Tenet su Game Boy Advance: il film di Nolan sulla console Nintendo

Tenet su cartucce Game Boy Advance: si può fare

Le due ore e mezza della pellicola sul piccolo schermo della console portatile Nintendo, a sei fotogrammi per secondo, compresse in cinque cartucce.
Le due ore e mezza della pellicola sul piccolo schermo della console portatile Nintendo, a sei fotogrammi per secondo, compresse in cinque cartucce.

Christopher Nolan è stato chiaro: Tenet va visto al cinema, sul grande schermo e con un impianto audio adeguato. Nonostante una certa familiarità con i viaggi nel tempo, il regista non è però riuscito a prevedere né ad evitare che l'uscita del film coincidesse lo scorso anno con la pandemia. Qualcuno è riuscito comunque a recarsi in sala, altri si sono accontentati qualche mese più tardi della visione sul televisore in salotto. C'è poi chi ha deciso di ingegnarsi e guardare la pellicola sul Game Boy Advance SP.

Il film di Nolan in cartucce: Tenet su GBA

È il caso di Bob Wulff, youtuber che attraverso un certosino lavoro di encoding ed editing è riuscito a infilare le due ore e mezza della produzione in un totale pari a cinque cartucce da dare poi in pasto alla console portatile Nintendo lanciata quasi vent'anni fa: schermo da 2,9 pollici di diagonale e risoluzione 240×160 pixel. Questo il risultato.

Bisogna accettare qualche compromesso: segnale video compresso fino a 192×128 pixel, 6 fps e bitrate da 8 KB/s. Anche l'audio ne ha inevitabilmente risentito.

Ad ogni modo il supporto ai contenuti multimediali faceva parte dell'offerta ufficiale del Game Boy Advance come ci ricorda questo spot.

Il progetto richiama alla mente LimaTek Diskmaster: qualcuno si è spinto oltre mettendo tutto il primo film della saga Shrek su un floppy disk, riducendolo a 1,37 MB di peso, con un video a 120×96 pixel e 4 fps.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti