Twitter, tutto è HTTPS

L'opzione di sicurezza diventa l'impostazione di default
L'opzione di sicurezza diventa l'impostazione di default

Twitter ha compiuto l’ultima svolta in fatto di sicurezza e trasformato l’ opzione HTTPS in standard.

Il prefisso HTTPS identifica gli indirizzi cui vengono reindirizzati gli utenti nel protocollo di sicurezza noto come Secure Sockets Layer (SSL). Per scegliere tale opzione, fino ad oggi, gli utenti dovevano impostarla tra le proprie opzioni.

Già Google ha adottato di default il protocollo di sicurezza SSL riconoscibile dal reindirizzamento al prefisso HTTPS. Anche Facebook ha iniziato a pensare a muoversi in questo senso, così come LinkedIn. (C.T.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti