UK, il parassitismo del file sharing

Uno studio commissionato da BPI evidenzia la crescita della condivisione illecita. I produttori discografici sollecitano contromisure. In crescita anche gli utenti corretti. Nella lista dei colpevoli anche Google

Roma – I download illegali sono in crescita costante nel Regno Unito : è l’allarme lanciato da un rapporto commissionato da British Recorded Music Industry (BPI). Qualche dato: circa 7,7 milioni di persone avrebbero scaricato musica illegalmente quest’anno, 1,2 miliardi le tracce pirata o condivise per un danno economico corrispondente alla cifra di 219 milioni di sterline .

Secondo l’associazione dei produttori discografici, l’industria musicale starebbe crescendo più lentamente di quanto dovrebbe a causa della mancanza di contromisure necessarie contro gli scaricatori illegali. Lo studio, condotto da UKOM/Nielsen , dimostra che i tre quarti dei brani scaricati nel Regno Unito sono pirata , nonostante i sessantasette servizi di musica legale disponibili per i cittadini britannici , utili a espandere il mercato discografico nel corso di quest’ultimo anno. Si stima che i singoli scaricati saranno 160 milioni entro la fine dell’anno, rispetto ai 149,7 raggiunti nel 2009. Stesso discorso per gli album, per cui ci si aspetta, per la fine del 2010, una crescita dai 16,1 dello scorso anno ai 21 milioni.

Secondo Geoff Taylor, CEO di BPI, i progressi fatti sono solo una frazione di ciò che dovrebbe accadere. “Il download illegale continua a crescere nel Regno Unito. Si tratta di un parassita che sta ostacolando gli investimenti nel settore dell’intrattenimento digitale ancora in erba e che minaccia di privare una generazione di giovani talenti dell’opportunità di avere una carriera musicale”. Continua Taylor: “Se quell’1,2 miliardi di tracce fossero stati CD ammucchiati uno sull’altro avremmo raggiunto le 74 miglia (119 chilometri) di altezza”.

È necessario, secondo il rappresentante dell’industria discografica, che il governo e l’Ofcom (l’organismo regolatore delle TLC) finalizzino le misure antipirateria, tra cui il Digital Economy Act , che è diventato legge prima delle ultime elezioni britanniche. Secondo Taylor la pubblicità fatta intorno a tale provvedimento avrebbe prodotto un debole effetto, poiché “solo il 12 per cento dei netizen confessano la preoccupazione di essere beccati”.

Ofcom sta lavorando a una sorta di codice pratico sulla violazione del copyright, che dovrebbe determinare la regola dei cosiddetti three strikes , contenuta nella legge in via di applicazione. Il codice dovrebbe essere pronto nei primi mesi del 2011, ma BPI avverte che il calendario scorre in fretta. Inoltre, i provider avrebbero deciso di inviare tre lettere di avvertimento nell’arco dei prossimi dodici mesi ai clienti sospettati di scaricare regolarmente e illegalmente una grande quantità di file illegali, prima di mettere nelle mani dei detentori dei diritti d’autore i dati personali dei colpevoli.

Tuttavia, si segnalano anche risultati positivi . BPI sottolinea la crescita repentina del mercato legale dei download digitali , il cui valore ammonterebbe a 280 milioni di sterline sul mercato locale. Dunque, non tutti i file scaricati senza licenza corrispondono a una vendita persa. Il 13 per cento degli utenti del P2P avrebbe smesso di scaricare illegalmente.

E tra i tentatori del P2P, BPI non esita a includere anche Google. Secondo i produttori discografici, infatti, i motori di ricerca come BigG renderebbero popolari le applicazioni P2P e quindi sarebbero fonte di scaricamenti non consentiti. Per questo motivo, l’industria sta cercando di convincere Mountain View e gli altri servizi di ricerca affinché si adoperino per dissuadere la circolazione illecita di musica e favorire i servizi che la forniscono legalmente.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • iii scrive:
    Drag and drop per salvare link
    Ecco cosa mi manca rispetto in Opera:in Firefox prendo la favicon di un sito dalla barra degli indirizzi, la trascino sulla barra delle applicazioni (o su "mostra deskop") per un secondo senza rilasciarlo, si parcheggiano le finestre aperte e posso rilasciare il cursore su desktop: in questo modo mi salva sul desktop il link alla pagina. Con Opera no
    • iii scrive:
      Re: Drag and drop per salvare link
      Vale anche per le immagini (firefox in questo caso non salva i link ma l'immagine)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Drag and drop per salvare link
        spiega bene la cosa che non si è capito Oo
        • iii scrive:
          Re: Drag and drop per salvare link
          Ok ci riprovo:Obiettivo:salvare il link di una pagina che ho apertoProcedura con Firefox:1)se trascino l'indirizzo (presente ovviamente nella barra degli indirizzi) della pagina sul desktop, ottengo sul desktop un collegamento alla pagina.2)Se il desktop non è visibile, mentre lo trascino lo sposto (drag and drop) dapprima sulla barra delle applicazioni di Win XP (o su "Show desktop" in Seven, con Vista non so) senza rilasciare il pulsante del mouse, attendo un secondo e tutte le finestre aperte vengono ridotte a icona, permettendomi di spostare l'indicatore del mouse (sto ancora facendo il [i]drag[/i]) sul desktop prima di rilasciare il pulsante del mouse. Il risultato è lo stesso del punto 1, però funziona anche se la finestra copre tutto il desktop (p.e. se la finestra di Firefox è massimizzata)Con Opera:riesco a trascinare a fare il drag and drop sul desktop solo se la finestra non copre il desktop. Se la finestra è massimizzata, non riesco a usare il trucchetto del punto 2Spero che stavolta sia più chiaro
  • blablabla scrive:
    avete provato i Thumbnails in tab?
    Dannato Opera, ora non riesco piu' a farne a meno. Quando uso un pc non mio sono estremamente infastidito!
    • pippo75 scrive:
      Re: avete provato i Thumbnails in tab?
      - Scritto da: blablabla
      Dannato Opera, ora non riesco piu' a farne a
      meno. Quando uso un pc non mio sono estremamente
      infastidito!in firefox mi sembra che esista come plug da aggiungere( mi sembra ).
  • Il Solito scrive:
    Il migliore
    punti.(lo so, prima che lo dica qualcun altro, è un commento inutile. Come il 99,7% dei commenti qui, no?)
  • freefred scrive:
    Problemi con siti di quotidiani
    Ahem, qualcun altro ha problemi col sito di Repubblica e quello del Corriere della Sera? Fondamentalmente il pulsante back e la relativa gesture non funzionano..cosa piuttosto stramba..graziebye
    • Biblet 4 ever scrive:
      Re: Problemi con siti di quotidiani
      Qualcuno legge ancora la Repubblica? è il quotidiano peggiore d'Italia.
      • Stica scrive:
        Re: Problemi con siti di quotidiani
        - Scritto da: Biblet 4 ever
        Qualcuno legge ancora la Repubblica? è il
        quotidiano peggiore
        d'Italia.Crunch crunch crunch
      • nessuno nesdue nestre scrive:
        Re: Problemi con siti di quotidiani
        - Scritto da: Biblet 4 ever
        Qualcuno legge ancora la Repubblica? è il
        quotidiano peggiore
        d'Italia.Non è vero, dal suo punto di vista è il migliore. Come tutti i giornali è servo di qualcuno, ma a differenza degli altri giornali sa fare le inchieste. Sono tanti anni che i giornalisti non fanno più inchieste e non è un bel cambiamento.Dopodichè le inchieste di Repubblica non sono sui veri motivi delle guerre o su chi guadagna sopra i cie, ma sulle abitudini sessuali dei loro nemici politici. Sono pur sempre dei servi.
      • desyrio scrive:
        Re: Problemi con siti di quotidiani
        - Scritto da: Biblet 4 ever
        Qualcuno legge ancora la Repubblica? è il
        quotidiano peggiore
        d'Italia.Azz, non sarà fatto bene, ma per essere il peggiore ce ne vuole...
    • Sandro P. scrive:
      Re: Problemi con siti di quotidiani
      Nessun problema con i siti indicati.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Problemi con siti di quotidiani
      il fatto quotidiano si vede bene
  • uno due centomila scrive:
    opera
    Ma il tab stacking è quel bug che ha Windows per cui, se apri due finestre dello stesso programma, selezionarne una diventa scomodissimo? Come dite? Non è un bug? ........ah.Scherzi a parte, anni fa provai a chiedere sul forum di Opera di rilasciare i sorgenti con una licenza libera. Qualcuno mi appoggiò, ma purtroppo Opera non capì le opportunità del modello di sviluppo Free e risposero che non potevano permetterselo perchè erano una piccola società. E' anche vero che a quei tempi non avevano capito veramente tante cose, per esempio pensavano di poter fare soldi distribuendo Opera con un banner pubblicitario e facendo pagare la versione ad-free. Forse oggi potrebbero riconsiderare l'idea.Sarebbe bello, visto che si tratta del browser migliore almeno dal punto di vista della qualità. Veloce, stabile, interfaccia comoda e sobria. I problemi storici di Opera (come il fatto che il motore di JavaScript faceva ridere i polli) si sono risolti con gli anni. Non lo vedo da anni girare su un Mac, qualche versione fa devo dire che era accettabile solo perchè Netscape era già morto e l'unica alternativa era IE (chi ha usato IE su Mac capisce cosa intendo), ora che ci sono Firefox/Camino, Chrome e Safari magari si sono dati un po' più da fare. E anche su GNU non l'ho mai visto girare.
    • Terenzio scrive:
      Re: opera
      - Scritto da: uno due centomila
      Sarebbe bello, visto che si tratta del browser
      migliore almeno dal punto di vista della qualità.Indubbiamente.
      Non lo vedo da anni
      girare su un Mac, Neppure io. Ma su tutti i Mac dell'ufficio abbiamo Opera.Dopo che i colleghi hanno realizzato cosa poteva fare, hanno tirato nel XXXXX tutto il resto, tranne Safari, ovvio.
    • Biblet 4 ever scrive:
      Re: opera
      - Scritto da: uno due centomila
      Ma il tab stacking è quel bug che ha Windows per
      cui, se apri due finestre dello stesso programma,
      selezionarne una diventa scomodissimo? Come dite?
      Non è un bug?
      ........ah.Scomodissimo?Prima cosa, se vuoi disabilitare l'aggregazione, puoi farlo senza problemi.Seconda cosa, prova ad avere 20-30 finestre dello stesso programma aperte contemporaneamente e vedi come quella "scomodissima" (per te) funzione diventa assolutamente indispensabile.Io la uso tutti i giorni e ne sono soddisfatto.A casa ho un mac, per cui evita di etichettarmi come un fissato di linux/OSX/Win...
      • nessuno nesdue nestre scrive:
        Re: opera
        - Scritto da: Biblet 4 ever
        Scomodissimo?
        Prima cosa, se vuoi disabilitare l'aggregazione,
        puoi farlo senza
        problemi.Preferirei disinstallare Windows, purtroppo non posso... comunque lo so, grazie.
        Seconda cosa, prova ad avere 20-30 finestre dello
        stesso programma aperte contemporaneamente e vedi
        come quella "scomodissima" (per te) funzione
        diventa assolutamente
        indispensabile.Credo che se apri così tante finestre sei obbligato a scegliere un altro sistema operativo... comunque, a parte quello che io penso di Win (che in effetti non c'entra nulla), pur non essendo un grafico tengo molte finestre aperte, ma preferisco fare a meno di quella funzionalità.
        Io la uso tutti i giorni e ne sono soddisfatto.
        A casa ho un mac, per cui evita di etichettarmi
        come un fissato di
        linux/OSX/Win...Etichettarti per quale motivo scusa? L'unica cosa che mi stupisce è che tu abbia risposto a una battuta a margine quando il resto del commento parlava d'altro, ma per quello che ne so potresti essere la persona migliore del mondo oppure la peggiore. Faccio un po' fatica a capirlo in base alla configurazione del tuo sistema operativo :)
    • iii scrive:
      Re: opera
      - Scritto da: Sgabbio
      Diciamo che è una scelta, evidentemente non gli
      andava di rendere Opera open source, per motivi
      vari, comunque adesso come adesso hanno tolto il
      banner dal browser perchè guadagnano altrove
      :DDa dove? Non venderanno i miei dati a Google? Altrimenti sarebbe più comodo (per Google) usare direttamente Chrome :DA parte la battuta, come guadagnano? Da quelle 3 paginette che sono già predefinite nella pagina iniziale? E poi?
      • Money scrive:
        Re: opera
        Essenzialmente da accordi con alcuni siti (ad esempio con MS per metter bing quale default search dello speed dial), e con produttori di device (Nintendo per la creazione del browser per wiiware, con varie telco per versioni customizzate per i telefoni brandizzati).
  • Terenzio scrive:
    Il migliore migliora ancora..
    CDOOpera è avanti, molto avanti. Continua ad innovare. Le gestures sono state ottimizzate e sono eccellenti. Le tab e tutta l'interfaccia sono state migiorate dal punto di vista dell'ergonomia.Ma il capolavoro è il codice: schizza come una saetta anche su pc datati ed il consumo di ram è stato assai ridotto.Brava Opera: avanti così, sempre al primo posto..... lasciandone liberi altri 3.... al quarto possiamo metterci Safari.I mangiaram bidoni di Firefox e Crome lasciamoli alle masse neglette e meschine.
    • uno due centomila scrive:
      Re: Il migliore migliora ancora..
      - Scritto da: Terenzio
      CDO

