TrueCrypt 5.0 blinda tutto il disco rigido

La nuova versione del celebre programma open source è in grado di cifrare l'intero hard disk, inclusa la partizione in cui risiede Windows, e di proporre la maschera di autenticazione prima dell'avvio dell'OS

Roma – L’ultima versione di TrueCrypt , uno dei più apprezzati software open source dedicati alla protezione dei dati, guadagna una funzionalità a lungo attesa dagli utenti: la possibilità di cifrare un’intera partizione o un intero disco e di effettuare l’autenticazione nella fase di pre-boot, ossia prima che venga caricato il sistema operativo.

Questa nuova caratteristica, che fa di TrueCrypt 5.0 un rivale sempre più temibile delle soluzioni commerciali di cifratura del disco, fa sì che chiunque acceda al sistema debba inserire la password “di sblocco” ad ogni avvio : senza password, tutti i volumi cifrati risulteranno inaccessibili.

Il nuovo TrueCrypt è in grado di cifrare anche la partizione nella quale è installato Windows , inclusi i file temporanei del sistema operativo e il file di paging. La cifratura dei dati avviene in tempo reale, e in modo del tutto trasparente all’utente: questo ne semplifica l’utilizzo anche da parte degli utenti meno esperti , e in modo particolare quelli di notebook, che quando sono in viaggio corrono spesso il rischio di perdere il portatile (o vederselo sottrarre) e, insieme a questo, i propri dati sensibili (password, numeri di carte di credito, documenti riservati, contatti ecc.).

TrueCrypt 5.0 Per il momento tale funzionalità è stata inserita solo nella versione Windows di TrueCrypt 5.0: gli sviluppatori non hanno detto se e quando verrà estesa anche alle versioni Linux e Mac OS X (quest’ultima è al suo debutto).

Sotto Windows, TrueCrypt 5.0 promette inoltre di incrementare la velocità delle operazioni di lettura/scrittura fino al 100%. Le performance sono un fattore cruciale per un software come TrueCrypt, soprattutto quando la partizione cifrata è quella dove risiede il sistema operativo. Va infatti tenuto conto che, con la cifratura real-time dei dati, ogni singolo byte passa attraverso la CPU prima di essere letto e scritto, vanificando di fatto i benefici apportati dalla funzionalità Direct Memory Access ( DMA ): normalmente quest’ultima consente il trasferimento diretto dei dati dalla memoria all’hard disk e viceversa, minimizzando l’intervento del processore.

L’altra novità di rilievo di TrueCrypt 5.0, questa volta condivisa anche dalle versioni non-Windows, è l’abbandono dell’algoritmo di hash SHA-1 a favore del più recente e sicuro SHA-512. Il programma adotta poi un nuovo modello di elaborazione dei block cipher , l’ XTS , ma resta comunque possibile montare i volumi creati con le precedenti release del software.

Le migliorie introdotte nella versione Linux consistono invece in una nuova interfaccia grafica e in una maggiore indipendenza dal kernel (che rende possibile aggiornare il cuore di Linux senza aggiornare anche TrueCrypt).

Le note di rilascio di TrueCrypt 5.0 sono disponibili qui . PI Download ha recensito una precedente versione del programma qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • WIKYTJO scrive:
    Scientology
    http://noscientology.blog.dada.net, leggete stampate, copiaincollate, diffondete, per ki conosce le lingue traducete ed emailatelo verso tutti i paesi,anke in Medioriente,India,Cina,Africa, Alaska,Groenlandia,tutto il Mondo!!!!
  • Destroy Scientolog y scrive:
    destroyscientology.com - RACCONTIAMO
    Salve!LA miglior arma che ognuno di noi ha, e che puo usare verso chiunque è la conoscenza e nel migliore dei casi la saggezza!Venite a raccontare, in forma anonima se volete, tutte le vostre conoscenze ed esperienze legate a questo "strano" modo di vivere.Aiutiamo chi è meno forte di noi...www.destroyscientology.comcommunity@destroyscientology.com
  • Anonymous scrive:
    Salve Scientology. Siamo Anonymous
    Salve Scientology. Siamo Anonymous.Negli anni vi abbiamo osservato. Le vostre campagne di disinformazione, soppressione del dissenso, la vostra natura riottosa, tutte queste cose hanno catturato la nostra attenzione. Con la diffusione del vostro ultimo video di propaganda nei media mainstream, l'estensione della vostra maligna influenza su quelli che si affidano a voi, che vi chiamano leader, ci è diventata chiara.Anonymous ha quindi deciso che la vostra organizzazione deve essere distrutta. Per il bene dei vostri seguaci, per il bene dell'umanità - e anche per ridere - vi cacceremo da internet e smantelleremo la Chiesa di Scientology nella sua forma attuale. Vi riconosciamo come un avversario pericoloso e siamo pronti per una lunga battaglia. Voi non prevarrete per sempre contro le masse arrabbiate del popolo. I vostri metodi, l'ipocrisia e l'ingenuità della vostra organizzazione ne hanno decretato la fine.Non potete nascondervi, siamo ovunque. Non possiamo morire, siamo immortali. Diventiamo sempre di più ogni giorno che passa - e solo grazie alla forza delle nostre idee, spesso malvage e ostili. Se volete un altro nome per il vostro avversario ci chiamano Legione, poiché siamo molti. E nonostante tutto quello che siamo, non siamo mostruosi quanto voi; e nonostate questo i nostri metodi sono speculari ai vostri.Senza dubbio userete le azioni di anon come un esempio della persecuzione che avete per tanti anni annunciato ai vostri seguaci; questo è accettabile. Anzi, vi incoraggiamo a farlo. Siamo le vostre persone soppressive.Gradualmente, unendo il nostro pulsare a quello della vostra 'Chiesa' la soppressione dei vostri seguaci diventerà sempre più difficile. I credenti si sveglieranno e si accorgeranno che la salvezza non ha prezzo. Sapranno che lo stress, la frustrazione che sentono, non è qualcosa di attribuibile ad Anonymous. Si renderanno conto che proviene da una fonte molto più vicina a ognuno di loro.Si, siamo Persone Soppressive. Ma tutta la soppressione che riusciamo a d ottenere è eclissata da quella dell'RTC.La conoscenza è libera.Siamo Anonymous.Siamo Legione.Noi non perdoniamo.Noi non dimentichiamo.Stiamo arrivando.
  • max59 scrive:
    i veri colpevoli
    a differenza di scientology che combatte la psichiatria sono le industrie farmaceutiche che fanno danno non informando i medici degli effetti collaterali dei medicinali pur di vendere :@http://www.beppegrillo.it/2007/06/effetti_collaterali.html
    • caprone scrive:
      Re: i veri colpevoli
      chiedi al tuo grillo che ne pensa di scientiolloggi, visto che reputi attendibile la sua opinione/documentazione
      • max59 scrive:
        Re: i veri colpevoli
        - Scritto da: caprone
        chiedi al tuo grillo che ne pensa di
        scientiolloggi, visto che reputi attendibile la
        sua
        opinione/documentazioneil mio grillo?(cylon)semplicemente in questa occasione ha detto una cosa che mi garba 8)
        • capretta scrive:
          Re: i veri colpevoli
          scusa, sono ossessionato dagli amici di grillo, te li ritrovi ovunque, anche al tabacchino.I movimenti antipsichiatrici sono comunque presenti da tempo.Chi si ricora il telefono viola?Suggerisco una lettura dei testi di Antonin Artaud.In fondo mi spaventa l'approccio scientiolllogo all'argomento.
          • max59 scrive:
            Re: i veri colpevoli
            - Scritto da: capretta
            I movimenti antipsichiatrici sono comunque presenti da
            tempo.la psichiatria va usata col cervello 8)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: i veri colpevoli
      - Scritto da: max59
      scientology che combatte la psichiatriaScientology combatte tutta la scienza in genere per sostituirla con menzogne fantasiose.
  • Nilok scrive:
    Non si è fatto vivo NESSUNO
    Ave.CVD...come volevasi dimostrare...Contro Scientology = nessuno.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Overture scrive:
      Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
      A dire il vero sei te quello che non ha voluto dimostrare niente
    • krane scrive:
      Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
      Forse non parlano agli anonimi.- Scritto da: Nilok
      Ave.

      CVD...come volevasi dimostrare...

      Contro Scientology = nessuno.

      A presto.

      Nilok
      http://informati.blog.tiscali.it/
      http://it.youtube.com/Nilok1959
      • Nilok scrive:
        Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
        Già....avevano forse parlato troppo....A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/
        http://it.youtube.com/Nilok1959
        • max59 scrive:
          Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
          - Scritto da: Nilok
          Già....avevano forse parlato troppo....

          A presto.

          Nilok
          http://informati.blog.tiscali.it/

          http://it.youtube.com/Nilok1959in effetti si è parlato di un fenomeno che se in america ha qualche peso in europa è assolutamente di nicchia
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
      - Scritto da: Nilok
      CVD...come volevasi dimostrare...

      Contro Scientology = nessuno.Cosa ne sai? Tu non c'eri... Paura, eh?
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
        - Scritto da: Nilok
        Ti ricordo che:
        "Prima di pubblicare un tuo commento assicurati
        che:
        # non sia offensivo, calunnioso o diffamante"Ti offende la verità?Ridicolo.
    • anonimo01 scrive:
      Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
      - Scritto da: Nilok
      Ave.

      CVD...come volevasi dimostrare...TU non hai dimostrato nulla;i tuoi colleghi, qualcosa , ma sempre a zero stiamo.ma TU non puoi arrogarti il diritto di aver dimostrato ALCUNCHÉ
      Contro Scientology = nessuno.tantissimo nessuno vi fanno tremare eh?fate bene: avete visto solo l'intro... @^
      A presto.
      puoi scommetterci (cylon)
      • Nilok scrive:
        Re: Non si è fatto vivo NESSUNO
        Cosa fai minacci?"Sei solo chiacchiere e distintivo"In Italia non c'era NESSUNO a manifestare.Negli altri pochi posti, in giro per il mondo, qualche "scheggia impazzita" c'era e ci sono i video su youtube a dimostrarlo.In Italia non c'era NESSUNO a manifestare.Sto tremando di paura....lo sai, non vedo l'ora di DIMOSTRARTI, di persona, anche questo.A prestissimoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
  • frik-- scrive:
    EGODHARMA, SEI PROPRIO FURBO!
    "Fammi sapere e ti dico.Ego."Fammi sapere come , che hai bloccato tutte le risposte?ma ci sei o ci fai?per la redazione: censurate pure questo (un punto del mio corpo in mezzo a due redattori Scn...)
  • Mario Rossotto scrive:
    20anni
    Scientology e Dianetics costituiscono il più vasto corpus di conoscenza che sia mai stato raccolto, sulla mente, sullo spirito, sulla vita e sull'Uomo.L'ho studiata per 20anni e non è una materia difficile.I primi anni, ho avuto anche io delle perplessità e dei dubbi. Ma proseguendo negli studi, mi sono dovuto arrendere alle evidenze: ho avuto miglioramenti globali sotto TUTTI i punti di vista e in ogni ambito della mia vita, nessuno escluso (famiglia, lavoro, studio, rapporti interpersonali, salute...), e continuo ad averne.Ma i dubbi che ho avuto su Scientology e Dianetics nei primi anni, non sono mai scesi in basso da dover criticare, diffamare, schermire, attaccare, offendere, denigrare...Credo che persone che criticano Scientology e Dianetics, scelgano la strada più facile: andare dietro i gossip e i pettegolezzi dei mezzi d'informazione.Internet è, ad esempio, straordinariamente piena di distorsioni e alterazioni e la gente finisce per farsi un'idea diversa da cosa sia in realtà Scientology.Scientology è ciò che è scritto nei libri e negli scritti di Ron Hubbard. Lì è in nessun altro posto trovi Scientology. Il resto sono solo alterazioni.Un cordiale saluto a tutti.Mario Rossotto.
    • frik-- scrive:
      Re: 20anni
      Immagino che siano tutti disposti a crederti, perchè no?Se fossi così gentire di dirci una cifra approssimativa di quanto si spende per un percorso del genere, eh!X la redazione: Cesuratevi questo (un dito a vs scelta di una mano a vs scelta!)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: 20anni
      - Scritto da: Mario Rossotto
      Scientology e Dianetics costituiscono il più
      vasto corpus di conoscenza che sia mai stato
      raccolto, sulla mente, sullo spirito, sulla vita
      e sull'Uomo.Una frase del genere costituisce il più grosso insulto all'intelligenza ed alla cultura prodotta dell'umanità in tutta la sua storia.Forse è solo il libro più grosso che ti è capitato di leggere. C'è più verità in tre pagine de "I fratelli Karamazov".
      L'ho studiata per 20anni e non è una materia
      difficile.Sei duro di comprendonio?
      I primi anni, ho avuto anche io delle perplessità
      e dei dubbi. Non eri ancora del tutto plagiato.
      ho avuto miglioramenti globali sotto TUTTI i punti di
      vista Anche io, ma perché mi sono dato da fare. In vent'anni le cosa cambiano, qualunque cosa tu legga. Svegliati!
      Credo che persone che criticano Scientology e
      Dianetics, scelgano la strada più facile: andare
      dietro i gossip e i pettegolezzi dei mezzi
      d'informazione.Chi conosce le malefatte di Scientology può solo parlarne male. Nessuno è mai stato in grado di dimostrare la falsità delle persecuzioni e dello sfruttamento operato all'interno di questa organizzazione a delinquere. Al punto che i giudici di molti Paesi hanno emesso sentenze di condanna. I giudici non fanno gossip, fanno giustizia.
      un'idea diversa da cosa sia in realtà
      Scientology.La gente si fa un'idea sufficientemente corretta dei danni mentali causati dalle pseudo-sette come Scientology, il cui unico obbiettivo è quello di arricchirsi con lo sfruttamento delle loro vittime.
      Scientology è ciò che è scritto nei libri e negli
      scritti di Ron Hubbard. Nient'altro che un pessimo romanzetto di fantascienza. Con in più una schiera di babbei che ci credono.
      • L.ian. scrive:
        Re: 20anni
        E' stupefacente vedere quanto intolleranti siate?perchè non accordate a chiunque la possibilità di credere in cio' che vuole?Personalmente non credo in nessuna religione ma nei vostri atteggiamenti accusatori e violenti vedo soloamente lo specchio dell'intolleranza, dell'ignoranza.La maggiorparte delle cose che dite si applicanto tranquillamente a qualsiasi religione circoli sulla terra.. dunque perchè le altre sono "religioni buone" mentre sci. è da babbei?Si parla di sette? evangelisti, testimoni di geova, hamish e simili non è che ne sono molto lontani.. Ho letto da qualche parte nei commenti di sopra che "scientology non ha mai dimostrato nulla di quello che predica".. beh proprio per questo è un credo. Nemmeno i cattoloci hanno mai dimostrato il parto verginale e la trinità...Non credo ci sia bisogno di simli atteggiamenti inquisitori che tanto ricordano le belle azioni della chiesa in anni passati... Certo non bruciate nessuno (per fortuna nel 2008 è vietato) ma l'intolleranza e l'arroganza di prendere il diritto di dire che credere in qualcosa è giusto e in qualcos'altro è sbagliato sono rimaste la stesse.Non credo che nessuno (o comunque pochi) abbia avuto a che fare direttamente con sci.. motivo per cui come fate a sparare a zero? credo piuttosto che quasi tutti ne sappiano quanto me.. ovvero cio' che si sente dalla televisione o si legge dai giornali.. Beh.. ma se ci basiamo su questo.. allora la chiesa cattolica è un covo di pervertiti, i preti son tutti pedofili (come quelli arrestati negli usa)...Per fortuna non è questo il metro di giudizio da adottare .. per cui lungi da noi la generalizzazione e confiniamo tali eventi a quello che sono stati: casi isolati di persone assolutamente da condannare che svolgevano l'attività di parroco. Invece per scientology la generalizzazione è giustificata... loro sono tutti in malafede, sono tutti ladri, sono tutti truffatori e quello che vogliono fare è farti il lavaggio del cervello... Beh in italia il lavaggio del cervello inizia dalla tenera età per la maggior parte delle persone: veniamo battezzati pochi mesi dopo la nascita.. questo e la religione a scuola (l'unica che si puo'insegnare è quella cattolica-perchè?) e il vaticano che si impiccia ogni 2 secondi di cio' che accade da noi.. questi sono aspetti tanto gravi quanto quelli imputati a scientology. Ma puntare il dito contro le minoranze è sempre piu' facile.. sono sempre le minoranze che sono il diavolo.. tutti gli altri sono i santi
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: 20anni
          - Scritto da: L.ian.
          nei vostri atteggiamenti accusatori e violenti
          vedo soloamente lo specchio dell'intolleranza,
          dell'ignoranza.Non tollerare lo sfruttamento di persone per fini economici è sintomo di civiltà.
          La maggiorparte delle cose che dite si applicanto
          tranquillamente a qualsiasi religione circoli
          sulla terra.. Non è vero. Rileggi meglio. Normalmente non si deve pagare un corso per essere un fedele, non si devono compiere lavori gratuitamente per essere considerati parte del culto, non esistono graduatorie tra fedeli e gradi cui aspirare. Si tratta di organizzazioni che nulla hanno a che vedere con i culti religiosi.
          evangelisti, testimoni di
          geova, hamish e simili non è che ne sono molto
          lontani..Sono tutt'altra cosa. Informati meglio.
          Non credo ci sia bisogno di simli atteggiamenti
          inquisitori che tanto ricordano le belle azioni
          della chiesa in anni passati... E' necessario per evitare che si moltiplichino le vittime.
          ma l'intolleranza e l'arroganza di prendere il
          diritto di dire che credere in qualcosa è giusto
          e in qualcos'altro è sbagliato sono rimaste la
          stesse.E' ingiusto truffare le persone. E Scientology è un'organizzazione basata sulla truffa e sul furto. Oltre che sulla violenza fisica e psicologica.
          Non credo che nessuno (o comunque pochi) abbia
          avuto a che fare direttamente con sci.. Visto direttamente e letto enormi sciocchezze. Si cerca di confondere scienza e fantasia. A scopo di estorsione.
          piuttosto che quasi tutti ne sappiano quanto me..
          ovvero cio' che si sente dalla televisione o si
          legge dai giornali..Se t'informassi direttamente scopriresti che è molto peggio.
          Invece per scientology la generalizzazione è
          giustificata... loro sono tutti in malafede, sono
          tutti ladri, sono tutti truffatori e quello che
          vogliono fare è farti il lavaggio del cervello...Certamente. Basta che provi ad entrare in uno di quei covi e lo vedi da solo.
          e il vaticano che si impiccia ogni 2 secondi di
          cio' che accade da noi.. questi sono aspetti
          tanto gravi quanto quelli imputati a scientology.E allora? Non per questo devono essere accettati.
          Ma puntare il dito contro le minoranze è sempre
          piu' facile.. sono sempre le minoranze che sono
          il diavolo.. tutti gli altri sono i santiNiente affatto. I truffatori sono da condannare, non le minoranze. E Scientology è una truffa.
    • nobobby scrive:
      Re: 20anni
      - Scritto da: Mario Rossotto
      Scientology e Dianetics costituiscono il più
      vasto corpus di conoscenza che sia mai stato
      raccolto, sulla mente, sullo spirito, sulla vita
      e
      sull'Uomo.ed eccone un riassunto, così la gente si fa un'idea del mare di idiozie in cui navigate:[img]http://www.whatisscientology.org/html/Part02/Chp06/img/grdchart.gif[/img]non ci vuole un genio per capire che vi meno per il ciurlo come babbioni (cylon)
  • lellykelly scrive:
    hehehe
    ci si accorge sbadatamente troppo tardi, e si bloccano i post.casualmente prima non è successo. uno sbaglio?
    • pibedeoro scrive:
      Re: hehehe
      - Scritto da: lellykelly
      ci si accorge sbadatamente troppo tardi, e si
      bloccano i
      post.
      casualmente prima non è successo. uno sbaglio?Mah.. temo non sia dato saperlo
    • Enzo scrive:
      Re: hehehe
      - Scritto da: lellykelly
      ci si accorge sbadatamente troppo tardi, e si
      bloccano i
      post.
      casualmente prima non è successo. uno sbaglio?Era uno degli ultimi articoli, in fondo alla lista e a cavallo del week end. Tutto sommato potrebbe essere anche casuale.Quello che mi ha fatto invece riflettere è che non mi è mai capitato su PI di notare un numero così alto di cancellazioni o blocchi dei post, nemmeno quando in un articolo riguardante la politica Italiana, Microsoft, Linux o simili, argomenti che solitamente scatenano flames infinite.Questo dovrebbe togliere ogni dubbio sulla veridicità di quello che si dice sull'organizzazione Scientology e di quanto sia pericolosa.
      • anonimo01 scrive:
        Re: hehehe

