UBI Banca approda su AppGallery

UBI Banca porta i propri servizi bancari sugli smartphone Huawei dei propri clienti grazie all'approdo dell'app ufficiale sullo store AppGallery.
UBI Banca porta i propri servizi bancari sugli smartphone Huawei dei propri clienti grazie all'approdo dell'app ufficiale sullo store AppGallery.

UBI Banca approda su AppGallery. Un piccolo passo per la banca, un grande passo per l’app store di Huawei.

Per UBI si tratta di una novità che gli utenti non potranno che gradire: si tratta di fornire di accesso ai servizi bancari del gruppo attraverso i dispositivi mobile di Huawei, soprattutto quelli di ultima generazione che a seguito del diktat di Donald Trump sono stati tagliati fuori dal mondo Google (e di conseguenza dallo store Google Play). Ciò significa servire al meglio l’intera utenza, evitando di tagliare fuori tutti coloro i quali, pur in possesso di smartphone di qualità come ad esempio gli ultimi Huawei P40 Pro.

UBI Banca è, in Italia, il primo istituto di credito che approda su Huawei AppGallery, a conferma del fatto che continuare a investire sulla digitalizzazione è un impegno prioritario del Gruppo. Garantire la migliore customer-experience nell’utilizzo dei servizi online è tra i nostri principali obiettivi, e in questo senso diventa fondamentale offrire la possibilità di utilizzare app sviluppate appositamente per i diversi sistemi operativi. La nuova applicazione UBI Banca migliorerà sicuramente la soddisfazione dei nostri clienti che utilizzano dispositivi Huawei, semplificando tutte quelle operazioni di online banking che ormai si dispongono quotidianamente da smartphone e tablet

Ivan Isaia Gotti, Responsabile Remote Channels di UBI Banca

Per contro si tratta di un grande passo per Huawei perché portare una realtà bancaria sul proprio store di applicazioni significa fornire maggior forza allo store stesso, nonché maggior credibilità e affidabilità alla proposta software del gruppo. Recentemente Huawei ha voluto sottolineare l’importanza dei servizi bancari mobile con un apposito evento sul mondo fintech ed in quella occasione era dipinto come ineludibile l’incontro e la profonda integrazione tra i servizi bancari ed i servizi mobile. Con l’app di UBI Banca viene concretizzato questo spirito, a tutto vantaggio dell’utenza che tra le proprie scelte ha messo uno smartphone Huawei ed un conto corrente UBI.

Sappiamo quanto la gestione delle finanze a 360° sia fondamentale per i nostri consumatori: per questo lavoriamo senza sosta per portare tutte le app dei servizi bancari più richiesti dagli utenti all’interno della nostra piattaforma. Oggi, con l’arrivo di UBI Banca, torniamo a ribadire e dimostrare il nostro impegno verso i nostri clienti e verso tutti i partner che ogni giorno ci scelgono e contribuiscono alla crescita del nostro ecosistema

Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei CBG Italia

AppGallery conta oggi la disponibilità di 60 mila app, lottando contro il tempo per arricchire l’offerta a disposizione di chi acquista un dispositivo del gruppo cinese. Tra le app più attese in questo momento v’è anche l’italiana Immuni, app di contact tracing che con l’arrivo su AppGallery potrebbe riaprire il pieno tracciamento da parte di tutti i device dell’azienda (altrimenti tagliati fuori da un differente sistema di gestione dell’autonomia, delle app in stand-by e della rete Bluetooth).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 06 2020
Link copiato negli appunti