TV: le occasioni al Black Friday sono moltissime

Gli sconti sulle televisioni durante il Black Friday sono moltissime, tanto che sembra una sorta di fuoritutto con al centro tv di altissima qualità.
Gli sconti sulle televisioni durante il Black Friday sono moltissime, tanto che sembra una sorta di fuoritutto con al centro tv di altissima qualità.

Quanto è stata importante la televisioni tanto durante la scorsa primavera, quanto durante questo inizio d’autunno? Il telegiornale e le serie tv, le maratone su Netflix o il workout, le dirette streaming o un semplice infinito zapping per passare il tempo: mai come in questo 2020 la tv è tornata al centro della scena come e quanto lo era stato forse solo molti anni addietro. Quelle che abbiamo oggi sono però delle smart tv, oggetti intelligenti che offrono una vastità di scelta incredibile e che, in sinergia con appositi dongle o con tradizionali console da gioco, possono diventare anche qualcosa di altro e di ulteriore.

Televisori, il Black Friday è un fuoritutto

A consacrare la rinnovata importanza delle tv in questa fase storica specifica ecco gli sconti del Black Friday, che in questa categoria più di ogni altra possono sfogliare un ventaglio di opportunità davvero incredibile.

Sconti sulle televisioni

Gli sconti attraversano trasversalmente le varie dimensioni di diagonale, partendo tendenzialmente dai 32 pollici (difficile trovare qualcosa di più piccolo e in ogni caso non avrà costi convenienti) per arrivare fino ad 80 pollici: una dimensione, insomma, che ruba necessariamente il centro della scena in salotto, dominando l’arredamento e incollandoti al divano con la forza bruta dei suoi pixel.

Amazon ha messo a punto una pagina apposita sulla quale poter sfogliare gli sconti e poter scegliere il modello che fa al caso proprio. Si va da un risparmio di 140 euro per un modello da 55 pollici (409 euro) ad un risparmio di 499 euro per un modello da 65 pollici (1499,99 euro), con tagli sui prezzi importanti in ogni gamma e su ogni brand. La sensazione è che si sia di fronte ad una sorta di fuoritutto generalizzato di fine anno, con una generazione 2020 estremamente ricca di qualità in cui la diagonale è cresciuta ulteriormente e su cui la qualità dell’immagine è a livelli sempre più eccelsi.

Samsung The Frame

Samsung The Frame

Le prossime battaglie potrebbero essere a livello software e di assistenti vocali, con Alexa e Google che già stanno cercando di entrare nelle abitudini di tutti per “dar voce” al televisore e metterlo una volta di più al centro della scena. I modelli odierni si faranno rispettare per molto tempo, anche perché basterà sempre un dongle in più per aggiungere funzioni e contenuti ulteriori. Insomma: è un buon momento per appendere in salotto un nuovo televisore, oppure in caso contrario occorrerà aspettare la primavera, le offerte pre-Europei ed il taglio ulteriore sui costi di quella che è l’attuale generazione 2020.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
27 11 2020
Link copiato negli appunti