ThinkPad, Lenovo lo fa tablet

L'azienda cinese annuncia nuovi prodotti basati su Windows 8, incluso il tablet che dovrebbe festeggiare il ventennale dello storico marchio dei PC portatili commercializzati da IBM
L'azienda cinese annuncia nuovi prodotti basati su Windows 8, incluso il tablet che dovrebbe festeggiare il ventennale dello storico marchio dei PC portatili commercializzati da IBM

C’è gran fermento intorno al debutto commerciale di Windows 8, e come gli altri produttori anche la cinese Lenovo presenta nuove macchine costruite attorno alle funzionalità del nuovo sistema operativo Microsoft. Spazio soprattutto al touch, com’è in voga in questo periodo.

I nuovi PC/tablet Lenovo sono ovviamente tutti basati su piattaforma x86, e monteranno dunque le versioni di Windows 8 progettate per girare sulla tradizionale architettura dei PC: ThinkPad Tablet 2 abbandona il processore ARM della prima versione e si affida a nuovi processori Atom (Clover Trail) a 32 nm di Intel.

Tablet 2 verrà distribuito a ottobre assieme a Windows 8, in tempo per “festeggiare” il debutto della linea ThinkPad di IBM a 20 anni di distanza: a rendere meno gadget la nuova tavoletta di Lenovo penseranno la stilo integrata e una tastiera agganciabile completa di TrackPoint.

Le caratteristiche tecniche del tablet comprendono uno schermo da 10 pollici (1366×768 pixel), disco SSD da 64 GB, 2 Gigabyte di RAM, supporto opzionale alle reti LTE, videocamera fronte-retro, connessione HDMI, supporto alle comunicazioni NFC, 10 ore di durata della batteria integrata.

Il prezzo del ThinkPad Tablet 2 è ancora ignoto, non lo sono altrettanto quelli dei due nuovi ultrabook basati su Windows 8 presentanti assieme al tablet celebrativo: ThinkPad X1 Carbon costerà fino a 1849 dollari mentre il ThinkPad T430u per professionisti verrà 779 dollari.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 08 2012
Link copiato negli appunti