamente passo a 100 ore ecco che scatta il meccanismo previsto in questo articolo. Viene emessa la fattura prima e vengo avvisato dell'notevole aumento del traffico: "l'idonea garanzia" riguarda il fatto che devo assicurare che il traffico aggiuntivo è normale, che è stato prodotto da me e non da eventuali utenti abusivi. Per quanto riguarda il traffico Internet e quello voce nazionale su fisso E' ILLIMITATO, NON CI SONO LIMITI DI DOWNLOAD O DI TEMPO DI CHIAMATE URBANE/INTERURBANE, questo naturalmente nell'ipotesi di aver stipulato l'offerta "Tutto senza limiti". Questa è l'interpretazione datami dall'impiegata del servizio clienti di Fastweb: se permettete è molto convincente...
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
      Bene,direi che la tua mail chierisce molto la questione.Ho inviato il mio commento un attimo prima di leggere il tuo intervento, pero' cio' che ho scritto sulle prestazioni rimane valido...Bye,Leo
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
      - Scritto da: Draker
      Ho parlato con un tecnico del problema, il
      quale mi ha passato una impiegata che "si
      intendeva del problema": mi ha spiegato che
      l'articolo 13 (sul mio contratto è il 13 e
      non il 14) è stata messa a garanzia del
      cliente, nel senso che riguarda
      esclusivamente IL TRAFFICO TARIFFATO A
      TEMPO. [...] Per
      quanto riguarda il traffico Internet e
      quello voce nazionale su fisso E'
      ILLIMITATO, NON CI SONO LIMITI DI DOWNLOAD O
      DI TEMPO DI CHIAMATE URBANE/INTERURBANE,
      questo naturalmente nell'ipotesi di aver
      stipulato l'offerta "Tutto senza limiti".
      Questa è l'interpretazione datami
      dall'impiegata del servizio clienti di
      Fastweb: se permettete è molto
      convincente...Tu dici?Ma il punto 14 (o 13...) non è così chiaro, perché non c'è scritto da nessuna parte che si riferisce al traffico tariffato a tempo (le chiamate ai cellulari o internazionali, ad esempio).Il punto in questione parla di "volumi di traffico anomali rispetto alle previsioni di utilizzo dei Servizi".Non è specificato di quale traffico si stia parlando (ed allora l'interpretazione più corretta è tutto il traffico che generi); c'è anche un riferimento all'"utilizzo dei Servizi" ed i Servizi sono quelli che tu stai pagando (cioè Internet + urbane + interurbane).Non dico che l'interpretazione del 192.192 sia da buttare via ma non mi pare quella corretta.E' poi strano il fatto che, se tutto è così semplice, a me non abbiano risposto.mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
      Io credo che l'interpretazione originale sia questa che ti hanno dato, pero' la vaghezzadi come e' stato formulato l'articolo dala possibilita' da parte loro, nel casosi trovassero in grossi casini, a cambiareinterpretazione a sfavore dell'utente.Un formulazione piu' specifica e menointerpretabile sarebbe auspicabile primadi firmare un contratto del genere.I contratti sono modificabili, prova a faredelle correzioni a penna(es. specifica chel'articolo si riferisce appunto alla sola tariffazione a tempo) e poi a richiedereloro se gli stanno bene, poi firmate e sietetutti contenti.Le modifiche vanno controfirmate esattamentedove sono state poste le correzioni, almenocosi' mi sembra aver visto fare.Macs
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
      Io pensavo di chiedere una conferma scritta da parte di Fastweb della interpretazione datami dall'impiegata: i contratti non devono essere interpretabili, ma oggettivi e su questo credo che non ci piova... Mi ha detto di mandare una email con questa richiesta al loro servizio clienti. Una lettera scritta, firmata e timbrata da loro in cui si certifica tale interpretazione credo abbia valore legale tanto quanto una correzione del contratto fatta a penna, come suggerito da qualcuno. Che ne pensate?
      • Anonimo scrive:
        Re: INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
        L'idea è buona. Se solo i tizi del 192192 sapessero anche scrivere...- Scritto da: Draker
        Io pensavo di chiedere una conferma scritta
        da parte di Fastweb della interpretazione
        datami dall'impiegata: i contratti non
        devono essere interpretabili, ma oggettivi e
        su questo credo che non ci piova... Mi ha
        detto di mandare una email con questa
        richiesta al loro servizio clienti. Una
        lettera scritta, firmata e timbrata da loro
        in cui si certifica tale interpretazione
        credo abbia valore legale tanto quanto una
        correzione del contratto fatta a penna, come
        suggerito da qualcuno. Che ne pensate?
      • Anonimo scrive:
        Re: INTERPRETAZIONE DATAMI DAL 192192
        - Scritto da: Draker
        Io pensavo di chiedere una conferma scritta
        da parte di Fastweb della interpretazione
        datami dall'impiegata: [...] Una
        lettera scritta, firmata e timbrata da loro
        in cui si certifica tale interpretazione
        credo abbia valore legale tanto quanto una
        correzione del contratto fatta a penna, come
        suggerito da qualcuno. Che ne pensate?Io mi sentire più tranquillo se venisse modificato il contratto, cioè se nel punto 14 fosse chiarito che l'eventuale bolletta ti arriva soltanto per il traffico a tempo (quindi, nell'offerta "Tutto senza limiti", riguarda le chiamate ai cellulari, quelle internazionali, ecc, cioè tutto ciò che non è compreso nell'offerta).mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Legittimi Dubbi
    Credo che oggi, dati i contenuti del web, chi cerca una connessione a banda larga cerca semplicemente la velocità nei download; io non spenderei mai 120k al mese SOLO per navigare più rapidamente; oggi con un 56k scarico almeno 10mb al giorno; se avessi fastweb o adsl cosa farei? almeno 20 volte tanto! di conseguenza se ci sono dei limiti è bene fare chiarezza altrimenti a cosa mi serve un servizio se poi non posso utilizzarlo per i miei scopi?
    • Anonimo scrive:
      Più che legittimi! (Re: Legittimi Dubbi)
      - Scritto da: Maciste
      Credo che oggi, dati i contenuti del web,
      chi cerca una connessione a banda larga
      cerca semplicemente la velocità nei
      download; io non spenderei mai 120k al mese
      SOLO per navigare più rapidamente; oggi con
      un 56k scarico almeno 10mb al giorno; se
      avessi fastweb o adsl cosa farei? almeno 20
      volte tanto! di conseguenza se ci sono dei
      limiti è bene fare chiarezza altrimenti a
      cosa mi serve un servizio se poi non posso
      utilizzarlo per i miei scopi? Infatti.Non si può dare un mezzo potente (come potrebbe essere una connessione con Fastweb), pubblicizzare che lo si può usare come e quando si vuole, per poi aggiungere "Beh, sì, ma se lo usi troppo, te ne faremo pentire amaramente".Che siano meno fumosi, cavolo! Ci dicano chiaro e tondo cosa possiamo fare e cosa no, e poi noi decideremo se il servizio offerto vale il prezzo richiesto.mARCOs
  • Anonimo scrive:
    probabilmente...
    probabilmente quei due articoli del contratto si riferiscono al traffico voce. Se controllate sono presenti anche nel contratto di TI ed in teoria servono a garantire il cliente da potenziali truffe (cordless clonati e cosi' via).Se viene rilevato un traffico anomalo viene subito da pensare che qualcosa non vada e si ferma la linea.L'errore e' probabilmente non averli rimossi nei contratti che prevedono una flat sul servizio telefonico.Dubito si riferisca al traffico dati..
    • Anonimo scrive:
      Re: probabilmente...
      - Scritto da: Asca
      probabilmente quei due articoli del
      contratto si riferiscono al traffico voce.Beh, se è così, dovrebbero specificarlo, perché il punto 14 parla genericamente di "traffico anomalo" e quindi può riferirsi al traffico voce ed al traffico dati.
      Se controllate sono presenti anche nel
      contratto di TI ed in teoria servono a
      garantire il cliente da potenziali truffe
      (cordless clonati e cosi' via).
      Se viene rilevato un traffico anomalo viene
      subito da pensare che qualcosa non vada e si
      ferma la linea.D'accordo ma allora tutto si dovrebbe limitare ad un avviso al cliente da parte di Fastweb ed invece Fastweb può mandarti a casa una bolletta e pure sospendere i servizi!
      L'errore e' probabilmente non averli rimossi
      nei contratti che prevedono una flat sul
      servizio telefonico.
      Dubito si riferisca al traffico dati..Non lo so. A questo punto attendiamo una risposta ufficiale di Fastweb.Quando io ho scritto loro, non mi hanno filato più di tanto. Chissà se risponderanno almeno a PI?mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: probabilmente...
      oppure probabilmente se ti metti a floddare con un ping -f si incazzano un tantinello. anche se onestamente non so neanche se rigirano i ping in uscita.
      • Anonimo scrive:
        Re: probabilmente...
        - Scritto da: Ecio
        oppure probabilmente se ti metti a floddare
        con un ping -f si incazzano un tantinello.Questo lo potrei capire ma io non voglio fare niente del genere. Voglio soltanto navigare e scaricare, esattamente come faccio adesso col mio modem da 56,7kbps.Naturalmente, avendo a disposizione una connessione molto più veloce, finirò con lo scaricare molto di più. Ma questo mio "molto di più" sarà "traffico anomalo" e quindi tariffabile a parte? Ai posteri l'ardua sentenza!
        anche se onestamente non so neanche se
        rigirano i ping in uscita.So che ci sono dei limiti ma non li conosco con esattezza (ad esempio, alcuni programmi di file sharing non funzionano).mARCOs.
      • Anonimo scrive:
        Re: probabilmente...
        - Scritto da: Ecio
        oppure probabilmente se ti metti a floddare
        con un ping -f si incazzano un tantinello.
        anche se onestamente non so neanche se
        rigirano i ping in uscita.Si incazzano anche se fai scan su range di ip usando 1024 thread ma non gli do torto ...
  • Anonimo scrive:
    Simpatica FastWeb
    Vorrei segnalarvi qualcosa di "Simpatico" relativamente a quanto detto sul servizio su "FastWeb". Abito a Torino e l'allogio in cui vivo e' stato recentemente cablato. Visto il gran da fare che si sono dati quando mi e' arrivata la telefonata del commerciale di FastWeb spinto dalla curiosita' mi ero deciso a farmi spiegare cosa era l'offerta. Dopo alcuni giorni ne parlo con mia moglie riguardiamo i depliant e ci viene un piccolo dubbio ovvero: si parla in tutte le offerte di "canone fisso". Quindi c'e' una tariffazione? Dubbio risolto chiamato il 192(? credo non ricordo ora bene il numero del call center FastWeb ) un operatore mi spiega che se chiamo un' altro cliente FastWeb non pago nulla tranne il canone se chiamo un cliente di altro operatore, mettiamo caso Telecom Italia, c'e' da pagare una tariffa al secondo. Perdonatemi se non sono impreciso ma sono passati due mesi dopo aver capito l'andazzo ho salutato tutti e sono rimasto nella selva delle tariffe dove mi trovavo gia. Perlomeno do da lavorare a piu' aziende piuttosto che ad una sola.
    • Anonimo scrive:
      Re: Simpatica FastWeb
      - Scritto da: jmp
      Dubbio risolto chiamato il
      192(? credo non ricordo ora bene il numero
      del call center FastWeb ) un operatore mi
      spiega che se chiamo un' altro cliente
      FastWeb non pago nulla tranne il canone se
      chiamo un cliente di altro operatore,
      mettiamo caso Telecom Italia, c'e' da pagare
      una tariffa al secondo. Guarda che esistono diverse tipologie di abbonamento. Una "tutto compreso" (tranne i cellulari) ed una che comprende 4 ore di urbane 2 di inetrurbane e infinite chiamate verso altri utenti FW. Potevi scegliere quella tutto compreso e avevi risolto i tuoi problemi. Saluti,Marcello
  • Anonimo scrive:
    Non tutti sanno che...
    Fastweb ha la connettivita' verso Cable & Wireless su una linea di 2Mbit...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non tutti sanno che...