      Opera è avanti, molto avanti. Continua ad
      innovare. Le gestures sono state ottimizzate e
      sono eccellenti.Una curiosità: nelle versioni recenti le gestures funzionano anche quando il mouse si trova su un plugin? (per esempio se quando inizi il movimento il cursore è su un filmato di youtube)
      I mangiaram bidoni di Firefox e Crome lasciamoli
      alle masse neglette e
      meschine.Era indispensabile il finale patetico?..
      • Sgabbio scrive:
        Re: Il migliore migliora ancora..
        sai che non ho mai provato ? :D Ma credo di si Oo
      • Terenzio scrive:
        Re: Il migliore migliora ancora..
        - Scritto da: uno due centomila
        Era indispensabile il finale patetico?..Sì, devo rifarmi di tutti quelli che mi hanno massacrato le pa--e con le iperultramirabolanti qualità di FF e Crome...... per poi scoprire che i due prodigi della "open scene" mangiano ram come caramelle e, non appena apro un video, mi piombano la macchina.No, no, mi stanno troppo sulle pa--e, loro e le loro str--zate.....
        • vic20 scrive:
          Re: Il migliore migliora ancora..
          - Scritto da: Terenzio
          - Scritto da: uno due centomila


          Era indispensabile il finale patetico?..

          Sì, devo rifarmi di tutti quelli che mi hanno
          massacrato le pa--e con le iperultramirabolanti
          qualità di FF e Crome...... per poi scoprire che
          i due prodigi della "open scene" mangiano ram
          come caramelle e, non appena apro un video, mi
          piombano la
          macchina.Potrei farti notare che firefox è il browser che consuma meno ram in assoulto? Posso capire se hai provato la versione 2 ma adesso più che verità è leggenda metropolitana. Ora è un dat di fatto che Firefox usi meno ram di chiunque altro, è vero che opera (secondo classificato) ha molte più funzionalità, tuttavia non puoi comparare il mero consumo di ram e lamentarti dei risultati di firefox. Potrà essere lento nel rendering, potrà avere un interfaccia non ben integrata, ma sul consumo di ram nulla si può dire.
          No, no, mi stanno troppo sulle pa--e, loro e le
          loro
          str--zate.....Allora evita di spararne a tua volta.
          • nessuno nesdue nestre scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            Potrei farti notare che firefox è il browser che
            consuma meno ram in assoulto?Su GNU/Linux utilizzo solo IceCat (fork di Firefox) e Konqueror (che uso su Xfce e questo lo rallenta molto), quindi non posso fare raffronti.Su Windows non mi sembra che ci siano differenze che un utente possa notare, se non andando a vedere il tak manager e avendo entrambi i browser senza estensioni.Su MacOS X, Firefox non mi sembra un granchè. Casomai il raffronto potrebbe essere tra Camino e Safari, ma credo proprio che come velocità e memoria vinca Safari.Da anni aspetto di leggere commenti del tipo "il tal browser è abbastanza buono, ma anche se facesse schifo lo uso perchè è free software", e invece sono l'unico a dirlo... mi sento solo :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Ma di test su opera che fecero anche mesi fà, videro che in certe circostanze non era un campione di risparmio della ram, a parte facendo qualche impostazione specifica, perchè dalla versione 10, Opera si "adatta" a seconda della Ram a disposizione in defult, quindi i consumi possono variare a seconda del HW, ma non ho fatto una prova personale, quindi non so se è vero o meno.Comunque accusare Chorme o Firefox, che diventano di mattoni per la visione di un video, mi sembra ingiusto, perchè la pesantezza della visione di un video non è dovuto dal browser, se non parliamo del HTML5, ma del plug in usato. Se parliamo di Flash...bhè, i due browser in questione non hanno colpa.
      • freefred scrive:
        Re: Il migliore migliora ancora..
        - Scritto da: uno due centomila
        Una curiosità: nelle versioni recenti le gestures
        funzionano anche quando il mouse si trova su un
        plugin? (per esempio se quando inizi il movimento
        il cursore è su un filmato di
        youtube)No, perche' il click sul pulsante destro tira comunque fuori il menu (o di Flash, o di Youtube nel caso specifico)
    • kmtnck scrive:
      Re: Il migliore migliora ancora..
      un commento piu sterile e incompetente di questo oltre che essere degno di PI è anche candidato a stare nella top ten dei più inutili.cosa c'entra questa affermazioneI mangiaram bidoni di Firefox e Crome lasciamoli
      alle masse neglette e
      meschine.dopo aver tentato in un modo più o meno grossolano di descrivere i pregi di opera? ti sei fregato alla fine del post!negletto e meschino è uno come te che scrive cose messe qua e là leggendo qua e là cose piu o meno chiare.opera è un ottimo browser nel mondo mobile e smartphone, ma nella realtà desktop e note/net book ha ancora tanti panini da mangiare.Tra l'altro riguardo opera 11 non è stato menzionato se esiste la possibilità di "sincronizzare" i dati del browser nel cloud come avviene per chrome e presto anche su firefox. funzionalità che risulta essere il vero passo avanti nella lotta al progresso nel web.html5 e l'accelerazione hw è solo una ovvia conseguenza al modo in cui si stà evolvendo la presentazione dei contenuti web, ma non certo indice di supremazia nel mercato browser.opera 11 non lo capirò mai e continuerò a usarlo essenzialmente per testare la compatibilità delle applicazioni web che sviluppo in azienda e niente di piùbellaz- Scritto da: Terenzio
      CDO

      Opera è avanti, molto avanti. Continua ad
      innovare. Le gestures sono state ottimizzate e
      sono eccellenti. Le tab e tutta l'interfaccia
      sono state migiorate dal punto di vista
      dell'ergonomia.

      Ma il capolavoro è il codice: schizza come una
      saetta anche su pc datati ed il consumo di ram è
      stato assai
      ridotto.
      Brava Opera: avanti così, sempre al primo
      posto..... lasciandone liberi altri 3.... al
      quarto possiamo metterci
      Safari.

      I mangiaram bidoni di Firefox e Crome lasciamoli
      alle masse neglette e
      meschine.
      • 444 scrive:
        Re: Il migliore migliora ancora..
        Cosa intendi per "dati del browser" da sincronizzare? Da anni esiste Opera Link che permette di sincronizzare i segnalibri tra varie postazioni, compresi i cellulari.
        • kmtnck scrive:
          Re: Il migliore migliora ancora..
          - Scritto da: 444
          Cosa intendi per "dati del browser" da
          sincronizzare? Da anni esiste Opera Link che
          permette di sincronizzare i segnalibri tra varie
          postazioni, compresi i
          cellulari.per dati del browser intendo proprio dati del browser:preferenze del browsertemii preferiti (che fà già opera link)estensionida chrome 8 anche le applicazioni (devo capire bene cosa intende per applicazioni)una sincronizzazione totale del tuo client browser usando un account google. Il che significa che la sincronizzazione va a integrarsi con le impostazioni di gmail, igoogle, e tutto il resto!per ora solo chrome propone una sincronizzazione definitiva... il resto si stà adeguando e ci metterà un pò per allinearsi.
          • 444 scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Vabbè allora devo dire che per me è inutile.Preferenze le cambio in 5 secondi e comunque su computer diversi ho necessità di preferenze diverse... quindi...Temi... mai cambiatiEstensioni, ci sono da ieri e comunque non ne sentivo l'utilità, non vedo che bisogno avrei di sincronizzarle ;)Applicazioni... se non capisci tu cosa si intende figurati io che Chrome manco ce l'ho installato.Non ho un account google, non uso gmail e igoogle...Insomma per me sono opzioni davvero... opzionali, ma se per te sono utili e ti spingerebbero ad usare Opera beh, spero includano anche queste. Ciao.
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            ah beh se tu non usi i servizi google e hai configurazioni tutte diverse su pc diversi e quant'altro ci stà che ti è inutile.dopo aver letto l'articolo ho scaricato opera 11 e l'ho installato e devo dire che l'interfaccia è allineata a quella di chrome (trend che farà anche ie9 e presto anche firefox) il che vuol dire molto minimale e ottimizzata per avere piu screen delle pagine web.opera l'ho sempre visto come l'alternativa che cerca di intrufolarsi nel mercato allineandosi al resto e devo dire che lo fà bene dato che la velocità di caricamento delle pagine è molto performante e la gui è ben realizzata, però proprio per il fatto che insegue rimane sempre indietro, diciamo un eterno secondo, e molte funzionalità che voglio me le hanno sempre offerte in passato firefox e ora chrome (ie non pervenuto).la sincronizzazione di opera si limita ai preferiti e ad altri elementi che lasciano il tempo che trovano (ad esempio le note) però è sulla buona strada. opera è il mio browser di default sul mio nokia 5800 e devo dire che sono ultra soddisfatto.il punto è che la sincronizzazione è perfetta per colui che usa una impostazione del browser adatta alle sue esigenze che non cambia mai o molto raramente, con le sue estensioni che invece di doverle ogni volta reinstallare te le ritrovi al primo sync (e questa è unaXXXXXta assurda). la sincronizzazione delle applicazioni sono una novità introdotta nell'ultima versione la scorsa settimana e probabilmente si riferisce all'equivalente dei widget presenti in opera. per applicazioni credo che si riferisca alle google app simili a quelle di igoogle (vedi il televideo, il meteo e smenate varie) oppure a quelle sviluppate con appengine, oppure quelle di android...devo scoprirlo bene!il neo grosso di opera 11 è il sistema di importazione dei preferiti da altri browser, ancora molto indietro in quanto richiede prima l'esportazione dal browser su cui si vuole importare e poi l'import vero e proprio... troppo macchinoso, inoltre non supporta l'import da chrome. per il resto è una buona alternativa a chi vuole un browser leggero e piacevole da usare, ma per il resto non offre nulla di più di quello che esiste in giro.ciao- Scritto da: 444
            Vabbè allora devo dire che per me è inutile.
            Preferenze le cambio in 5 secondi e comunque su
            computer diversi ho necessità di preferenze
            diverse...
            quindi...
            Temi... mai cambiati
            Estensioni, ci sono da ieri e comunque non ne
            sentivo l'utilità, non vedo che bisogno avrei di
            sincronizzarle
            ;)
            Applicazioni... se non capisci tu cosa si intende
            figurati io che Chrome manco ce l'ho
            installato.
            Non ho un account google, non uso gmail e
            igoogle...
            Insomma per me sono opzioni davvero... opzionali,
            ma se per te sono utili e ti spingerebbero ad
            usare Opera beh, spero includano anche queste.
            Ciao.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 dicembre 2010 17.36-----------------------------------------------------------
          • 444 scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            ah beh se tu non usi i servizi google e hai
            configurazioni tutte diverse su pc diversi e
            quant'altro ci stà che ti è
            inutile.

            dopo aver letto l'articolo ho scaricato opera 11
            e l'ho installato e devo dire che l'interfaccia è
            allineata a quella di chrome (trend che farà
            anche ie9 e presto anche firefox) il che vuol
            dire molto minimale e ottimizzata per avere piu
            screen delle pagine
            web.
            opera l'ho sempre visto come l'alternativa che
            cerca di intrufolarsi nel mercato allineandosi al
            resto e devo dire che lo fà bene dato che la
            velocità di caricamento delle pagine è molto
            performante e la gui è ben realizzata, però
            proprio per il fatto che insegue rimane sempre
            indietro, diciamo un eterno secondo, e molte
            funzionalità che voglio me le hanno sempre
            offerte in passato firefox e ora chrome (ie non
            pervenuto).Se tu hai sempre visto Opera come "l'alternativa che tenta di allinearsi al resto" mi trovi fortemente in disaccordo. Le funzioni che gli altri browser hanno imitato da opera non si contano neanche più.. per anni gli altri browser hanno inseguito opera. Ora ciò non accade più non perché opera sia indietro ma perché fortunatamente ora (quasi) ogni browser ha dalla sua alcune caratteristiche ottime per cui tutti seguono tutti sulla base delle funzioni più richieste.
            per il resto è una buona alternativa a chi vuole
            un browser leggero e piacevole da usare, ma per
            il resto non offre nulla di più di quello che
            esiste in
            giro.E anche qui devo per forza sottolineare che non è così. Opera offre molte cose in più rispetto a tutto ciò che esiste in giro. Magari non offre cose che servono a te, ma opera non è solo un browser. Opera è una suite per internet, fa di tutto, dalla gestione della mail a quella dei torrent fino all'utilissimo Opera Unite. Non mi risulta che altri browser abbiano le stesse funzioni (ma potrei anche sbagliarmi) e opera le gestisce senza l'uso di estensioni che appesantiscono il programma rimanendo, come hai detto tu... leggero.Certo sono funzioni non indispensabili per tutti e magari tu neanche le hai notate perché per te sono inutili, però è innegabile il fatto che offre molto di più dei concorrenti. ;)
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: 444
            - Scritto da: kmtnck

            ah beh se tu non usi i servizi google e hai

            configurazioni tutte diverse su pc diversi e

            quant'altro ci stà che ti è

            inutile.



            dopo aver letto l'articolo ho scaricato opera 11

            e l'ho installato e devo dire che l'interfaccia
            è

            allineata a quella di chrome (trend che farà

            anche ie9 e presto anche firefox) il che vuol

            dire molto minimale e ottimizzata per avere piu

            screen delle pagine

            web.

            opera l'ho sempre visto come l'alternativa che

            cerca di intrufolarsi nel mercato allineandosi
            al

            resto e devo dire che lo fà bene dato che la

            velocità di caricamento delle pagine è molto

            performante e la gui è ben realizzata, però

            proprio per il fatto che insegue rimane sempre

            indietro, diciamo un eterno secondo, e molte

            funzionalità che voglio me le hanno sempre

            offerte in passato firefox e ora chrome (ie non

            pervenuto).

            Se tu hai sempre visto Opera come "l'alternativa
            che tenta di allinearsi al resto" mi trovi
            fortemente in disaccordo. Le funzioni che gli
            altri browser hanno imitato da opera non si
            contano neanche più.. per anni gli altri browser
            hanno inseguito opera. Ora ciò non accade più non
            perché opera sia indietro ma perché
            fortunatamente ora (quasi) ogni browser ha dalla
            sua alcune caratteristiche ottime per cui tutti
            seguono tutti sulla base delle funzioni più
            richieste.opera usci con la sua prima versione per proporsi come il browser più leggero e performante a dispetto dei mastodontici internet explorer, mozilla (prima che diventasse firefox) e il defunto netscape.Sintetizzo le funzionalità che più venivano usate dagli utenti e tirò fuori un prodotto che non ha nulla da invidiare al resto. Putroppo però non fece nulla di più per sfruttare questo vantaggio e si appoggiò sugli allori forte della sua leggerezza a livello di carico cpu e ram.Se nell'onda del suo sucXXXXX fosse riuscito ad anticipare i tempi probabilmente avrebbe fatto passi da gigante come stà facendo chrome togliendo quote a IE e scalare classifiche e proporsi lui come il faro di idee per gli altri.Forse a opera va bene cosi ed infatti non ha mai avuto problemi come li stà avendo mozilla con firefox e thunderbird (vedi scissioni di sviluppatori, perdite di introiti per divergenze interne)chrome, dal mio punto di vista, stà preparando il terreno all'acXXXXX web totale rivoluzionando il modo di concepire internet e il tutto dovrebbe concretizzarsi con l'uscita di chrome os e tutto ciò che ne scaturirà... un sistema operativo facile da usare come un browser, sfruttando le potenzialità del cloud, il che significa la possibilità di integrarsi anche in altri dispositivi con facilità disarmante (ad esempio una televisione al led da 40 pollici comandando con un banale telecomando seduto in salotto per dirne una ).


            per il resto è una buona alternativa a chi vuole

            un browser leggero e piacevole da usare, ma per

            il resto non offre nulla di più di quello che

            esiste in

            giro.

            E anche qui devo per forza sottolineare che non è
            così. Opera offre molte cose in più rispetto a
            tutto ciò che esiste in giro. Magari non offre
            cose che servono a te, ma opera non è solo un
            browser. Opera è una suite per internet, fa di
            tutto, dalla gestione della mail a quella dei
            torrent fino all'utilissimo Opera Unite. Non mi
            risulta che altri browser abbiano le stesse
            funzioni (ma potrei anche sbagliarmi) e opera le
            gestisce senza l'uso di estensioni che
            appesantiscono il programma rimanendo, come hai
            detto tu...
            leggero.
            Certo sono funzioni non indispensabili per tutti
            e magari tu neanche le hai notate perché per te
            sono inutili, però è innegabile il fatto che
            offre molto di più dei concorrenti.
            ;)riguardo questo hai descritto perfettamente ciò che fu netscape e ciò che opera ha preso ispirazione con il suo browser... comportandosi molto bene, ma personalmente penso che usare gmail con la sua webmail ha reso i client di posta integrati e non roba del passato.per estensione si può intendere la possibilità da parte di terzi (quindi anche da te o da me) di realizzare applicazioni di qualsiasi tipo... da quelle utili, a quelle inutili... a quelle geniali! in questi giorni mi dedicherò a curiosare tra le estensioni/widget di opera e vedere un pò come si comportano. per ora posso dare un bel 10 a NoAds, clone di AdBlock, che per quello che fà lo rende l'estensione più geniale che sia mai stata realizzata perchè toglie dalle balle una volta per tutte l'immensità di spam e pubblicità che si trova in rete.
          • Maestro scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck

            opera usci con la sua prima versione per proporsi
            come il browser più leggero e performante a
            dispetto dei mastodontici internet explorer,
            mozilla (prima che diventasse firefox) e il
            defunto
            netscape.
            Sintetizzo le funzionalità che più venivano usate
            dagli utenti e tirò fuori un prodotto che non ha
            nulla da invidiare al resto. Putroppo però non
            fece nulla di più per sfruttare questo vantaggio
            e si appoggiò sugli allori forte della sua
            leggerezza a livello di carico cpu e
            ram.
            Se nell'onda del suo sucXXXXX fosse riuscito ad
            anticipare i tempi probabilmente avrebbe fatto
            passi da gigante come stà facendo chrome
            togliendo quote a IE e scalare classifiche e
            proporsi lui come il faro di idee per gli
            altri.
            Forse a opera va bene cosi ed infatti non ha mai
            avuto problemi come li stà avendo mozilla con
            firefox e thunderbird (vedi scissioni di
            sviluppatori, perdite di introiti per divergenze
            interne)

