Twitter, cinguettii senza traccia

La piattaforma di microblogging aderisce all'iniziativa Do Not Track voluta da Mozilla Foundation su pressione di FTC. Gli utenti in 140 caratteri potranno scegliere di rinunciare ai suggerimenti per guadagnare in privacy

Roma – Applausi scroscianti da parte degli attivisti per la tutela della privacy online: i vertici di Twitter hanno infatti ufficializzato l’adesione della piattaforma cinguettante alla campagna Do Not Track . Gli utenti in 140 caratteri potranno dunque scegliere la disattivazione delle specifiche feature per il tracciamento attraverso il browser Firefox, che si è adoperato tempestivamente per introdurle dopo le linee guida dettate dalla Federal Trade Commission (FTC).

La commissione a stelle e strisce aveva imposto ai vari protagonisti del web l’implementazione di un’opzione di opt-out per evitare lo sfruttamento dei cookie da parte di siti terzi e signori dell’advertising . Giganti del calibro di Facebook hanno appena permesso agli iscritti di vedere quali informazioni personali vengano raccolte online, non certo di scegliere una navigazione completamente anonima.

I responsabili di Twitter hanno ora preferito un percorso alternativo, concedendo ai profili di uscire dal sentiero della tracciabilità e dunque evitare il rastrellamento di informazioni personali e cookie. La modalità Do Not Track escluderà al contempo funzioni come le liste di potenziali following in base alle preferenze dimostrate nel corso del tempo .

Grande soddisfazione da parte dei responsabili della Mozilla Foundation, che hanno sottolineato come l’8,6 per cento degli utenti desktop di Firefox abbia ormai adottato la feature Do Not Track . Una percentuale che sale fino al 19 per cento se considerato lo stesso tool di navigazione in versione mobile . I paesi più sensibili sono tre: Paesi Bassi, Francia e Stati Uniti.

Come ora spiegato dai vertici di Twitter, l’adozione della modalità anti-tracciamento prevede l’esclusione degli strumenti di navigazione “su misura”, ovvero in base ai siti visitati e agli altri profili seguiti . Un portavoce della piattaforma cinguettante ha applaudito la leadership di FTC nella lotta al rastrellamento selvaggio dei cookie e dei dati personali.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Francesco scrive:
    Mozilla Sync
    Comunque personalmente io ho risolto mettendo nella subnet Mozilla Sync, e` veramente una killer app ancora poco pubblicizzata dalla Mozilla, ma diciamo che ogni utente puo` collegarcisi e sincronizzare estensioni, settaggi delle estensioni, settaggi di firefox stesso, credenziali e preferiti, basta avere una macchinetta con mysql, apache+wsgi e pythonOppure potete usare il server Sync di mozilla pero` non so quanti possono usare un server esterno per tutte le proprie passwordDimenticavo, grazie a firefox home su iphone potete collegarvi al vostro server sync per vedere anche sullo smartphone le credenziali e i preferitiEd e` tutto free e gratis
    • mario brega scrive:
      Re: Mozilla Sync
      basta avere una
      macchinetta con mysql, apache+wsgi e
      pythonLOL!
      • Francesco scrive:
        Re: Mozilla Sync
        - Scritto da: mario brega
        basta avere una

        macchinetta con mysql, apache+wsgi e

        python

        LOL!Per una piccola impresa basta un rapsberry pi con linux from scratch o gentoo :` o persino una macchina virtuale
    • Funz scrive:
      Re: Mozilla Sync
      - Scritto da: Francesco
      Comunque personalmente io ho risolto mettendo
      nella subnet Mozilla Sync, e` veramente una
      killer app ancora poco pubblicizzata dalla
      Mozilla, ma diciamo che ogni utente puo`
      collegarcisi e sincronizzare estensioni, settaggi
      delle estensioni, settaggi di firefox stesso,
      credenziali e preferiti, basta avere una
      macchinetta con mysql, apache+wsgi e
      python

      Oppure potete usare il server Sync di mozilla
      pero` non so quanti possono usare un server
      esterno per tutte le proprie
      password

      Dimenticavo, grazie a firefox home su iphone
      potete collegarvi al vostro server sync per
      vedere anche sullo smartphone le credenziali e i
      preferiti

      Ed e` tutto free e gratisQuoto. Dall'ultima versione hanno aggiunto anche la sincronizzazione delle estensioni, che mi mancava da sempre :)
  • Anonimo scrive:
    Dove sarebbe questo..
    fantomatico reset? io sto usando la beta 3 di Firefox 13 e non ne trovo traccia nel menu Aiuto, sia nella versione Linux che nella versione Windows....e non c'è nemmeno nella beta 4 candidates...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove sarebbe questo..
      Ok, ho chiesto (e risolto) tramite il forum di mozillaitalia: http://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=55073.0
  • Frakbe scrive:
    Plugin o Estensioni?
    Non sono i plugin ad essere rimossi, ma le estensioni.
Chiudi i commenti