        Questo dovrebbe togliere ogni dubbio sulla
        veridicità di quello che si dice
        sull'organizzazione Scientology e di quanto sia
        pericolosa.ti piacerebbe, eh? :D @^
      • Overture scrive:
        Re: hehehe
        In verità siamo pedine di P.I.Hanno voluto lanciare un msg a scientology che credeva di trovare qua terreno di conquista."Qua è pieno di fanatici, che effettuano sacrifici di silicio al Dio Pinguino, sacrifici di verdoni al Moloch Jobs e sacrifici umani al Guardia di Porta quindi sciò"
  • Lamb scrive:
    Policy del forum
    Intervengo purtroppo con grande ritardo solo per ricordare qual è il topic di questo forum (l'articolo sulla manifestazione del 10).Qualsiasi offesa, diffamazione, insulto o espressione di razzismo così come qualsiasi off topic, se individuato dalla redazione, come da policy dovrà essere cancellato.Il che potrebbe suggerire di evitare di postare questo genere di cose in primo luogo :) ciao a tuttiLamb
  • Gianni l'ottimist a scrive:
    Nilok è un bot!!!
    Secondo me Nilok è un bot. Quando il programma non può più andare avanti (perché non è una macchina di Turing perfetta) usa frasi preprogrammate tipo : "Grazie a presto" o "prego" o ancora "non rispondo agli anonimi".Non c'è che dire, è proprio un risultato interessante ben lungi dall'essere perfetto (non avrete creduto che è davvero un essere umano :D) p)
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Vergognati !
    Dici il falso, la buona fede non mai stata contemplata da Scientology, solo dai fessi la posseggono.
  • Anonymous scrive:
    troll
    obvious troll is obvioussuccessfull troll is successfull
  • Rage ForOrder scrive:
    Riflessioni
    Che noia.. purtroppo..e non è una banalità, non esiste una religione organizzata perfetta..né alcuna religione che si possa onestamente fregiare di essere l'unica depositaria di verità. Comunque questo è un discorso secondario ora, anche se non di meno importante.Quello che conta è che è molto facile parlare male qualcosa che non si ha sperimentato, solo perché si è letto qualcosa in un sito, per lo meno la logica ci farebbe rimanere nel dubbio. E' sempre così, non si vuole trovare la verità, ma si cerca solo qualcosa che confermi il proprio pensiero, non il vissuto o la sperimentazione. Da quello che so, ad ogni modo, è che in Scientology non si tratta "di credere", ma "di sperimentare", peccato che, almeno a mio parere Scientology costi comunque troppo.Concludo dicendo che la verità è una cosa personale e che tutti i sistemi di controllo cercano sempre di soffocare il pensiero indipendente.
    • Overture scrive:
      Re: Riflessioni
      Non so se lo hai notato ma con questi qua, se ti esponi per avere informazioni e mantieni un atteggiamento sospettoso (il che direi è normale visto l'argomento di cui si sta parlando), finisci che te li trovi il giorno dopo con i cartelli davanti casa tua che ti diffamano, ti leggono la vita dietro, la reinterpretano e ci fanno volantini da ridistribuire ai tuoi vicini.Se permetti trovo che la cosa sia al quanto seccante e degna delle attenzioni di un fucile a canne mozze.
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Riflessioni
      - Scritto da: Rage ForOrder
      Quello che conta è che è molto facile parlare
      male qualcosa che non si ha sperimentato, solo
      perché si è letto qualcosa in un sito, per lo
      meno la logica ci farebbe rimanere nel dubbio. Sentenze di condanna per maltrattamenti e sfruttamento in diversi Paesi hanno un peso differente dal 'leggere qualcosa'. La commistione di falsa scientificità e dogma religioso è pericolosa sempre, su questo non è logico avere dubbi.Tra la storia di un mediocre scrittore di fantascienza che viene contattato dagli alieni per diffondere la "verità" e quella di un mediocre scrittore di fantascienza che fonda una finta religione per guadagnare denaro qual'è la più verosimile? Che ti dice la logica?Che cosa suggerisce il tuo vissuto?
      Da quello che so, ad ogni modo, è che in
      Scientology non si tratta "di credere", ma "di
      sperimentare", peccato che, almeno a mio parere
      Scientology costi comunque troppo.Ci hai mai parlato con uno di quelli? Tentano in ogni modo di farti dire che ti manca qualcosa, che hai bisogno di altro. Chiunque abbia mai avuto a che fare con dei corsi per venditori porta a porta riconoscerebbe quelle tecniche di manipolazione mentale. Ecco perché questi scientologi ce l'hanno a morte con la scienza psichiatrica: rivela ogni inganno di questi truffatori.
      Concludo dicendo che la verità è una cosa personale No, per nulla. La verità è la verità. Le opinioni sono un'altra cosa. Il sole è caldo, questa è la verità. Uno che ti fa lavorare gratis è uno sfruttatore, anche se ti convince che è cosa buona.
      e che tutti i sistemi di controllo cercano sempre
      di soffocare il pensiero indipendente.Esattamente come Scientology.
  • OT 10 scrive:
    Per voi una chicca, una tech verbale!
    Nessuno da OT 9 in giù lo sospettava, ma Xenu è morto. Da tempo.2.354.731 anni fa e 1/2 suo figlio Xyphuxph lo ha detronizzato, abbattuto e fatto a fettine, che ha poi divorato come crudités condite con una vinaigrette allo scalogno. Alla domanda del suo amico Xgrphntgh "Perché non prepararlo con alga nori e wasabi"? Xyphu ha risposto sdegnato "Ma poppiacere, il sushi è inflazionato, io le mode le lancio, non le seguo, e ho deciso che ci sarà un revival della Nouvelle Cuisine"!Quanto sopra scritto e tante altre ghiotte rivelazioni possono essere facilmente ricavate leggendo al contrario la terza edizione segreta in ladino riveduta e corretta di Dianetics e decodificandola prima in Base64 e poi in Rot13.
    • Overture scrive:
      Re: Per voi una chicca, una tech verbale!
      Alla modica cifra di ?Sono previsti finanziamenti, rate, cambiali ?
      • OT 10 scrive:
        Re: Per voi una chicca, una tech verbale!
        - Scritto da: Overture
        Alla modica cifra di ?
        Sono previsti finanziamenti, rate, cambiali ?Questa era gratis, un appetizer :D Per la modica cifra di $35.735.257 si può diventare OT 10 e scoprire altri segreti, come che OT in realtà sta per "otter", cioè lontra, nonché la matricola imbranata in Animal House... Ooops! Vi ho detto gratis anche questa! Una tech verbale dietro l'altra, ora gli OT 11 e 12, cioè Mons. Milingo, Padre Pio, Elvis (ebbene sì, sono ancora vivi! Ooops! l'ho fatto di nuovo! :$) e sua Santità mi sgrideranno e mi metteranno in ginocchio sui ceci! :$ :o :| :p E la mumma è viva, l'hanno 'mbarzamata cor muriatico, ma è viva! Ooops! Non riesco a trattenermi! Qualche SP subdolo e cattivissimo deve avermi dato il siero della verità a tradimento! :o :o :| :|:'(:'( :p :p 8) 8)
  • xenu scrive:
    GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
    Questa notizia e' molto recente.fa venire i brividi solo a pensare a cosa le avranno fatto.http://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_21/nuoro_rapimento_scientology_d2cd3c4c-c826-11dc-8c83-0003ba99c667.shtml
    • ninjaverde scrive:
      Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
      Una notizia di "cronaca nera" che però risponde a responsabilità individuali e non collettive.Del resto di "sequestratori" ce ne sono anche di religione cristiana o musulmana o quant'altro.Occorre quindi non fare di "tutte le erbe un fascio".Ciò detto, se vogliamo fare un "distinguo" di religioni vecchie o nuove, occorrerebbe verificare le loro regole, ma... fino a che punto si possano definire "morali" "o fattori di evoluzione umana"?.Il discorso ci porta però molto lonntano, poichè definire i fattori morali significa anche confrontarli col costume dei popoli, delle loro abitudi, tradizioni, regole.Scopriamo quindi che sotto questo sostantivo non c'è affatto una uniformità di opinioni.Per un cristano il Vangelo è sacro, per un musulamo questo è meno importante del Corano, per un ateo sono solo un sacco di favole.Occorre però cercare di capire chi non la pensa come noi, è lecito discutere dei presupposti che non condividiamo, ma attenzione a non far repressione motivandola solo col nostro punto di vista.Come sappiamo la storia è piena di persecuzioni: pagani contro cristiani, cristiani contro pagani, tra sette di cristiani (fra di loro), idem nel mondo musulmano e in altre religioni.L'ateismo ha sognato un mondo senza religioni, ma il "sogno" non si è mai avverato, poichè l'uomo è per sua natura alla ricerca del trascendente.Forse le religioni sono ancora una forma primitiva di spiritualità, ma pur sempre un tentativo od un passaggio che tende ad andare oltre il semplice materialismo.Occorre quindi vigilare sulle sette religiose, per evitare che diventino mezzi di dominio sui loro stessi adepti, ma attenzione a non agire con una repressione priva di diritti umanitari (che sono quelli universali: per tutti).
      • Egodharma scrive:
        Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
        Finalmente, in questo forum denso di persone che probabilmente hanno molte buone idee da comunicare ma che cadono nella banalità di frasi e scontri indegni di una civiltà che si ritenga tale (da entrambe le parti), ecco un post che piace leggere.Quanto prima scriverò qualcosa riguardo questo tema.Ego.
      • ... scrive:
        Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
        - Scritto da: ninjaverde
        Una notizia di "cronaca nera" che però risponde a
        responsabilità individuali e non
        collettive.Le responsabilità individuali diventano collettive nel momento in cui la collettività non le condanna solo perché commesse da membri del proprio gruppo.
        • Overture scrive:
          Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
          parole sante
        • ninjaverde scrive:
          Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
          ? Non è detto che non vi sia una"condanna" da parte di quella setta... forse hai notizie più precise in merito?...Ma comunque questo è un tema "scivoloso"....poiche' spesso la verità sfugge un tantino di mano.Il problema è che se fai una affermazione del genere potresti scuscitare un "vespaio".Esempio:Forse hai sentito qualche "mea culpa" da parte di un Papa recente, ma per un fattoi avvenuti alcuni secoli fa...Ma forse non hai mai sentito un Papa che abbia ammesso colpe risalenti a persecuzioni versi i pagani e credo neanche verso la sette cristiane che un tempo furono antagoniste al Vescovo di Roma... (i Catari, tanto per citare un esempio).Non so se sei informato delle guerre tra musulmani nei primi secoli dell'espansione islamica...Forse non hai sentito della "martire" pagana Ipatia...(quando il cristianesimo stava espandendosi in Egitto).Ancora adesso non vi è certezza sul fatto dell'omincidio di Ipatia "musa alessandrina"... Forse un delitto di cristiani per motivi "politici" (o passionali)...Porto solo degli esempi naturalmente.Quindi si potrebbe parafrasare il Cristo quando disse: "chi non ha mai peccato lanci la prima pietra..."Cerchiamo comunque di distinguere tra le cose: delitto passionale, sequestro di persona da parte di individui, o delitto organizzato da un centro di potere. ecc.Cerchiamo di non versare olio o benzina (sul fuoco) sul tema delle responsabilità religiose generalizzando.I fanatici ci sono un pò ovunque, li vediamo persino nel calcio che è un'attività sportiva a fini di divertimento.Eppure vi sono anche omicidi fra tifosi.Non possiamo per questo condannare una squadra o l'altra solo perchè un tifoso "pazzo" compie un gesto omicida.....Insomma...la prudenza non guasta mai.
      • Overture scrive:
        Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
        Sicuramente è una cosa compiuta da tre individui però ci sono fior di documenti che provano che una simile pratica è in uso all'interno di scientology stessa la quale tipo oscuro registra spinge i suoi adepti a compiere questo tipo di cose ed in caso di problemi scarica tutte le responsabilità.Fanno ne più ne meno come nei film di spionaggio di serie B "se fallisci noi non sappiamo niente, se vinci ti/ci portiamo in trionfo".
        • ninjaverde scrive:
          Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA
          Ovviamente se ci sono abusi sulle persone va fatta un'indagine e va fatta giustizia...Ma questa è anche una pratica di alcune "settarelle", nonchè organizzazioni commercial-truffaldine....Ove talvolta non si sa dove finisca il commerciale e dove inizi la truffa.Il problema c'è ed ha parecchi aspetti...Non bisogna generalizzare (è un rischio sempre presente) o dire che la tal setta è come la tal altra. E' anche vero che molte di queste sette non hanno scopi spirituali, ma ben altri.In conclusione: non cercare di fare una giustizia sommaria, ma solo ponderata sui fatti.
          • Overture scrive:
            Re: GENNAIO 08 SCIENTOLOGY SEQUESTRO PERSONA

            Ma questa è anche una pratica di alcune
            "settarelle", nonchè organizzazioni
            commercial-truffaldine.Ed in cosa sarebbe diversa scientology ?Una religione che si rispetti non scambierebbe le proprie dottrine per denaro anzi farebbe di tutto per diffonderle compreso darle gratis.
  • cns scrive:
    Una maxi catena di sant'antonio
    Scientology sopravvive perchè ogni "adepto" ha il dovere di proteggerla, e questo è l'effetto "virale" di molte religioni.Le religioni che non avevano questo effetto virale sono scomparse nel limbo e sono state dimenticate.La Chiesa di Scientology afferma che ad ogni morte la propria anima cambia corpo e si dimentica del passato.Questo concetto quindi si pone come alternativa al tradizionale modello cattolico: la mia anima viene creata, mandata sulla terra e poi va in Paradiso.Una delle affermazioni più interessanti e critiche degli atei (o "non credenti") è che non è possibile che ogni giorno si debba trovare un posto in paradiso per milioni di persone; questa religione pone un'alternativa (sotto certi aspetti) più fattibile, e cioè il "riciclo" delle anime in maniera perpetua.La verità è che Scientology è frutto di una (disperata) strategia commerciale. L'autore ha infarcito di immaginazione i suoi punti di vista e li ha trasformati in un libro da "venerare". Ma perchè ?La risposta è semplice: quali sono i libri più venduti al mondo ? Quelli religiosi (Corano, Sacra Bibbia, Vangelo...) e fare un libro che si dichiara "religioso" induce all'acquisto gli "addetti ai lavori" (religiosi, che sono milioni), chi per qualche motivo non crede più nella sua fede e i semplici curiosi.Chi poi sposa la filosofia e si proclama adepto probabilmente consiglierà la lettura a chi conosce (e questo crea la catena di sant'antonio).E' lo stesso marketing fatto con "Il Codice Da Vinci", un libro che metteva in dubbio che la storia di Gesù fosse come raccontata dal Nuovo Testamento (anche se l'autore, Dan Brown, ha sempre dichiarato che il suo era un romanzo, volutamente fantasioso).
  • Facoccero scrive:
    Finalmente !!!!!
    Almeno stavolta abbiamo scoperto chi e Nilok !!!! Da capire però perchè non voglia dare le sue generalità uno che combatte contro gli anonimi: immagino che non lo spiegherai neanche stavolta vero Nicola Loconte ?
  • pinco pallino scrive:
    dimostrazione contro scientology
    Dico la mia che sicuramente non verra resa nota per motivi politici immagino.Signori a me questa cosa che fate mi sembra del tipo fondamentalismo, mi deturpa la anima nel profondo vedere che la manifestazione piu avanzata del genere umano ovvero utenti virtuali, sia cosi mentalmente ristretta dei fronte a una novita di fronte a qualcosa che non capisce, piangendo vi comunico questo, come fare ancora e ancora sacrifici umani di fronte al dio vattelapesca, TU CHE TI PROFESSI LIBERTINO TI STAI DIMOSTRANDO INVECE COME SMITH DETENTORE DI TUTTE LE CHIAVI DI MATRIX, sei plugged e la dimostrazione e¨¨ che parli per bocca di altri e non per esperienza personale, prenderti in giro e' piu facile che bere, non vuoi vedere non vuoi sperimetare non vuoi vivere pero ti fidi di tutto cio che distrugge qualsiasi cosa basta distruggere, ora nella politica affari soldi ecc ecc cë¨di mezzo anche la tua vita..... rifletti.. fermati a guardare questo fiume che scorre...... Ho una sola cosa da chiederti una sola, PENSA CON LA TUA TESTA. buona vita
    • Anonimo scrive:
      Re: dimostrazione contro scientology
      ca'bbuò?
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: dimostrazione contro scientology
      - Scritto da: pinco pallino
      Signori a me questa cosa che fate mi sembra del
      tipo fondamentalismoA chi ti riferisci? Quale fondamentalismo? Quello degli scientologi?
      sia cosi mentalmente ristretta dei fronte a una
      novita di fronte a qualcosa che non capisceQuale sarebbe la novità? Una organizzazione pseudo religiosa che truffa le persone? Non è affatto una cosa nuova. Informati.
      TU CHE TI PROFESSI LIBERTINO TI
      STAI DIMOSTRANDO INVECE COME SMITH DETENTORE DI
      TUTTE LE CHIAVI DI MATRIX, sei plugged In italiano, di grazia?
      parli per bocca di altri e non per esperienza personaleA chi ti riferisci? Come puoi sapere quali siano le esperienze di chi parla? Oppure non sai dire nulla di meglio?
      prenderti in giro
      e' piu facile che bere, non vuoi vedere non vuoi
      sperimetare non vuoi vivere pero ti fidi di tutto
      cio che distrugge qualsiasi cosa Fai il ritratto di quei poveretti vittime degli scientology
      di mezzo anche la tua vita..... rifletti..
      fermati a guardare questo fiume che scorre...... Cosa stai vaneggiando?
  • /dev/null scrive:
    Ma poi Nilok che OT è?
    Così, tanto per curiosità. Qualche utente registrato potrebbe chiederglielo? :)
    • pibedeoro scrive:
      Re: Ma poi Nilok che OT è?
      Ci abbiamo gia' provato in tanti... chissa' di cosa ha paura poi
      • /dev/null scrive:
        Re: Ma poi Nilok che OT è?
        Vabbe' ma almeno quello potrebbe dircelo, mica è segreto. Sappiamo l'OT di tutti gli attori di Hollywood...Ah e vorrei sapere anche se è auditor e di che livello :)
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Ma poi Nilok che OT è?
        - Scritto da: pibedeoro
        Ci abbiamo gia' provato in tanti... chissa' di
        cosa ha paura
        poiAvrà firmato qualche NDA? Contratti e copyright sono, bizzarramente per una sedicente chiesa, che, si suppone, dovrebbe essere interessata a diffondere il proprio "verbo", le armi più affilate, restando a quelle legali, di cui si serve CoS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma poi Nilok che OT è?
      - Scritto da: /dev/null
      Così, tanto per curiosità.
      Qualche utente registrato potrebbe chiederglielo?

      :)OT - se - avessi - pagato - abbastanza - ora - ci - sarei - io - a - trombarmi - la - holmes - al - posto - di - tomcrùis - invece - a - me - fanno - raccogliere - le - siringhe - usate - a - mani - nude - e - scrivere - blog - che - nessuno - caga - mentre - i - nigras - ballano - davanti - alla - mia - porta - e - non - mi - permettono - di - uscire - di - casa.Corrisponde a OT novemila sotto zero.
      • anonimo01 scrive:
        Re: Ma poi Nilok che OT è?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: /dev/null

        Così, tanto per curiosità.

        Qualche utente registrato potrebbe
        chiederglielo?



        :)

        OT - se - avessi - pagato - abbastanza - ora - ci
        - sarei - io - a - trombarmi - la - holmes - al -
        posto - di - tomcrùis - invece - a - me - fanno -
        raccogliere - le - siringhe - usate - a - mani -
        nude - e - scrivere - blog - che - nessuno - caga
        - mentre - i - nigras - ballano - davanti - alla
        - mia - porta - e - non - mi - permettono - di -
        uscire - di -
        casa.

        Corrisponde a OT novemila sotto zero.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Ma poi Nilok che OT è?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: /dev/null

        Così, tanto per curiosità.

        Qualche utente registrato potrebbe
        chiederglielo?



        :)

        OT - se - avessi - pagato - abbastanza - ora - ci
        - sarei - io - a - trombarmi - la - holmes - al -
        posto - di - tomcrùis - invece - a - me - fanno -
        raccogliere - le - siringhe - usate - a - mani -
        nude - e - scrivere - blog - che - nessuno - caga
        - mentre - i - nigras - ballano - davanti - alla
        - mia - porta - e - non - mi - permettono - di -
        uscire - di -
        casa.

        Corrisponde a OT novemila sotto zero.Perfido!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Overture scrive:
        Re: Ma poi Nilok che OT è?
        Appena leggerà sta roba mi sa che non aspetterà di tornare nel vulcano: infilerà direttamente la testa nel forno e si darà fuoco da solo :D
    • Andrea scrive:
      Re: Ma poi Nilok che OT è?
      Che OT è?E che differenza fa?E' come se tu facessi karatè e non mi vuoi dire che colore di cintura sei? Le botte le prendo comunque... heheheBoh, non credo sia poi rilevante i questi discorsi...
  • lellykelly scrive:
    3o articolo istigatore
    pur comprendendo le motivazioni degli articolisti, mi trovo a constatare il fatto che è la 3a volta che si parla di scientology, e fin qua ok, ma per la terza volta i commenti agli articoli non portano a nulla.quindi a che scopo continuare a proporli, dato che poi, a mio modesto e personalissimo parere, sono inutili?alla fine non si parla di qualcosa inerente all'informatica, ma si usa il contesto per generare accessi.
    • Egodharma scrive:
      Re: 3o articolo istigatore
      Corretto.Lo dice uno scientologist.Si parlasse di altro.Ciao.
    • Collagene scrive:
      Re: 3o articolo istigatore
      - Scritto da: lellykelly
      pur comprendendo le motivazioni degli
      articolisti, mi trovo a constatare il fatto che è
      la 3a volta che si parla di scientology, e fin
      qua ok, ma per la terza volta i commenti agli
      articoli non portano a
      nulla.
      quindi a che scopo continuare a proporli, dato
      che poi, a mio modesto e personalissimo parere,
      sono
      inutili?
      alla fine non si parla di qualcosa inerente
      all'informatica, ma si usa il contesto per
      generare accessi.Bhe ? Mi sembra che sia gia' un po' che a P.I. non frega di altro che degli accessi.
      • Rage ForOrder scrive:
        Re: 3o articolo istigatore
        - Scritto da: Collagene
        - Scritto da: lellykelly

        pur comprendendo le motivazioni degli

        articolisti, mi trovo a constatare il fatto che
        è

        la 3a volta che si parla di scientology, e fin

        qua ok, ma per la terza volta i commenti agli

        articoli non portano a

        nulla.

        quindi a che scopo continuare a proporli, dato

        che poi, a mio modesto e personalissimo parere,

        sono

        inutili?

        alla fine non si parla di qualcosa inerente

        all'informatica, ma si usa il contesto per

        generare accessi.

