Terra Luna, abbiamo un problema

Terra Luna, abbiamo un problema

Il valore di UST è deragliato rispetto alla parità con il dollaro e il valore di Luna è letteralmente crollato: in atto manovre per recuperare la situazione.
Il valore di UST è deragliato rispetto alla parità con il dollaro e il valore di Luna è letteralmente crollato: in atto manovre per recuperare la situazione.

Nel giorno in cui tutto il mondo delle criptovalute è sceso di alcuni punti percentuali, acuendo una discesa prolungata che ha portato ai minimi dell’ultimo anno tutti i wallet, c’è un nome che più di ogni altro ha sofferto: si tratta di LUNA, la cui valutazione è letteralmente sprofondata passando in poche ore da 60 a 25 dollari per poi tentare un timido rimbalzo.

La stessa crypto che nel mese di aprile sfiorava i 100 dollari di quotazione, da questa notte vede il proprio valore sceso di oltre il 70% nel giro di meno di un mese. Binance, a tutela dei propri utenti, ne ha anche sospese le trattazioni a seguito di un altissimo volume di transazioni pendenti: la congestione della rete ha causato questo problema impedendo il fluire solito delle attività. Le transazioni di Luna riprenderanno non appena sarà passato il momento di seria difficoltà attuale.

LUNA e UST

La caduta è correlata e accompagnata da quella di UST, una stablecoin usata per mantenere teoricamente stabile il prezzo di equilibrio di 1 dollaro a garanzia degli investimenti in LUNA. In un lungo thread su Twitter, la Luna Foundation ha tentato di spiegare che la tempesta perfetta è stata causata in primis dalla volatilità del momento, elemento che ha destabilizzato UST portando al deragliamento del valore.

La reazione è stata veemente per tentare di rimettere in piedi UST, con il gruppo che ha operato sulle riserve di Bitcoin per tentare di recuperare il baricentro della parità con il dollaro. Già in passato erano stati vissuti momenti simili e la galassia Terra Luna ha sempre saputo ritrovare il proprio baricentro. In questo caso lo scossone è stato forte (alcune analisi parlano di un attacco mirato), ma il rimbalzo è arrivato e potrebbe dunque essere questa l’occasione più interessante per investire.

Sette giorni di Terra LUNA

Il concetto alla base del progetto Terra è da molti apprezzato per la stabilità di fondo e per il modo in cui in passato ha dimostrato solidità. Questa è l’ennesima opportunità per dimostrare di saper far fronte ad affondi di questa caratura: chi conosce Terra e ne apprezza il valore, può aprire un wallet ed investire ora per approfittare dell’ampio margine di crescita (anche di brevissimo periodo) che potrebbe garantire. Chi invece teme che questa “prova del 9” possa non essere superata, allora può armarsi di pop-corn e aspettare di poter dire “avevo ragione”. Non potranno avere ragione sia gli sfiduciati che gli ottimisti e solo una delle due parti potrà vantare di aver capito anzitempo cosa sarebbe successo.

Per Terra saranno ore ad alta temperatura, poiché in ballo a questo punto c’è la credibilità dell’intero progetto ed eventuali cadute ulteriori potrebbero rivelarsi pericolose anche nei confronti dei destini di altre criptovalute.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mag 2022
Link copiato negli appunti