      Fastweb ha la connettivita' verso Cable &
      Wireless su una linea di 2Mbit...Se per quello, ha anche- 1 Gigabit verso il MIX- 155 megabit verso Global Crossing- 45 megabit verso E-bone- 45 megabit verso UUnet- 45 megabit verso Albacom...e probabilmente ne ha altri.Sono ben pochi i provider italiani con una simile banda totale (nazionale & internazionale).Informati un po' meglio, la prossima volta :)Ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non tutti sanno che...
        - Scritto da: Rigel


        Fastweb ha la connettivita' verso Cable &

        Wireless su una linea di 2Mbit...

        Se per quello, ha anche

        - 1 Gigabit verso il MIX
        - 155 megabit verso Global Crossing
        - 45 megabit verso E-bone
        - 45 megabit verso UUnet
        - 45 megabit verso Albacom

        ...e probabilmente ne ha altri.

        Sono ben pochi i provider italiani con una
        simile banda totale (nazionale &
        internazionale).

        Informati un po' meglio, la prossima volta :)

        Ciao!
        Eh rigel rigel, quanto sei coatto quando si parladi Banda.Come e' che si diceva? LA BANDA! LA BANDA!!!Peccato che fastweb non ti dia mezzo kb di bandagarantita :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Non tutti sanno che...
          - Scritto da: naife' che si diceva? LA BANDA! LA BANDA!!!

          Peccato che fastweb non ti dia mezzo kb di
          banda
          garantita :|E allora? Trovami un solo provider che garantisca anche solo 1 bit AL DI FUORI della propria rete, a meno che non sia un circuito dedicato o una tratta punto-punto che si avvale di altri operatori. Le garanzie che vedi sono sempre riferiti alla velocità d'accesso e NON alla velocità con cui scarichi dal sito di tua preferenza... è la stessa ragione per cui usare siti come DSL reports per misurare la propria banda è ridicolo (perchè quella è la banda verso il solo DSL reports in quel momento).Alcuni arrivano a garantirti fino a 60k/bit all'interno della rete di raccolta (in genere, Interbusiness e la sua ATMosfera), ma poi non hai mezzo bit (qualsiasi sito non italiano per esempio)... e sono comunque valori ridicoli (nel senso che per il 99,9% del tempo vai molto, ma molto più veloce, e quello 0,1% rimanente è a causa di guasti/manutenzione che non puoi certo evitare e non impatta minimamente su un utilizzo residenziale).Inoltre, i ragionamenti che si fanno in genere per le reti ATM non valgono certamente per reti IP su WDM come quella di FW.Giusto per fare un paragone: sugli access ring di servizi DSL hai in genere 2 megabit ogni 100 utenti. Sugli acceess ring di FW (basta guardare il catalyst che ti mettono in cantina) hai un gigabit ogni 240 porte (NON utenti... è molto diverso). Con la differenza che i 100 utenti DSL probabilmente ci sono tutti o quasi, le porte FW è già tanto se arrivano al 30% di occupazione (che se ne fanno le nonnette di FW? Io sono da solo sul mio catalyst e penso ci rimarro' a lungo).Insomma trovo che l'argomentazione della banda minima garantita sia speciosa e assolutamente ridicola in ambito residenziale con una tecnologia "pure Ethernet", che è fatta per andare sempre e comunque al massimo possibile, al contrario di ATM che anche se sei da solo su tutta ATMosfera oltre i tuoi 640k in ogni caso non vai anche se il modem arriverebbe a 8 megabit... se tu preferisci rimanertene col 56k solo per il gusto di fare polemica fai pure, io vado avanti a tirarmi giù la roba a 700-800kbyte al secondo (da FUORI fastweb) anche se la banda garantita è 0 :) Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non tutti sanno che...
            Confermo...MDK8.0,FreeBSD e altre iso in 1-2 ore...Confrontato con HDSL di backup...nessun paragone (HDSL singhozza spesso e volentieri...)
  • Anonimo scrive:
    Cosa c'entra?
    Non ho ben chiaro cosa c'entra il fatto che ti avvisino se il tuo traffico supera il consumo medio e la banda minima garantita? Il traffico tariffato a volume e' quello voce ,non quello internet. Significa che se qualcuno in casa comincia a chiamare i vari 144 e la tua bolletta telefonica sale troppo loro ti sospendono il servizio in via cautelativa. Comunque fastweb non garantisce una banda minima nei contratti residenziali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa c'entra?

      Non ho ben chiaro cosa c'entra il fatto che ti
      avvisino se il tuo traffico supera il consumo
      medio e la banda minima garantita?Non c'entra niente. Sono due punti assolutmente distinti su cui Fastweb non ha saputo darmi esaurienti spiegazioni.Quello che non mi va giù è che l'offerta che si chiama "Tutto senza limiti" non è in realtà senza limiti, perché - come scritto nel contratto - se uso "troppo" i servizi, Fastweb mi può addebitare dei costi e tagliare i fili!
      Il traffico tariffato a volume e' quello
      voce ,non quello internet. Significa che se
      qualcuno in casa comincia a chiamare i vari 144
      e la tua bolletta telefonica sale troppo loro
      ti sospendono il servizio in via cautelativa. Che le chiamate ai vari 144, 166, ecc... siano conteggiate a parte mi sta bene, perché l'offerta parla di chiamate urbane ed interurbane illimitate verso la rete fissa.Ma se faccio tante chiamate interurbane, sto a posto oppure no? Leggendo il contratto, pare di no.
      Comunque fastweb non garantisce una banda
      minima nei contratti residenziali.Scusa, come fa a non garantire una banda minima? La rete Fastweb è collegata ad Internet, no? Ed allora basta vedere qual è la banda totale di cui Fastweb dispone e dividerla per il numero di utenti. Così si ha un'idea della connessione di cui ogni singolo utente dispone nal caso (improbabile) che tutti siano collegati e scarichino materiale.A me non serve un numero preciso (cioè tot bytes/sec). Mi basta un'ordine di grandezza. La banda massima per la navigazione che Fastweb dichiara è doppia rispetto alle ADSL più comuni. Quindi posso aspettarmi che le prestazioni medie di Fastweb siano più o meno il doppio delle ADSL? Sì? No? Boh!Ora: forse sono troppo sospettoso ma almeno avrebbero potuto usarmi la cortesia di ricontattarmi, visto che avevano promesso di farlo.mARCOs
      • Anonimo scrive:
        i provider fanno come gli pare ?!?!?
        secondo me firmare un contratto con scritto che fastweb può segare la connessione in ogni momento a loro piacere e da pazzi...specie in uno contesto come internet non si possono usare termini come consumo medio !?!?c'e chi usa internet solo per la posta e quindi non fa più di 300,400 k di traffico al giorno,con una adsl che scarica alla media di 60 k ci permette di scaricare un 700mb in meno 4 ore, quindi si possono toccare la sogli di 5gb un 24,quindi immaginiamo un po? cosa si può fare con una connessione 10mbcome si puo avere tutta quella banda a disposizione e non fruttarla al massimo??? Mi sembra uno contro senzo??? aggiungo ancora la considerazione che pubblicizzare un servizio chiamato: "Tutto senza limiti" e venduto dietro un contratto simile, sia denunciabile per pubblicità ingannevole! un saluto a tutti i lettori di p.i.
        • Anonimo scrive:
          Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?

          secondo me firmare un contratto con scritto che
          fastweb può segare la connessione in ogni
          momento a loro piacere e da pazzi...Infatti. Ed è per questo che io, pur spendendo molto di più di 142.00 lire al mese per Internet e telefono, non ho accettato il loro contratto!
          aggiungo ancora la considerazione che
          pubblicizzare un servizio chiamato: "Tutto
          senza limiti" e venduto dietro un contratto
          simile, sia denunciabile per pubblicità
          ingannevole! E' quello che penso io.Anzi, sai che ti dico? Se Fastweb non risponde neanche a questa lettera pubblicata su Punto Informatico, scriverò ad una associazione di consumatori. Chissà che non ci scappi davvero una denuncia per pubblicità ingannevole...In realtà non credo che risponderanno, perché la loro posizione è indifendibile. Neanche il migliore degli azzeccagarbugli riuscirebbe a spiegare come mai un'offerta illimitata possa diventare limitata.mARCOs.
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            - Scritto da: mARCOs
            Anzi, sai che ti dico? Se Fastweb non
            risponde neanche a questa lettera pubblicata
            su Punto Informatico, scriverò ad una
            associazione di consumatori. Chissà che non
            ci scappi davvero una denuncia per
            pubblicità ingannevole...
            Una denuncia se la sono già beccata. Sul loro sito c'era scritto che l'IP era statico e privato, al 192.192 dicevano la stessa cosa e invece l'IP era dinamico.Aggiungo che i 10Mb/s al secondo sono una pia illusione, anche all'interno della rete Fastweb. Ho fatto un po' di prove di download in FTP e HTTP (e anche con SSH) fra 2 PC di utenti fastweb e il massimo raggiunto è stato 850KB/s. Ho raggiunto prestazioni simili per i download internazionali in ftp (ibm e microsoft). La fregatura è che esiste, per lo meno sull'intenazionale, una limitazione sulla banda per il singolo download (vale a dire che per raggiungere gli 850KB/s ho dovuta lanciare una decina di connect in ftp verso lo stesso sito).
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            - Scritto da: Ender
            Aggiungo che i 10Mb/s al secondo sono una
            pia illusione, anche all'interno della rete
            Fastweb. Ho fatto un po' di prove di
            download in FTP e HTTP (e anche con SSH) fra
            2 PC di utenti fastweb e il massimo
            raggiunto è stato 850KB/s. Ho raggiunto
            prestazioni simili per i download
            internazionali in ftp (ibm e microsoft). La
            fregatura è che esiste, per lo meno
            sull'intenazionale, una limitazione sulla
            banda per il singolo download (vale a dire
            che per raggiungere gli 850KB/s ho dovuta
            lanciare una decina di connect in ftp verso
            lo stesso sito).Ma parli solo per parlare o cosa? 850KBytes al secondo, su una connessione da 10Mbit nominali ti sembrano pochi, o anomali? Sono esattamente gli stessi volumi di traffico che puoi aspettarti da 2 PC collegati via Ethernet con 5 metri di coassiale o BNC e due schede a (guarda caso) 10Mb!!Per quanto riguarda i limiti sulle singole connessioni... Hai mai sentito del fatto che gli FTP server normalmente impostano dei limiti proprio sulle singole connessioni??Perchè si deve perdere l'occasioni di stare zitti su argomenti di cui evidentemente non si sa quasi niente, scegliendo invece di aprire bocca e sciogliere ogni dubbio circa le proprie conoscenze?Interrogativo inquietante! Mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            - Scritto da: Speed
            - Scritto da: Ender