            chrome, dal mio punto di vista, stà preparando il
            terreno all'acXXXXX web totale rivoluzionando il
            modo di concepire internet e il tutto dovrebbe
            concretizzarsi con l'uscita di chrome os e tutto
            ciò che ne scaturirà... un sistema operativo
            facile da usare come un browser, sfruttando le
            potenzialità del cloud, il che significa la
            possibilità di integrarsi anche in altri
            dispositivi con facilità disarmante (ad esempio
            una televisione al led da 40 pollici comandando
            con un banale telecomando seduto in salotto per
            dirne una
            ).In realtà Opera non ha mai asceso le classifiche per alcuni motivi: lo scarso supporto alle pagine web "a la frontpage" (tradotto che si puliscono il deretano con gli standard) e per essere stato per anni un browser a pagamento con la versione gratis contenente ad publicitari.Tuttavia molti (anche sviluppatori e fautori di altri browsers) ritengono sia stato il browser più innovativo, portando l'attenzione sulle prestazioni ed i consumi (salvo per la serie 9 opera è sempre stato il browser più veloce sul mercato; inoltre è la suite internet (browser, rss, mail, usenet, irc, server web, bittorrent) più leggera in assoluto), supportando sempre gli standard aperti (il primo browser a implementare i CSS, nonché software house che ha proposto per prima al w3c l'adozione dei codec liberi vorbis e theora per html5), e introducendo nuovi sistemi per facilitare i propri utenti (opera link, speed dial, opera turbo)
            riguardo questo hai descritto perfettamente ciò
            che fu netscape e ciò che opera ha preso
            ispirazione con il suo browser... comportandosi
            molto bene, ma personalmente penso che usare
            gmail con la sua webmail ha reso i client di
            posta integrati e non roba del
            passato.Secondo me questa concezione è errata, in quanto i client mail consentono di vedere la propria posta archiviata anche in luoghi ove non è possibile accedere alla rete. Forse, e ribadisco forse, solo quando il digital divide sarà un problema del passato allora i client mail si portanno dire superati, fino a tale (al momento) utopica data essi manterranno la propria utilità.
            in questi giorni mi dedicherò a curiosare tra le
            estensioni/widget di opera e vedere un pò come si
            comportano. per ora posso dare un bel 10 a NoAds,
            clone di AdBlock, che per quello che fà lo rende
            l'estensione più geniale che sia mai stata
            realizzata perchè toglie dalle balle una volta
            per tutte l'immensità di spam e pubblicità che si
            trova in
            rete.Non so perché la gente si ostini a usare noads, adblock e compagnia briscola; come direbbe homer simpson riferito alle trasmissioni televisive :"è un dovere guardare la pubblicità, se non lo facessi sarebbe come rubare alla tv!!" Che senso ha dopo lamentarsi che il nostro sito preferito ha chiuso i battenti per mancanza di fondi se in prima persona gli impediamo di guadagnare?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: Maestro
            Non so perché la gente si ostini a usare noads,
            adblock e compagnia briscola; come direbbe homer
            simpson riferito alle trasmissioni televisive :"è
            un dovere guardare la pubblicità, se non lo
            facessi sarebbe come rubare alla tv!!" Che senso
            ha dopo lamentarsi che il nostro sito preferito
            ha chiuso i battenti per mancanza di fondi se in
            prima persona gli impediamo di
            guadagnare?A parte il fatto che Opera può filtrare i contenuti di suo da molti anni, solo con la 9 ha fatto un interfaccia grafica per usarlo più agilmente, queste estensioni come adblock sono nate quando molti siti hanno cominciato ad abusare della pubblicità, facendo sfondi bimbominkia (ci stava provando pure PI con IE9....) banner che si materializzano all'interno della pagina rompendoti le scatole, robe in flash che suonano pure, falsi link che poi sono pubblicità occulta ecc ecc...E' una forma di difesa contro le forte più fastidiose di pubblicità su internet.
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Sì, è vero. Finché non si esagera, non mi dispiace, in particolare se è pubblicità mirata al sito, ma quando cominciano a volertela infilare negli occhi a tutti i costi, la voglia di bloccare aumenta, ancora di più quando non si ha una linea buona, che ancora non tutti hanno.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Esattamente!
          • gerry scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            Sintetizzo le funzionalità che più venivano usate
            dagli utenti e tirò fuori un prodotto che non ha
            nulla da invidiare al resto. Ti stai dimostrando un bell'ignorante.Tab, gestures, le prime forme di blocco dei contenuti molesti e parecchie altre funzioni furono introdotte da Opera e poi riprese dai browser più blasonati.
          • Dottore scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Modificato dall' autore il 18 dicembre 2010 17.36
            --------------------------------------------------
      • Sgabbio scrive:
        Re: Il migliore migliora ancora..
        - Scritto da: kmtnck
        opera è un ottimo browser nel mondo mobile e
        smartphone, ma nella realtà desktop e note/net
        book ha ancora tanti panini da
        mangiare.Mi sa che Opera non l'hai mai usato come browser principale per dire una affermazione cosi errata.Io ho cominciato ad usare Opera, quando Firefox non esisteva, si chiamava Firebird e chorme manco se lo immaginava nessuno, nemmeno google.E devo dire che ci sono funzionalità e comodità che Non ci stanno ancora ne in Firefox ne in Chorme. La gestione delle sessioni...non capisco come mai nessuno abbiamo mai "copiato" una cosa simile da Opera.Su firefox hanno provato a fare una cosa vagamente simile, ma non è comodo come in Opera.Per il resto, Opera ha fatto cose molto innovative, molti si stupiscono dell'immeritato sucXXXXX, ma questo credo sia dovuto, sopratutto ad un motore di Rendering Nazista, per quanto riguarda i browser web, anche se supportava alcune estensioni proprietarie di IE, come il cambio delle scroll bar.Poi trovatemi in browser che supporta nativamente gli userjs :PA parte questo, la versione 11 è incompleta, molte cose che avevano in servo per questa major relase le hanno rimandate solo per uscire prima di natale cercando di anticipare i concorrenti, ma queste azioni si son sempre rilevate disastrose (vedi l'uscita della 9.50)
        • kmtnck scrive:
          Re: Il migliore migliora ancora..
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: kmtnck


          opera è un ottimo browser nel mondo mobile e

          smartphone, ma nella realtà desktop e note/net

          book ha ancora tanti panini da

          mangiare.

          Mi sa che Opera non l'hai mai usato come browser
          principale per dire una affermazione cosi
          errata.

          Io ho cominciato ad usare Opera, quando Firefox
          non esisteva, si chiamava Firebird e chorme manco
          se lo immaginava nessuno, nemmeno
          google.

          E devo dire che ci sono funzionalità e comodità
          che Non ci stanno ancora ne in Firefox ne in
          Chorme. La gestione delle sessioni...non capisco
          come mai nessuno abbiamo mai "copiato" una cosa
          simile da
          Opera.

          Su firefox hanno provato a fare una cosa
          vagamente simile, ma non è comodo come in
          Opera.

          Per il resto, Opera ha fatto cose molto
          innovative, molti si stupiscono dell'immeritato
          sucXXXXX, ma questo credo sia dovuto, sopratutto
          ad un motore di Rendering Nazista, per quanto
          riguarda i browser web, anche se supportava
          alcune estensioni proprietarie di IE, come il
          cambio delle scroll
          bar.

          Poi trovatemi in browser che supporta nativamente
          gli userjs
          :P

          A parte questo, la versione 11 è incompleta,
          molte cose che avevano in servo per questa major
          relase le hanno rimandate solo per uscire prima
          di natale cercando di anticipare i concorrenti,
          ma queste azioni si son sempre rilevate
          disastrose (vedi l'uscita della
          9.50)per questo motivo opera ha ancora tanti panini da mangiare!è un browser che non mi ha mai attirato proprio perchè l'ho sempre visto incompleto... buone le idee, ma non ha mai affondato la lama lasciandomi sempre quella sensazione del "manca ancora qualcosa"!l'interfaccia di opera 11 è degna di nota, ma le precedenti non erano nulla di più rispetto a firefox. Solo ora introduce in modo soddisfacente le estensioni e i widget, ma da quello che ho letto da chi lo usa queste estensioni non sono il massimo o quanto meno sono poche quelle veramente degne di essere installate.il suo grande vantaggio è la leggerezza in richiesta risorse, ma non è sufficiente per essere veramente competitivi ed infatti lo si vede dalla percentuale di utenti che lo usano nel mondo!niente lodi, ma neanche niente infamie... è un alternativa ... è, come ho già detto in altri post di questa discussione, un eterno secondo!qualcuno ha lodato l'idea della sua impostazione di "suite internet", quando, a parer mio, è proprio quello che lo rende tutto e nulla! un browser deve fare il browser, non il browser, il client di posta, il client bittorrent e smazzi e XXXXX! concentrati sulla funzione principale di browser perchè se voglio scaricare da bittorrent uso un client bittorent, se voglio scaricare la posta, uso un client di posta o una webmail...insomma non strafare e sopratutto non lasciare le cose al 90%!insomma di panini ne ha tanti da mangiare e chissà se un giorno possa fare il salto e magari superare anche chrome!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck

            per questo motivo opera ha ancora tanti panini da
            mangiare!Cioè ? Per aver far pessimo marketing ? Guarda a parte le sparate markettare errate, non ha mai fatto abomini rispetto ad altri.
            è un browser che non mi ha mai attirato proprio
            perchè l'ho sempre visto incompleto... buone le
            idee, ma non ha mai affondato la lama lasciandomi
            sempre quella sensazione del "manca ancora
            qualcosa"!Hmmmm a parte i tralasci che hanno fatto alla 11, non hanno mai fatto cose monche, che io sappia.
            l'interfaccia di opera 11 è degna di nota, ma le
            precedenti non erano nulla di più rispetto a
            firefox. Solo ora introduce in modo soddisfacente
            le estensioni e i widget, ma da quello che ho
            letto da chi lo usa queste estensioni non sono il
            massimo o quanto meno sono poche quelle veramente
            degne di essere
            installate.Tralasciando che il motore di rendering di Opera faceva sfigurare sempre e comunque gecko, l'unca cosa e che Firefox supportava cose provvisorie sui CSS3, mentre quelli di Opera no...una furbata per far apparire il concorrente "inadeguato".E tralasciando che per avere le stesse funzionalità di Opera, su firefox, dovevi imbottirlo di non poche estensioni, rendendo un macigno la povera volpe piromane... E sono uno che usa anche firefox, sia chiaro!Certe evoluzioni dei widget, come applicazioni a se, sono arrivate ben prima della 11, le estensioni di Opera, nella maggioranza dei casi sono inutili orpelli, certo adesso stanno iniziando ad apparire gli scarica video per XXXXXmani, che hanno contribuito al sucXXXXX di firefox tra l'altro. il simil adblock che hanno fatto è "monco" perchè non c'è il necessario per sfruttare i macchinismi di filtraggio di opera, che sono tecnicamente messi meglio rispetto ad adblock.Ovvero, non fa partire la connessione dalle url presenti nel filtro, cosi da non far connessioni inutili, a differenza di adblock che si limita a filtrare dopo che la connessione a avvenuta, cioè la ferma :D Almeno che non abbiamo cambiato qualcosa con gli anni, comunque adblock su firefox è stata una "killer application", se non era per quello credo che firefox ne avrebbe risentito.E comunque Firefox non ha i gesti del mouse inclusi come Opera :D
            il suo grande vantaggio è la leggerezza in
            richiesta risorse, ma non è sufficiente per
            essere veramente competitivi ed infatti lo si
            vede dalla percentuale di utenti che lo usano nel
            mondo!Non è solo la leggerenza, ma l'usabilità e quello che mette a disposizione, che nessun'altro borwser ha, ma il problema è che Opera è snobbato per via di alcuni luoghi comuni e della "XXXXXXXggine" di alcuni noti servizi web (google tra tutti, ma è una storia a se).
            niente lodi, ma neanche niente infamie... è un
            alternativa ... è, come ho già detto in altri
            post di questa discussione, un eterno
            secondo!Ne ha molte di lodi, credimi, lo ammettono tutti quelli che hanno un minimo di senso critico è parlo di linari anche :D Consideriamo però che il browser web lo fanno ma non è il loro scopro principale, paradossalmente...
            qualcuno ha lodato l'idea della sua impostazione
            di "suite internet", quando, a parer mio, è
            proprio quello che lo rende tutto e nulla! un
            browser deve fare il browser, non il browser, il
            client di posta, il client bittorrent e smazzi e
            XXXXX! concentrati sulla funzione principale di
            browser perchè se voglio scaricare da bittorrent
            uso un client bittorent, se voglio scaricare la
            posta, uso un client di posta o una
            webmail...insomma non strafare e sopratutto non
            lasciare le cose al
            90%!Si vede che tu parli tanto di Opera ma l'hai visto con l'anternino, prima di tutto non lo sai, ma Opera non ti obbliga con un coltello da guerra a doppio taglio ed anti riflesso ad usare il suo client di posta, il suo client torrent ecc ecc, ma ti chiede se lo vuoi usare o utilizzare il software analogo installato in defult nel sistema operativo, oppure un'altro software installato...L'unico neo è che Opera ha sempre avuto grandi doti di personalizzazione, tra i bottoni di funzionalita personalizzati, agli user JS, menu personalizzati ecc ecc, il problema è che queste peculiarità non sono mai stati messe in rilievo rispetto alle funzioni.Esistono anche molte scorciatoie da tastiera molto utili in determinate situazioni, ti sei mai documentato sull'argomento ? Io ne sono rimasto stupito :D
            insomma di panini ne ha tanti da mangiare e
            chissà se un giorno possa fare il salto e magari
            superare anche
            chrome!Opera non ha bisogno di mangiare panini, perchè quello che dici te non è proprio vero, Chorme a differenza di Opera non ha nulla di comodità e funzionalità, ma ha fatto strada perchè ha su il marchio google.(ovviamente non sto dicendo che sia un XXXXX, eh ?)
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            ho letto tutto il post e rispondo molto sinteticamente:stò usando opera 11 e stò vedendo che vuole proporsi come un perfetto clone di chrome!è chiaro che rincorre e rincorrerà sempre! e questo per me è sufficiente per affermare che qualsiasi cosa voglia proporre di innovativo, se lo fa dopo gli altri sarà sempre secondo e farà sempre fatica a farsi apprezzare dal grande pubblico, ma solo ad una ristretta schiera di utenti per lo più motivati dal denigrare le grandi marche quasi per partito preso proprio perchè grandi marche... vedi google!se uso opera 11 e noto che è simile a usare chrome, perchè devo passare a opera se cè già chrome che fa le cose mille volte meglio e con uno stile decisamente più pulito e elegante! sopratutto sapendo che ho la possibilità di sfruttare il potentissimo account di google! perchè dovrei registrarmi all'ennesimo account opera per avere delle cose che già le ho da molto tempo con chrome?finchè opera si comporterà da inseguitrice lo considererò come l'eterno secondo e come colui che non avrà mai la mentalità di stare avanti!se poi cè gente che odia google per partito preso perchè è il colosso numero uno attualmente e dà fastidio questo problemi loro!credo che opera 11 lo disinstallerò !ciao- Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: kmtnck




            per questo motivo opera ha ancora tanti panini
            da

            mangiare!

            Cioè ? Per aver far pessimo marketing ? Guarda a
            parte le sparate markettare errate, non ha mai
            fatto abomini rispetto ad
            altri.


            è un browser che non mi ha mai attirato proprio

            perchè l'ho sempre visto incompleto... buone le

            idee, ma non ha mai affondato la lama
            lasciandomi

            sempre quella sensazione del "manca ancora

            qualcosa"!

            Hmmmm a parte i tralasci che hanno fatto alla 11,
            non hanno mai fatto cose monche, che io
            sappia.


            l'interfaccia di opera 11 è degna di nota, ma le

            precedenti non erano nulla di più rispetto a

            firefox. Solo ora introduce in modo
            soddisfacente

            le estensioni e i widget, ma da quello che ho

            letto da chi lo usa queste estensioni non sono
            il

            massimo o quanto meno sono poche quelle
            veramente

            degne di essere

            installate.

            Tralasciando che il motore di rendering di Opera
            faceva sfigurare sempre e comunque gecko, l'unca
            cosa e che Firefox supportava cose provvisorie
            sui CSS3, mentre quelli di Opera no...una furbata
            per far apparire il concorrente
            "inadeguato".

            E tralasciando che per avere le stesse
            funzionalità di Opera, su firefox, dovevi
            imbottirlo di non poche estensioni, rendendo un
            macigno la povera volpe piromane... E sono uno
            che usa anche firefox, sia
            chiaro!

            Certe evoluzioni dei widget, come applicazioni a
            se, sono arrivate ben prima della 11, le
            estensioni di Opera, nella maggioranza dei casi
            sono inutili orpelli, certo adesso stanno
            iniziando ad apparire gli scarica video per
            XXXXXmani, che hanno contribuito al sucXXXXX di
            firefox tra l'altro.

            il simil adblock che hanno fatto è "monco" perchè
            non c'è il necessario per sfruttare i macchinismi
            di filtraggio di opera, che sono tecnicamente
            messi meglio rispetto ad
            adblock.
            Ovvero, non fa partire la connessione dalle url
            presenti nel filtro, cosi da non far connessioni
            inutili, a differenza di adblock che si limita a
            filtrare dopo che la connessione a avvenuta, cioè
            la ferma :D Almeno che non abbiamo cambiato
            qualcosa con gli anni, comunque adblock su
            firefox è stata una "killer application", se non
            era per quello credo che firefox ne avrebbe
            risentito.

            E comunque Firefox non ha i gesti del mouse
            inclusi come Opera
            :D


            il suo grande vantaggio è la leggerezza in

            richiesta risorse, ma non è sufficiente per

            essere veramente competitivi ed infatti lo si

            vede dalla percentuale di utenti che lo usano
            nel

            mondo!

            Non è solo la leggerenza, ma l'usabilità e quello
            che mette a disposizione, che nessun'altro
            borwser ha, ma il problema è che Opera è snobbato
            per via di alcuni luoghi comuni e della
            "XXXXXXXggine" di alcuni noti servizi web (google
            tra tutti, ma è una storia a
            se).


            niente lodi, ma neanche niente infamie... è un

            alternativa ... è, come ho già detto in altri

            post di questa discussione, un eterno

            secondo!

            Ne ha molte di lodi, credimi, lo ammettono tutti
            quelli che hanno un minimo di senso critico è
            parlo di linari anche :D

            Consideriamo però che il browser web lo fanno ma
            non è il loro scopro principale,
            paradossalmente...


            qualcuno ha lodato l'idea della sua impostazione

            di "suite internet", quando, a parer mio, è

            proprio quello che lo rende tutto e nulla! un

            browser deve fare il browser, non il browser, il

            client di posta, il client bittorrent e smazzi e

            XXXXX! concentrati sulla funzione principale di

            browser perchè se voglio scaricare da bittorrent

            uso un client bittorent, se voglio scaricare la

            posta, uso un client di posta o una

            webmail...insomma non strafare e sopratutto non

            lasciare le cose al

            90%!

            Si vede che tu parli tanto di Opera ma l'hai
            visto con l'anternino, prima di tutto non lo sai,
            ma Opera non ti obbliga con un coltello da guerra
            a doppio taglio ed anti riflesso ad usare il suo
            client di posta, il suo client torrent ecc ecc,
            ma ti chiede se lo vuoi usare o utilizzare il
            software analogo installato in defult nel sistema
            operativo, oppure un'altro software
            installato...

            L'unico neo è che Opera ha sempre avuto grandi
            doti di personalizzazione, tra i bottoni di
            funzionalita personalizzati, agli user JS, menu
            personalizzati ecc ecc, il problema è che queste
            peculiarità non sono mai stati messe in rilievo
            rispetto alle
            funzioni.

            Esistono anche molte scorciatoie da tastiera
            molto utili in determinate situazioni, ti sei mai
            documentato sull'argomento ? Io ne sono rimasto
            stupito
            :D



            insomma di panini ne ha tanti da mangiare e

            chissà se un giorno possa fare il salto e magari

            superare anche

            chrome!

            Opera non ha bisogno di mangiare panini, perchè
            quello che dici te non è proprio vero, Chorme a
            differenza di Opera non ha nulla di comodità e
            funzionalità, ma ha fatto strada perchè ha su il
            marchio
            google.