        Bhe ? Mi sembra che sia gia' un po' che a P.I.
        non frega di altro che degli
        accessi.Esatto.
  • Overture scrive:
    Re: Scientology e i rifiuti di napoli
    Penso che debbano chiedere prima l'autorizzazione a xenu ma questo in qualche suo dettame ha precisato che:1- Tutta la Terra deve convertirsi2- Tutti i convertiti devo arrivare al grado OT massimoMi sa che i rifiuti di Napoli hanno tempo di aprircelo da soli il buco nero....
  • eheheh scrive:
    Ma xenu esiste
    la domanda è sempre la stessa.Xenu esiste?Ovviamente nessuno di scientology risponderà mai.Un cristiano dirà che Dio esiste, un mussulmano dirà che Allah esiste e così via.Poi si può discutere se è vero ma perchè nessuno di scientology si presenta in pubblico e dice che Xenu esiste veramente?
    • frik-- scrive:
      Re: Ma xenu esiste
      Il problema non è se Dio esiste o meno, il problema è la chiesa che è piena di pedofili e loro mettono a tacere tutto.Solo un'esempio, eh.Riguardo a Scn:Il prob. non è Xenu e la sua esistenza o meno, il problema è quello che esistano al suo interno persone fortemente motivate a succhiare soldi, lavare cervelli e usare ogni mezzo per ottenere potere...http://www.lisamcpherson.org/lisapics.htmhttp://xenu.com-it.net/
    • Overture scrive:
      Re: Ma xenu esiste
      Vero ma l'utente di scientology è giustificato: non può dire niente fuori dal circolo altrimenti compie il peccato mortale di tech verbale...
      • eheheh scrive:
        Re: Ma xenu esiste
        - Scritto da: Overture
        Vero ma l'utente di scientology è giustificato:
        non può dire niente fuori dal circolo altrimenti
        compie il peccato mortale di tech
        verbale...come dire psicoreato :-)La stessa parola "psicoreato" va ben oltre il divieto di esprimersi, ma si spinge appunto a vietare anche solo di pensare in modo divergente dai dettami del governo totalitario sotto il Grande Fratello.
        • anonimo01 scrive:
          Re: Ma xenu esiste

          come dire psicoreato :-)

          La stessa parola "psicoreato" va ben oltre il
          divieto di esprimersi, ma si spinge appunto a
          vietare anche solo di pensare in modo divergente
          dai dettami del governo totalitario sotto il
          Grande
          Fratello.come sempre, grandissimo orwell...peso che se vedesse anche solo 1/10 di quello che c'è oggi, rimarrebbe sopreso pure lui: in fondo si divertiva solo ad immaginare storie cupe per il futuro, se lo sarebbe mai immaginato un presente come questo? (newbie)btw, bispensiero e psicocrimine sono tra le cose più allucinanti che si sia mai inventato, e la cosa grave è che sono quasi realtà...
      • r p scrive:
        Re: Ma xenu esiste
        e gratuito
  • Shiva scrive:
    NOOO me l'ero persa!! Nilok, amico!!!!!
    va beh, mi dedicherò a te in un secondo momento.Buona giornata, ho da fare.comunque non rispondo agli anonimi.
  • alien scrive:
    ma esiste davvero gente che ci crede?
    Mi sono sempre domandato se esiste gente che ci crede realmente in scientology senza interessi di alcun genere.Scientology si basa su quello che sembra un racconto di fantascienza mal fatto, non a caso proveniente da uno scrittore di fantascienza di scarso successo.Dietro a tutte le inverosimili affermazioni fantascientifiche di scientology ovviamente manca qualsiasi prova.Quindi mi chiedo se esiste davvero qualcuno che, interessi di vario tipo a parte, crede davvero in scientology.L'unica cosa di cui sono certo è che l'organizzazione di scientology è abbastanza potente e ben organizzata.
    • frik-- scrive:
      Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
      beh, documentati come ho fatto io e tanti altri, un pò di link:http://xenu.com-it.net/newsgroup free.it.religioni.scientologytanto x iniziare, c'è un sacco di gente che ci crede, e un sacco di gente che si è fatta del male, non solo al portafogli...vedi:http://www.lisamcpherson.org/lisapics.htme magari clicca sull'ultimo link...
    • Overture scrive:
      Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
      Gente così effettivamente esiste. Tolti i malati di mente ed i fanatici di guerre stellari (in senso lato riferito alla fantascienza spaziale) rimangono tutti quei psicolabili che per un motivo o l'altro tengono basse le loro "difese" e vengono catturati nella rete.Hai presente tutti quei mentecatti che si sono fatti rubare miliardi di Wanna Marchi ? Era tutta gente in genere preoccupata per patologia fisica propria o di un loro parente e qui è la stessa identica minestra.
    • Egodharma scrive:
      Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
      Ciao Alien, io sono una di quelle persone.La realtà è che il tuo ragionamento è basato su dei presupposti falsi.In genere la maggior parte (non dico tutti ma siamo lì) delle persone che come te sono, diciamo così, schifate da Scientology lo sono perchè partono da delle basi e dei fatti su Scientology che sono o falsi oppure estratti dal loro contesto.L'approccio allo studio di un soggetto (non chiamamolo scienza perchè questa parola è filosoficamente troppo soggetta a interpretazioni e distorsioni del proprio significato originale) è la cosa più importante.Se l'approccio si basa su schemi già pre-fissati, quello studio convergerà sicuramente verso lidi stabiliti.Ho letto cosa wikipedia scrive di Scientology.Se io non avessi letto i testi di Dianetics e Scientology, se io non avessi sperimentato i dati di base di Dianetics e Scientology, se non avessi conosciuto dal di dentro le organizzazioni di Scientology allora anche io mi sarei bevuto quelle informazioni.Magari sarai andato a vedere qualche dato per avere la conferma che quelle informazioni sono corrette. Le organizzazioni di Scientology sono piene di persone che da questa filosofia hanno avuto benefici.Questa è la realtà.E tutte le wikipediate di questo mondo non possono cambiare dei fatti.Forse, in un primo tempo, possono essere credute ma alla lunga la cosa non può reggere.Grazie dell'attenzione.
      • Overture scrive:
        Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
        Invece di girare intorno alla questione perchè non dici chiaro e tondo quali sono state le circostanze che hanno permesso il tuo avvicinamento.A suo tempo eri depresso ? Avevi un parente gravemente ammalato ? Ti aveva mollato la moglie/fidanzata ? Avevi perso il lavoro ? Credevi che qualcuno ti avesse fatto il malocchio ? Quali sono state le circostanze che ti hanno reso abbastanza debole da credere nella trama di un libro di fantascienza che perfino la collana urania avrebbe cestinato ?O in alternativa puoi documentare qualche miracolo possibile solo all'interno di questo tuo "culto". Hai presente TBNE con quel finto prete che ogni sera resuscita dalla carrozzella una decina di paralitici comatosi ?Puoi rispondere a queste domande o finisci per compiere il reato di tech verbale (furbissimo scudo per evitare scambi di opinioni tra adepti e di questi con il mondo esterno con il gravissimo rischio che rinsaviscano prima di aver comprato almeno 100000 euro di corsi) ?
        • lellykelly scrive:
          Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
          almeno non ha risposto che non parla agli anonimi
        • /dev/null scrive:
          Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
          Cmq questa versione soft dell'attack the attacker degli scientologisti di questo forum mi ha un po' stufato.Una volta tanto vorrei che qualcuno venisse a dire: "guardate sto nella CoS da X anni e non ho cacciato fuori un euro". O perlomeno che ci spiegasse cosa ci trovano.Invece cercano solo di spiegarci perché *noi* non ci troviamo nulla :(Dialogo zero...
          • eheheh scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            - Scritto da: /dev/null
            Cmq questa versione soft dell'attack the attacker
            degli scientologisti di questo forum mi ha un po'
            stufato.
            Una volta tanto vorrei che qualcuno venisse a
            dire: "guardate sto nella CoS da X anni e non ho
            cacciato fuori un euro".

            O perlomeno che ci spiegasse cosa ci trovano.
            Invece cercano solo di spiegarci perché *noi* non
            ci troviamo nulla
            :(

            Dialogo zero...prova a chiedere se xenu esiste? Gratis non te lo dicono.
          • /dev/null scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            - Scritto da: eheheh
            prova a chiedere se xenu esiste? Gratis non te lo
            dicono.Al massimo se è esistito. Dopo 75 milioni di anni sarà morto pure lui, o no?! (rotfl)Cmq la storia di Xenu viene svelata al corso OT3. Magari i nostri amici qui sul forum davvero ancora non lo sanno :)
        • Egodharma scrive:
          Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
          Ciao Overture,citi questa storia della "tech verbale" ma non sai neppure di che parli visto che dal contesto della tua citazione la cosa appare completamente fuori posto.Alle domande si può rispondere.Mi chiedo quale sia l'interesse reale che ci sarebbe dietro.Dai toni del tuo post, appare che non ci sia reale interesse quanto una semplice voglia di scontrarsi.La cosa non è di mio gradimento.Grazie.
          • anonimo01 scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?

            Mi chiedo quale sia l'interesse reale che ci
            sarebbe
            dietro.ci chiediamo la stessa cosa su di voi
            Dai toni del tuo post, appare che non ci sia
            reale interesse quanto una semplice voglia di
            scontrarsi.
            La cosa non è di mio gradimento questa si chiama Àncora (o meglio: contro-àncora ) e te l'hanno installata nel cervello nelle prime sedurte (dove vedevi tutto roseo, coccoloso e meravigliante)
          • Egodharma scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Non capisco cosa stai dicendo.Non sono intervenuto su questo forum per litigare con nessuno. Perchè a tutti i costi c'è qualcuno che continua a buttarla sullo scontro?
          • anonimo01 scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            - Scritto da: Egodharma
            Non capisco cosa stai dicendo.dico solo che non capisci perchè ti è stato impedito di capire vuoi dei link per capire? non li leggeresti, ma non è colpa tua, ma di chi vi ha de-costruito...btw, di link più sopra ne sono stati dati;
            Non sono intervenuto su questo forum per litigare
            con nessuno.

            Perchè a tutti i costi c'è qualcuno che continua
            a buttarla sullo
            scontro?prego, evidenziami dove cerco di buttarla sullo scontro (ricordo che qui c'è gente che aspetta tonnellate di risposte, il max che arriva è "buon carnevale" o "a presto")
          • Egodharma scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Ciao Anonimo01,beh adesso possiamo dire che ti sei rivolto a me con un approccio che effettivamente non incita allo scontro.Questo va bene.Ciò che non va bene e che blocca la comunicazione e lo scambio di idee (e quindi anche di rispondere a certe domande) è questo assunto che qualcuno (ad esempio io) non sia veramente me stesso e non stia esprimendo delle mie idee.Sono sicuro che non è possibile convincere del contrario te (o chi per te).Se parlo con qualcuno che pensa a priori che sono un "programmato" o robe simili, la voglia di affermare alcunchè o di rispondere alle sue domande viene a mancare.Non parlo a nome di tutti gli scientologist. Ognuno di essi risponde solo per se. La realtà è che le persone che adottano questa filosofia sono spesso talmente diverse tra loro da non poter fare un minimo comune multiplo di tratto caratteristico.Tra l'altro qui non si tratta di spiegare come stanno le cose a nessuno.La ricerca di se stesso è un percorso personale.Di cosa dovrei rispondere?Dovrei forse spiegare a qualcuno cosa sono i livelli OT quando lui non ha neppure capito cosa sia Scientology e di cosa si occupi?Dovrei forse giustificare del perchè e per come Lisa McPerson sia in relazione a Scientology quando chi chiede ha una visione della religione e della ricerca religiosa già criptata da una visione materialistica della vita?Cioè spero di far comprendere il punto.Non si tratta di rispondere o non rispondere. Si tratta di capire "perchè la domanda viene posta?"Per cambiare idea su Scientology? Non credo proprio.Chi è interessato ad una cosa, va alla fonte, leggi i dati di base e decide da se se per lui sono validi o meno.Se qualcuno penso che Scientology sia un ammasso di follie fantascientifiche di bassa lega legata ad alieni e cose simili, va bene. Cioè se è giunto a quella conclusione, va bene per lui. Che ci faccio io con questa persona?Provo a comunicarci ma se per lui sono fumo negli occhi, dico solo "Io rispetto il tuo punto di vista ma tu rispetta il mio".Se poi la persona pensa che io o Scientology sia socialmente pericolosa, va anche bene. Il suo pensiero dovrebbe partire da qualche fatto concreto.A dire il vero, spesso ho parlato con persone che avevano una pessima idea di Scientology perchè un amico o conoscente aveva avuto una pessima esperienza in Scientology.Ok, questo è comprensibile. Ma quando ho avuto la possibilità di entrare nel vivo della questione, quasi sempre questa brutta esperienza era osservabile essere causata da scelte improprie della persona che la persona stessa poi doveva (a mò di giustificazione) scaricare come colpa su qualcun altro. E chi se non l'intera organizzazione di Scientology già macchiata di mille reati.Ciao.
          • anonimo01 scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            un buon post, onesto direi.io potrei risponderti con delle cose assai simili alle tue, da un punto di vista lato saremo d'accordo su molto...per quanto riguarda le domande, ti ricordo che le domande sono parte del dialogo , e il dialogo porta alla conoscenza e quindi libertà ;e sarebbe la base della cosiddetta democrazia , se solo tale parola ormai troppo spesso sia usata per giustificare atrocità, ma è ot qui...il fatto che io possa essere prevenuto su tutta una serie di discorsi (o talkpattern , anche detti dischi ) è dovuto al fatto che anch'io conosco alcune delle tecniche e manipolazioni verbali o meta-verbali che le inducono, e mi appassiona molto lo studio delle dinamiche sociali, specie se considerate dal lato di vista evoluzionistico delle strutture dei comportamenti (sono paroloni, ma non sono neanche un granchè in realtà)...btw, sci funziona? certo che funziona! è fatto, basato e pensato per funzionare!su questo però, parafrasando un cero Lucas (che non è il "nostro" illuminato e barbuto LucaS :D ) ti dico solo: siete nel lato Oscuro della Forza , attenti.saluti e buona Vita :)
          • Egodharma scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Caro anonimo (beh adesso mi dispiace non avere neppure un nick a cui scrivere o il tuo è già un nick?), leggo con piacere il tuo post e direi che adesso la voglia di approfondire il discorso tira su la testa.In realtà io sono arcisicuro di essere molto in sintonia con molti free-spirit della rete.Mi è già capitato di sentire qualcuno che mi diceva "Ma se la pensi come me, che ci fai in Scientology?"La risposta è semplice ma spesso occorre complicare le cose per renderle facilmente accettabili. Strano? No, non è solo un gioco di parole.Siamo in un mondo che si sta meccanizzando, un mondo in cui lo spirito umano, la sua coscienza è caduta in un continuo rullio di misurazioni, macchine, sistemi, etc. etc.Forse riesco a far capire queste cose solo facendo capire quale sia stato il mio percorso personale, che dopo avventure e disavventure, mi ha portato dove sono.Sembrerà strano ma da sempre sono stato fuori dagli schemi.Da ragazzo ho a volte subito il contraccolpo di essere fuori dal branco. Mi fa sorridere a volte sentirmi dire che io, proprio io sono nel branco, nel gruppo omologato.Omologato io? Sorrido di questa affermazione. Perchè chi la fa non mi conosce. Mi giudica per uno di quegli "schemi mentali" di cui parli. Hai ragione questa cosa esiste.Ma che facciamo? Parliamo della stessa cosa? E su cosa discordiamo allora......Non lo so.Io credo che alla fine, scopriremo che non discordiamo su niente. O su cose minime. Che ci fa piacere siano differenti perchè così c'è gusto a dialogare.La rete è una strana cosa.Sembra un quadro di earsch (si, insomma quello delle mani che disegnano le mani o dei quadri impossibili - non mi ricordo come si scrive.).Tutto si ripiega su se stesso. La rete apre le linee comunicative che questa società decadente chiude. Ma la rete (o meglio un suo distorto uso) porta ad una distorsione della percezione della realtà.La rete non è la realtà. E questo è un fatto.La amplia ma attenti a scambiare le cose.Le persone sono persone. Non sono solo nick, non sono solo idee.Io non sono solo le mie idee. Sono anche altro.C'è dentro emozioni, azioni, sogni e qualcosa di simile a pensieri che pensieri non sono.Diciamo "intuizioni".Ti faccio una domanda.Secondo te, dopo 12 anni di esperienza in Scientology, pensi abbia il diritto di difendere le mie scelte e quello che io "penso" di aver visto e provato?Se la tua risposta è no, perchè il tutto sarebbe già stato pre-costruisto nella mia mente con raffinate arti di manipolazione, allora il nostro discorso ben poco può andare avanti.Io non mi fermo a parlare con chi penso sia demente. Forse lo ascolto.Proprio qualche giorno fa, ho incontrato per strada un signore che ad un mio saluto ha cominciato a bofonchiare proteste e vaghe minacce condite con una rabbia che conteneva.Questo signore, che conoscevo di vista, era completamente ubriaco forse in preda a qualche tipo di crisi personale.In effetti non sembrava bene in arnese.Sulle prime ho chiesto che problema ci fosse... Poi vedendo l'assoluta incoerenza delle frasi che mi diceva (non so neppure se avesse capito chi fossi) ho compreso che ben poco spazio ci fosse ad una comunicazione.Gli ho solo detto "Sa dove è la mia agenzia. Appena si sente meglio passi a trovarmi".Ma tacciare qualcuno di demenza è un'arma a doppio taglio: troppo facilmente si può liquidare qualcuno per demente o plagiato.Ma anche qui dovremmo definire bene cosa intendiamo con plagio o con demenza.Tutta una questione di defizioni.Se io esprimo un'opinione su Scientology e chi mi ascolta non ha la sensibilità per osservare che le mie posizioni sono proprio mie e non costruite allora capisco che è lui invece ad avere un disco mentale al posto di una struttura cognitiva in continuo cambiamento.Non che pensi che io abbia ragione o meno.NOn mi interessa questo.Ma le mie affermazioni sono mie. E non costruite. Le posso disarticolare e riassemblare.Chi è programmato è robotico. Penso che capirai cosa intendo.Un robot lo riconosci subito.Ho comunicato in un certo modo e tu mi hai risposto cambiando i toni. Non sei un robot. Facile.Sei un individuo che pensa. NOn ti conosco abbastanza ma so questo.Per ora saluti. Alla prossima.Ego.
          • Overture scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Eccerto voi non rispondete mai, non agite mai a nome di scientology anche quando praticate il fair game inventato da hubbard ovvero la diffamazione globale ai danni di chi non vi da corda.
          • Egodharma scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Giusto a commento del mio post in risposta ad anonimo01.Ecco cosa intendevo per un attacco diretto dovuto a nessuna analisi sensibile di quello che è stato detto.Che significa questo commento overture?Non riesco ad inquadrarlo. Lo si potrebbe applicare a chiunque, quindi non stai parlando con me. O sbaglio.Ego
          • Overture scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Avete mai "inquadrato" qualcosa con il singolo sforzo della vostra mente voi ?A valutare l'atteggiamento da gregge che tenete direi proprio di no.
          • Overture scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            E' roba vostra il tech verbale neanche delle religioni in se visto che impedisce a priori di fare proselitismo serio che non si limiti a dire "devi accettare scientology come una bibbia"
          • Egodharma scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            ?????????????Non capisco che intendi.Potresti spiegarti meglio
          • Overture scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Se ti chiedessi di spiegare nel dettaglio cosa fate lì dentro lo faresti ? Se ti passasse per la testa di confrontare quello che ti hanno insegnato (le "" non ci sono ma è come se ci fossero) con quello che dovrebbe avere imparato un adepto al tuo livello di un'altra "filiale" te lo permetterebbero ? Fino adesso tutto quello che vi riguarda come i documenti che si trovano in giro ed il vostro stesso comportamento porta a pensare che alle due domande qua sopra segnate si possa rispondere sempre e solo con un secco no.Il primo no perchè altrimenti qualcuno non vende più i corsi (alla faccia del dettame base di qualsiasi religione seria dove il passaparola è fondamentale, chissà se Cristo si faceva pagare per raccontare le parabole...) Il secondo no perchè più volte in passato hanno letteralmente smascherato un simpatico inghippo di scientology dove i dettami professati da un gruppo non corrispondevano a quelli di un altro e si poteva bloccare il successivo e garantito collasso solamente vietando il confronto verbale tra gli adepti.(confronto verbale primo passo verso una vera evoluzione intellettuale e con questa il progressivo crollo di questa pseudo fede)C'è poi da dire ancora una cosa: come mai di fronte alle domande dirette evitate sempre il confronto mentre invece siete disponibili nei confronti dei deboli (di pensiero) veri o presunti tali ?Forse perchè questi ultimi se la bevono più facilmente ?
          • Egodharma scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Continui a parlare di cose di cui non hai nessuna conoscenza diretta.Gli scientologist di tutto il mondo si conoscono in quantità e si frequentano (se ne hanno voglia).Ho frequentato chiese e missioni di Scientology di varie parti d'Italia e del mondo.Ho partecipato a congressi e meeting nazionali e internazionali.Scrivi veramente delle cose che esistono solo nella tua mente.Se il confronto è su qualcosa di reale, tipo mi vorresti chiedere qualcosa di concreto che non comprendi di Scientology o se vuoi muovere qualche critica a qualche aspetto dell'organizzazione di Scientology, va bene, posso risponderti cercando di fornirti, se mi è possibile, una spiegazione a riguardo.Ma se mi esponi cose che non stanno nè in cielo nè in terra che faccio?Precisa quali sono le tue riserve o disaccordi. Allora posso risponderti.Ego.
          • Overture scrive:
            Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
            Comincia a rispondere indicando qual'è il modello di personaggio medio che si presenta alla vostra porta e accetta di entrare nel giro che finora da tutto quello che è stato visto porta a pensare a gente al quanto debole.
    • ... scrive:
      Re: ma esiste davvero gente che ci crede?
      no che non esiste, come fai a credere a quelle stupidaggini??namo su, scientology serve a coprire coca-party e bordelli, stupri di gruppo, violenze varie, ecc...le sette di questo tipo sono sempre servite a questochi ne entra poi va in giro a dire che sta bene, è ovvio, a tutti piace la violenza e piace poterla fare, è un difetto della razza umanairaq, fascismo, guantanamo, ecc...poi considera che i capi di scientology controllano molti posti in alto, quindi inseriscono facilmente i loro adepti in giro per il mondo, come fanno i testimoni di geova, cl, e gentaccia variaNESSUNO ci crede veramente, è solo conveniente, e in un mondo in cui tutti pensano al proprio tornaconto personale è quasi normale che avvengano cose del generevi siete mai chiesti perché se in un concorso, nei questionari dove c'è scritto "Religione" ci scrivete "Ateo" venite automaticamente scartati?fateci caso che quando si discute di queste cose, arrivano sempre decine di persone a difendere la loro setta, perché hanno paura che qualcuno possa dire le cose come stannopurtroppo il mondo è quasi controllato da queste persone, bisogna farsene una ragione, infondo a tutti piace il potere, loro te lo offrono se vai in giro a dire 2 stronzate in croce, chi non ha un minimo di orgoglio personale non ci pensa 2 volte ad accettareè la natura umana, c'è poco da fare
  • Egodharma scrive:
    Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
    Sono un utente di internet da molti anni. Non sono un ragazzino, ho 35 anni e frequento la rete dal 1996, quando ancora era ai primordi. L'ho vista nascere e crescere. La conosco abbastanza per quanto non sia mai diventato un ultra-esperto. Ci sono troppi interessi nella mia vita e il tempo e quello che è.Sono uno scientologist da 12 anni. Più o meno il tempo in cui conosco internet. Coincidenza?Questo ennesimo attacco alla mia religione (checchè se ne dica, di questo si tratta) è solo l'ulteriore riprova che molte persone hanno tempo da perdere.Ne ho visti tanti e quasi tutti risultavano ridicoli nei modi e nei termini.Quello che mi pare veramente ingenuo è pensare che un gruppo di persone (hacker o anarchici o cosa possano essere) abbia la voglia e le risorse per attaccare le Chiese di Scientology o i suoi spazi web.E' illusorio. E' ovvio invece che dietro ci sia una mano che abbia degli interessi in questo senso.Quale mente malata può annunciare di voler attaccare Scientology a difesa dei suoi adepti e del mondo intero. Ma scherziamo? Di che parliamo?Sono toni e discorsi ingenui.Nonostante gli sproloqui della stampa gossippara (e di tutti i mass-media, tv e blog che gli corrono dietro) Scientology è una filosofia religiosa a tutto tondo con il bene placet degli studiosi seri della materia che l'hanno certificata come religione moderna.E nonostante i pareri dei forum (troppo di parte e troppo "copia e incolla") e dei wikipedisti di turno, Scientology è un movimento amato e seguito da chi la conosce. Parliamo di milioni di individui nel mondo.Io conosco, solo nella mia area, centinaia di scientologist. Tutti costoro sono assolutamente felici di confermare la validità della loro scelta e la loro propria completa autodeterminazione.Persone di ogni ceto e classe di reddito.Dietro questo gruppo vi sono interessi di parte. Troppo sordidi per essere mostrati.Come scientologist da anni, chiedo agli Anonymous o chi per loro di preoccuparsi un pò di più dei loro coetanei e del mondo che verrà, sempre più pervaso da dipendenze chimiche o comunicative.E di lasciar perdere la salvezza di chi segue Scientology.Come avrebbe detto mio nonno: "Pessa a domo dua ki a domo mia bi pesso eo" - "Pensa alla tua casa che alla mia ci sono già io a pensarci".E, per cortesia, non creiamo questa bufalata dello scontro fra Scientology e internet. Non esiste.Scientology è stato uno, se non il primo, movimento religioso a sbarcare su internet nel 1996 comprendendo le potenzialità comunicative di questo mezzo.Moltissimi scientologist lavorano su internet per garantire la libertà di espressione dei singoli.Ma libertà di espressione non significa libertà di menzogna.Ci sono delle differenze.Così come ci sono delle differenze fra esprimere la propria opinione e utilizzare, alterati, materiali e scritti peculiari estraniandoli dal loro contesto originali per creare un'immagine distorta nel lettore.Grazie dell'attenzione.
    • Analonimo scrive:
      Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
      Senti ma... hai tutti i film di Tom Cruise, a casa?
      • Nilok scrive:
        Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
        Vuoi conoscere di persona Tom Cruise?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • Analonimo scrive:
          Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....