            Ma parli solo per parlare o cosa?
            850KBytes al secondo, su una connessione da
            10Mbit nominali ti sembrano pochi, o
            anomali?Non ho detto che siano pochi. Ma non sono 10Mbit (e neanche 9 e neanche 8).
            Sono esattamente gli stessi volumi
            di traffico che puoi aspettarti da 2 PC
            collegati via Ethernet con 5 metri di
            coassiale o BNC e due schede a (guarda caso)
            10Mb!!1) Forse tu sei abituato al fatto che windows 98 si freghi il 35% della banda per farsi i cavoli suoi. Io no, e voglio i Mbit mancanti.2) Il coassiale e il BNC sono la stessa cosa (o meglio il coassiale è il cavo, il BNC è il connettore). A questo punto mi chiedo se hai mai visto un cavo UTP in vita tua.3) Cosa centra la lunghezza del cavo? Perché 5 metri, se ne metto 20 gli elettroni ci mettono di + ad arrivare?
            Per quanto riguarda i limiti sulle singole
            connessioni... Hai mai sentito del fatto che
            gli FTP server normalmente impostano dei
            limiti proprio sulle singole connessioni??Peccato che:1) nelle prove in rete locale web ed FTP server li avevo messi in piedi io (su R.H. 7.0) e quindi non c'era alcun limite2) la limitazione esiste anche in HTTP3) non ho provato solo un sito, ma diversi4) in genere la limitazione viene fatta sull'IP della macchina che si collega al server FTP. Ovvero se da una stessa macchina lanci 10 connect sullo stesso sito e sullo stesso file viene castrata tutta la banda in uscita verso quell'IP. Con FW invece la banda disponibile aumenta in modo + o - proporzionale al numero di connect.
            Perchè si deve perdere l'occasioni di stare
            zitti su argomenti di cui evidentemente non
            si sa quasi niente, scegliendo invece di
            aprire bocca e sciogliere ogni dubbio circa
            le proprie conoscenze?Ti ho contestato 8 punti in 2 frasi. Il che significa che hai detto una media di 4 castronerie a frase. Fai un po' te.
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?

            Non ho detto che siano pochi. Ma non sono
            10Mbit (e neanche 9 e neanche 8).Lo sono, lo sono.
            1) Forse tu sei abituato al fatto che
            windows 98 si freghi il 35% della banda per
            farsi i cavoli suoi. Io no, e voglio i Mbit
            mancanti.Hai detto castronerie anche tu perche' se consideri la degradazione del segnale 10Mb/sec sono circa 800-900 KB/sec.Io su LAN con delle schede 10 Mb non troppo nuove non riesco a fare piu' di 750 KB/sec quindi ritieniti fortunato considerando che il tuo segnale passa attraverso routers, switchs ec...
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            Ragazzi,scusate se intervengo nella vostra accesa discussione, non voglio certo inserirmi prepotentemente, per altro ho gia' inviato il mio parere in "Prestazioni Fastweb".Vorrei solo fare una precisazione a Eder, che sembra ignorare alcune basi sul Networking:avere 850Kb/s di trasferimento dati su una connessione da 10Mb/s credo che sia quanto di meglio ci si possa aspettare.Non tanto per problemi di sistema operativo (Windows 98?), quanto per come e' strutturata la comunicazione tra due macchine.Secondo il modello ISO/OSI, infatti ci sono 7 livelli: se partiamo dal livello applicazione, con un file da 100MByte, per esempio, non potrei certo pretendere , se avessi una connessione da 800Mb/s, di metterci un secondo a trasferire il file!Infatti il file dovra' passare attraverso le operazioni effettuate da ogni livello, fino ad arrivare al livello 1, dal quale usciranno i bit sul cavo. Se pensiamo alla frammentazione, ai vari overhead dei vari livelli ecc, il nostro file da 100MB uscira' sul cavo con ben piu' di 800Mbit.Infine, quando l'amico Speed (nonche' La Matematica) fa l'esempio dei PC collegati back to back con il cavo di 5 metri, non e' certo per dire che un cavo di 20 metri sarebbe piu' lento, ma e' un modo per escudere alcuni fattori eserni, come una rete congestionata, eventuali collisioni Ethernet ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            - Scritto da: Leo
            Secondo il modello ISO/OSI, infatti ci sono
            7 livelli: se partiamo dal livello
            applicazione, con un file da 100MByte, per
            esempio, non potrei certo pretendere , se
            avessi una connessione da 800Mb/s, di
            metterci un secondo a trasferire il file!

            Infatti il file dovra' passare attraverso le
            operazioni effettuate da ogni livello, fino
            ad arrivare al livello 1, dal quale
            usciranno i bit sul cavo. Se pensiamo alla
            frammentazione, ai vari overhead dei vari
            livelli ecc, il nostro file da 100MB uscira'
            sul cavo con ben piu' di 800Mbit.Certo ma tra l'esempio (giusto) che fai tu e le prove fatte da me c'è una bella differenza. Io ho provato a trasferire un file da 200MB su una rete a 10Mb/s. E come ho già detto da qualche altra parte gli 800KB/s erano la velocità di picco. (Mi pare che la media fosse 5/600 ma dovrei andare a raccattare i log da qualche parte).
            Infine, quando l'amico Speed (nonche' La
            Matematica) fa l'esempio dei PC collegati
            back to back con il cavo di 5 metri, non e'
            certo per dire che un cavo di 20 metri
            sarebbe piu' lento, ma e' un modo per
            escudere alcuni fattori eserni, come una
            rete congestionata, eventuali collisioni
            Ethernet ecc.Le collisioni ethernet e la rete congestionata cosa centrano con fastweb? (Tra l'altro ho dimenticato di dire che ho effettuato le mie prove a diverse ore e con gli stessi risultati). E comunque da quando un router o hub o quello che vi pare influisce in modo così pesante?
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?

            Certo ma tra l'esempio (giusto) che fai tu e
            le prove fatte da me c'è una bella
            differenza. Io ho provato a trasferire un
            file da 200MB su una rete a 10Mb/s. E come
            ho già detto da qualche altra parte gli
            800KB/s erano la velocità di picco. (Mi pare
            che la media fosse 5/600 ma dovrei andare a
            raccattare i log da qualche parte).
            Ti assicuro che non e' per niente una cifra trascurabile: andare a 800KB/s va molto bene come cifra di picco. Poi tieni presente che e' sempre molto critico fare prove di throughput, che sono condizionate anche da altri fattori, come per esempio il disco piu' o meno deframmentato ecc.Comunque se sei convinto bene, altrimenti... pazienza :-)
            Le collisioni ethernet e la rete
            congestionata cosa centrano con fastweb?
            (Tra l'altro ho dimenticato di dire che ho
            effettuato le mie prove a diverse ore e con
            gli stessi risultati). E comunque da quando
            un router o hub o quello che vi pare
            influisce in modo così pesante?Niente con Fastweb, e' relativo all'esempio fatto in precedenza del collegamento tra due Pc direttamente, per cercare di avere prestazioni migliori nelle prove di trasferimento file. Perche' se ci fosse un hub (e non e' il caso di Fastweb) ci potrebbero essere collisioni che rendono necessarie ritrasmissioni e quindi prestazioni inferiori.Ma questo fa parte, insieme agli stack ISO/OSI prima menzionati, del contenuto di qualche buon libro sul networking... :-)E con questo mi voglio fermare sia perche' non ho nessuna intenzione di entrare in polemica con te(prendile come pacche sulla spalla), sia perche' non e' mio compito tenere un seminario su come due macchine colloquiano usando lo stack TCP/IP, tantomeno in questa sede.
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            - Scritto da: Ender
            [...]
            Aggiungo che i 10Mb/s al secondo sono una
            pia illusione, anche all'interno della rete
            Fastweb. Ho fatto un po' di prove di
            download in FTP e HTTP (e anche con SSH) fra
            2 PC di utenti fastweb e il massimo
            raggiunto è stato 850KB/s.Beh, ma tra 10Mb/ e 850KB/s la differenza è pochissima. Non me la prenderei più di tanto per questo.
            La fregatura è che esiste, per lo meno
            sull'intenazionale, una limitazione sulla
            banda per il singolo download (vale a dire
            che per raggiungere gli 850KB/s ho dovuta
            lanciare una decina di connect in ftp verso
            lo stesso sito).La limitazione su un singolo download è abbastanza comune (anche in alcune ADSL) e lo accetterei pure (ma lo indicano da qualche parte o è una dolce sorpresa da scoprire?).mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: i provider fanno come gli pare ?!?!?
            - Scritto da: mARCOs
            - Scritto da: Ender

            Beh, ma tra 10Mb/ e 850KB/s la differenza è
            pochissima. Non me la prenderei più di tanto
            per questo.A me non sembra così poca, comunque neanch'io me la prendo + che tanto. Aggiungo per precisione che comunque era la velocità di picco non la velocità media.
            La limitazione su un singolo download è
            abbastanza comune (anche in alcune ADSL) e
            lo accetterei pure (ma lo indicano da
            qualche parte o è una dolce sorpresa da
            scoprire?).
            Naturalmente te lo devi scoprire da solo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa c'entra?
        non capisco di cosa vi sorprendiate !e' la solita menata delle FLAT (galactica,edisons ecc..) sul contratto c'e' scritto 24h/7 ma in realta' ti buttano fuori se fai piu' di 4-5 ore/giorno !Non facevano prima a scrivere sul contratto "potete stare connessi al massimo per 5 ore al giorno" ??!?Nessuno avrebbe potuto fare casini....ma non l'hanno fatto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa c'entra?
          - Scritto da: Nemo
          non capisco di cosa vi sorprendiate !
          e' la solita menata delle FLAT
          (galactica,edisons ecc..) sul contratto c'e'
          scritto 24h/7 ma in realta' ti buttano fuori
          se fai piu' di 4-5 ore/giorno !Nonono, è diverso. Con Fastweb puoi stare connesso tutto il tempo che vuoi e nessuno ti dice niente.Puoi avere problemi, credo, se scarichi troppo materiale (cioè se occupi molta banda) o se fai troppe telefonate, ma, se resti online tutto il giorno in attesa di una mail importante, stai a posto.
          Non facevano prima a scrivere sul contratto
          "potete stare connessi al massimo per 5 ore
          al giorno" ??!?
          Nessuno avrebbe potuto fare casini....
          ma non l'hanno fatto.Tutti cercano in qualche modo di far sembrare la propria offerta migliore di quella che è in realtà, e questo lo capisco. Caspico anche che cerchino di nascondere la magagne.Ma Fastweb ha esagerato.mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            Sicuramente come contratto e' molto fumoso, la pubblicita' e' ingannevole ed il ricorso ad una associazione consumatori e' doversoso......ma come dargli torto?Finora non mi risulta che Fastweb abbia cacciato qualcuno o fatto pagare alcunche', e se lo facessero indiscriminatamente perderebbero clienti e chiuderebbero (visti gli enormi investimenti in infrastrutture). Quelle clausole le hanno aggiunte per *mettere le mani avanti*, ovvero per avere un mezzo legale per liberarsi dei soliti utenti incivili con il gretto motto "pago, quindi faccio quello che mi pare".Se cominciassero a diffondersi simpaticoni che passano le giornate a distribuire e scaricare la propria videoteca DivX in massdownload con il resto del mondo la banda di Fastweb verso l'esterno non basterebbe mai, o in alternativa si pianterebbero tutte le dorsali.Purtroppo tanti (troppi) non vogliono capire che anche online e' necessaria collaborazione e civilta' per il bene di tutti.Per la strada uno puo' essere prudente quanto vuole, ma se in una statale dritta e larga ma con traffico continuo in ambo i sensi uno si mette a girare ai 30 tanto per fare si becca un fiume di insulti, ed e' giusto che accada.Civilta', anzitutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?

            Se cominciassero a diffondersi simpaticoni
            che passano le giornate a distribuire e
            scaricare la propria videoteca DivX in
            massdownload con il resto del mondo la banda
            di Fastweb verso l'esterno non basterebbe
            mai, o in alternativa si pianterebbero tutte
            le dorsali.sul contratto c'e scritto illimitato: quindi niente limitazioni...ne di banda ne di contenuti...l'art 14 e solo un pretesto per liberarsi dei clienti che loro per una ragione o altra consideranno "scomodi"...tutto qui...inoltre, che usi ci sono per la banda larga...riflettici...
            Purtroppo tanti (troppi) non vogliono capire
            che anche online e' necessaria
            collaborazione e civilta' per il bene di
            tutti.cioe, io non dovrei incazzarmi se uno occupa la banda per vedersi un'animazione flash (che per di piu non scarica neanche sul computer) da 10000 gb per 1000000 volte ????
            Per la strada uno puo' essere prudente
            quanto vuole, ma se in una statale dritta e
            larga ma con traffico continuo in ambo i
            sensi uno si mette a girare ai 30 tanto per
            fare si becca un fiume di insulti, ed e'
            giusto che accada.perche quello al volante e incivile e quelli che lo insultanto lo sono ???
            Civilta', anzitutto.ahahhah...ma dove vivi ??? sulla luna ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: debrando
            [...] ...ma come dargli torto?
            [...] Quelle clausole le hanno aggiunte per
            *mettere le mani avanti*, ovvero per avere
            un mezzo legale per liberarsi dei soliti
            utenti incivili con il gretto motto "pago,
            quindi faccio quello che mi pare".Mi rendo perfettamente conto di questo. Ma firmare un contratto del genere significa mettersi in una pessima posizione.Non mi sento tranquillo ad accettare un'offerta in cui mi possono buttare fuori, semplicemente perché SECONDO LORO navigo troppo.
            Se cominciassero a diffondersi simpaticoni
            che passano le giornate a distribuire e
            scaricare la propria videoteca DivX in
            massdownload con il resto del mondo la banda
            di Fastweb verso l'esterno non basterebbe
            mai, o in alternativa si pianterebbero tutte
            le dorsali.Ma allora potrebbero mettere una soglia massima. Potrebbero dire: "Se scarichi fino a 300MB al giorno, non ci sono problemi". Ed invece questo limite, al di là del quale possono farmi quello che vogliono, non è definito.
            Purtroppo tanti (troppi) non vogliono capire
            che anche online e' necessaria
            collaborazione e civilta' per il bene di
            tutti.Anche qui sono d'accordo: non ci si può abbonare ad un'offerta per famiglie e poi generare il traffico di una grande azienda. Le offerte diversificate ci sono apposta, no?Quello che volevo dire io è che, per valutare bene un'offerta, occorre sapere quanto paghi e cosa ti offrono.Il "quanto paghi" è fin troppo chiaro. Il "cosa ti offrono", invece, no.mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: debrando
            Per la strada uno puo' essere prudente
            quanto vuole, ma se in una statale dritta e
            larga ma con traffico continuo in ambo i
            sensi uno si mette a girare ai 30 tanto per
            fare si becca un fiume di insulti, ed e'
            giusto che accada.

            Civilta', anzitutto.Bella questa!Su questa fantomatica strada c'e' forse un limite sulla velocita' minima consentita? No? Ed allora io vado a 20 e se tu mi insulti poi ce la vediamo a quattr'occhi!Bell'esempio di civilta' che fai! Insultare chi rispetta il codice...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: mARCOs
            Nonono, è diverso. Con Fastweb puoi stare
            connesso tutto il tempo che vuoi e nessuno
            ti dice niente.

            Puoi avere problemi, credo, se scarichi
            troppo materiale (cioè se occupi molta
            banda) o se fai troppe telefonate, ma, se
            resti online tutto il giorno in attesa di
            una mail importante, stai a posto.
            Ma perchè continui a dire cose non vere? Inizio a dubitare della tua buona fede. Sei partito da una comprensibile osservazione sulla forma del contratto e ti stai lanciando in accuse fuori da ogni logica. Nonostante le testimonianze riportate, mah.Marcello
          • Anonimo scrive:
            marcello chi diavolo sei??
            - Scritto da: Marcello


            - Scritto da: mARCOs


            Nonono, è diverso. Con Fastweb puoi stare

            connesso tutto il tempo che vuoi e nessuno

            ti dice niente.



            Puoi avere problemi, credo, se scarichi

            troppo materiale (cioè se occupi molta

            banda) o se fai troppe telefonate, ma, se

            resti online tutto il giorno in attesa di

            una mail importante, stai a posto.
            Ma perchè continui a dire cose non vere?
            Inizio a dubitare della tua buona fede.quali sono le cose non vere? marcos ha detto la sua e quindi "crede" che non si possa scaricare tutta la roba che si vuolee' invece permesso essere online 24 ore su 24.
            Sei partito da una comprensibile
            osservazione sulla forma del contratto e ti
            stai lanciando in accuse fuori da ogni
            logica. Nonostante le testimonianze
            riportate, mah.marcello sto notando che stai rispondendo soltanto ai messaggi di marcos. ma non e' che sei di fastweb?non mi pare che tu abbia espresso tante opinioni sensate. marcos dice che nel traffico anomalo non ci sono riferimenti al traffico voce da pagare a parte ma ci sono riferimenti ai serviziservizi e' tutto cio' che fastweb ti mette a disposizione cioe' telefonate, internet eccetera.se fastewb ti limita nei servizi, significa che non ne puoi usufruire quanto vuoi. punto e basta.e' inutile che continui a difendere un contratto (o meglio: un punto del contratto) che quanto a chiarezza sta a zero.dicci chiaro e tondo dove hai letto che fastweb limita soltanto i servizi da pagare a tempo e potremmo discutere meglio.StefanoR
          • Anonimo scrive:
            Per me è una spia!
            - Scritto da: StefanoR
            marcello sto notando che stai rispondendo
            soltanto ai messaggi di marcos. ma non e'
            che sei di fastweb?Il sospetto sta venendo anche a me, eheheh!Sta accedendo una cosa simile a quando un abbonato molto arrabbiato (era Luca Boccianti, chi lo ricorda?) per le scarse prestazioni della flat Edisons ha scritto su questi forum.C'erano sempre dei post di utenti che dicevano che per loro era tutto ok, che le accuse erano infondate, che Edisons sì che è una ditta seria, ecc.Guarda caso - come faceva notare Luca Boccianti - nessuno di questi utenti pienamente soddisfatti aveva mai un cognome, nessun aveva mai una mail...E' facile parlare nascondendosi dietro un nome (probabilmente fasullo come le cose che dice 'sto Marcello). Perchè non pubblica il suo cognome vero e la sua mail? Forse ne ha sparate troppe?mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            caro marcos finalmente ci si rincontra!anche io la penso come stefanor perche' questo fantomatico marcello sta rispondendo unicamente ai messaggi che hai scritto tu, che sei quello che ha cominciato questa "protesta".Marcello, getta la maschera!!!! E vergognati!!!Tra l'altro Marcello ha l'arte dei politici: parla, accusa, sputa sentenze... ma se si dovesse riassumere i concetti che ha espresso non si saprebbe cosa dire..._Rana_- Scritto da: mARCOs


            - Scritto da: StefanoR



            marcello sto notando che stai rispondendo

            soltanto ai messaggi di marcos. ma non e'

            che sei di fastweb?

            Il sospetto sta venendo anche a me, eheheh!

            Sta accedendo una cosa simile a quando un
            abbonato molto arrabbiato (era Luca
            Boccianti, chi lo ricorda?) per le scarse
            prestazioni della flat Edisons ha scritto su
            questi forum.

            C'erano sempre dei post di utenti che
            dicevano che per loro era tutto ok, che le
            accuse erano infondate, che Edisons sì che è
            una ditta seria, ecc.

            Guarda caso - come faceva notare Luca
            Boccianti - nessuno di questi utenti
            pienamente soddisfatti aveva mai un cognome,
            nessun aveva mai una mail...

            E' facile parlare nascondendosi dietro un
            nome (probabilmente fasullo come le cose che
            dice 'sto Marcello). Perchè non pubblica il
            suo cognome vero e la sua mail? Forse ne ha
            sparate troppe?

            mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            - Scritto da: _Rana_
            Marcello, getta la maschera!!!! E
            vergognati!!!Di cosa? Del TUO livello mentale?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            - Scritto da: mARCOs
            - Scritto da: StefanoR

            Il sospetto sta venendo anche a me, eheheh!:-/
            E' facile parlare nascondendosi dietro un
            nome (probabilmente fasullo come le cose che
            dice 'sto Marcello). Perchè non pubblica il
            suo cognome vero e la sua mail? Forse ne ha
            sparate troppe?Il cognome non lo pubblico mai in internet come la maggior parte degli utenti. La mail è invece marci_100@hotmail.comNon mi sembra di aver sparato proprio niente. Ho dato la mia interpretazione dei fatti e riportato testimonianze. Tu invece mi STAI ACCUSANDO PERSONALMENTE, ed è un po' più grave.Comunque ti invito, fino alla nausea,a chiedere nei newsgroup indicati, dove trovi utenti FW, sempre che non siano tutte altre spie. Se poi non vuoi crederci non c'è problema. Quando avrò FW (2002) ti inviterò per un caffè e proverai di persona. Occhio però, le spie a volte usano il veleno... :)Ciao.Marcello (agente 00FW)
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            - Scritto da: Marcello
            Il cognome non lo pubblico mai in internet
            come la maggior parte degli utenti. La mail
            è invece marci_100@hotmail.comperché non lo pubblichi?
            Non mi sembra di aver sparato proprio
            niente. Ho dato la mia interpretazione dei
            fatti e riportato testimonianze. Tu invece
            mi STAI ACCUSANDO PERSONALMENTE, ed è un po'
            più grave.a marce', ma che dici??? di che ti ha accusato? sta dicendo come hanno notato anche altri, che praticamente stai rispondendo soltanto a lui e stai pure dicendo che scrive cose false.se leggi i suoi post ti accorgi che non ha accusato fawtweb di essere una banda di fregoni e ha detto quello che pensa, mettendo sempre prima "credo che....."sei tu quello tanto convinto della tua interpretazione, a tal punto da spacciarla per verità!_Rana_
            Comunque ti invito, fino alla nausea,a
            chiedere nei newsgroup indicati, dove trovi
            utenti FW, sempre che non siano tutte altre
            spie. Se poi non vuoi crederci non c'è
            problema.e insisti. serve una risposta ufficiale di fastweb che chiarisca quel punto. che ci frega degli altri utenti?ilfatto che fw non abbia cacciato ancora nessuno sarà anche di conforto ma non risolve la questione. il prbolema è che pare che lo possano fare, e' per questo che è nata tutta la discussione
            Quando avrò FW (2002) ti inviterò per un
            caffè e proverai di persona. Occhio però, le
            spie a volte usano il veleno... :)azz'! Bisogna stare attenti, ti hanno dato la licenza di uccidere!
            Ciao.
            Marcello (agente 00FW)_Rana_
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            - Scritto da: _Rana_