            (ovviamente non sto dicendo che sia un XXXXX, eh
            ?)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            ho letto tutto il post e rispondo molto
            sinteticamente:

            stò usando opera 11 e stò vedendo che vuole
            proporsi come un perfetto clone di
            chrome!No assolutamente, e totalmente diverso da chorme.... Adesso non è che se ha una interfaccia minimale vuol dire che clona chorme! Per clonare chorme deve levare tutte le sue comodità a spiare gli utenti :D
            è chiaro che rincorre e rincorrerà sempre! e
            questo per me è sufficiente per affermare che
            qualsiasi cosa voglia proporre di innovativo, se
            lo fa dopo gli altri sarà sempre secondo e farà
            sempre fatica a farsi apprezzare dal grande
            pubblico, ma solo ad una ristretta schiera di
            utenti per lo più motivati dal denigrare le
            grandi marche quasi per partito preso proprio
            perchè grandi marche... vedi
            google!Non rincorre nessuno, Opera non ha mai seguito le ultime mode, anzi solo dopo un bel pò solo su certe richieste (come il supporto di alcune estensioni proprietarie di IE), ma non rincorre mai gli altri, sempre che un concorrente non rivoluzioni il concetto stesso di browser web, cosa che fin ora non si è visto, tra l'altro Opera la questioni estensioni le ha sempre snobbate, solo di recente hanno cominciato a metterle, sfruttando in buona parte il sistema di personalizzazioni che hanno già da anni.....alla faccia del rincorrere :DComunque io non me la prendo con google per partito preso, come molti altri utilizzatori del browser, ma perchè storicamente ha cercato sempre e comunque di rendere l'utilizzo dei suoi prodotti vero il browser norvegese, il più traumatico possibile! Ci stavano pure provando con Gmail, facendo vedere una versione distorta della webmail hai tempo dell'uscita della versione 8, cambiando useragent però, si vedeva perfettamente!Di recente, le ultime novità introdotte dal motore di ricerca, su opera non si vedono, al meno che non cambi user agent del browser, come l'anteprima dei risultati di ricerca e l'attuale google images, che per la cronaca funzionano benissimo.Forse fa cosi, perchè ha qualche confilitto d'interessa, visto che finanzia buona parte della mozilla fondation e ha un browser tutto suo! Ma il bello è che ha accordi commerciali con Opera software...curioso modo di agire :DNon è per partito preso credimi.
            se uso opera 11 e noto che è simile a usare
            chrome, perchè devo passare a opera se cè già
            chrome che fa le cose mille volte meglio e con
            uno stile decisamente più pulito e elegante!
            sopratutto sapendo che ho la possibilità di
            sfruttare il potentissimo account di google!
            perchè dovrei registrarmi all'ennesimo account
            opera per avere delle cose che già le ho da molto
            tempo con
            chrome?Io uso anche chorme è devo dire che è totalmente diverso da opera, tra l'altro chorme fa 1/4 di quello che fa Opera per la navigazione (a parte spiare gli utenti) Poi per sfruttare il "potentissimo accunt di google" ? Scusa per far cosa ? Come se con gli altri browser non si potesse leggere la gmail o caricare video su youtube (per non parlare ai fini della sicurezza non è una bella furbata avere uno solo accunt per cosi tanti servizi :D) Poi l'accunt di Opera ? Strano, io uso Opera dal 2003 è non ho mai avuto bisogno di fare un accunt di My.Opera per usare il browser web! Mi sa che hai l'idee poco chiare :D
            finchè opera si comporterà da inseguitrice lo
            considererò come l'eterno secondo e come colui
            che non avrà mai la mentalità di stare
            avanti!Ancora con sta storia dell'inseguitrice.... Ripeto, tu Opera l'hai visto con la lanterna.
            se poi cè gente che odia google per partito preso
            perchè è il colosso numero uno attualmente e dà
            fastidio questo problemi
            loro!

            credo che opera 11 lo disinstallerò !

            ciaoCriticare google su come discrimina un browser web, non è odio, secondo me ti stai comportando da fanboy google per dire cosi, poi non è che mi offendo se disinstalli Opera 11, tanto se non te ne fai niente, puoi usare quello a cui ti trovi meglio, però dire che Opera è uguale a Chorme e che Opera insegue agli altri è la prova della tua poca conoscenza su Opera.
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            può darsi che opera l'abbia visto con la lanternina e che non mi sono mai impegnato a capirlo, ma anni fa mi stupi firefox per la ventata di novità che stava portando, e quando provai in parallelo opera mi lasciò quella sensazione di neutralità tale da non approfondire......il tempo passa e noto che firefox dalla 3.0 in poi cominciava a perdere colpi a prestazioni sopratutto al caricamento della prima istanza, mi riavvicino a opera, ma la killer estensione per eliminare la pubblicità non c'era... mi avvicinai al neonato chrome e la pubblicità non me la bloccava!ammetto che io personalmente ho il concetto primario che prima di fare qualsiasi cosa sul web voglio che la pubblicità non debba essere presente nel mio monitor... su questo sono un fanatico talebano e me ne frego se le aziende chiudono i battenti senza pubblicità... sul mio monitor non ce la voglio.quindi ritornai a firefox a malincuore per la sua continua degradazione di performance aggiornamento dopo aggiornamento (con lo stesso numero di estensioni installate che erano qualche decina)...il grande giorno avvenne quando chrome mise il supporto delle estensioni con adblock in prima fila, vidi la disarmante facilità d'uso, l'interfaccia fighissima che mi regalava tre dita di spazio in piu per vedere pagine web senza dover mettere tutto schermo, la incredibile performance nel caricare le pagine e sopratutto la possibilità di sincronizzare il browser e poter ripristinare le mie impostazioni su qualsiasi altra macchina con l'account di google... insomma mi sono bastate queste cose per abbandonare definitivamente firefox e abbracciare ciò che tu consideri spione (che poi questa affermazione è tutta da dimostrare, perchè basta accedere alla rete, fare due ricerche su google e fare un mi piace su facebook che hai regalato al mondo il 90% della tua privacy).mi trovo ora a confrontare opera 11, sapendo poco del suo background e mi trovo in 10 minuti di navigazione in una condizione simile tendente all'uguale a chrome con stessa gui minimale, logica di sincronizzazione limitata solo ai preferiti e alle note (note de che poi boh), supporto delle estensioni, supporto dei widget (che lasciano il tempo che trovano), insomma mi trovo in una situazione di chi "ha già visto" certe cose ritrovandomi in uno stato di neutralità assoluta e il giudizio che posso dare è.... sei arrivato tardi!poi magari opera ha sotto il cofano un concentrato di tecnologia della XXXXXXX, ma all'utente normale non gliene frega niente.l'unica cosa che potrebbe interessarmi di opera è la sync tra opera 11 e opera mobile ed infatti indagherò su questo!
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            può darsi che opera l'abbia visto con la
            lanternina e che non mi sono mai impegnato a
            capirlo, ma anni fa mi stupi firefox per la
            ventata di novità che stava portando, e quando
            provai in parallelo opera mi lasciò quella
            sensazione di neutralità tale da non
            approfondire...

            ...il tempo passa e noto che firefox dalla 3.0 in
            poi cominciava a perdere colpi a prestazioni
            sopratutto al caricamento della prima istanza, mi
            riavvicino a opera, ma la killer estensione per
            eliminare la pubblicità non c'era... mi avvicinai
            al neonato chrome e la pubblicità non me la
            bloccava!

            ammetto che io personalmente ho il concetto
            primario che prima di fare qualsiasi cosa sul web
            voglio che la pubblicità non debba essere
            presente nel mio monitor... su questo sono un
            fanatico talebano e me ne frego se le aziende
            chiudono i battenti senza pubblicità... sul mio
            monitor non ce la
            voglio.

            quindi ritornai a firefox a malincuore per la sua
            continua degradazione di performance
            aggiornamento dopo aggiornamento (con lo stesso
            numero di estensioni installate che erano qualche
            decina)...

            il grande giorno avvenne quando chrome mise il
            supporto delle estensioni con adblock in prima
            fila, vidi la disarmante facilità d'uso,
            l'interfaccia fighissima che mi regalava tre dita
            di spazio in piu per vedere pagine web senza
            dover mettere tutto schermo, la incredibile
            performance nel caricare le pagine e sopratutto
            la possibilità di sincronizzare il browser e
            poter ripristinare le mie impostazioni su
            qualsiasi altra macchina con l'account di
            google... insomma mi sono bastate queste cose per
            abbandonare definitivamente firefox e abbracciare
            ciò che tu consideri spione (che poi questa
            affermazione è tutta da dimostrare, perchè basta
            accedere alla rete, fare due ricerche su google e
            fare un mi piace su facebook che hai regalato al
            mondo il 90% della tua
            privacy).In primis, ogni installazione di chrome ha un id univoco hardcoded che viene trasmesso a google con la tua storia di navigazione (e si spera solo quella anche perché da un browser passano varie info tra cui anche i numeri di carta di credito per gli acquisti online)
            mi trovo ora a confrontare opera 11, sapendo poco
            del suo background e mi trovo in 10 minuti di
            navigazione in una condizione simile tendente
            all'uguale a chrome con stessa gui minimale,
            logica di sincronizzazione limitata solo ai
            preferiti e alle note (note de che poi boh),
            supporto delle estensioni, supporto dei widget
            (che lasciano il tempo che trovano), insomma mi
            trovo in una situazione di chi "ha già visto"
            certe cose ritrovandomi in uno stato di
            neutralità assoluta e il giudizio che posso dare
            è.... sei arrivato
            tardi!In sostanza non è che "insegue" perché è "arrivato tardi" ma perché "ci sei arrivato tardi"; che seppur interessante concetto relativista risulta essere impossibile innovare in quanto se io innovo e 3 anni dopo x mi copia e tu vedi prima x allora è lui ad aver innovato ed io inseguo soltanto.Tanto per darti qualche informazione:Opera:Navigazione a schede 28/06/2000Schede chiuse di recente 28/01/2003AcXXXXX Rapido 11/04/2007Gestore sessioni 28/06/2000Barra indirizzi contestuale 12/06/2008Ricerca rapida 28/06/2000Hotclick 18/12/2001Mouse Gestures 04/2001Opera Link 12/06/2008UserJS 19/04/2005Firefox:Navigazione a schede 23/09/2002Schede chiuse di recente: 30/06/2009AcXXXXX Rapido: ---Gestore sessioni: 24/10/2006Barra indirizzi contestuale 17/06/2008Ricerca rapida: 23/09/2002Hotclick: ---Mouse Gestures: 30/06/2009Firefox Sync 10/11/2010UserJS (tramite Greasemonkey) 28/05/2005
            l'unica cosa che potrebbe interessarmi di opera è
            la sync tra opera 11 e opera mobile ed infatti
            indagherò su
            questo!La sincronizzazione può avvenire tra varie versioni di opera quali la desktop, la mobile e mi sembra anche la mini.
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            Opera:
            Navigazione a schede 28/06/2000
            Schede chiuse di recente 28/01/2003
            Opera Link 12/06/2008
            UserJS 19/04/2005
            Firefox:
            Navigazione a schede 23/09/2002
            Schede chiuse di recente: 30/06/2009
            Mouse Gestures: 30/06/2009
            Firefox Sync 10/11/2010queste sono le funzionalità che mi hanno attirato per la scelta di un browser tra cuirinnovata interfaccia per ottimizzare lo spazio visibile introdotta da chrome la prima voltauso delle estensioni che la prima fu firefox, ma chrome fu la prima a impostare un sistema per il loading al volo senza riavvioaggiornamento on fly della versione senza riavvio che mi pare anch'essa sia stata introdotta per prima da chromesincronizzazione totale del browser comprendendo oltre che i preferiti anchele preferenze, le estensioni, i completamenti automatici, i preferiti, i temile altre opzioni introdotte le ho omesse perchè non mi interessavano, ma facendo una veloce sintesi chrome è arrivata per ultima e ha soddisfatto le mie esigenze nel momento in cui introdusse il supporto estensione.opera 11 risulta essere simile a chrome anche con il poco famoso ma molto utile "incolla e vai"facendo questa analisi risulta che firefox stà perdendo pezzi, opera stà rincorrendo e chrome stà facendo passi avanti.il mio prossimo passo sarà attendere chrome os e vedere un sistema operativo leggero e veloce quanto un browser che sintetizza quello che ho descritto sopra.se per ipotesi opera anticipa i tempi e tira fuori un opera os con queste caratteristiche allora potrebbe essere interessante utilizzarlo magari in dual boot a chrome os eliminando definitivamente anche windows seven o quanto meno installarlo su una virtual machine.cmq la strada che si deve percorrere è il cloud e il delegare il maggior carico delle operazioni ad una infrastruttura server ridando vigore a pc datati e questa sarà la strada che vedremo percorrere da questi colossianche apple stà puntanto molto su questo e allora si che si vedrà una bella guerra con gli utenti a vedere con i pop corn
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck

            Opera:

            Navigazione a schede 28/06/2000

            Schede chiuse di recente 28/01/2003

            Opera Link 12/06/2008

            UserJS 19/04/2005


            Firefox:

            Navigazione a schede 23/09/2002

            Schede chiuse di recente: 30/06/2009

            Mouse Gestures: 30/06/2009

            Firefox Sync 10/11/2010

            queste sono le funzionalità che mi hanno attirato
            per la scelta di un browser tra
            cuiSe tra quelle vi sono i motivi di scelta ho appena dimostrato che opera non insegue una cippa...
            rinnovata interfaccia per ottimizzare lo spazio
            visibile introdotta da chrome la prima
            voltaSinceramente va a gusti, in quanto ritengo opinabile la scelta di chrome, non del minimalismo ma del minimalismo forzato, infatti basterebbe un opzione per avere un interfaccia normale (come dimostrato per altro da opera) accontentando anche i più tradizionalisti
            uso delle estensioni che la prima fu firefox, ma
            chrome fu la prima a impostare un sistema per il
            loading al volo senza
            riavvioCosa degna di nota.
            aggiornamento on fly della versione senza riavvio
            che mi pare anch'essa sia stata introdotta per
            prima da
            chromeQuesto perché chrome ha una struttura pesante. Mi spiego: essendo formato da n processi (1 per ogni scheda) ciascuno contenete vari thread (1 x rendering, 1 x js, e 1 per ogni estensione/plugin) all'aggiornamento per caricare la versione aggiornata non necessita la chiusura, o meglio la necessita ma i processi vfin ora avviati rimangono della vecchia versione mantenuta in memoria mentre quelli nuovi vengono aperti con la nuova versione. il vantaggio è l'aggiornamento on the fly, lo svantaggio è un browser che non può aprire più di n schede (cosa che per chi usa 20/30 schede in contemporanea è un handicap notevole)
            sincronizzazione totale del browser comprendendo
            oltre che i preferiti
            anche
            le preferenze, le estensioni, i completamenti
            automatici, i preferiti, i
            temiSinceramente non capisco la sincronizzazione delle preferenze, in quanto ciò che è valido su un computer in una rete può non essere valido per un altro computer su un altra rete o su un altro ancora sulla stessa rete...
            le altre opzioni introdotte le ho omesse perchè
            non mi interessavano, ma facendo una veloce
            sintesi chrome è arrivata per ultima e ha
            soddisfatto le mie esigenze nel momento in cui
            introdusse il supporto
            estensione.Buon per te.
            opera 11 risulta essere simile a chrome anche con
            il poco famoso ma molto utile "incolla e
            vai"Implementato nel 2008 se non ricordo male...
            facendo questa analisi risulta che firefox stà
            perdendo pezzi, opera stà rincorrendo e chrome
            stà facendo passi
            avanti.Come fa a rincorrere qualcuno che viene dopo di lui???
            il mio prossimo passo sarà attendere chrome os e
            vedere un sistema operativo leggero e veloce
            quanto un browser che sintetizza quello che ho
            descritto
            sopra.Come fa ad essere leggero consumando (il browser) un quantitativo di ram 15 volte superiore a firefox (e parlo di condizioni di parità dopo l'avvio con 1 scheda aperta (stesso sito) su stessa macchina e stesso os e niente estensioni) che incrementa con legge esponenziale in base al numero di schede aperte? mah...
            se per ipotesi opera anticipa i tempi e tira
            fuori un opera os con queste caratteristiche
            allora potrebbe essere interessante utilizzarlo
            magari in dual boot a chrome os eliminando
            definitivamente anche windows seven o quanto meno
            installarlo su una virtual
            machine.Non credo sia quella la strada che vorrano intraprendere...
            cmq la strada che si deve percorrere è il cloud e
            il delegare il maggior carico delle operazioni ad
            una infrastruttura server ridando vigore a pc
            datati e questa sarà la strada che vedremo
            percorrere da questi
            colossiNon da opera; infatti andando controcorrente (e quindi preferendo innovare rispetto a ciò che si vede) invece che instaurare suoi propri servizi cloud, ha inserito nel suo browser la possibilità di crearsi ciascuno la propria cloud (che ne so uno streamer di musica ad exemplum) ed accedervi tramite un url fornito da opera ai suoi utenti rendendo possibile la diffusione pubblica o solo presso amici (tramite una passwd da diffondere), o solo a se stessi (identificando tramite passwd o account di opera)--
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: TARDIS
            - Scritto da: kmtnck


            Opera:


            Navigazione a schede 28/06/2000


            Schede chiuse di recente 28/01/2003


            Opera Link 12/06/2008


            UserJS 19/04/2005




            Firefox:


            Navigazione a schede 23/09/2002


            Schede chiuse di recente: 30/06/2009


            Mouse Gestures: 30/06/2009


            Firefox Sync 10/11/2010



            queste sono le funzionalità che mi hanno
            attirato

            per la scelta di un browser tra

            cui

            Se tra quelle vi sono i motivi di scelta ho
            appena dimostrato che opera non insegue una
            cippa...


            rinnovata interfaccia per ottimizzare lo spazio

            visibile introdotta da chrome la prima

            volta

            Sinceramente va a gusti, in quanto ritengo
            opinabile la scelta di chrome, non del
            minimalismo ma del minimalismo forzato, infatti
            basterebbe un opzione per avere un interfaccia
            normale (come dimostrato per altro da opera)
            accontentando anche i più
            tradizionalisti
            i tradizionalisti è bene che si adeguano! perchè sono proprio i tradizionalisti che molte volte impostano l'F11 per vedere più schermo, quando con queste nuove interfacce risulta utile in alcuni casi, ma non sempre!era ora che iniziassero a fare gui minimali con lo scopo di dare piu spazio ai contenuti web! odiosissime le toolbar che si accodano sotto fino a occupare metà schermo... orribile!

            uso delle estensioni che la prima fu firefox, ma

            chrome fu la prima a impostare un sistema per il

            loading al volo senza

            riavvio

            Cosa degna di nota.


            aggiornamento on fly della versione senza
            riavvio

            che mi pare anch'essa sia stata introdotta per

            prima da

            chrome

            Questo perché chrome ha una struttura pesante. Mi
            spiego: essendo formato da n processi (1 per ogni
            scheda) ciascuno contenete vari thread (1 x
            rendering, 1 x js, e 1 per ogni
            estensione/plugin) all'aggiornamento per caricare
            la versione aggiornata non necessita la chiusura,
            o meglio la necessita ma i processi vfin ora
            avviati rimangono della vecchia versione
            mantenuta in memoria mentre quelli nuovi vengono
            aperti con la nuova versione. il vantaggio è
            l'aggiornamento on the fly, lo svantaggio è un
            browser che non può aprire più di n schede (cosa
            che per chi usa 20/30 schede in contemporanea è
            un handicap
            notevole)
            occhio che anche opera 11 propone il caricamento on fly delle estensioni e forse anche degli aggiornamenti, quindi non credo che sia una scelta forzata da chrome per la sua struttura di gestire vari contesti in thread separati.Approccio che all'inizio criticavo anch'io, ma usandolo ho notato che non è propriamente vero ciò che dici in quanto anche con 20 30 schede non noto alcun rallentamento se non quel fastidioso numero incredibile di processi chrome.exe al task manager, ma l'esponenziale che menzioni tu a me non risulta!

            sincronizzazione totale del browser comprendendo

            oltre che i preferiti

            anche

            le preferenze, le estensioni, i completamenti

            automatici, i preferiti, i

            temi

            Sinceramente non capisco la sincronizzazione
            delle preferenze, in quanto ciò che è valido su
            un computer in una rete può non essere valido per
            un altro computer su un altra rete o su un altro
            ancora sulla stessa
            rete...per preferenze non si intende per forza preferenze di rete, ma anche piu semplicemente pagina principale, moduli degli indirizzi, impostazioni dei certificati, la cronologia o cmq impostazioni standard che fa comodo ritrovarsele. questa funzionalità ha risolto l'installazione dei vari chrome sulle varie macchine che uso, dal netbook, al computer dell'ufficio a quello di casa e a quelle di tutte le vmware che uso per lo sviluppo dei software impostando l'account google aziendale. comodissimo!!


            opera 11 risulta essere simile a chrome anche
            con

            il poco famoso ma molto utile "incolla e

            vai"

            Implementato nel 2008 se non ricordo male...
            una implementazione moltoXXXXX che ho visto fin'ora solo in chrome e opera

            facendo questa analisi risulta che firefox stà

            perdendo pezzi, opera stà rincorrendo e chrome

            stà facendo passi

            avanti.