          Vuoi conoscere di persona Tom Cruise?Non mi sembra di averti chiesto nulla, quindi fatti i cazzi tuoi grazie.
          • Nilok scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            Prego.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • anonimo01 scrive:
          Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
          - Scritto da: Nilok
          Vuoi conoscere di persona Tom Cruise?
          persona molto cordiale e carismatica, senza parlare di tutta l'energia "mentale" (sicuro di se, risoluto, molto attivo) che si ritrova...sostanzialmente un maschio Alfa ....però ha/aveva qualcosa di inquietante, non so, come un qualcosa che lo spingeva a fare sempre di più cose strane, come se si annoiasse di tutto, insomma...solo in seguito ho capito perchè.
          • Nilok scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            Ah quanto mi arrapano le psicocaz....te!!!Sappi comunque che se continui a sniffare il Dixan forse dopo ti sentirai poco bene....A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            - Scritto da: Nilok
            Ah quanto mi arrapano le psicocaz....te!!!
            Sappi comunque che se continui a sniffare il
            Dixan forse dopo ti sentirai poco
            bene....
            tu invece sappi che la calunnia è ancora reato.
          • Nilok scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            Grazie per la pubblicità gratuita.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Nilok scrive:
      Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
      Grazie a te.CiaoNilok
    • alien scrive:
      Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
      non esiste alcuna prova o indizio sulle affermazioni fantascientifiche che stanno alla base di sceintology
      • Vito Catozzo scrive:
        Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
        Che se io saprei che mio figlio mi diventerebbe un scientologo, vivo glielo faccio mangiare il Thetan!
    • frik-- scrive:
      Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
      - Scritto da: Egodharma
      Sono un utente di internet da molti anni. Non
      sono un ragazzino, ho 35 anni e frequento la rete
      dal 1996, quando ancora era ai primordi. L'ho
      vista nascere e crescere. La conosco abbastanza
      per quanto non sia mai diventato un
      ultra-esperto. Ci sono troppi interessi nella mia
      vita e il tempo e quello che
      è.
      Sono uno scientologist da 12 anni. Più o meno il
      tempo in cui conosco internet.
      Coincidenza?lo sanno i tuoi capetti che scrivi su un forum pieno di SP?
      Questo ennesimo attacco alla mia religione
      (checchè se ne dica, di questo si tratta) è solo
      l'ulteriore riprova che molte persone hanno tempo
      da
      perdere.C'è gente ch edi tempo da perdere non ha più molto, http://www.lisamcpherson.org/lisapics.htm
      Ne ho visti tanti e quasi tutti risultavano
      ridicoli nei modi e nei
      termini.Potrei dirti la stessa cosa del fatto che ci sia gente che si fa spennare, lobotomizzare e sia contenta..
      Quello che mi pare veramente ingenuo è pensare
      che un gruppo di persone (hacker o anarchici o
      cosa possano essere) abbia la voglia e le risorse
      per attaccare le Chiese di Scientology o i suoi
      spazi
      web.Eh, a voi la voglia e le risorse non mancano, vero? come quando l'FBI scoprì che era anni che Scn era infiltrata nell'IRS!!
      E' illusorio. E' ovvio invece che dietro ci sia
      una mano che abbia degli interessi in questo
      senso.Si, gente che si è accorta che l'umanità ha già troppi problemi da risolvere, per potersi permettere una setta pericolosa come quella che frequenti... Non è una religione, ha ottenuto questo status solo x meri fini fiscali e per venire meno attaccata!
      Quale mente malata può annunciare di voler
      attaccare Scientology a difesa dei suoi adepti e
      del mondo intero. Ma scherziamo? Di che
      parliamo?
      Sono toni e discorsi ingenui.hmm... il giorno che sperandio sarai ex pure tu, caro, vatti a rileggere queste cose! Sperando che sia già così forte da reggere l'impatto..
      Nonostante gli sproloqui della stampa gossippara
      (e di tutti i mass-media, tv e blog che gli
      corrono dietro)certo, qui ti quoto... ma se parli con me purtroppo parli con uno molto ben informato!
      Scientology è una filosofia
      religiosa a tutto tondo con il bene placet degli
      studiosi seri della materia che l'hanno
      certificata come religione
      moderna.Si? dacci fonti e link di ste cose che dici, ALTRIMENTI NON TI CREDO...
      E nonostante i pareri dei forum (troppo di parte
      e troppo "copia e incolla") e dei wikipedisti di
      turno,Wikipedia è il diavolo! ci scrive pure Xenu x caso?
      Scientology è un movimento amato e seguito
      da chi la conosce. Parliamo di milioni di
      individui nel
      mondo.Da chi è sotto la sua influenza, caro...Vatti a leggere il libro di una certa Maria Pia Gardini, e poi vai a chiedere ai tuoi capetti, saranno contenti di farti spillare soldi x delle cure, caro.
      Io conosco, solo nella mia area, centinaia di
      scientologist.eh, io c'ho un cuggino che sta in afghanistan e conosce centinaia di terroristi! quindi? il fatto di conoscere tante persone li eleva automaticamente allo status di persone senzienti? bah..
      Tutti costoro sono assolutamente
      felici di confermare la validità della loro
      scelta e la loro propria completa
      autodeterminazione.Cervelli freschiiiiii, appena lavatiii, offresiiiiiiii..
      Persone di ogni ceto e classe di reddito.certo, Scn nn si ferma mica se hai pochi dindi, ti fai un bel mutuo e vai!
      Dietro questo gruppo vi sono interessi di parte.
      Troppo sordidi per essere
      mostrati.Mostraceli tu, dai..
      Come scientologist da anni, chiedo agli Anonymous
      o chi per loro di preoccuparsi un pò di più dei
      loro coetanei e del mondo che verrà, sempre più
      pervaso da dipendenze chimiche o
      comunicative.Ehehehe vuole evangelizzare il nemico... grande, gran coraggio...
      E di lasciar perdere la salvezza di chi segue
      Scientology.
      Come avrebbe detto mio nonno: "Pessa a domo dua
      ki a domo mia bi pesso eo" - "Pensa alla tua casa
      che alla mia ci sono già io a
      pensarci".
      E, per cortesia, non creiamo questa bufalata
      dello scontro fra Scientology e internet. Non
      esiste.tutto documentato ciccio, trovami dei documenti che provino il contrario, e citali, SENNO' NON TI CREDO!
      Scientology è stato uno, se non il primo,
      movimento religioso a sbarcare su internet nel
      1996 comprendendo le potenzialità comunicative di
      questo
      mezzo.ma va'... è stato anche uno dei primi a spennare così tanti grulli, ci credo!
      Moltissimi scientologist lavorano su internet per
      garantire la libertà di espressione dei
      singoli.dei singoli Scn, precisa.
      Ma libertà di espressione non significa libertà
      di
      menzogna.
      Ci sono delle differenze.
      Così come ci sono delle differenze fra esprimere
      la propria opinione e utilizzare, alterati,
      materiali e scritti peculiari estraniandoli dal
      loro contesto originali per creare un'immagine
      distorta nel
      lettore.Bene, fonti e citazioni prego, argomentare in maniera esaustiva, altrimenti NON TI SI CREDE!
      Grazie dell'attenzione.Prego, c'è bisogno di gente come te x far c apire che cosa sia in realtà Scn!
      • Egodharma scrive:
        Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
        Ciao Frik,leggendo i tuoi appunti su ciò che ho postato ho avuto voglia sulle prime di darti le evidenze di cui nel mio posto ho accennato. Ho già pronti i link per le opere di Brian Wilson (uno dei più grandi sociologi della religione), del professor Galan (sociologo italiano) e così via.Personalmente sono un pò ferrato in materia in quanto mi sono laureato con una tesi di sociologia delle religioni. Quindi posso a ben diritto dire la mia su questo argomento.Ma dato il tenore canzonatorio e scortese, non penso sia giusto. Ci tenevo a dirti solo questo. Forse chiedo qualcosa di illusorio pretendendo del rispetto a priori.Giusto una cosa. Su wikipedia la mia è una posizione che prescinde da Scientology. Non ne penso bene. Ho visto come funziona il sistema visto che ho collaborato alla stesura di alcune sue voci quando wikipedia era molto meno famosa di oggi.Il sistema è basato su un assunto filosofico errato.L'idea è buona ma i risultati sono lontani dalla bontà delle intenzioni.E in taluni casi abbiamo esiti deplorevoli.Salve.
        • anonimo01 scrive:
          Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
          - Scritto da: Egodharma
          Ciao Frik,
          leggendo i tuoi appunti su ciò che ho postato ho
          avuto voglia sulle prime di darti le evidenze di
          cui nel mio posto ho accennato. Ho già pronti i
          link per le opere di Brian Wilson (uno dei più
          grandi sociologi della religione), del professor
          Galan (sociologo italiano) e così
          via.
          Personalmente sono un pò ferrato in materia in
          quanto mi sono laureato con una tesi di
          sociologia delle religioni. Quindi posso a ben
          diritto dire la mia su questo
          argomento. :-opresentazione Ad Verecundiam. (sgammato dalla prima riga)
          Forse chiedo qualcosa di illusorio pretendendo
          del rispetto a
          priori.abbiamo già il Rispetto dei Parenti di Lisa, ci basta quello.[img]http://www.lisamcpherson.org/images/lisa11-big.jpg[/img]
          Giusto una cosa. Su wikipedia la mia è una
          posizione che prescinde da Scientology. Non ne
          penso bene.

          Ho visto come funziona il sistema visto che ho
          collaborato alla stesura di alcune sue voci
          quando wikipedia era molto meno famosa di
          oggi.
          Il sistema è basato su un assunto filosofico
          errato.motivare ed estendere.POV è il sistema usato (in teoria) dalla Giustizia Terrena (leggi,leggine e giudici).
          L'idea è buona ma i risultati sono lontani dalla
          bontà delle
          intenzioni.motivare ed estendere, citazioni necessarie;
          E in taluni casi abbiamo esiti deplorevoli.estendere: facci una bella lista di argomenti (non sensibili) che hanno dato esiti deplorevoli (e già che ci sei, spiegaci cosa intendi per deplorevoli, rispetto a chi e in che contesto sociale) (we ragazz, gardate che state sempre a zero fatti/chiarimenti e tante chiacchiere! e nel frattempo, io ve lo dico, c'è chi sta facendo cartelle zeppe di scrnshot oggi...)
          • Egodharma scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            L'argomento su cui mi chiedi spiegazioni (validità di wikipedia) è troppo ampio per affrontarlo con i presupposti e i toni che vedo in uso su questo forum.Mi limiterò a dare il link di alcuni articoli scritti da me sul soggetto qualche mese fa. Non sono completamente una risposta alla tua richiesta di precisazioni ma chiariscono il mio pensiero a riguardo.Se la cosa può interessarti.Ciao.
          • Egodharma scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            - Scritto da: Egodharma
            L'argomento su cui mi chiedi spiegazioni
            (validità di wikipedia) è troppo ampio per
            affrontarlo con i presupposti e i toni che vedo
            in uso su questo
            forum.

            Mi limiterò a dare il link di alcuni articoli
            scritti da me sul soggetto qualche mese fa.

            Non sono completamente una risposta alla tua
            richiesta di precisazioni ma chiariscono il mio
            pensiero a
            riguardo.
            Se la cosa può interessarti.

            Ciao.Ecco il linkhttp://agoralibero.blog.tiscali.it//Che_tristezza_mi_fa__CHI__Wikipedia__1a_parte__1517745.shtmlhttp://agoralibero.blog.tiscali.it//Che_tristezza_mi_fa__CHI__Wikipedia__2a_parte__1517747.shtmlhttp://agoralibero.blog.tiscali.it//Che_tristezza_mi_fa__CHI__Wikipedia__3a_parte__1517749.shtml-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 febbraio 2008 19.12-----------------------------------------------------------
          • anonimo01 scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....

            Ecco il link
            http://agoralibero.blog.tiscali.it//Che_tristezza_ho letto.esprimi opinioni e pareri, legittimi per carità.ma non giustifichi nemmeno li, una singola, che sia anche solo una, delle "tue" opinioni;dunque, che famo?
          • Egodharma scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            Ho linkato tutto l'articolo.Il succo è espresso.Mi pare chiaro il concetto. Non credo sia necessario andare oltre.Anche perchè se non si capisce il senso di fondo, che servirebbe citare fatti circostanziati e specifici?Una volta li ho espressi in un forum citando maggiori dettagli.Chi voleva difendere wikipedia ignorava ugualmente quelle mie citazioni.
        • frik-- scrive:
          Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
          rispondimi con fonti verificabili a questo:http://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_21/nuoro_rapimento_scientology_d2cd3c4c-c826-11dc-8c83-0003ba99c667.shtml
          • Egodharma scrive:
            Re: Siamo sicuri che siano solo ragazzi.....
            Ciao Frik, il caso volle che io abiti a poca distanza da dove il fatto è accaduto.Il caso volle che abbia potuto andare di persona a verificare le notizie riportate su questo servizio.Il caso volle che mi sottoponi a mò di crocifisso dinnanzi al vampiro proprio uno degli esempi più eclatanti di "costruzione giornalistica ad hoc" per mettere in cattiva luce Scientology.Mi chiedi di darti un parere su quello.Ma se ti scrivo delle cose, vere per quanto è vero che amo mio figlio e la mia famiglia, tu mi puoi affermare che le prenderai in considerazione anzichè rigettarle a priori? Perchè tanto io sono un adepto e devo per forza difendere i miei capi che mi hanno plagiato ben bene?Cioè, io ben volentieri prendo qualche minuto del mio tempo per risponderti. Lo faccio volentieri.Ma ne vale la pena solo se dall'altra parte c'è qualcuno onestamente disposto ad ascoltarmi con una mente aperta.Non dico credermi, per carità. Non è che occorra credere a ciò che dico. Ma, per un attimo, immaginare come si vederebbero le cose osservandole da un altro punto di vista.Fammi sapere e ti dico.Ego.
  • Marco Ostini scrive:
    X Nilok =
    leggi e rispondi (se riesci)
    Non sono anonimo, come vedi dal mio none e cognome. Hai ripetuto n-mila volte che non parli con gli anonimi, quindi -non essendo io anonimo- dimostraci che hai le palle e fornisci le seguenti info:NOMECOGNOMEETA'Sarebbe gradita anche la città in cui abiti. Se ignori per l'ennesima volta anche 'sto messaggio, sei ufficialmente nominato "buffone" di PI. Regolati.(evita risposte sarcastico-divetenti perchè non mi interessano, attieniti alle 3 info di cui sopra).
    • Marco Ostini scrive:
      Re: X Nilok =
      leggi e rispondi (se riesci)
      Dalla tua tristissima paginetta su Youtube leggo che sei un terrone (parole tue) di 48 anni. Ho anche dato una occhiata al tuo blog, farcito di cazzate al limite dell'inverosimile.Ignora pure la mia richiesta di informazioni sul tuo conto, sei materiale inutile per quanto mi riguarda.Saluti.
    • Nilok scrive:
      Re: X Nilok =
      leggi e rispondi (se riesci)
      Agli ordini CAPO!La mia matricola è 4567467245647536736736565843847868476784(che è anche il mio nome, cognome, età, indirizzo, c.a.p. e numero di scarpe - ovviamente cifrati in modo inaccessibile)Ti ho risposto CAPO!Posso andare ora CAPO?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • Analonimo scrive:
        Re: X Nilok =
        leggi e rispondi (se riesci)

        Agli ordini CAPO!Gli ordini eseguili, ti ha detto di non rispondere.
      • pibedeoro scrive:
        Re: X Nilok =
        leggi e rispondi (se riesci)

        La mia matricola è
        4567467245647536736736565843847868476784
        (che è anche il mio nome, cognome, età,
        indirizzo, c.a.p. e numero di scarpe - ovviamente
        cifrati in modo
        inaccessibile)

        Ti ho risposto CAPO!

        Posso andare ora CAPO?
        Guarda che non sta ridendo nessuno.
        • Nilok scrive:
          Re: X Nilok =
          leggi e rispondi (se riesci)
          Probabilmente sei troppo lontano dal Forum....se ti avvicini come minimo sentirai le mie...di risate.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Il comico peggiore e' quello che ride alle sue battute. Specie se non fanno ridere.
          • Nilok scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Bravo!hai trovato un nuovo lavoro...A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Quale?
          • Nilok scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Boh?!?!?!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Non sai neanche quello di cui parli.. assurdo
          • Nilok scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Tu invece sai tutto...assurdo.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Non so tutto, ma so sicuramente più cose di te. E quando non so me ne sto zitto e ascolto.
          • Nilok scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            non rispondo agli anonimi.
          • Nilok scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Grazie per tutta questa Pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            ..ma che ti si è inceppato il copia & incolla
          • Nilok scrive:
            Re: X Nilok =
            leggi e rispondi (se riesci)
            Grazie per tutta questa Pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: X Nilok =
        leggi e rispondi (se riesci)
        - Scritto da: Nilok
        Agli ordini CAPO!

        La mia matricola è
        4567467245647536736736565843847868476784
        (che è anche il mio nome, cognome, età,
        indirizzo, c.a.p. e numero di scarpe - ovviamente
        cifrati in modo
        inaccessibile)

        Ti ho risposto CAPO!

        Posso andare ora CAPO?Sei davvero ridicolo.Dimostri quanto l'associazione a delinquere di Scientology sia pericolosa.
        • Nilok scrive:
          Re: X Nilok =
          leggi e rispondi (se riesci)
          Grazie per la pubblicità gratuita.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • max scrive:
      Re: X Nilok =
      leggi e rispondi (se riesci)
      Nicola Loconte, lo ha scritto lui stesso.http://orgsaroundtheworld.wordpress.com/scientology-blogs/forse parente di Luigi?http://www.truthaboutscientology.com/stats/by-name/l/luigi-loconte.html
      • Chi è Loconte scrive:
        Re: X Nilok =
        leggi e rispondi (se riesci)
        http://209.85.135.104/search?q=cache:uzUL_A4DIsEJ:punto-informatico.it/b.aspx%3Fi%3D2009494%26m%3D2013032+%22Nicola+Loconte%22+scientology&hl=en&ct=clnk&cd=2C'è da toccarsi le palle 3 volte.
        • frik-- scrive:
          Re: X Nilok =
          leggi e rispondi (se riesci)
          HAHAHAHAHAHHAPOLLO!!!POLLO!!!POLLO!!!POLLO!!!POLLO!!!vedi che sei un... POLLO!!!POLLO!!!POLLO!!!POLLO!!!
  • Nilok scrive:
    L'Intolleranza e l'ignoranza
    Ave.L'ignoranza (il non conoscere davvero le cose, ma solo per sentito dire) genera l'intolleranza (il non essere capaci di accettare le diversità degli altri) ed insieme degenerano nella violenza e sopraffazione, non solo verbale.E' così che cominciò il Nazismo in Germania; ed è un errore che non si ripeterà.Ci sono MILIONI di testimonianze positive, prove scientifiche e riconoscimenti da Istituzioni Pubbliche e Private da ogni angolo del globo e da oltre 150 nazioni diverse.Per esempio?Il Programma di Riabilitazione dei Criminali "Criminon" di Scientology, non solo è il più efficace che esiste ma è stato adottato ufficialmente (solo di recente....per non dover fare un elenco troppo lungo) dallo Stato di Israele: in tutte le sue Carceri.Certamente ci possono essere persone che hanno fatto esperienze negative, ma tali cose accadono in ogni settore dell'attività umana: medicina, meccanica, istruzione, filantropia, gioco...etc., etc..Nessuno può negare la libertà di espressione, che è parte fondante della nostra Costituzione.Ma l'"INGIURIA" è perseguibile dalla nostra Giustizia; quindi non è che uno può dire TUTTO quello che gli pare.Non c'è gruppo al mondo più aperto e disponibile di Scientology ad ascoltare le altre persone.Ma ci sono persone che "non vogliono sentire -ragioni-" ed anche se sanno di mentire, continuano a farlo.Non hai mai conosciuto qualcuno che affermava il falso anche contro l'evidenza dei fatti?Ebbene, noi ascoltiamo anche quel tipo di personalità, ma i FATTI sono tutta un'altra cosa.Ci sono persone che diventano famose facendo l'imitazione di altre persone che la fama se la sono sudata e ci sono persone che, pur di diventare famose, prendono a martellate una statua di Michelangelo o uccidono John Lennon.Non è una questione che oggi si parla di Scientology, è una questione che riguarda una problematica molto ma molto più ampia.E' l'intolleranza e l'ignoranza insieme che degenerano, ed ogni uomo o donna "di buona volontà" (siano essi di qualunque religione o atei o anarchici o qualunque altra cosa essi siano) lottano strenuamente nella vita di tutti i giorni affinché la "brutalità della bestia" non vinca sulla "ragione dell'essere umano".Ogni persona onesta sa questo semplice fatto.Se non sei onesto, in Scientology, non vai da nessuna parte.Scientology fa notizia?D'accordo...domani farà notizia qualcun altro o qualcos'altro.Qualcuno parla male di Scientology?Quello stesso qualcuno domani parlerà male di qualcos'altro o di qualcun altro.Non hai mai conosciuto qualcuno che non fa altro che parlare male di altri o di altre cose?CiaoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Nadia Cominetti scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
      Ciao Nilok,ho letto non rispondi agli anonimi (capisco) e per questo volevo sapere qualche info su di te (se possibile :). Come ti chiami nella vita "vera"? Quanti anni hai?
      • pibedeoro scrive:
        Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
        - Scritto da: Nadia Cominetti
        Ciao Nilok,

        ho letto non rispondi agli anonimi (capisco) e
        per questo volevo sapere qualche info su di te
        (se possibile :). Come ti chiami nella vita
        "vera"? Quanti anni
        hai?Gli e' gia' stato chiesto piu volte e non ha mai risposto...
        • Nadia C. scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza

          Gli e' gia' stato chiesto piu volte e non ha mai
          risposto...Forse non ha visto gli interventi, no???
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nadia C.

            Gli e' gia' stato chiesto piu volte e non ha mai

            risposto...

            Forse non ha visto gli interventi, no???Li ha visti e come... vai ai commenti sugli altri articoli di scientology, le poche volte che risponde elude la domanda con pagliacciate tipo "buon carnevale"
      • anonimo scrive:
        Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
        è un meridionale di 48 anni di nome nicola
    • pibedeoro scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
      Interessante come nel tuo ragionamento chi parla male di scientology venga definito un ignorante.Apri nuovi post, in cui te la canti e te la suoni, perche' non sei in grado di rispondere a chi dissente da quello che dici.Sopra mi hai chiesto di argomentare le mie affermazioni, e l'ho fatto prontamente. Tu pero', al solito, ti sei ben guardato dal rispondere. Ovvio, meglio aprire un nuovo thread, cosi' da non doversi trovare nell'imbarazzo di dover dare delle spiegazioni.Sei solo capace di criticare e pretendi che gli altri accettino le tue verita' senza diritto di replica.Non mi aspetto che questo mio commento riceva un seguito da parte tua, lo posto solo a beneficio degli altri utenti.
      • Nilok scrive:
        Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
        Dunque non sei solo un esperto di religioni, sei anche un "salvatore degli utenti"!Complimenti ottima e veloce carriera.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959P.S.: ti avevo già risposto ma...meglio saltare di palo in frasca....
        • pibedeoro scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
          La mia carriera procede piuttosto bene grazie.Ho letto le tue risposte sopra, e NON sono risposte perche' non hai argomentato nulla.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Mi spiace se non hai capito...vuoi che te le rispiego?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Marco Ostini scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza

            Mi spiace se non hai capito...vuoi che te le
            rispiego?Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.P.s. Usa il congiuntivo, ignorante.
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Non c'e' niente da capire, perche' non hai detto niente. Come al solito.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Scientology: dal latino scio, conoscere, sapere, e dal greco logos, parola o forma esterna con cui viene espresso e reso noto il pensiero interiore.Questo lo hai capito?Allora...vediamo...spiega che cosa hai capito...A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • :_) scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza

            Allora...vediamo...spiega che cosa hai capito...Senza offesa Niklo ma qui l'unico che non capisce nulla sei tu :). Ave.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie.Ora sono più consapevole.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Analonimo scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Và che se continui così a 50 anni mica ci arrivi ;)
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            ...speriamo... :(A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Hai spiegato l'etimologia della parola, null'altro.Sforzati un po' di piu' e finiscila di crederti piu' intelligente degli altri
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            E cioè?Troppo difficile spiegare con parole tue cosa significa per te?(...ce la fa?...non ce la fa...non ce la fa...)(rotfl)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            No, infatti io mi son spiegato, tu invece non sei in grado di farlo
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Puoi evitare di ringraziare, non ti stavo esattamente manifestando la mia stima se non l'avevi capito.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Stavi manifestando?Scusa non ho visto gli striscioni!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Ma non ti hanno insegnato l'italiano a scuola?
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            No, ci vuoi provare tu?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            No, faccio l'informatico di mestiere.E insegnare l'italiano a te e' l'ultimo dei miei problemi.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nilok
            Stavi manifestando?
            Scusa non ho visto gli striscioni!
            Ormai è chiaro che non hai alcuna capacità cognitiva: significa che non capisci, non ce la fai, non ce la fai proprio.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            hai ragione CAPO!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nilok
            Stavi manifestando?
            Scusa non ho visto gli striscioni!Manifestare stima, e' una cosa diversa, ma ormai mi rendo conto che non puoi arrivarci.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Non è mai troppo tardi vero?Bravo hai imparato una cosa nuova.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            No, la conoscevo già, sei tu che dovresti sforzarti di imparare qualcosa... usi sempre quelle 4 battute... dopo un po', oltre a rendere manifesti i tuoi limiti culturali, diventi anche noioso
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nilok
            Scientology: dal latino scio, conoscere, sapere,
            e dal greco logos, parola o forma esterna con cui
            viene espresso e reso noto il pensiero interiore.Non hai detto nulla. Anche se nella tua ignoranza (dal latino 'ignoro', 'non so' ) credi d'aver spiegato chissà che.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Capisco...forse per te "mela" non significa nulla, ma sai ci sono persone che con una mela al giorno.... tu mi sa che sniffi il Dixan... che "sbianca il cervello che più bianco non si può!"A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Ma com'è che a zelig non ti hanno ancora preso?
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • Andrea Nedda (Milano C.so Magenta) scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
          Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
          - Scritto da: Nilok
          ti avevo già risposto ma...meglio saltare
          di palo in frasca...No, non hai mai risposto a nessuno. Hai paura della verità?
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            ho risposto...ho risposto...rileggiti tutto, chiarisciti le parole che non conosci e poi fai un dettato, magari ti fai interrogare anche dalla vicina e poi ritorna...magari passi l'esame con me.(ce la fa?...non ce la fa...non ce la fa...)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Nadia Cominetti scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza

      Nilok
      http://informati.blog.tiscali.it/Ho letto con interesse questo tuo post sul blog:http://informati.blog.tiscali.it//Roma__Scientology_rimuove_siringhe_abbandonate_1848059.shtmlIniziativa lodevole, bravissimi. Ottimo modo per risparmiare sulle vostre siringhe :)
      • Nadia Cominetti scrive:
        Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
        Quella non è la vera Nadia :(... maledetti.
      • Nilok scrive:
        Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
        Infatti così non le compro e quelle che raccolgo me le mangio in insalata.Sono proprio un volpino! ;)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • Andrea Nedda (Milano C.so Magenta) scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza

          Infatti così non le compro e quelle che raccolgo
          me le mangio in insalata.
          Sono proprio un volpino!Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.
    • Pivello scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
      Sputa nome e cognome, altrimenti ti prendi per il culo da solo.Ave.
    • regola1 scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
      [img]http://img518.imageshack.us/img518/8855/boxfulofaidszw3.jpg[/img]
    • Pivello scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza

      Non hai mai conosciuto qualcuno che non fa
      altro che parlare male di altri o di altre
      cose?Scientology.
    • ziocan scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
      Personalmente non mi è mai importato nulla nell'appartenere ad un gruppo di culto organizzato, penso che l'individuo abbia già abbastanza valore e significato senza che si debba per forza aggregare in una comunità in cui il pensiero è circoscritto da limiti rigidi e prefissati da qualcun'altro. Io sono per il libero arbitrio, esalto la libertà di scelta di ogni individuo senza condizionamenti. A volte le religioni hanno messaggi bellissimi e ricchi di significato; trovo che religioni come buddismo, cristianesimo, giudaismo e islamismo abbiano dei significati maturati nei secoli di storia che analizzati con il dovuto spirito critico possano aiutare a crescere l'umanità. Scientology non è una religione, è solo un'accozzaglia di robaccia senza senso portata avanti da gente sfiduciata dalla vita plasmata da altra gente senza scrupoli. L'unico obiettivo è guadagnare potere e/o soldi a discapito di altre persone meno fortunate. Scientology è un gioco di ruolo quello con più grana ha accesso garantito a livelli di "conoscenza" più "alti". Insomma è una ideologia sterile se non dannosa.Saluti
      • Nilok scrive:
        Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
        Ovviamente TU se un esperto di religioni vero?E sentiamo...cosa hai studiato di Scientology?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • ziocan scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
          No non sono un esperto di religioni, grazie a Dio :-) ma permettimi di darti un consiglio cerca di pensare con la tua testa non con quella del "branco".Saluti
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Ti ringrazio, i consigli sono sempre "bene accetti". :)Ora permettimi di farti sapere che l'affermazione "pensare con la tua testa", non solo è uno degli SLOGAN principali di Scientology, ma è SOPRATUTTO ciò che affermava (parecchie migliaia di anni fa) un certo signore che si chiamava Gautama Siddharta detto "BUDDHA".Come vedi, nonostante le tue "avversità" sulle religioni in generale....sei anche tu un VERO "religioso" e se non credi a me (e faresti bene a non credere a nessuno ed a pensare con la tua testa) apri un Dizionario (non wikki wikki, uno di carta vera) e leggiti da solo la definizione della parola "religioso" e poi ci risentiamo.CiaoNilok
          • ziocan scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            re|li|gió|soagg., s.m.AU1 agg., che osserva la religione e si comporta secondo i suoi principi: è una persona molto, poco religiosa; un popolo molto r.2a agg., relativo alla religione o a una determinata religione: sentimento, precetto, comandamento, rito r.; idee, verità, pratiche religiose2b agg., relativo a una comunità riconosciuta dallautorità ecclesiastica: ordine r.; congregazione religiosa3 agg., fig., scrupoloso, attento, diligente: un lavoro eseguito con religiosa attenzione | rispettoso, reverente: ascoltare in r. silenzio, avere un r. affetto per qcn.4 agg. LE estens., che si riferisce a valori fondamentali: due diverse e cozzanti concezioni etiche, e, si può dire, religiose (Croce)5 s.m. AU membro di un ordine o di una congregazione religiosa; frate, monaco: una scuola tenuta da religiosiMi dispiace doverti deluderti ma sono tutto fuorché religioso. Sono Ateo convinto e non potrebbe essere altrimenti visto il lavoro che faccio.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Mi spiace ma quelle definizioni si trovano su di un Dizionario Online e non di carta vera.Cominciamo maluccio...ma si può porre rimedio così:hai fatto le tue dovute considerazioni e sei giunto alla conclusione che sei Ateo.Questo "processo di pensiero" è dello stesso tipo che fa uno che crede in una qualsivoglia religione.Nel momento in cui avviene lo "svolgimento" di queste considerazioni si è "religiosi".Ecco cosa intendevo dire...forse prima non mi ero espresso bene; e se quello che intendevo dire non rientra (secondo te) nella definizione di religioso me ne dispiace e, se preferisci, possiamo sostituire la parola "religioso" con "pensatore" tanto è il significato concettuale che conta, credo ora di averlo meglio spiegato e spero che tu possa essere d'accordo con me.Chiunque, un bel giorno, si chiede se Dio esiste o cose simili....è, in quel periodo di tempo nel quale fa le sue considerazioni, un "religioso" perché sta analizzando, secondo il suo punto di vista, la propria relazione tra sé ed un ipotetico Essere Supremo.Anche se giungi alla conclusione che non esiste nessun Essere Supremo, questo non significa che tu non sia un "religioso", infatti ti sei interessato o probabilmente ti interessi della tua relazione tra te stesso, la famiglia, gli altri, la natura, l'Universo intero, tutti gli esseri spirituali (sempre che per te esistano) ed un eventuale Essere Supremo o Creatore del tutto (ammesso che tu pensi ce ne sia uno).Non c'è nulla di male ad essere un "religioso" o ad essere Ateo.Ognuno è libero di credere ciò che vuole.Scientology non si occupa di affermare o dimostrare l'esistenza o la non esistenza di un Essere Supremo o di un Creatore: Scientology afferma che quel tipo di "ricerca" o "verità" può essere SOLO individuale.Infatti di Scientology possono far parte non solo gli atei ma anche chiunque professi un'altra religione.CiaoNilok
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nilok
            Mi spiace ma quelle definizioni si trovano su di
            un Dizionario Online e non di carta vera.Ma sono altrettanto corrette. A meno che tu non abbia una esauriente dimostrazione semantica contraria (ma non ce l'hai, non ce l'hai)
            Questo "processo di pensiero" è dello stesso tipo
            che fa uno che crede in una qualsivoglia religione.T'informo che il pensiero umano razionale è un processo cognitivo comune a tutti gli esseri umani, religiosi o meno. O credi di essere differente?
            Nel momento in cui avviene lo "svolgimento" di
            queste considerazioni si è "religiosi".No, si è 'umani'. Come sempre non sai di cosa parli.
            Ecco cosa intendevo dire...forse prima non mi ero
            espresso bene; No, è solo che non sai quello che dici.
            non rientra (secondo te) nella definizione di
            religioso me ne dispiace e, se preferisci,
            possiamo sostituire la parola "religioso" con
            "pensatore" tanto è il significato concettuale
            che conta, Si tratta di due concetti completamente differenti, opposti e spesso inconciliabili, uno si riferisce al 'sentimento' religioso che, in quanto tale è irrazionale. L'altro indica il processo razionale del pensiero: a volte viene usato per 'razionalizzare' certe superstizioni come le religioni, ma non per questo si possono identificare i due distinti ambiti mentali.
            credo ora di averlo meglio spiegato e
            spero che tu possa essere d'accordo con me.No, perché confondi due cose diverse. Parti da superstizioni senza fondamento.
            Chiunque, un bel giorno, si chiede se Dio esiste
            o cose simili....è, in quel periodo di tempo nel
            quale fa le sue considerazioni, un "religioso"
            perché sta analizzando, secondo il suo punto di
            vista, la propria relazione tra sé ed un
            ipotetico Essere Supremo.Religione non vuol dire necessariamente 'essere supremo'. E' una ristrettezza mentale dovuta probabilmente alla tua scarsa cultura ed al condizionamento mentale cui sei stato esposto.
            probabilmente ti interessi della
            tua relazione tra te stesso, la famiglia, gli
            altri, la natura, l'Universo intero, tutti gli
            esseri spirituali (sempre che per te esistano) ed
            un eventuale Essere Supremo o Creatore del tuttoIl rapporto con altre persone è di tipo sociale. Nulla ha a che vedere con la religione. La vita non è religione. La ragione non è religione. L'ateismo non è religione. Dovresti comprarti un dizionario vero, non limitarti a quello di Scientology.
            Scientology non si occupa di affermare o
            dimostrare l'esistenza o la non esistenza di un
            Essere Supremo o di un Creatore: Scientology
            afferma che quel tipo di "ricerca" o "verità" può
            essere SOLO individuale.Nel senso che è stata già portata a termine da UN SOLO INDIVIDUO drogato che ha scritto le sue visioni psicoattive affinché altri fossero costretti a crederci.
            Infatti di Scientology possono far parte non solo
            gli atei ma anche chiunque professi un'altra
            religione.L'importante è che sia disposto a pagare.
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie per la pubblicità gratuita.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nilok
            Grazie per la pubblicità gratuita.Nel caso non te ne fossi reso conto ha appena smontato punto per punto il tuo intervento, non mi pare una grande pubblicità
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            - Scritto da: Nilok
            Ti ringrazio, i consigli sono sempre "bene
            accetti".Qualcuno seguilo, ti farebbe bene.
            Ora permettimi di farti sapere che l'affermazione
            "pensare con la tua testa", non solo è uno degli
            SLOGAN principali di ScientologySlogan che non corrisponde ad alcuna sua reale applicazione, dal momento che a NESSUN membro di Scientology è consentito pensare.
            ma è SOPRATUTTO
            ciò che affermava (parecchie migliaia di anni fa)
            un certo signore che si chiamava Gautama
            Siddharta detto "BUDDHA".Che con Scientology c'entra nulla.
            sei anche tu un VERO "religioso" e se non credi a meNo, non credere a te è solo una prova di sanità mentale.
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
          - Scritto da: Nilok
          Ovviamente TU se un esperto di religioni vero?
          E sentiamo...cosa hai studiato di Scientology?Ovviamente TU sei un esperto di Scientology?E sentiamo, cosa sai?
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Io ne ho viste di cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggiaE tempo di morire.(citazione dal Film "Blade Runner")A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Ma qualcosa di originalmente tuo non lo sai dire? Sei solo capace di riportare frasi fatte?
          • Nilok scrive:
            Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: L'Intolleranza e l'ignoranza
      - Scritto da: Nilok
      L'ignoranza (il non conoscere davvero le cose, ma
      solo per sentito dire) genera l'intolleranza (il
      non essere capaci di accettare le diversità degli
      altri) ed insieme degenerano nella violenza e
      sopraffazione, non solo verbale.Per questo è meglio evitare le violenze psicologiche e fisiche di Scientology.
      E' così che cominciò il Nazismo in Germania; ed è
      un errore che non si ripeterà.Almeno finché riusciremo a tenere a bada il cancro Scientology.
      Ci sono MILIONI di testimonianze positive, Di che cosa? Quando scrivi una frase ricordati di completarla.
      Il Programma di Riabilitazione dei Criminali
      "Criminon" di Scientology, non solo è il più
      efficace che esiste Assolutamente falso. Si tratta di sciocchezze antiscientifiche.
      è stato adottato
      ufficialmente (solo di recente....per non dover
      fare un elenco troppo lungo) dallo Stato di
      Israele: in tutte le sue Carceri.Assolutamente falso. Una notizia priva di fondamento. Pura disinformazione.
      Certamente ci possono essere persone che hanno
      fatto esperienze negativeCertamente ci sono, a milioni.
      Nessuno può negare la libertà di espressione, che
      è parte fondante della nostra Costituzione.Ma la violenza, il plagio, lo sfruttamento sono espressamente dei reati in ogni Paese civile. Per questo i membri di Scientology non parlano di ciò che avviene negli uffici di questa multinazionale del crimine.
      Ma l'"INGIURIA" è perseguibile dalla nostra
      Giustizia; quindi non è che uno può dire TUTTO
      quello che gli pare.Anche i reati contro la persona. Per questo Scientology non può fare tutto quello che vorrebbe.
      Non c'è gruppo al mondo più aperto e disponibile
      di Scientology ad ascoltare le altre persone.Evidentemente non conosci altri gruppi al mondo. Viceversa poche società sono così gelose dei propri segreti come Scientology. Segreti evidentemente incoffessabili.
      Ma ci sono persone che "non vogliono sentire
      -ragioni-" ed anche se sanno di mentire, continuano a
      farlo.Per esempio i membri di quell'associazione a delinquere chiamata Scientology.
      Non hai mai conosciuto qualcuno che affermava il
      falso anche contro l'evidenza dei fatti?Quelli di Scientology.
      Ebbene, noi ascoltiamo anche quel tipo di
      personalità, ma i FATTI sono tutta un'altra cosa.Vero. I fatti non hanno nulla a che vedere con Scientology
      Ci sono persone che diventano famose facendo
      l'imitazione di altre persone che la fama se la
      sono sudata e ci sono persone che, pur di
      diventare famose, prendono a martellate una
      statua di Michelangelo o uccidono John Lennon.Cosa che non c'entra nulla col discorso: mi sembri un tantino dissociato. Fai uso di stupefacenti?
      Non è una questione che oggi si parla di
      Scientology, è una questione che riguarda una
      problematica molto ma molto più ampia.No, oggi si parla proprio di Scientology e delle sue pratiche illecite.
      E' l'intolleranza e l'ignoranza insieme cheportano alla nascita di degenerazioni come Scientology
      Se non sei onesto, in Scientology, non vai da
      nessuna parte.C'è gente ancora più disonesta che ha già occupato tutti i posti dirigenziali. Ma puoi fare dei corsi per diventare veramente fetente, così farai carriera.
      Scientology fa notizia?Tu che dici?
      Qualcuno parla male di Scientology?Tutti quelli che sanno cosa sia.
      Quello stesso qualcuno domani parlerà male di
      qualcos'altro o di qualcun altro.Cos'è, una minaccia di tipo mafioso? Vogliamo scommettere?
      Non hai mai conosciuto qualcuno che non fa altro
      che parlare male di altri o di altre cose?Sì, tu, per esempio.
  • SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA scrive:
    SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
    Non so se sorridere dal divertimento o provare pieta' nel vedere quei 4 fessi che credono in una storia patetica persino per un romanzo di fantascienza di 4 categoria. Grande riconoscimento invece al creatore della setta, che e' riuscito meglio di altri santoni a monetizzare la stupidita' della gente e soprattutto a non morire in prigione.
    • Nilok scrive:
      Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
      Ognuno è libero di credere a ciò che vuole; sopratutto TU.Spero che quanto prima TU monetizzi la stupidità della gente sfruttandoli come meglio preferisci, visto che questa è la TUA "religione".A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • pibedeoro scrive:
        Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
        - Scritto da: Nilok
        Ognuno è libero di credere a ciò che vuole;
        sopratutto
        TU.

