UE: fluiscano le parole di AdWords

La piattaforma pubblicitaria di BigG scagionata dalle accuse di violazione di trademark. Aziende come rivali possono competere su qualsiasi parola, senza incappare nelle maglie della legge europea

Roma – Si tratta di una sentenza che potrebbe modificare certi contorni legali dell’advertising online. Oltre che togliere nuovamente dai guai il servizio pubblicitario di Google, AdWords.

La Corte di Giustizia europea ha infatti recentemente sottolineato come non sussista alcuna violazione del trademark, nello specifico per tutte quelle aziende che sfruttano il nome dei loro competitor come parole chiave all’interno del canale pubblicitario di BigG.

Si è così risolta la sfida tra il costruttore britannico Portakabin e quello olandese Primakabin . Quest’ultimo aveva scelto – secondo l’accusa – parole troppo simili a quelle legate al suo competitor d’Albione, come ad esempio portacabin , portokabin e la stessa portakabin .

Una strategia messa in atto proprio sulla piattaforma AdWords, in modo da dirottare tutte le ricerche errate degli utenti verso i servizi offerti dal costruttore di prefabbricati olandese. Ma Portakabin aveva protestato vigorosamente, parlando di chiara violazione del trademark .

Violazione che non si verificherebbe, almeno secondo l’Europa . Google non farebbe altro che mostrare agli utenti i risultati che meglio corrispondono alle varie parole chiave . E le aziende avrebbero inoltre la libertà di acquistare qualsiasi parola, senza incappare nelle maglie delle leggi del Vecchio Continente.

AdWords era già stato assolto da un giudice statunitense alla fine dello scorso aprile, precisamente dalle accuse di Rosetta Stone , azienda di software per l’apprendimento linguistico. E la stessa Corte di Giustizia europea aveva già scagionato BigG dalle accuse del produttore di beni di lusso Louis Vuitton .

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marcello Mazzilli scrive:
    Senza cattvieria.. ma...
    Anche comprato (solo) da Mafe De Baggis ?
  • trilly scrive:
    suona come un addio
    a leggerlo suona triste, triste tristissimo.
  • il texano scrive:
    prosit
    mai chiedere all'oste quanto è buono il suo vino
    • Fragy scrive:
      Re: prosit
      - Scritto da: il texano
      mai chiedere all'oste quanto è buono il suo vinoPerché? Paura di scoprire il suo bluff?Potresti scoprire un poker d'assi ... se costa il giusto meglio non essere prevenuti (anche se è una donna ;-) )
      • il texano scrive:
        Re: prosit
        | A | B |-----------1 |A1 |B1 | 2 |A2 |B2 |A=il mio prodotto è ottimoB=il mio prodotto fa schifo1=io dico che il mio prodotto è ottimo2=io dico che il mio prodotto fa schifoQuale è il valore aggiunto dell'informazione (1 o 2) per capire l'oggetto (A o B)? Nullo, dato che A1=100% e B1=100%Quindi io me ne fotto se l'autrice dice che il suo libro è bello.Ora poniamo1=seguo i social network e prendo nota di tutte le critiche che i clienti lasciano sul web2=me ne fotto dei social network o li riempio di utenti felici fakeQuale è il valore aggiunto dell'azione (1 o 2) per capire l'oggetto (A o B)? Indimostrabile. Per me nullo, dato che i profitti A1 saranno all'incirca uguali ai profitti B1.Però ovviamente la marchettara farà di tutto per convincere che una sana e onesta politica di presenza sul web, di cui lei ovviamente è esperta è può fornire una ben retribuita consulenza, accresce a dismisura la differenza tra A1 e B1.
    • desyrio scrive:
      Re: prosit
      - Scritto da: il texano
      mai chiedere all'oste quanto è buono il suo vinoQuello che ho pensato subito anch'io... auto-recensendosi si perde la parte più importante, cioè la critica: è molto difficile che trovi qualcosa che non va nel mio libro, se così fosse si presume che la avrei scritta diversamente. :P
  • Incubo Notturno scrive:
    "Un noi grande come il mondo"
    "di Mafe de Baggis - Un libro scritto da Mafe de Baggis, raccontato da Mafe de Baggis. Un noi grande come il mondo..." con tutte quelle Mafe, lì per lì mi è sembrato un plurale maiestatis :D
  • LaNberto scrive:
    Ok, ci sto
    Brava mafe, apprezzo spesso i tuoi pezzi, mi sa che il libro lo compro per come affronti gli argomenti.Domanda: ma "maestrini per caso" l'avete mollato? Il feed langue da tempo...
  • Vitalij scrive:
    Pianificazione e controllo = male?
    La pianificazione ed il controllo, per come vengono fatti nella azienda media, sono sicuramente macchinosi e lenti. Però la pianificazione a breve termine ed i metodi di sviluppo agili, possono portare ad ottimi risultati.Poi, la collaborazione non è una panacea: presuppone che tutte le persone interessate siano competenti (rarissimo) e motivate ad ottenere un buon risultato (altrettanto difficile). Tantissime persone sono motivate invece alla carriera o a stabilire rapporti clientelari con colleghi e membri di altri settori. Collaborare con persone non competenti o aventi motivazioni diverse dal prodotto finale può diventare un incubo e non ci sono wiki e messaggistiche istantanee che tengano. In quel caso il problema è nel contesto della comunicazione.
    • Patatrac scrive:
      Re: Pianificazione e controllo = male?
      - Scritto da: Vitalij
      La pianificazione ed il controllo, per come
      vengono fatti nella azienda media, sono
      sicuramente macchinosi e lenti. Però la
      pianificazione a breve termine ed i metodi di
      sviluppo agili, possono portare ad ottimi
      risultati.
      Poi, la collaborazione non è una panacea:
      presuppone che tutte le persone interessate siano
      competenti (rarissimo) e motivate ad ottenere un
      buon risultato (altrettanto difficile).
      Tantissime persone sono motivate invece alla
      carriera o a stabilire rapporti clientelari con
      colleghi e membri di altri settori. Collaborare
      con persone non competenti o aventi motivazioni
      diverse dal prodotto finale può diventare un
      incubo e non ci sono wiki e messaggistiche
      istantanee che tengano. In quel caso il problema
      è nel contesto della
      comunicazione.CLAP, con due mani collaborative, sinergiche e concordi con il mio cervello.
  • bertuccia scrive:
    MARKETTA!!!!!!!1
    ma stavolta ci stava dai :Dbuona fortuna
    • ottomano scrive:
      Re: MARKETTA!!!!!!!1
      - Scritto da: bertuccia
      ma stavolta ci stava dai :D

