Tot: partnership siglata con Visa per il lancio nel 2022

Tot: partnership con Visa per il lancio nel 2022

Il debutto ufficiale è previsto per la prima parte del prossimo anno: Tot si porta avanti e annuncia una collaborazione con il network Visa.
Il debutto ufficiale è previsto per la prima parte del prossimo anno: Tot si porta avanti e annuncia una collaborazione con il network Visa.

Nuova partnership annunciata in ambito Fintech: Tot, neonata piattaforma di banking per liberi professionisti, microimprese ed esercizi commerciali, unisce le proprie forze a quelle del network Visa. L'obiettivo dichiarato è quello di portare i propri servizi sul mercato all'inizio del prossimo anno (al momento è possibile iscriversi alla beta), contribuendo a semplificare la digitalizzazione della gestione bancaria, finanziaria ed economica.

Sta per arrivare Top, la challenger bank italiana

Nel portfolio di Tot troveranno posto funzioni di incasso, fatturazione, pagamento, strumenti di pianificazione e altro ancora. Previsto inoltre il lancio di soluzioni basate sulle carte Visa Business Credit con plafond dinamico e pensate per adattarsi alle esigenze di liquidità manifestate da chi fa impresa.

Questo il commento di Doris Messina, CEO e co-founder di Tot, raccolto nei giorni scorsi in occasione della presenza al Salone dei Pagamenti, palcoscenico scelto per l'annuncio della nuova collaborazione siglata dalla challenger bank.

Con la presenza al Salone dei Pagamenti desideriamo dare un'anticipazione di quello che sarà il futuro della gestione bancaria, finanziaria ed economica di microimprese e liberi professionisti. Grazie alla partnership con Visa, che crede fermamente nel valore dell’innovazione a sostegno della crescita anche delle più piccole imprese, abbiamo l’ambizione di offrire strumenti di pagamento evoluti, sicuri e digitali e rispondere concretamente alle esigenze di un segmento di mercato che ancora oggi risulta sotto-servito dagli istituti finanziari tradizionali.

Creata nel 2020, Tot è una realtà italiana sede a Milano che così si presenta sulle pagine del sito ufficiale, dove è sottolineato l'impegno assunto dal punto di vista della sostenibilità ambientale, al fine di rendere ogni propria attività carbon neutral.

La nostra visione è quella di creare una delle migliori aziende tecnologiche europee, che possa essere riconosciuta come un luogo di lavoro entusiasmante fatto di appassionati.

Fonte: Tot
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 11 2021
Link copiato negli appunti