        Spero che quanto prima TU monetizzi la stupidità
        della gente sfruttandoli come meglio preferisci,
        visto che questa è la TUA
        "religione".Questo e' esattamente quello che fa scientology
        • Nilok scrive:
          Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
          E TU ovviamente hai le prove di quanto affermi....vero?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Si.Tu hai le prove per dire che non e' vero?
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Sei tu che ACCUSI e sei TU che devi dimostrare ciò che dici:PUPACCHIOTTO!!!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Andrea Nedda (Milano C.so Magenta) scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA

            A presto.
            Nilok
            http://informati.blog.tiscali.it/
            http://it.youtube.com/Nilok1959Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            In effetti sono ipovedente e non ho i coglioni...cosa vorresti quindi farmi?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Infatti ti ho portato le prove. E tu non sei in grado di confutarle.E certi vezzeggiativi tieniteli x te.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Se tu fossi obiettivo e non prevenuto ci sarebbe una qualche speranza ma, purtroppo non è così: cippalippa!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Io non sono prevenuto, e tu continui a cercare scuse per non rispondere. E' incredibile come tu possa scrivere innumerevoli post per non dire assolutamente nulla, salvo renderti con epiloghi tipo "cippalippa"
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Domandina facile facile......:fai il disponibile o fai il ritroso?Risposta facile facile...:chi ti ha letto lo sa! 8)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Ti vien facile rispondere alle domande che ti fai da solo, ma eviti accuratamente a quelle degli altri.Alla voce ritroso mettici il tuo nome: lo sei per antonomasia
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Tu si che m'illumini d'immenso....credo che aderirò alla tua religione.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Mi spiace, non prendiamo gli scarti di scientology.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            AH!...e in "quanti" sareste?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            mille mila miliardi di milioni
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            AH!...e in "quanti" sareste?Più di quanto tu possa immaginare (il che in verità non dev'essere molto)
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Hai ragione se siete più delle dita di una mano io sono un Predator e tu sei un Alien....(cylon)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Tu si che m'illumini d'immenso....credo che
            aderirò alla tua religione.La tua mente è distorta: la verità non è una religione. E' verità e basta.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            E' vero, perdonami CAPO.Mi punirai CAPO?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Domandina facile facile......:
            fai il disponibile o fai il ritroso?Domandina facile facile:Sei in grado di rispondere?Risposta: no, in realtà fai finta di conoscere Scientology, ma non sai nemmeno come si scrive.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Già...ma come si scrive "Scientology"?Mi puoi aiutare?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Se tu fossi obiettivo e non prevenuto ci sarebbe
            una qualche speranza ma, purtroppo non è così:Hai le prove di quanto affermi o stai diffamando? Non sei obiettivo, sei manipolato e non te ne rendi conto.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            ...e tu stai perdendo il tuo tempo, oltre a farmi/ci pubblicità gratuita e non te ne stai rendendo conto...Grazie.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Sei tu che ACCUSI e sei TU che devi dimostrare
            ciò che dici: PUPACCHIOTTO!!!Quindi non hai argomenti per smentire. Confermi che Scientology è un'associazione a delinquere.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Tu accusi, tu dimostri che ciò che dici è vero, altrimenti sei un BANFONE...Ciao banfone...A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            E TU ovviamente hai le prove di quanto
            affermi....vero?Piu' persone che hanno conosciuto Hubbard hanno dichiarato che lui stesso diceva che fondare una religione e' il modo migliore per fare i soldi.
            A presto.
            NilokMa tu hai installato il software che passa scentology per la navigazione in rete ?
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            L'affermazione "più persone" è piuttosto VAGA....chi sarebbero costoro?E non essere così prevenuto....sii disponibile a verificare davvero le cose e non solo per "sentito dire".A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Marco Ostini scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            L'affermazione "più persone" è piuttosto
            VAGA....chi sarebbero costoro?
            E non essere così prevenuto....sii disponibile a
            verificare davvero le cose e non solo per
            "sentito dire".Spiace, non ho intenzione di ammazzarmi per andare a chiederlo personalmente a Hubbard, quando in un futuro moooooolto lontano sara' la mia ora e lo incontro' all'inferno, se mi ricordo, glie lo chiedero'.Com'e' che nel suo corpo il coroner che ha fatto l'autopsia ha trovato degli psicofarmaci ? Lui non era contro ?(Rif: Ufficio dello Sceriffo di San Luis Obispo. Facicolo è il numero 8936.http://www.xenu.net/archive/hubbardcoroner/hubbard_toxicology_report.jpg)
            A presto.CiaoNon hai risposto riguardo al software.
            Nilok
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            E tu non hai risposto a "chi erano costoro"?Siamo pari.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            E tu non hai risposto a "chi erano costoro"?Dichiarato dall'editore di fantascienza : Sam Moscowitz che parlo' con Hubbard in occasione dell' Eastern Science Fiction Association .
            Siamo pari.Non mi sembra...
            A presto.Dipende da te.
            Nilok
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Ed "ovviamente" sa solo lui quello che disse Ron Hubbard......GIUSTO? :|A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Ed "ovviamente" sa solo lui quello che disse Ron
            Hubbard...
            ...GIUSTO?
            :|
            non hai risposto alla domanda sul sw
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Ah..dimenticavo...sai che tempo fa fuori?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Ed "ovviamente" sa solo lui quello che disse Ron
            Hubbard...
            ...GIUSTO?
            :|Probabilmente anche molti altri presenti alla Eastern Science Fiction Association.Non eri tu a dire informati in prima persona invece di parlare per setito dire ? Ora i riferimenti li hai, informati in prima persona.Attendo ancora risposte alle domande di cui sopra, se vuoi le riscrivo nel caso te ne fossi dimenticato :Com'e' che corpo di Hubbard il coroner che ha fatto l'autopsia ha trovato degli psicofarmaci ? Lui non era contro ?(Rif: Ufficio dello Sceriffo di San Luis Obispo. Facicolo è il numero 8936.Ma tu hai installato il software che passa scentology per la navigazione in rete ?
            A presto.
            Nilok
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Probabilmente non sai nulla di ciò di cui stai parlando...anzi certamente.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Probabilmente non sai nulla di ciò di cui stai
            parlando...
            anzi certamente.Altrimenti perche' farei domande in giro ?Del resto chiedere e' lecito: rispondere e' cortesia.
            A presto.
            Nilok
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Quale metodo è più RAZIONALE, per scoprire se una cosa è vera o meno, di "fare domande in giro"?E' proprio così che Marconi scopri la funzionalità delle onde radio: CHIEDENDO IN GIRO! :) :D :p :| ;)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Quale metodo è più RAZIONALE, per scoprire se una
            cosa è vera o meno, di "fare domande in giro"?Quale metodo è il più semplice per smascherare un bugiardo? Chiedergli spiegazioni: lui non sarà in grado di rispondere.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Continua a "fare domande in giro" che fai più bella figura... :sA presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Finché ci sei tu, brutta figura qui non la può fare nessuno
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: Nilok
            Probabilmente non sai nulla di ciò di cui stai
            parlando...Questo è tutto ciò che sai scrivere? Ne consegue che qui ne sai meno di tutti.
          • Nilok scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Di sicuro ne so meno di te che sei il CAPO, unico e supremo.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • /dev/null scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: krane
            Ma tu hai installato il software che passa
            scentology per la navigazione in rete ?E a che servirebbe questo software? :o
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: /dev/null
            - Scritto da: krane

            Ma tu hai installato il software che passa

            scentology per la navigazione in rete ?
            E a che servirebbe questo software? :oA censurare le cose che un vero scientologo non deve vedere.
          • /dev/null scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            Ah una specie di parental lock... :)
          • krane scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
            - Scritto da: /dev/null
            Ah una specie di parental lock... :)Pare di si...Almeno spero sia solo quello e non si facci i fatti dell'utente.Sai prima li preparano ad essere piu' forti grazie all'energia interiore e poi non li ritengono capaci di girare in rete da soli.
          • Andrea Nedda (Milano C.so Magenta) scrive:
            Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA

            E TU ovviamente hai le prove di quanto
            affermi....vero?Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.
    • pinco pallino scrive:
      Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
      Da che pulpito cade la predica, ma allora tu sai tutto. ma allora tu sei il nuovo messia, oh che bello che lo abbiamo trovato guarda qua.Sono un filosofo e ti voglio regalare uan cosa, la unica cosa che ti serve per oter iparare qualcosa, la unica cosa che ti serve sapere, niente altro.PER POTER IMAARARE OCCORRE SAPERE DI NON SAPERE.se uno sa gia tutto non ce¨¨ niente che deve imparare no?Studia figliolo o sarai sempre uno schiavo. buona vita
    • Piero scrive:
      Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
      Aòh! Davide Amato! Datti una calmata ogni tanto. :|
      • Chris scrive:
        Re: SCIENTOLOGY = IMMONDIZIA
        A me quelli che aderiscono a scientology fanno tanta pena...pagano un sacco di soldi per farsi prendere in giro e schiavizzare da qualcuno che li vuole solo per usarli e poi gettarli via.Credono che stando lì impareranno a fare cose straordinarie e non capiscono che per fare ciò che vorrebbero fare dovrebbero solo cominciare a farlo. Cercano da altri quello che solo loro stessi possono dare alla loro vita. Poi alla fine si lamentano che non hanno ottenuto i risultati sperati... per forza non hanno mai cercato attivamente di ottenerli !!! Il cammino spirituale, quello vero, è un cammino solitario che ognuno deve fare per conto suo, non ci sono gruppi o comunità che possano aiutarci, è un cammino in cui il nemico non è un essere magico che vive sotto terra o su un asteroide, il nemico siamo noi stessi, le nostre paure, le nostre abitutidi, il nostro attaccamento alle cose...
  • enzo scrive:
    4chan...7chan
    PI non è che vi voglia un genio informatico,basta andare su wikipedia...
    • regola1 scrive:
      Re: 4chan...7chan
      - Scritto da: enzo
      PI non è che vi voglia un genio informatico,
      basta andare su wikipedia...ebaumsworld, è sempre colpa di ebaumsworld.
    • Nilok scrive:
      Re: 4chan...7chan
      Wikipedia è un distributore interessato di disinformazione: anche se nella maggior parte dei casi contiene dati veri, purtroppo contiene anche moltissimi dati falsi.Ma ognuno è libero, non solo di dire ciò che vuole, ma anche di credere a ciò che preferisce.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: 4chan...7chan
        - Scritto da: Nilok
        Wikipedia è un distributore interessato di
        disinformazione: anche se nella maggior parte dei
        casi contiene dati veri, purtroppo contiene anche
        moltissimi dati falsi.E' falso. Almeno finché tu non lo dimostri.
        • Nilok scrive:
          Re: 4chan...7chan
          Facile come bere un bicchiere di acqua, ma con te non ho voglia di perdere tempo....mi spiace.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: 4chan...7chan
            Buon carnevale.Saluti.
          • Nilok scrive:
            Re: 4chan...7chan
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: 4chan...7chan
            non rispondo agli anonimi.
          • Nilok scrive:
            Re: 4chan...7chan
            Grazie per tutta questa Pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Anonymous scrive:
      Re: 4chan...7chan
      newfag?
  • Mario Rossotto scrive:
    Incontro
    Gli Anonymous & C. verranno a manifestrare davanti alla Chiese di Scientology? Trovaranno amici e persone cordiali.Ciao.Mario Rossotto
    • patriotic nigras scrive:
      Re: Incontro
      [img]http://images.encyclopediadramatica.com/images/7/75/Nigra.gif[/img][img]http://images.encyclopediadramatica.com/images/7/75/Nigra.gif[/img][img]http://images.encyclopediadramatica.com/images/7/75/Nigra.gif[/img]
    • pupupup scrive:
      Re: Incontro
      ci credo che attaccate gli psichiatri, chissà quanti ne avete visitati prima di arrivare a scientologi, per giunta i libri di Ron Hubbard fanno abbastanza cacare, quelli di fantascienza anche se fin troppo banali sono bellini.Siete dei poveretti senza la spina dorsale di affrontare la vita da soli, vi fate abbindolare da una organizzazione privata senza scrupoli, fatevi furbi.
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Incontro
      - Scritto da: Mario Rossotto
      Gli Anonymous & C. verranno a manifestrare
      davanti alla Chiese di Scientology? Trovaranno
      amici e persone cordiali.Arrivati anche loro là da ogni parte per protestare contro la multinazionale degli sfruttatori.
      • Nilok scrive:
        Re: Incontro
        Già...non vedo l'ora di conoscerli tutti quanti.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • Marco Ostini scrive:
          Re: Incontro
          Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME - COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i coglioni.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Incontro
            - Scritto da: Marco Ostini
            Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME -
            COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le
            palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i
            coglioni.Non risponde... che vorrà dire?
          • pibedeoro scrive:
            Re: Incontro
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: Marco Ostini

            Ti hanno fatto una domanda, sei cieco? NOME -

            COGNOME - ETA', per cortesia, visto che rompi le

            palle agli anonimi. Su, rispondi se hai i

            coglioni.

            Non risponde... che vorrà dire?Mah.. forse e' un anonimo
          • anonimo01 scrive:
            Re: Incontro

            Mah.. forse e' un anonimolo escludo :D al massimo è un anal-omino (rotfl)(rotfl)(rotfl)(questa me la censurano mi sa O) )
    • Antonio Mela scrive:
      Re: Incontro
      Gli stessi che appaiono nei video postati in passato dai manifestanti su youtube (o quelli che seguiranno il 10 febbraio)?
    • anonimo01 scrive:
      Re: Incontro
      - Scritto da: Mario Rossotto
      Gli Anonymous & C. verranno a manifestrare
      davanti alla Chiese di Scientology? Trovaranno
      amici e persone
      cordiali.perchè scusa? credete di essere le uniche persone cordiali ed amichevoli del globo? :sche gente arrogante...
      Ciao.
      Mario Rossottommmmmmmm, già sentito, già sentito... 8)
  • Albert scrive:
    minacce ai giornalisti
    Chissà quanto tempo passerà prima che uno dei rappresentanti italiani della Chiesa di Scientology scriverà a Punto-Informatico minacciando querele e chiedendo di pubblicare una replica, di almeno cinquemila caratteri. Magari rintracceranno anche il numero di telefono di Luca Annunziata e gli parleranno, inizialmente in maniera gentile, poi sempre più minacciosi. A me è successo. Se capita anche a voi però fateci un articolo. Hanno modi da gangster, sono pericolosi. Ciao,Albert
    • fred scrive:
      Re: minacce ai giornalisti
      Conoscendoli sono capacissimi di avviare una causa legale per ottenere gli ip delle persone che hanno postato e le informazioni personali ove possibile per poi attaccarle in maniera piu' o meno diretta.La lista delle loro azioni del genere e' lunga e hanno collezionato non pochi primati negativi al punto che in parecchie nazioni e' stata dichiarata fuorilegge.Merita inoltre una lettura questo articolo scritto in lingua inglese che evidenzia il pessimo rapporto che vi e' fra la suddetta chiesa e la stessa internethttp://en.wikipedia.org/wiki/Scientology_versus_the_Internet
    • Nilok scrive:
      Re: minacce ai giornalisti
      Tu si che dici la verità...anonimo...questa è calunnia e diffamazione e vedrai che PI ti cancella, visto che addirittura cerchi di terrorizzare chi ha liberamente pubblicato questo articolo che, se non lo hai letto bene E' NEUTRALE...e non come te!addioNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • pibedeoro scrive:
        Re: minacce ai giornalisti
        - Scritto da: Nilok
        Tu si che dici la verità...anonimo...tu sei anonimo esattamente come lui
  • lol scrive:
    la verità su scientology
    la verità su scientologyhttp://cristiancontini.blogspot.com/2006/03/il-pi-esclusivo-segreto-di-scientology.htmlehttp://it.youtube.com/watch?v=iKSikGvFay0ohttp://it.youtube.com/watch?v=4hPzJXrPA8Q
    • Nilok scrive:
      Re: la verità su scientology
      Verità su Scientology:http://it.youtube.com/watch?v=r1EnTjsb0xAhttp://it.youtube.com/watch?v=gfPPAOY-ufMhttp://it.youtube.com/watch?v=sfSzUfoWgJYhttp://it.youtube.com/watch?v=OjuFRImk1qAhttp://it.youtube.com/watch?v=5ukn9s4cD3Ihttp://it.youtube.com/watch?v=trriIM7g9XQhttp://it.youtube.com/watch?v=vl8DgP6ZscMhttp://it.youtube.com/watch?v=9OuP_rRQp1ohttp://it.youtube.com/watch?v=SNKF8Vmnwg0http://it.youtube.com/watch?v=U8Hc1vO-sYQA presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • Giuseppa scrive:
        Re: la verità su scientology
        - Scritto da: Nilok
        Verità su Scientology:

        http://it.youtube.com/watch?v=r1EnTjsb0xAChe simpatica accoppiata fra religione e onlus! Con la prima arrivano i soldi esentasse e con la seconda pure le sovvenzioni statali. E io pago!Siete sicuramente dei gran furbi, ma non venite a fare discorsi moralistici su libertà di espressione, informazione, bambini, salute, eccetera, perchè fatti da voi non hanno gambe abbastanza forti per restare in piedi.
  • christian de benedittis scrive:
    questione di interessi
    Una campagna costa, sarebbe interessante sapere questi ANONIMI come mai hanno tanto da spedere e cosa ci guadagnano da rischiare anche personalmente.
    • lellykelly scrive:
      Re: questione di interessi
      possono avere degli ideali ed essere disposti a sacrificarsi pur di poterli esprimere. se a loro giudizio alcune cose non vanno bene è loro diritto far conoscere i motivi di questa protesta.
      • Nilok scrive:
        Re: questione di interessi
        Infatti hai ragione.Non aspettiamo che di conoscerli tutti quanti.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: questione di interessi
          - Scritto da: Nilok
          Infatti hai ragione.
          Non aspettiamo che di conoscerli tutti quanti.Basta andare a leggerli sul sito. Magari puoi farti aiutare se ti è di troppa fatica.
          • Nilok scrive:
            Re: questione di interessi
            Se un sito per te è "la verità" ora capisco di che setta fai parte....A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: questione di interessi
            - Scritto da: Nilok
            Se un sito per te è "la verità" ora capisco di
            che setta fai parte...La verità è tutto ciò che non sei in grado di confutare.
          • Nilok scrive:
            Re: questione di interessi
            "La verità è ciò che è vero per te."L. Ron HubbardCiaoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: questione di interessi
            - Scritto da: Nilok
            "La verità è ciò che è vero per te."
            L. Ron HubbardCioè non esiste. Quindi mentiva. CVD.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: questione di interessi
            - Scritto da: Nilok
            Ti ricordo che:
            "Prima di pubblicare un tuo commento assicurati
            che:
            * sia in tema e contribuisca alla discussione
            in corso"Contributo notevole, il tuo, alla discussione, vero?
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: questione di interessi
      - Scritto da: christian de benedittis
      Una campagna costa, sarebbe interessante sapere
      questi ANONIMI come mai hanno tanto da spedere e
      cosa ci guadagnano da rischiare anche
      personalmente.Lo spiegano sul sito citato nell'articolo
  • Paolo Roat scrive:
    E' una religione in buona fede
    Scientology è una religione in buona fede. Nel 1993, negli USA, la Chiesa di Scientology ottiene la piena esenzione fiscale per se ed i gruppi affiliati e il riconoscimento dello status di "charity" italian.theology.scientology.org/pdf/Scientology-religione-part03.pdfDecidete voi a chi credere.
    • Giambo scrive:
      Re: E' una religione in buona fede
      - Scritto da: Paolo Roat
      Scientology è una religione in buona fede.(rotfl)
      • hans scrive:
        Re: E' una religione in buona fede
        Scientology è una religione di pagliacci, pure nei cartoni animati la pijano in giro (basti vedere south park) poi la storia degli aerei spaziali sa dell'incredibile ..uhzuhzuhzuhuhz solo cazzoni come cruiese e travolta possono credere a queste buffonate.
      • pippo scrive:
        Re: E' una religione in buona fede


        Scientology è una religione in buona fede.