      buona fortuna+1
      • Piffero scrive:
        Re: MARKETTA!!!!!!!1
        - Scritto da: ottomano
        - Scritto da: bertuccia

        ma stavolta ci stava dai :D



        buona fortuna

        +1auguroni!
        • Incubo Notturno scrive:
          Re: MARKETTA!!!!!!!1
          - Scritto da: Piffero
          - Scritto da: ottomano

          - Scritto da: bertuccia


          ma stavolta ci stava dai :D





          buona fortuna



          +1
          auguroni!Auguri di buona markett... er... sì, insomma, auguri!
  • MeX scrive:
    dio...
    che tristezza! :(
    • ccc scrive:
      Re: dio...
      - Scritto da: MeX
      che tristezza! :(uh! se hai ragione tu, allora il commento è decisamente all'altezza dell'articolo...
      • MeX scrive:
        Re: dio...
        bastava poco :D
        • ccc scrive:
          Re: dio...
          - Scritto da: MeX
          bastava poco :Dforse non mi hai capito... "se hai ragione tu, allora il commento è decisamente all'altezza dell'articolo..." significa: se l'articolo è triste lo è anche il tuo commento
          • MeX scrive:
            Re: dio...
            si lo avevo capito, missá che ti sei sforzato troppo per leggre gli articoli contorti di Mafe
          • ccc scrive:
            Re: dio...
            - Scritto da: MeX
            si lo avevo capito, missá che ti sei sforzato
            troppo per leggre gli articoli contorti di
            Mafeeehehehh... sì questa era buona, lo ammetto;-)
    • DarkOne scrive:
      Re: dio...
      - Scritto da: MeX
      che tristezza! :(Che squallore, più che altro.
      • MeX scrive:
        Re: dio...
        giusto, squallore rende meglio :D
        • mafe scrive:
          Re: dio...
          - Scritto da: MeX
          giusto, squallore rende meglio :DSiete davvero poco collaborativi ;-)
          • MeX scrive:
            Re: dio...
            LOL onore per l'ironia :D
          • Incubo Notturno scrive:
            Re: dio...
            No, dai, non ti umiliare così. State collaborando per giungere alla migliore definizione.
          • DarkOne scrive:
            Re: dio...
            - Scritto da: mafe
            - Scritto da: MeX

            giusto, squallore rende meglio :D

            Siete davvero poco collaborativi ;-)Più collaborativi di questo si muore.Li iniziamo a scrivere noi gli articoli? Probabilmente il livello si eleverebbe anche se li scrivesse ruppolo.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: dio...
      - Scritto da: MeX
      che tristezza! :(Una volta tanto mi trovo d'accordo...
  • Alessandro Piras scrive:
    ebook
    Mi chiedo se e quando è prevista l'uscita del libro anche in formato ebook.
    • mafe scrive:
      Re: ebook
      - Scritto da: Alessandro Piras
      Mi chiedo se e quando è prevista l'uscita del
      libro anche in formato
      ebook.È prevista per l'autunno, sì.
  • Nome e cognome scrive:
    Oggetto
    Ma è PI che paga mafe o mafe che paga PI?(anonimo)
    • mafe scrive:
      Re: Oggetto
      - Scritto da: Nome e cognome
      Ma è PI che paga mafe o mafe che paga PI?(anonimo)In questo caso, ovviamente, né uno né l'altro.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Oggetto
        - Scritto da: mafe
        - Scritto da: Nome e cognome

        Ma è PI che paga mafe o mafe che paga
        PI?(anonimo)

        In questo caso, ovviamente, né uno né l'altro.Io mi farei pagare per far scrivere queste scempiaggini...
        • mafe scrive:
          Re: Oggetto
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: mafe

          - Scritto da: Nome e cognome


          Ma è PI che paga mafe o mafe che paga

          PI?(anonimo)



          In questo caso, ovviamente, né uno né l'altro.

          Io mi farei pagare per far scrivere queste
          scempiaggini...Beh, in effetti puoi provarci, se credi.
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Oggetto
        - Scritto da: mafe
        - Scritto da: Nome e cognome

        Ma è PI che paga mafe o mafe che paga
        PI?(anonimo)

        In questo caso, ovviamente, né uno né l'altro.Ah, ecco, collaborazione gratuita, allora? In questo caso si spiegano mooolte cose!
Chiudi i commenti