Twitter: problemi tecnici per il social network

Twitter: problemi tecnici per il social network

Stanotte si è verificato un problema tecnico per Twitter, probabilmente dovuto all'aggiornamento dell'architettura dei server di backend.
Stanotte si è verificato un problema tecnico per Twitter, probabilmente dovuto all'aggiornamento dell'architettura dei server di backend.

Migliaia di utenti hanno segnalato problemi di accesso al social network a partire dalle 12:55 di stanotte, come indicato dal sito Downdetector. La situazione si è normalizzata circa tre ore dopo. Twitter non ha fornito nessuna spiegazione ufficiale, ma Elon Musk ha comunicato che sono stati effettuati “significativi cambiamenti all’architettura dei server di backend“.

Breve blackout notturno

Il blackout di circa tre ore ha interessato gli utenti in diversi paesi, tra cui Italia, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Germania e India. La maggioranza dei problemi è stato segnalato dagli utenti che usano Twitter dal desktop, quindi via browser. Alcuni hanno rilevato l’impossibilità di effettuare il login, mentre altri già collegati sono stati “buttati fuori”. Chi era online ha notato la scomparsa dei tweet o la visualizzazione di strani messaggi di errore, come “rate-exceeding limit“.

Quest’ultimo indica chiaramente che i server non sono riusciti a gestire il numero di richieste in entrata. Rispondendo ad un utente, Elon Musk ha scritto che Twitter funzionava correttamente, ma circa tre ore dopo ha comunicato che sono state effettuate modifiche all’architettura dei server di backend.

Musk aveva comunicato il 24 dicembre di aver disconnesso “uno dei server rack più sensibili“, ma il servizio non ha subito conseguenze. Per ridurre i costi sono stati licenziati migliaia di dipendenti, inclusi quelli che intervengono prontamente in caso di problemi tecnici. I più pessimisti avevano previsto un blackout totale durante i Mondiali di calcio. Twitter ha invece retto al numero elevato di accessi, ottenendo anche il record di impression.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 dic 2022
Link copiato negli appunti