        (rotfl)Mi hai rubato il commento (rotfl)
    • axel scrive:
      Re: E' una religione in buona fede
      Ma ce la fai? Scientology è una delle cose più ridicole della società moderna... è una stronzata galattica, e manipola le persone a fini di lucro... ma siamo matti?
    • fred scrive:
      Re: E' una religione in buona fede
      Berlusconi siede alla destra di Dio.
      • lellykelly scrive:
        Re: E' una religione in buona fede
        vedi, sono commenti come i tuoi che creano discordia e incomprensione.non dare la reale importanza a Silvio è male.ma per la sua nota indole a perdonare, non ti farà accadere nulla di non previsto nlla tua vita, anche se un affronto del genere non era da dire.
    • Enzo scrive:
      Re: E' una religione in buona fede
      - Scritto da: Paolo Roat
      Scientology è una religione in buona fede. Nel
      1993, negli USA, la Chiesa di Scientology ottiene
      la piena esenzione fiscale per se ed i gruppi
      affiliati e il riconoscimento dello status di
      "charity"
      italian.theology.scientology.org/pdf/Scientology-r
      Decidete voi a chi credere.Crediamo a chi ce la racconta tutta, senza omettere particolari.Per esempio come Scientology abbia ottenuto l'esenzione.http://xenu.freewinds.cx/txt/irs.htmCosa succede a chi critica il culto.http://xenu.freewinds.cx/molestie.htmAlcuni risultati della lotta contro la psichiatria da parte di Scientology.http://xenu.com-it.net/txt/australia.htmhttp://www.cs.cmu.edu/~dst/JeremyPerkins/http://www.xenu-directory.net/news/images/20070714-australia-theaustralian-p27.jpghttp://www.news.com.au/dailytelegraph/story/0,22049,22045262-5001021,00.htmlhttp://www.theaustralian.news.com.au/story/0,20867,22047025-2702,00.htmlSperando che non ne faccia le spese anche il figlio autistico di John Travolta.http://www.hollywoodinterrupted.com/archives/a_plea_from_hollywood_john_travolta_open_your_heart.phtmlhttp://www.news.com.au/couriermail/story/0,23739,21840792-954,00.htmlhttp://www.nypost.com/seven/06012007/gossip/pagesix/pagesix_u.htmPerchè, nonostante tutto, alcuni sembrino essere così genuinamente favorevoli a Scientology.http://xenu.com-it.net/txt/funziona.htmI gruppi di facciata legati al culto, cosa fanno e perchè.http://xenu.freewinds.cx/facc.htmPer finire, perchè la difendi tanto strenuamente.http://www.truthaboutscientology.com/stats/by-name/p/paolo-roat.html
      • X333 scrive:
        Re: E' una religione in buona fede
        E i risultati delle vittime della pseudoscienza chiamata "psichiatria" non li riporti?Palliativi che riducono i sintomi ma non eliminano le cause (e non potrebbero) non sono cure..le multinazionali ringraziano :Dbuona Benzo's :D
        • Paolino scrive:
          Re: E' una religione in buona fede
          - Scritto da: X333
          E i risultati delle vittime della pseudoscienza
          chiamata "psichiatria" non li
          riporti?ammesso e non concesso che la "psichiatria" sia una pseudoscienza, questo non giustifica Scientology
          Palliativi che riducono i sintomi ma non
          eliminano le cause (e non potrebbero) non sono
          cure..Ah ecco... Scientology invece?non riduce i sintomi ma ingrassa le casse di qualcuno...
          le multinazionali ringraziano :DBeh, Scientoloy riempie le tasche di qualcun altro (che forse neanche rinrazia)
          buona Benzo's :D
          • Piero scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Bah! Io sono uno Scientologo, e so che se qualcuno mi parlasse male di te, prima di credergli dovrei conoscerti personalmente.Mi piacerebbe essere trattato come io tratto gli altri. Guardo... con i MIEI occhi quello che c'è, e decido se mi sta bene. Però ho guardato con i MIEI occhi l'oggetto su cui si dibatte. Ho la mia idea.Guarda con i Tuoi occhi.Abbi la Tua idea.Ciao. :)
          • anonimo01 scrive:
            Re: E' una religione in buona fede

            Mi piacerebbe essere trattato come io tratto gli
            altri. Guardo... con i MIEI occhi quello che c'è,
            e decido se mi sta bene. Però ho guardato con i
            MIEI occhi l'oggetto su cui si dibatte. Ho la mia
            idea.questa e da quadretto (rotfl)la tua idea è stata impiantata nel tuo cervello grazie a delle leve psicologiche.chiediti: qual'è il limite tra quello che so e quello che mi hanno detto? (riaguardo a sci, ovviamente)
            Guarda con i Tuoi occhi.

            Abbi la Tua idea.
            andatelo a raccontare ai parenti di Lisa allora che era una sua idea fare quella fine.
          • Piero scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Non so chi è lisa.
          • anonimo01 scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            http://www.lisamcpherson.org/
          • Piero scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Ho capito!E quel fatto ti basta per giudicare una religione della quale credi di sapere qualcosa? (Purtoppo devo esprimermi così viste come le argomentazioni che proponi).Non ho mai riscontrato nella mia esperienza in Scientology nessuno dei comportamenti descritti sul link che mi hai mandato.Confermo in ogni caso ciò che ho scritto nel mio primo messaggio.Se sono in Scientology è perchè so ciò che si fa, ed è etico... l'ho visto!Sarò felice di chiacchierare con te dopo che avrai guardato con i tuoi occhi, ascoltato con le tue orecchie, e valutato PERSONALMENTE, Scientology. Se non lo fai... vabbè! Mi sembra inutile parlare di un argomento che da parte di un interlocutore è sconosciuto.Puoi sempre andare a chiedere a degli estremisti islamici il loro giudizio sulla Chiesa Cattolica, o al governo cinese il suo punto di vista sulla Religione Buddista. E' un paragone che calza con il farsi un'idea di Scientology tramite il noto sito diffamatorio o il link che mi hai postato. Mi chiedo se volevi additarmi come un potenziale assassino o assassinato. So che non lo sono.Ti lascio l'ultima parola perchè a questo punto non ho altro da aggiungere.Ciao. :
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: E' una religione in buona fede
          - Scritto da: X333
          E i risultati delle vittime della pseudoscienza
          chiamata "psichiatria" non li riporti?Hai analisi scientifiche che lo dimostrino? In caso contrario hai detto il falso.
          Palliativi che riducono i sintomi ma non
          eliminano le cause (e non potrebbero) non sono cure..Come la 'cura' attuale per l'AIDS, ma non per questo la medicina non è scienza. Dovresti dotarti di un buon dizionario.In ogni caso sei fuori tema. Qui si parla di una multinazionale dello sfruttamento umano, non di scienza.
          • Nilok scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Sei fuori tema principalmente tu, visto che si parla di Scientology e basta...il resto lo aggiungi tu e vai fuori tema.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Scientology = multinazionale dello sfruttamento umano
          • Nilok scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Grazie CAPO!Tu sei la VERITA' CAPO.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            tu in realtà cerchi solo la Verità® ;ma si scrive Verità , ed è gratis la fuori.siate diffidenti da chi ve la vuo far pagare $$$;
          • Nilok scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Giusto CAPO!Scusa se ti ho contraddetto CAPO!Tutto è gratis CAPO!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            - Scritto da: Nilok
            Giusto CAPO!
            Scusa se ti ho contraddetto CAPO!
            Tutto è gratis CAPO![img]http://images.wikia.com/nonciclopedia/images/9/97/PALLADILARDO%21.JPG[/img]TI HO DETTO CHE DEVI CHIAMARMI SERGENTE MAGGIORE, PIVELLO!ORA VAI A FARE 10'000 FLESSIONI SUI DENTI MENTRE DECIDERÒ DI COSA FARE DELLE TUE MOSCIE FRATTAGLIE! :D è solo una citazione di FullMetalJacket, non prendertela a male -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 febbraio 2008 18.06-----------------------------------------------------------
          • Nilok scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            Non me la prendo stai tranquillo...anzi è una citazione che mi piace molto ed usata in questo contesto con me è stato proprio "simpatico". :) :) :) :)CiaoNilok
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            - Scritto da: Nilok
            Sei fuori tema principalmente tu, visto che si
            parla di Scientology e basta...il resto lo
            aggiungi tu e vai fuori tema.Dovresti leggere i post invece di intervenire così: dimostri di non riuscire a capire l'italiano e fai brutta figura.
          • pippo scrive:
            Re: E' una religione in buona fede


            Sei fuori tema principalmente tu, visto che si

            parla di Scientology e basta...il resto lo

            aggiungi tu e vai fuori tema.

            Dovresti leggere i post invece di intervenire
            così: dimostri di non riuscire a capire
            l'italiano e fai brutta
            figura.Perchè? Sta solo facendo il pagliaccio ;)informati: http://www.venganza.org/
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            - Scritto da: pippo
            Perchè? Sta solo facendo il pagliaccio ;)
            informati: http://www.venganza.org/Bello! :DMa lo conosco fin dalla sua fondazione...
          • Nilok scrive:
            Re: E' una religione in buona fede
            E' ovvio che IL CAPO decida CHI fa brutta figura;grazie CAPO!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • Overture scrive:
          Re: E' una religione in buona fede
          Tra chi cerca di studiare come funziona una cosa e chi pretende di spiegare particolari patologie usando alieni, vulcani, miracoli e apparizioni preferisco ancora i primi...
        • Enzo scrive:
          Re: E' una religione in buona fede
          - Scritto da: X333
          E i risultati delle vittime della pseudoscienza
          chiamata "psichiatria" non li riporti?Certamente. Se elimini la disinformazione fatta da chi ha secondi fini e i casi effettivi di malasanità, comuni peraltro ad altre discipline, rimane solo il caso, a cui puoi assimilare anche chi muore dal dentista.
          Palliativi che riducono i sintomi ma non
          eliminano le cause (e non potrebbero) non sono
          cure..Premettendo che esistono casi curabili e non, potrei presentarti persone in grado di dimostrarti l'efficacia di molti trattamenti con i fatti, senza scomodare avvocati o dover ricorrere a ridicoli video pseudoscientifici prodotti da qualche ONLUS con legami sospetti e secondi fini.Ti ricordo inoltre che stiamo parlando di cervello.Casomai fosse sfuggita la differenza fra cervello ed altri organi, il cervello non lo puoi trapiantare come un cuore, un polmone o un fegato. Pertanto a un paziente con una malattia mentale incurabile accertata, nell'impossibilità di poter svitare e sostituire la testa, si prescriveranno i farmaci necessari per lenirne gli effetti verso sè stesso e chi lo circonda.In questo caso il medico sa benissimo di non dare una cura, ma fa comunque il possibile per minimizzare gli effetti di una malattia comunque incurabile.Se avessi ancora dubbi, potrei organizzarti un incontro con qualche malato terminale di cancro costretto a passare gli ultimi mesi sdraiato in un letto, con brandelli di carne che cadono dalle zone colpite causando dolori terribili e piaghe di decubito sparse ovunque.Poi mi racconti cosa ti rispondono se dici che gli antidolorifici, spesso somministrati in dosi illegali da infermieri pietosi perchè certi livelli di dolore con le dosi consentite non si combattono, non servono perchè non curano la malattia. Buona fortuna!
          le multinazionali ringraziano :DBel tentativo, ma non funziona.Le multinazionali farmaceutiche fanno porcate in tutti i campi, non solo quello degli psicofarmaci. Oltre venti anni fa il principio attivo del Minoxidil era usato come antiipertensivo e costava due soldi. Poi si accorsero che faceva ricrescere i capelli e il costo crebbe in modo spaventoso. E via dicendo, di esempi meno banali ce ne sono a iosa anche senza scomodare i brevetti e altre schifezze.Manipolare il comune sentimento di sconcerto per una piaga mondiale per dare credibilità ad una tesi falsa è un trucco assai comune, ma non ci cascano mica tutti.Salutame a Xenu!
    • anonimo01 scrive:
      Re: E' una religione in buona fede
      - Scritto da: Paolo Roat
      Scientology è una religione in buona fede.anche Lisa la pensava così.http://www.lisamcpherson.org/
    • Banana Joe scrive:
      Re: E' una religione in buona fede
      Anche i crociati, o i rivoluzionari francesi erano in buona fede. Non ha impedito alle teste di cascare.Se scientology o altre religioni, o gli atei, vogliono usare la censura, di qui non si passa.
      • X333 scrive:
        Re: E' una religione in buona fede
        A coloro,che plagiati dalle false sicurezze delle pseudoscienze,che pagano per ottenere la presunta "medicina" (anche coloro che corrono subito dal "medico" quando qualcosa non funziona,l'unico medico si e' se stessi,quelli sono meccanici,ma questo e' un altro discorso)consiglio la visione di "Psichiatria,industria di morte" di cui troviamo un assaggio quihttp://www.youtube.com/watch?v=cTTCJ3xfkIw
  • Nilok scrive:
    Grazie per la pubblicità!
    Ave.Voelvo personalmente e pubblicamente ringraziare questi sconosciuti Gentelemans che ci hanno fatto così tanta e gratuita pubblicità.GRAZIE. :)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
    • Non Pervenuto scrive:
      Re: Grazie per la pubblicità!
      grazie a te e a presto @^
      • Joliet Jake scrive:
        Re: Grazie per la pubblicità!
        E' talmente ovvio che se la sono organizzata da soli...Così possono dire di essere "odiati" e riscuotere ancora più successo...Film già visto, per quasi tutte le altre religioni. :s
        • Overture scrive:
          Re: Grazie per la pubblicità!
          Mi sa che hanno fatto male i loro conti. Prima sapevo che c'erano, sapevo che erano fissati con gli alieni ma alla fin fine li ignoravo. Da quando è uscita sta "pubblicità" sono finito su due o tre siti particolari, ho letto quello che c'era da leggere e ti assicuro era meglio per loro se continuavo ad ignorarli perchè adesso non c'è assolutamente più il benchè minimo pericolo che possa finirci dentro.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Grazie per la pubblicità!
            al massimo ti mettono come "work man") ma se ci finisco dentro i "capi", i danarosi o quelli seduti in qualche poltrona...quelli che insomma per via delle potenzialità (politiche/economiche/sociali) possono esser molto utili alla loro causa ($$$$+Power)perche, credimi, a Loro spiegano assai bene la faccenda degli alieni scorreggioni, e dal lato influenza sulle masse e acquisizione potere più che dal lato folklorisctico come (non) ce la raccontano a noi, "comuni mortali"...questa cosa per certi versi ricorda molto l'idea di "anticristo" citata da qualcuno 2000 anni fa...okkio dunque
          • Overture scrive:
            Re: Grazie per la pubblicità!
            Se i capi sono dei veri capi, allora sono sufficientemente intelligenti e furbi da starne alla larga altrimenti continuano solo a fare le marionette che già sono.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Grazie per la pubblicità!
            - Scritto da: Overture
            Se i capi sono dei veri capi, allora sono
            sufficientemente intelligenti e furbi da starne
            alla larga altrimenti continuano solo a fare le
            marionette che già
            sono.no, il punto è che ai "comuni mortali" sci è una trappola (potenzialemnte mortale, vedi la fine di lisa), mentre per chi è già potente ne può solo che guadagnare...pensa come analogia ad alcuni posti pubblici, dove se non hai "quelli che ti danno una mano" non vai da nessuna parte;è una cosa simile, ma molto più subdola.e ad alto livello (pensa a tom cruise) essere uno sci è molto influente, ma non credere che seguano i corsi/sessioni o credano a baggianate xenulose come per gli adepti minori, quella roba è solo per i "work man" da riprogrammare...
    • La piscina è chiusa scrive:
      Re: Grazie per la pubblicità!
      Prego prego, figurati!Piuttosto, mi sono sempre chiesto una cosa, magari tu mi puoi togliere questo dubbio:Come mai sulla copertina di Dianetics c'è un vulcano?
      • maristella scrive:
        Re: Grazie per la pubblicità!
        vuoi sapere perchè c'è un vulcano? vai a leggerti "squalo psichiatra e lo saprai
        • La piscina è chiusa scrive:
          Re: Grazie per la pubblicità!
          - Scritto da: maristella
          vuoi sapere perchè c'è un vulcano? vai a leggerti
          "squalo psichiatra e lo
          saprai[img]http://www.terminally-incoherent.com/img/facepalm.jpeg[/img]
      • Overture scrive:
        Re: Grazie per la pubblicità!
        E' l'aerosol per il culo che ha usato xenu sugli ot...
    • X333 scrive:
      Re: Grazie per la pubblicità!
      A quelli di Scientology consiglio un giochino interessante:FaithFighterhttp://www.molleindustria.org/it/faith-fighterscopri chi e' il boss finale!
    • VOGLIAMO IL NOME scrive:
      Re: Grazie per la pubblicità!

      Gentelemans Impara l'inglese, *capra*.
  • Nome e cognome scrive:
    Le religioni...e il loro futuro....
    Scientology è destinata a sparire, così come tutte le sette e nel [molto]lungo periodo anche le altre religioni "ben conosciute". Come tutte le ideologie create dagli uomini, anche quelle religiose o l'idea dell'esistenza di un "Dio", uno o più esseri superiori e quant'altro non è altro che un passaggio.... ma le divinità egizie e pagane sono state sostituite, e le religioni attuali sono tutte in declino... il prossimo grande traguardo sarà un mondo privo di religioni e delle sciocchezze a loro connesse. Ogni volta che una nuova religione affonda e viene sostituita da un'altra, quest'ultima è comunque più debole di quella precedente... continuando di questo passo, finalmente, si arriverà a un mondo senza inutili divinità, credi o fedi...Purtroppo nessuno di noi sarà vivo quando questo avverrà (ci vorrà molto tempo), ma il trend è questo, finalmente quello giusto.
    • Lotera scrive:
      Re: Le religioni...e il loro futuro....
      Finche' esisteranno sciocchi, esisteranno religioni.
      • Fragarach scrive:
        Re: Le religioni...e il loro futuro....
        beh, dai non esageriamo...fa parte della natura umana il "bisogno" del divino.
        • Nilok scrive:
          Re: Le religioni...e il loro futuro....
          Ave.Inutile rispondere al "vuoto pneumatico" di anonimi, eterei inesistenti punti di vista.Una mela è una mela....ma potrebbe esserci qualcuno che non è d'accordo...purtroppo molti li trovi quì....ma che ci vuoi fare...inutile perderci il tempo...meglio lasciargli credere che una mela non è una mela.CiaoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • alessandro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Guarda che l'unico "anonimo" qua sei tu. Sul tuo blog non c'e' mica nome e cognome (il mio lo sai benissimo).
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: Nilok
            Ave.

            Inutile rispondere al "vuoto pneumatico" di
            anonimi, eterei inesistenti punti di
            vista.

            Una mela è una mela....ma potrebbe esserci
            qualcuno che non è d'accordo...purtroppo molti li
            trovi quì....ma che ci vuoi fare...inutile
            perderci il tempo...meglio lasciargli credere che
            una mela non è una
            mela.Stai descrivendo te stesso in caso non te ne fossi accortoIn piu' credi che scientology sia una religione.. mah...
          • lellykelly scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            non puoi parlargli perchè sei anonimo
          • pippo scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....

            non puoi parlargli perchè sei anonimoTanto non ascolta :D
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: lellykelly
            non puoi parlargli perchè sei anonimohai ragione.. per un attimo ho scordato le mie umili origini di anonimo... ;)
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            E tu, sentiamo, come fai a dire che non è una religione?Oppure preferisci spiegarmi come mai il Cristianesimo E' una religione, oppure perché lo è l'Induismo.Sono proprio curioso....A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Sintetizzando, gli scientologisti si nascondono dietro una facciata pseudo-religiosa allo scopo di creare un campo arbitrario in cui svolgere le loro attività (avverse alla Costituzione in praticamente tutti i Paesi del mondo) che spaziano dallo sporco al criminale.Questo fa di scientology tutto meno che una religione.
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            E, TU, ovviamente hai le prove delle accuse che muovi a Scientology...giusto?O stai solo "dicendo" qualcosa?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Le prove sono dovunque, fai qualche ricerca su internet o vai a leggere degli innumerevoli casi giudiziari riguardanti crimini e soprusi di ogni tipo.Inoltre, se vuoi un'altra prova, scientology non e' riconosciuta come religione che in pochi stati nel mondo.E comunque quello che "dice" qualcosa sei tu, perche' non argomenti mai le tue affermazioni.
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Se tu fossi disponibile ad osservare un dato e vedere se è vero, posso ricoprire l'intero palazzo di dove abiti con delle prove.Ma mi sembra di capire che non sei proprio così "disponibile"....CiaoNilok
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Sbagli, perche' sono uno di vedute piuttosto ampie.E ancora non mi hai portato nessun argomento.. si direbbe quasi che cerchi pretesti per non farlo
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Ah sì?Adesso sveliamo gli arcani.....e dove posso venire a ricoprirti di prove? ;)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Puoi postarle in questo thread, grazie
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Prego.
          • Analonimo scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....