            Il cognome non lo pubblico mai in internet

            come la maggior parte degli utenti. La
            mail

            è invece marci_100@hotmail.com

            perché non lo pubblichi?
            Perchè tu lo pubblichi? L'anonimato in rete mi sembra parecchio diffuso e perfettamente lecito.Quando parlo con una persona che non conosco non gli dico Nome, Cognome, Indirizzo, n° telefono. AL massimo il nome se è necessario.Tutto qui.Ciao.Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            - Scritto da: MarcelloTu invece
            mi STAI ACCUSANDO PERSONALMENTE, ed è un po'
            più grave.Mamma mia, che accusa grave, che infamia, che onta! Come farai ad uscire di casa, Marcello, dopo che ti hanno accusato di essere un dipendente Fastweb? Quando io presi le difese di Edisons (per quel poco che poteva essere difesa) una buona parte degli utenti incavolati mi "accusò" di essere un lurido dipendente Edisons. Non sono valsi a molto i miei tentativi di spiegare che invece sono uno studente di Informatica e che con Edisons non c'entro niente.mARCOsP.S.: Ora questi villani temerari che si sono permessi di oltraggiare in tal modo la mia persona marciscono impotenti nelle oscure prigioni turche!
          • Anonimo scrive:
            Re: Per me è una spia!
            - Scritto da: mARCOs

            Mamma mia, che accusa grave, che infamia,
            che onta! Come farai ad uscire di casa,
            Marcello, dopo che ti hanno accusato di
            essere un dipendente Fastweb?
            Ehm ,credo dalla porta. :)
            Quando io presi le difese di Edisons (per
            quel poco che poteva essere difesa) una
            buona parte degli utenti incavolati mi
            "accusò" di essere un lurido dipendente
            Edisons. Non sono valsi a molto i miei
            tentativi di spiegare che invece sono uno
            studente di Informatica e che con Edisons
            non c'entro niente.Allora siamo colleghi!
            P.S.: Ora questi villani temerari che si
            sono permessi di oltraggiare in tal modo la
            mia persona marciscono impotenti nelle
            oscure prigioni turche!Wow, mi daresti una dritta per mandarci anche tutte le mie spie nemiche? :)Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Toh, un collega!
            - Scritto da: Marcello
            Allora siamo colleghi!Maddài?!? Sei di Roma o studi a Roma?mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Marceeeeelloooooooo??? (Re: Toh, un collega!)
            Sei di Roma?mARCOs- Scritto da: mARCOs


            - Scritto da: Marcello

            Allora siamo colleghi!

            Maddài?!? Sei di Roma o studi a Roma?

            mARCOs
          • Anonimo scrive:
            Re: Marceeeeelloooooooo??? (Re: Toh, un collega!)
            - Scritto da: mARCOs
            Sei di Roma?
            No, collega era riferito al tuo problema con Edisons... e sul fatto che ti avessero accusato di essere loro dipendete.Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Marceeeeelloooooooo??? (Re: Toh, un collega!)
            - Scritto da: Marcello
            No, collega era riferito al tuo problema con
            Edisons...Fortunatamente ho evitato l'abbonamento ad Edisons, proprio perché quel "rapporto modem/utenti 1/5" puzzava troppo.Capisci quindi che non posso impegnarmi a spendere 142 carte al mese), se il contratto non mi convince del tutto.
            e sul fatto che ti avessero
            accusato di essere loro dipendete.Sì, è stato fantastico! Tra l'altro io predicavo anche "non vi abbonate". S'è mai visto un dipendente di una societò che dice "non vi abbonate"?Mah!mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa c'entra?
        - Scritto da: mARCOs
        Che le chiamate ai vari 144, 166, ecc...
        siano conteggiate a parte mi sta bene,
        perché l'offerta parla di chiamate urbane ed
        interurbane illimitate verso la rete fissa.

        Ma se faccio tante chiamate interurbane, sto
        a posto oppure no? Leggendo il contratto,
        pare di no.
        Ma come no? Il tuo abbonamento comprende tutte le urbane+interurbane. Il traffico anomalo può quindi essere solo del tipo sopra indicato. Punto.Saluti,Marcello
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa c'entra?
          - Scritto da: Marcello

          Ma se faccio tante chiamate interurbane,
          sto

          a posto oppure no? Leggendo il contratto,

          pare di no.


          Ma come no? Il tuo abbonamento comprende
          tutte le urbane+interurbane. Il traffico
          anomalo può quindi essere solo del tipo
          sopra indicato. Punto.Marcello, mi vuoi dire da dove si capisce quello che dici? C'è un punto del contratto che mi è sfuggito?mARCOs.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: mARCOs

            Marcello, mi vuoi dire da dove si capisce
            quello che dici? C'è un punto del contratto
            che mi è sfuggito?Come ho già scritto è la prassi per la telefonia. Scommetto che anche nell'offerta di Infostrada delle urbane+interurbane a 59.000 al mese c'è la stessa clausola; sempre per la questione 144+cellulari.E come ti ho scritto in un'altra risposta non ti tagliano e poi "arrivederci", ti ricollegano quando saldi l'importo anomalo! Che non può che essere dei 144 visto che tu firmerai anche un contratto DI ABBONAMENTO senza limiti oltre al contratto generale di cui stiamo parlando!Spero di essere stato più chiaro.Saluti,Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: Marcello
            - Scritto da: mARCOs
            E come ti ho scritto in un'altra risposta
            non ti tagliano e poi "arrivederci", ti
            ricollegano quando saldi l'importo anomalo!si buonanotte. che mi frega se mi riallacciano dopo aver pagato un tot in piu??
            Che non può che essere dei 144 visto che tu
            firmerai anche un contratto DI ABBONAMENTO
            senza limiti oltre al contratto generale di
            cui stiamo parlando!e ancora...... il punto "incriminato" non distingue in nessun modo il traffico voce, quello di internet e quello da pagara in piu.si parla di servizi e basta, e nei servizi ci sta la telefonata urbana e non, la connessione ad internet e tutte le altre cose che non sono compresesolo tu in questo forum non vedi il problema
            Spero di essere stato più chiaro.
            Saluti,
            Marcellohai fornito la tua (stranissima) interpretazione, che pero non hai giustificato per nienteStefanoR
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: StefanoR