            Prego.Di nulla, Nilko
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Son sempre in attesa delle tue illuminanti argomentazioni.Pero' ho questo strano sentore che non arriveranno mai.
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            ..già risposto...in altro thread.CiaoNilok
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Si.. in un'altra vita magari
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: Nilok
            Se tu fossi disponibile ad osservare un dato e
            vedere se è vero, posso ricoprire l'intero
            palazzo di dove abiti con delle prove.Tu fornisci il dato, poi lo osserveremo tutti come un'esaltante prima volta in cui tu dici qualcosa di sensato.Ti pare logico garantire di credere ad una prova come prerequisito alla sua stessa esibizione? E' una richiesta ridicola.
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            ...li "osserverete tutti..."?E quanti siete?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • VOGLIAMO IL NOME scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....

            Inutile rispondere al "vuoto pneumatico" di
            anonimi, eterei inesistenti punti di
            vista.Puoi comunicarci nome, cognome e data di nascita, grazie. "Nilok" è anonimo come tutti gli altri. Facci sapere.
          • pibedeoro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: VOGLIAMO IL NOME

            Inutile rispondere al "vuoto pneumatico" di

            anonimi, eterei inesistenti punti di

            vista.


            Puoi comunicarci nome, cognome e data di nascita,
            grazie. "Nilok" è anonimo come tutti gli altri.
            Facci
            sapere.Non ti puo' rispondere xche' non risponde agli anonimi
          • VOGLIAMO IL NOME scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....

            Non ti puo' rispondere xche' non risponde agli
            anonimiUn controsenso, essendo lui stesso un anonimo come tutti gli altri. Beh come tutti no, dai. Peggio di tutti gli altri.
          • Toshiro scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            http://216.239.59.104/search?q=cache:uzUL_A4DIsEJ:punto-informatico.it
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: Toshiro
            http://216.239.59.104/search?q=cache:uzUL_A4DIsEJ:interessante...
        • Banana Joe scrive:
          Re: Le religioni...e il loro futuro....
          Il bisogno di dio non lo rende esistente. Ne' l'assenza di bisogno lo nega.
    • Get Real scrive:
      Re: Le religioni...e il loro futuro....
      Quanta ingenuità.Le religioni "tradizionali" sono in declino perchè molte di esse richiedono impegno e sacrificio, cose che la nostra società vuol mettere al bando.Non esiste nessuna spinta verso la razionalità: la gente crede negli oroscopi, frequenta indovini e cartomanti, cerca rifugio in spiritualità à la carte che offrano risposte senza chiedere nulla in cambio (a parte qualche soldino).La natura umana non cambia. Il più grande esperimento ateo del mondo - il comunismo - ha sostituito il culto del divino con quello del materiale e cosa ha prodotto? Fanatismo e miseria come ogni culto estremista.Questa è la realtà. Accettala. Accettala o ti distruggerà.
    • ... scrive:
      Re: Le religioni...e il loro futuro....
      scientology è quasi quotata in borsa eh :)è solo un modo per organizzare coca-party e bordelli legalizzati, cosa pensi che facciano?il capo stesso di scientology, durante un intervista disse che il miglior modo per fare soldi è fondare una religionele religioni oltre che per la necessità dell'uomo di credere in qualcosa, nascono anche per proteggere chi ne fa parte, predicando che non si deve fare propriò ciò che viene fatto dagli adepti, in questo modo loro passano inosservati
    • Nilok scrive:
      Re: Le religioni...e il loro futuro....
      Ognuno "crede" a ciò che vuole...peccato che, se tu davvero conoscessi quello di cui parli, sapresti che Scientology non "crede" a nulla...Ovviamente si VEDE che tu CREDI in ciò che dici...e sei la dimostrazione vivente che ognuno è libero di credere ciò che vuole, ed anche tu segui la tua "religione" e come tale, secondo il tuo stesso ragionamento sei destinato ad estinguerti.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • anonimo01 scrive:
        Re: Le religioni...e il loro futuro....
        - Scritto da: Nilok
        Ognuno "crede" a ciò che vuole...peccato che, se
        tu davvero conoscessi quello di cui parli,
        sapresti che Scientology non "crede" a
        nulla...infatti: è una disciplina settaria.
        Ovviamente si VEDE che tu CREDI in ciò che
        dici...e sei la dimostrazione vivente che ognuno
        è libero di credere ciò che vuole, ed anche tu
        segui la tua "religione" e come tale, secondo il
        tuo stesso ragionamento sei destinato ad
        estinguerti.perchè? qualcuno (GeovTes a parte) crede di vivere all'infinito?
        • Nilok scrive:
          Re: Le religioni...e il loro futuro....
          Bene!Sei un esperto di discipline settarie?Avrei un paio di milioni di domande da farti....e la prima è:che cosa è una "setta"?Peccato che io faccio parte di una otta (che è MOLTO di più di una semplice setta)!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: Nilok
            Bene!
            Sei un esperto di discipline settarie?
            Avrei un paio di milioni di domande da farti....e
            la prima
            è:
            che cosa è una "setta"? voi
            Peccato che io faccio parte di una otta (che è
            MOLTO di più di una semplice
            setta)!
            infatti: sci va oltre le banali sette, poiche unisce svariate tecniche di manipolazione sociale e di marketing ad una forte aggressività...siete in pratica la versione funzionante e multinazionale dell "Caso Tucker"
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Ovviamente anche tu avrai letto un libro di Scientology giusto?Sai uno di quelli di carta, che si tengono in mano...A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            - Scritto da: Nilok
            Ovviamente anche tu avrai letto un libro di
            Scientology giusto?Sì, e ti dirò di più: lo uso durante gli spettacoli di cabaret per far ridere la gente!
            Sai uno di quelli di carta, che si tengono in
            mano...Sbagliato! Servono per essere letti, non basta tenerli in mano. Mi spiace se ti hanno convinto che basti. Ti hanno manipolato.
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Come vedi, parlare di ciò che non si conosce fa fare la figura del "banfone".....vero BANFONE?Non sai nulla di Scientology, parli solo per "sentito dire".A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Olmo scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Ma la smetti di rompere il cazzo?Qui si parla di informatica.
          • Nilok scrive:
            Re: Le religioni...e il loro futuro....
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
  • fred scrive:
    non e' una religione
    Come evidenziato dimostrato su xenu.net non si tratta di una religione, semplicemente si spaccia come tale per ricavarne benefici e coprirsi, quindi il problema non sussiste.
    • Lotera scrive:
      Re: non e' una religione
      - Scritto da: fred
      Come evidenziato dimostrato su xenu.net non si
      tratta di una religione, semplicemente si spaccia
      come tale per ricavarne benefici e coprirsi,
      quindi il problema non
      sussiste.Il problema sussiste eccome visto che come religione si copre benissimo.Scusa o meno che sia, chi vi aderisce la vive e la vede come una religione, la difende come una religione. Scientology si comporta come una religione per quanto riguarda ad esempio culto del fondatore, numeorsissime credenze di vario tipo e l'atteggiamento in generale, si esteriore che all'interno della porpria comunita'. Possiamo rimproveragli di essere una religione nata a tavolino, come pero' del resto molte altre in passato, ma che sia una religione per moltissimi aspetti, non ci sono dubbi.
      • ... scrive:
        Re: non e' una religione
        no sbagli, chi difende scientoloty lo fa in mala fede, perché difende i suoi interessi, non un culto in cui credela gente di scientology non crede nelle cazzate che dice, è solo un mega affare che vale decine di miliardi di dollari
        • maristella scrive:
          Re: non e' una religione
          purtroppo chi c'è d'entro ci crede eccome!!sono i poveretti che sono rimasti in miseriadopo aver dato tutto alla setta...
        • L.ian. scrive:
          Re: non e' una religione
          per la serie..viva la liberta' di pensiero e di culto
          • Collagene scrive:
            Re: non e' una religione
            - Scritto da: L.ian.
            per la serie..
            viva la liberta' di pensiero e di cultoLa liberta' di culto a me va bene finche' nessuno pretende di pagare meno tasse per la religione di cui fa parte o fondandone una.
          • L.ian. scrive:
            Re: non e' una religione
            beh allora bisogna vietare la questua in chiesa, le donaioni del 5 per mille, e qualsiasi movimento di capitale verso chiese di ogni tipo.
          • Collagene scrive:
            Re: non e' una religione
            - Scritto da: L.ian.
            beh allora bisogna vietare la questua in chiesa,Perche' vietare ? Basta che versino le tasse, come per ogni guadagno.
            le donaioni del 5 per mille, e qualsiasi
            movimento di capitale verso chiese di ogni
            tipo.Non solo : devono anche pagare le tasse su tutte le proprieta' che hanno sparse in giro in italia e nel mondo.
      • Antonio Mela scrive:
        Re: non e' una religione
        Però le altre religioni non pongono copyright sul loro dogma (e se qualcuno diffonde i grandi misteri di scientology rischia di finire in tribunale: non mi pare che altre religioni, almeno quelle più diffuse che tutti noi conosciamo, neghino a tutti l'accesso alle proprie sacre scritture), e non perseguitano i critici (arrivando ad ingaggiare investigatori privati per spiarli, raccogliere informazioni più o meno compromettenti per poi usarle per ricattarli).
        • L.ian. scrive:
          Re: non e' una religione
          si questo è vero..pero' giovini miei.. quando si parla di religioni il discorso è sempre un po' controverso..magari scientology non raccoglie la simpatia popolare.. ma non per forza deve essere il diavolo in persona e tutti quelli che la seguono devono essere truffatori..d'altro canto nessuna religione ha la coscienza pulita.. o meglio dire.. molti seguaci di molte religioni non hanno la coscienza pulita. Vescovi e cardinali accusati di molestie a minori e non, islamici che in nome di allah si lasciano esplodere piu' o meno ovunque, santa inquisizione e discriminazioni laddove secondo il cristianesimo siamo tutti uguali.. insomma.. scient. avrà sicuramente i suoi lati negativi ma nessuna religione/setta/credo ne è esente.Quello che invece la vicenda dovrebbe mostrare.. è che siamo tutti aperti e pronti a sostenere la libertà di pensiero....quando i pensieri sono uguali ai nostri. ma raramente quando cio' non accade. Sentire di guerre e faide a base ideologica è sempre triste.. e putroppo noi uomini siamo sempre ben pronti a iniziarle: ora per la religione, ora per il colore della pelle, ora per il colore politico.. putroppo non impariamo mai.
    • N.N. scrive:
      Re: non e' una religione
      Religione, non-religione, astrologia o cartomanzia, che differenza fa? In fondo sono tutte superstioni poi ognuno (per fourtuna) ha la libertà di credere in ciò che vuole.Se anche fosse definita un vera religione i suoi metodi sarebbero comunque discutibili.
    • zar scrive:
      Re: non e' una religione
      e' una religione per i tre criteri riconosciuti da ogni teologo:credenza in una verità fondamentale che va oltre il secolarepratiche per il raggiungimento di tale veritàcomunità di persone che si ritrovano per svolgere il culto
      • fred scrive:
        Re: non e' una religione
        non si puo' dire la stessa cosa di una setta satanica allora?
        • lellykelly scrive:
          Re: non e' una religione
          certo, ma adorare il diavolo non è più trendy come una volta.
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            - Scritto da: lellykelly
            certo, ma adorare il diavolo non è più trendy
            come una
            volta.e soprattutto non ti da' diritto a sgravi fiscali
    • Nilok scrive:
      Re: non e' una religione
      Tu, certamente, sei un esperto di religioni.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • pibedeoro scrive:
        Re: non e' una religione
        - Scritto da: Nilok
        Tu, certamente, sei un esperto di religioni.Prova ad argomentare, anziche' fare sempre il sarcastico
        • Nilok scrive:
          Re: non e' una religione
          Sei un esperto di religioni?(senza sarcasmo...)CiaoNilok
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            E' un po' troppo comodo che le domande le fai sempre tu e le risposte le danno sempre gli altri.Perche' non hai rispost alla mia domanda? Porta le tue argomentazioni, poi ti rispondero'.
          • Nilok scrive:
            Re: non e' una religione
            ...già risposto....sei in "ritardo"...mi spiace...A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            No, non hai risposto, al solito.
          • Nilok scrive:
            Re: non e' una religione
            Forse non sai che cos'è "una risposta", magari dovresti praticare un pochino di introspezione criptica e snebulizzare il flusso neuronico...ma non ti preoccupare sono sempre disponibile a spiegarti ogni cosa, ad aiutarti...se necessario.Ma so già che tu non sei disponibile...in nessun modo ed in nessun caso.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            Sembra che tu abbia un po' la coda di paglia.Dici di esser disponibile a spiegare, ma la colpa e' mia perche' io non son disponibile?Invece son disponibilissimo. Spiega.
          • Nilok scrive:
            Re: non e' una religione
            Già spiegato...ma te lo rispiego:sei disponibile a valutare un dato e verificare di persona se è vero?...senza "stare a sentire" nessuno (me compreso)?... senza pregiudizi, preconcetti o prevenzioni di nessun genere?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            Se il dato non mi e' portato in maniera tendenziosa o parziale, si.Cos'e' ti devo fare un giuramento?
          • Nilok scrive:
            Re: non e' una religione
            EEeehhhhh sì...ed io credo ai "giuramenti"! ;)Dunque vediamo se è vero che "sei disponibile senza pregiudizi o preconcetti":hai mai letto un libro di Ron Hubbard?(non da qualunque parte su Internet, un libro vero intendo, fatto di carta....)Ciao Nilok
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            Smettila di fare domande inutili e portami degli ARGOMENTI a sostegno delle tue tesi e/o a confutazione delle mie.
          • Nilok scrive:
            Re: non e' una religione
            Grazie per aver risposto. :|A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            Grazie per NON aver risposto. Come al solito.
          • Nilok scrive:
            Re: non e' una religione
            Prego.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: non e' una religione
            non rispondo agli anonimi.
      • FooBar scrive:
        Re: non e' una religione
        - Scritto da: Nilok
        Tu, certamente, sei un esperto di religioni.Inizia a fare ARC, invece di massacrarci i co*lioni.Sei un sovversivo e dovrebbero sbatterti fuori a calci come squirrel. Farò rapporto ad Etica.
        • Nilok scrive:
          Re: non e' una religione
          Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
  • anonimo01 scrive:
    ...haem...
    :| cof cof... ummm... interessante O)
    • Anon scrive:
      Re: ...haem...
      Oddio ho collegato ora il tuo nick ad Anonymous o_oSai se succedera' qualcosa in italia? :S
    • Nilok scrive:
      Re: ...haem...
      Hai ragione, è sempre interessante scoprire nuovi modi per perdere il proprio tempo; c'è chi lo fa sfondandosi di crack e c'è chi lo fa perchè non ha nulla di meglio da fare....interessante...A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • Non Pervenuto scrive:
        Re: ...haem...
        pensa a giustificare le tue posizioni, che alle nostre ci pensiamo da soli
      • pibedeoro scrive:
        Re: ...haem...
        Ognuno perde il proprio tempo come vuole, piantala di fare il moralista che non hai proprio niente da insegnare a nessuno
        • Nilok scrive:
          Re: ...haem...
          Eh già, mi sa che tu sei un seguace della nuova religione globalizzata: "inutile parlare con qualcuno, tanto non c'è nulla da imparare e nessuno può insegnare nulla a nessun altro"Giusto?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • pibedeoro scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Eh già, mi sa che tu sei un seguace della nuova
            religione globalizzata: "inutile parlare con
            qualcuno, tanto non c'è nulla da imparare e
            nessuno può insegnare nulla a nessun
            altro"
            Giusto?No, sbagliato.A parte il fatto che non sono un seguace di nessuna religione globalizzata (?), di solito sei tu quello che non risponde mai con la scusa che non parli agli anonimi.Sei un po' come il bue che da' del cornuto all'asino, visto che il primo anonimo sei tu, e a chi ti chiede nome e cognome non ti degni neanche di rispondere.Tutti hanno qualcosa da insegnare, ma tu non ti devi permettere che qualcuno e' un perditempo perche' posta messaggi che non trovano la tua approvazione.
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Grazie per la precisazione.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • Mah scrive:
        Re: ...haem...

        Hai ragione, è sempre interessante scoprire nuovi
        modi per perdere il proprio tempo; c'è chi lo fa
        sfondandosi di crack e c'è chi lo fa perchè non
        ha nulla di meglio da fare.Forse dovresti iniziare con il crack pur tu.
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: ...haem...
        - Scritto da: Nilok
        Hai ragione, è sempre interessante scoprire nuovi
        modi per perdere il proprio tempo; c'è chi lo fa
        sfondandosi di crack e c'è chi lo fa perchè non
        ha nulla di meglio da fare.C'è chi perde tempo scrivendo post come quelli di Nilok, e c'è chi si organizza contro le multinazionali dello sfruttamento come Scientology.
        • Nilok scrive:
          Re: ...haem...
          Ovviamente TU hai le prove delle accuse che muovi contro Scientology vero?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Ovviamente TU hai le prove delle accuse che muovi
            contro Scientology
            vero?le vuoi in ordine alfabetico o per importanza? :D
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Fai tu...sei tu che hai "banfato".... 8)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Ovviamente TU hai le prove delle accuse che muovi
            contro Scientology vero?Sì.Ma non ne parlo con cli anonimi-
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Grazie.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
      • anonimo01 scrive:
        Re: ...haem...
        - Scritto da: Nilok
        Hai ragione, è sempre interessante scoprire nuovi
        modi per perdere il proprio tempo; c'è chi lo fa
        sfondandosi di crack e c'è chi lo fa perchè non
        ha nulla di meglio da
        fare.e pensa: c'è pure chi si fa misurare la resistenza corporea con un banale ponte di weatstone e in base ai risultati viene "aiutato" a eliminare i "demoni personali"......una cosa che nemmeno nei b-movie anni 80 ci mettevano, perchè fa troppo ridere...eppure c'è chi ci crede.
        ...interessante...

        A presto.a presto @^
        Nilok
        • Nilok scrive:
          Re: ...haem...
          Hai raggione...proprio come ridevano quelli che non volevano credere che la Terra non fosse al centro dell'Universo; troppo "diabolico"!Mi dispiace di cuore che, misurando la temperatura corporea, si possa desumere che uno ha la "febbre" e che cosa questo possa o non possa significare e QUANTO questo stupido dato possa aiutare un dottore ad aiutare qualcun altro.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Vihai Varlog scrive:
            Re: ...haem...
            Ma la terra *é* al centro dell'universo.
          • lroby scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Vihai Varlog
            Ma la terra *é* al centro dell'universo.no è nell'angolino in basso a destra,dentro al cestino..oh mi raccomando di non fare "svuota il cestino" :DLROBY
          • anonimo01 scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Hai raggione...proprio come ridevano quelli che
            non volevano credere che la Terra non fosse al
            centro dell'Universo; troppo
            "diabolico"!

            Mi dispiace di cuore che, misurando la
            temperatura corporea, si possa desumere che uno
            ha la "febbre" e che cosa questo possa o non
            possa significare e QUANTO questo stupido dato
            possa aiutare un dottore ad aiutare qualcun
            altro.ok, non hai la più pallida idea di cosa siano gli ohm...
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Può darsi...sai sono ignorante in un sacco di robe...spiegamelo tu che lo sai così "bene"...Grazie.A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Può darsi...sai sono ignorante in un sacco di
            robe...spiegamelo tu che lo sai così
            "bene"...
            Grazie.
            potrei darti dei link diretti, ma rischierei cdui postarti cose che non soddisfano i tuoi bizzarri parametri di aderenza al reale.perciò ti posto tutti i link di internet che ne parlano, così sei libero di sciegliere:http://anonym.to/?http://www.google.it/search?q=ohmbuona lettura 8)
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Ho letto tutto...e sono un mucchio di vuote chiacchiere...come prevedevo!A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Ho letto tutto...e sono un mucchio di vuote
            chiacchiere...come prevedevo!Se hai letto tutto in 5 minuti, è ovvio che non hai capito nulla. Ma è più facile che non hai nemmeno fatto 'click' sul link, vero?Come previsto.
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Sono felice di vedere che avevi previsto l'irrilevanza di quanto "copi ed incolli".A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • anonimo01 scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: Nilok
            Ho letto tutto...e sono un mucchio di vuote
            chiacchiere...come
            prevedevo!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)ti sei letto 21.800.000 e oltre siti in 5 minuti? :D :D :DGuarda che quello era un link a google !!!! ...qui scatta lo screenshot... :D !!! N1L0K 0WN3D !!!
          • pibedeoro scrive:
            Re: ...haem...
            - Scritto da: anonimo01
            - Scritto da: Nilok

            Ho letto tutto...e sono un mucchio di vuote

            chiacchiere...come

            prevedevo!



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            ti sei letto 21.800.000 e oltre siti in 5 minuti?
            :D :D
            :D

            Guarda che quello era un link a google !!!!

            ...qui scatta lo screenshot... :D

            !!! N1L0K 0WN3D !!! *** MITICO!!! ***
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Sai, c'è chi PUO'...... :-oA presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • Bandrew scrive:
            Re: ...haem...
            Questa è una delle cose più divertenti che mi sia capitata su Punto Informatico. Uno scientologiano o scientista o hubbardiano o come diavolo volete chiamarvi, che non distingue neanche un link a google...LOLLISSIMOHai anche avuto il coraggio di rispondere alle critiche che non sono mai esistite, ma non ti rendi conto di quanto sei ridicolo?
          • Bandrew scrive:
            Re: ...haem...
            Dimenticavo di dire che sto parlando da anonimo ad anonimo, quindi questa conversazione non ha mai avuto luogo.
          • Nilok scrive:
            Re: ...haem...
            Grazie per tutta questa pubblicità GRATUITA!(geek)A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
Chiudi i commenti