            solo tu in questo forum non vedi il problemaScusami: il problema l'ho visto e do la mia interpretazione, visto che è dagli albori che seguo FW (che purtroppo non mi ha ancora cablato, alla faccia della spia!).Di problemi FW ne ha, ma questo secondo me è inesistente.E comunque non sono l'unico nel forum a pensarla così, basta rileggersi i post.Saluti,Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: Marcello
            Di problemi FW ne ha, ma questo secondo me è
            inesistente.Il fatto e' che in genere le magagne saltano fuori sempre dopo.....quando su PI si discuteva sui disservizi delle flat, si e' scoperto che a nessuno era venuto in mente di leggere il contratto che diceva chiaro e tondo "connessione ad internet 24 ore su 24 con rapporto modem utenti 1:5".bastava leggere il contratto per capire che non si poteva stare connessi tutti insieme e quindi o ci si moderava tutti con le ore di navigazione o il servizio sarebbe diventato uno schifo.c'era una indicazione abbastanza chiara su come usare la flat, cioè un'indicazione sui limiti da non superare. se c'e' un modeom ogni cinque utenti vuol dire che ci si deve connettere mediamente 24/5 ore al giornofastweb invece cosa dice? non dice niente. nell'offerta pare che si possa fare quel che si vuole ma poi questo stranissimo punto 14 sembra dire l'esatto opposto: non usate "troppo" i servizi (senza indicare quali servizi, senza quantificare quel" troppo") o vi mandaremo una bolletta!se vogliono la firma su un contratto questo contratto deve essere meno ambiguo possibile. perche' devo dare i miei soldi ad un'azienda in cambio di un servizio che non e' ben definito?StefanoR
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: StefanoR


            - Scritto da: Marcello


            E come ti ho scritto in un'altra risposta

            non ti tagliano e poi "arrivederci", ti

            ricollegano quando saldi l'importo
            anomalo!

            si buonanotte. che mi frega se mi
            riallacciano dopo aver pagato un tot in
            piu??
            Vediamo un po': secondo te quanto ti farebbero pagare questo "in più"? Una cifra a loro scelta? Una milionata una tantum?

            Che non può che essere dei 144 visto che
            tu

            firmerai anche un contratto DI ABBONAMENTO

            senza limiti oltre al contratto generale
            di

            cui stiamo parlando!

            e ancora...... il punto "incriminato" non
            distingue in nessun modo il traffico voce,
            quello di internet e quello da pagara in
            piu.
            hai fornito la tua (stranissima)
            interpretazione, che pero non hai
            giustificato per nienteInvece tu giustifichi molto le tue opinioni, come ad esempio quella di darmi del dipendente di FW.Bravo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: Marcello


            si buonanotte. che mi frega se mi

            riallacciano dopo aver pagato un tot in

            piu??

            Vediamo un po': secondo te quanto ti
            farebbero pagare questo "in più"? Una cifra
            a loro scelta?
            Una milionata una tantum? non ne ho idea. la cosa sicura e' che lo fanno pagare quanto vogliono loro
            Invece tu giustifichi molto le tue opinioni,
            come ad esempio quella di darmi del
            dipendente di FW.
            Bravo!e dai ancora che ti offendi......StefanoR
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: StefanoR

            - Scritto da: Marcello



            Vediamo un po': secondo te quanto ti

            farebbero pagare questo "in più"? Una
            cifra

            a loro scelta?

            Una milionata una tantum?

            non ne ho idea. la cosa sicura e' che lo
            fanno pagare quanto vogliono loro
            Ma non lo vedi che ti contraddici da solo??? Ti sembra possibile che scelgano loro la cifra????????? Dovrebbe essere almeno indicata nel contratto, no???? Quale giudice darebbe ragione a FW in queste condizioni???
            e dai ancora che ti offendi......No, mi sono stufato di ripetere le stesse cose da due giorni e sentirmi anche i vostri commentini sarcastici perchè VOI non riuscite a capire come funziona un contratto+abbonamento.Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: Marcello



            non ne ho idea. la cosa sicura e' che lo

            fanno pagare quanto vogliono loro



            Ma non lo vedi che ti contraddici da solo???
            Ti sembra possibile che scelgano loro la
            cifra????????? Dovrebbe essere almeno
            indicata nel contratto, no???? Quale giudice
            darebbe ragione a FW in queste condizioni???ma lo vedi che ti contraddici da solo?? prima inizia a menarla che il contratto e' generale e non ci si trova niente di relativo alle singole offerte e poi vuoi trovarci pure le tariffe!!!ma lo fai apposta???
            No, mi sono stufato di ripetere le stesse
            cose da due giorni e sentirmi anche i vostri
            commentini sarcastici perchè VOI non
            riuscite a capire come funziona un
            contratto+abbonamento.date le grandi inc***te che hanno preso gli utenti delle flat per non essersi accorti di un piccolo dettaglio nel contratto che riguardava il rapporto modem/utenti mi sembra comprensibile che adesso si voglia fare chiarezza e non si possano piu accettare contratti (anche minimamente) ambiguiStefanoR
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: StefanoR



            ma lo vedi che ti contraddici da solo??
            prima inizia a menarla che il contratto e'
            generale e non ci si trova niente di
            relativo alle singole offerte e poi vuoi
            trovarci pure le tariffe!!!

            ma lo fai apposta???
            Non hai capito niente di quello che volevo dire. Ho finito la voglia di spiegarmi.Tu credi quello che vuoi, io faccio altrettanto.Saluti.Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa c'entra?
            - Scritto da: Marcello
            Ma non lo vedi che ti contraddici da solo???
            Ti sembra possibile che scelgano loro la
            cifra????????? Dovrebbe essere almeno
            indicata nel contratto, no???? Quale giudice
            darebbe ragione a FW in queste condizioni???Forse faranno pagare il traffico che stabiliscono come "in più" con la loro tariffa a tempo? E' un'ipotesi ragionevole...._Rana_
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa c'entra?
          - Scritto da: Marcello

          Il tuo abbonamento comprende
          tutte le urbane+interurbane. Il traffico
          anomalo può quindi essere solo del tipo
          sopra indicato. Punto.ho capitoooo!! ma le urbane ed interurbane sono comunque dei servizi, no???allora se fastweb mi limita nei servizi (come e' scritto al punto 14, senza distinguere in nessun modo i tipi di servizi), questo fa a cazzotti con l'illimitatezza delle urbane+interurbane!!!raga', qui la contraddizione e' talmente evidente che vi sfugge???StefanoR
  • Anonimo scrive:
    Utente Fastweb,
    Ho fastweb da 6 mesi e nel mio contratto non c'era nulla del genere...Sarebbe il caso di fare chiarezza in effetti.. io per ora sono sui 30 giga al mese di download... quasi come se usassi un adsl telecom a meta banda 24h al giorno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Utente Fastweb,
      Ciao, stavo pensando di passare a fastweb e mollare la telecoz, mi sai dire qual'è la velocità media di download e quella di upload?Grazie in anticipo..:-)- Scritto da: Utente FW
      Ho fastweb da 6 mesi e nel mio contratto non
      c'era nulla del genere...

      Sarebbe il caso di fare chiarezza in
      effetti.. io per ora sono sui 30 giga al
      mese di download... quasi come se usassi un
      adsl telecom a meta banda 24h al giorno...
      • Anonimo scrive:
        Re: Utente Fastweb,
        Se rimani all'interno della rete Fastweb (quindi utilizzi per es. server tipo tucows.fastwebnet.it) e fai un po' di tweaking su Win98, è possibile arrivare vicini alla velocità teorica di 1,2Mb. Io sono arrivato a 850Kb, ma non ho fatto alcun tweak.Fuori da Fastweb.. bhè... insomma, dipende tutto dal server e dalla linea... vai da meno di un 1Kb fino a 600Kb circa.Ciao,Giacomo
      • Anonimo scrive:
        Re: Utente Fastweb,
        Dipende dal server, io personalmente da Microsoft, ho scaricato anche a 1MB fisso... Diciamo che si va alla velocita del server.
Chiudi i commenti