            Come fa a rincorrere qualcuno che viene dopo di
            lui???mi spiace, ma molte cose le ha introdotte dopo sopratutto quelle che considero personalmente fondamentali, come l'on the fly load


            il mio prossimo passo sarà attendere chrome os e

            vedere un sistema operativo leggero e veloce

            quanto un browser che sintetizza quello che ho

            descritto

            sopra.

            Come fa ad essere leggero consumando (il browser)
            un quantitativo di ram 15 volte superiore a
            firefox (e parlo di condizioni di parità dopo
            l'avvio con 1 scheda aperta (stesso sito) su
            stessa macchina e stesso os e niente estensioni)
            che incrementa con legge esponenziale in base al
            numero di schede aperte?
            mah...vedi sopra


            se per ipotesi opera anticipa i tempi e tira

            fuori un opera os con queste caratteristiche

            allora potrebbe essere interessante utilizzarlo

            magari in dual boot a chrome os eliminando

            definitivamente anche windows seven o quanto
            meno

            installarlo su una virtual

            machine.

            Non credo sia quella la strada che vorrano
            intraprendere...staremo a vedere!


            cmq la strada che si deve percorrere è il cloud
            e

            il delegare il maggior carico delle operazioni
            ad

            una infrastruttura server ridando vigore a pc

            datati e questa sarà la strada che vedremo

            percorrere da questi

            colossi

            Non da opera; infatti andando controcorrente (e
            quindi preferendo innovare rispetto a ciò che si
            vede) invece che instaurare suoi propri servizi
            cloud, ha inserito nel suo browser la possibilità
            di crearsi ciascuno la propria cloud (che ne so
            uno streamer di musica ad exemplum) ed accedervi
            tramite un url fornito da opera ai suoi utenti
            rendendo possibile la diffusione pubblica o solo
            presso amici (tramite una passwd da diffondere),
            o solo a se stessi (identificando tramite passwd
            o account di
            opera)--questa cosa la verificherò meglio che mi incuriosisce!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            L'aggiornamento automatico di opera richiete il ravvio dopo se vuoi usare il browser con la versione aggiornata.
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            questa cosa la verificherò meglio che mi
            incuriosisce!Il servizio in questione si chiama opera unite, e ritenfgo vada in una direzione meno sterile; infatti pur richiedendo il passaggio tramite gli url gestiti da opera consente agli utenti di riappropiarsi dei propri dati anziché spedirli fiduciosi nella cloud di chissachi...
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            faccio un'altro esempio per cui secondo me opera e gli altri "inseguono" in questo caso chrome:dalla versione 8 chrome propone per la prima volta in un browser un lettore pdf nativo per la visualizzazione di documenti, anche pesanti, in pdf senza l'uso di programmi esterni come il reader senza il ben che minimo segno di degradazione di performance.alle prossime versioni di firefox e opera mi vedrò questa funzionalità e continuerò a dire che... inseguono!!è in atto una nuova guerra sul web ed è tutta incentrata sull'alleggerire la macchina client da canoniche operazioni che in passato erano necessarie con l'installazione di mille milioni di altri applicativi di terzi... ditemi voi se questo non è stare avanti!
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            faccio un'altro esempio per cui secondo me opera
            e gli altri "inseguono" in questo caso
            chrome:

            dalla versione 8 chrome propone per la prima
            volta in un browser un lettore pdf nativo per la
            visualizzazione di documenti, anche pesanti, in
            pdf senza l'uso di programmi esterni come il
            reader senza il ben che minimo segno di
            degradazione di
            performance.Ma scusa non eri tu che contestavi l'approccio suite di opera dicendo che un browser deve fare solo il browser e il client di posta deve fare solo il client di posta; e ora affermi che chrome è più avanti perché integra un lettore documenti?No perché mantenendo la coerenza con quanto hai detto prima dovesti lamentarti dicendo che i browser devono fare solo i rowser mentre i doc viewer devono fare solo i doc viewer...
            alle prossime versioni di firefox e opera mi
            vedrò questa funzionalità e continuerò a dire
            che...
            inseguono!!Se la implementassero vuoi dire...
            è in atto una nuova guerra sul web ed è tutta
            incentrata sull'alleggerire la macchina client da
            canoniche operazioni che in passato erano
            necessarie con l'installazione di mille milioni
            di altri applicativi di terzi... ditemi voi se
            questo non è stare
            avanti!in realtà così appesantisci il client che necessita della memoria per eseguire contemporaneamente gli algoritmi di rendering web e quelli di rendering postscript; detto ciò non ritengo dannosa la funzionalità ne l'idea; solo logicamente non è più leggera che avviare un secondo programma in contemporanea.
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            Ma scusa non eri tu che contestavi l'approccio
            suite di opera dicendo che un browser deve fare
            solo il browser e il client di posta deve fare
            solo il client di posta; e ora affermi che chrome
            è più avanti perché integra un lettore
            documenti?bene! allora non hai capito ed è qui che casca l'asino!chrome non apre un documento pdf come se fosse un lettore di pdf, ma tratta il pdf come se fosse una pagina web.Un pdf e un html sono equipollenti ... e quindi in altre parole si può dire... che è possibile d'ora in avanti affermare che un pdf si può leggere al pari di un html e ad una velocità equivalente! ed è questa laXXXXXta!era da anni che aspettavo un browser che potesse leggere un pdf con la stessa immediatezza di una pagina html senza l'uso di applicazioni esterne e senza l'ausilio di suite corpose!è semplicemente unaXXXXXta perchè il browser rimane un browser che browsera anche i pdf con una facilità disarmante!

            No perché mantenendo la coerenza con quanto hai
            detto prima dovesti lamentarti dicendo che i
            browser devono fare solo i rowser mentre i doc
            viewer devono fare solo i doc
            viewer...
            leggi sopra

            alle prossime versioni di firefox e opera mi

            vedrò questa funzionalità e continuerò a dire

            che...

            inseguono!!

            Se la implementassero vuoi dire...
            no! se me la vedrò di fronte ai miei occhi durante l'uso! non ti stò parlando dal punto di vista di uno sviluppatore, ma da un utente normale che non sà cosa vuol dire la parola "implementare"

            è in atto una nuova guerra sul web ed è tutta

            incentrata sull'alleggerire la macchina client
            da

            canoniche operazioni che in passato erano

            necessarie con l'installazione di mille milioni

            di altri applicativi di terzi... ditemi voi se

            questo non è stare

            avanti!

            in realtà così appesantisci il client che
            necessita della memoria per eseguire
            contemporaneamente gli algoritmi di rendering web
            e quelli di rendering postscript; detto ciò non
            ritengo dannosa la funzionalità ne l'idea; solo
            logicamente non è più leggera che avviare un
            secondo programma in
            contemporanea.aridaje! non devi pensare come uno sviluppatore, ma come un utente finale che si trova la possibilità di fare cose prima impensabili senza installare o seguire step strani di applicazioni esterne!se tu aggiungi una funzionalità senza appesantire l'infrastruttura come quella di lettore di pdf che si comporta come un lettore html vuol dire che stai seguendo la strada del sucXXXXX senza troppi smazzi... perchè stai rendendo la vita piu facile all'utente finale senza complicarli la vita!
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck

            Ma scusa non eri tu che contestavi l'approccio

            suite di opera dicendo che un browser deve fare

            solo il browser e il client di posta deve fare

            solo il client di posta; e ora affermi che
            chrome

            è più avanti perché integra un lettore

            documenti?

            bene! allora non hai capito ed è qui che casca
            l'asino!Spero non ti sia fatto troppo male...
            chrome non apre un documento pdf come se fosse un
            lettore di pdf, ma tratta il pdf come se fosse
            una pagina
            web.E dunque integra in se una libreria per il parsing ed il rendering del formato (ma non la scrittura dello stesso) e ciò lo rende un browser che fa anche il document viewer (in quanto i link ipertestuali sono presneti nella specifica pdf, solo non tutti i lettori implementano la specifica nella sua interezza); indi è equipollente ad un browser che fa anche da client mail; indi (basandomi sul tuo assunto che eseguire due funzioni distinite è cosa sbagliata) chrome è un browser deprecabile.
            Un pdf e un html sono equipollenti ... e quindi
            in altre parole si può dire... che è possibile
            d'ora in avanti affermare che un pdf si può
            leggere al pari di un html e ad una velocità
            equivalente! ed è questa la
            XXXXXta!Ehm .. NO. Il codice che costituisce l'uno è differente rispetto all'altro; lo scopo di uno è differente dall'altro e la gestione di uno è differente dall'altro.
            era da anni che aspettavo un browser che potesse
            leggere un pdf con la stessa immediatezza di una
            pagina html senza l'uso di applicazioni esterne e
            senza l'ausilio di suite
            corpose!Se si parla di mancato ausilio di programmi esterni chrome comunque arriva tardi Konqueror con il sistema kparts c'è arrivato da molto tempo (io ho presente la versione di KDE 3 tuttavia non escludo possa essere precedente)
            è semplicemente unaXXXXXta perchè il browser
            rimane un browser che browsera anche i pdf con
            una facilità
            disarmante!Allora non lamentarti delle suite internet, infatti ivi puoi usare nicamente il browser senza essere forzato ad usare altro.



            No perché mantenendo la coerenza con quanto hai

            detto prima dovesti lamentarti dicendo che i

            browser devono fare solo i rowser mentre i doc

            viewer devono fare solo i doc

            viewer...



            leggi sopra Ribadisco la tua argomentazione non è coerente.


            alle prossime versioni di firefox e opera mi


            vedrò questa funzionalità e continuerò a dire


            che...


            inseguono!!



            Se la implementassero vuoi dire...



            no! se me la vedrò di fronte ai miei occhi
            durante l'uso! non ti stò parlando dal punto di
            vista di uno sviluppatore, ma da un utente
            normale che non sà cosa vuol dire la parola
            "implementare"Scusa ma cosa cambia ad eccezione della semantica? Se lo sviluppatore non lo implementa l'utente non lo vedrà mai; mentre se lo sviluppatore lo implementa non è detto che l'utente lo veda (ad esempio chi credeva che opera avesse solo copiato dagli altri browser anziche innovare...)

            in realtà così appesantisci il client che

            necessita della memoria per eseguire

            contemporaneamente gli algoritmi di rendering
            web

            e quelli di rendering postscript; detto ciò non

            ritengo dannosa la funzionalità ne l'idea; solo

            logicamente non è più leggera che avviare un

            secondo programma in

            contemporanea.

            aridaje! non devi pensare come uno sviluppatore,
            ma come un utente finale che si trova la
            possibilità di fare cose prima impensabili senza
            installare o seguire step strani di applicazioni
            esterne!Ma la mia domanda è: che vantaggio c'è rispetto ad avere il plugin di adobe? risposta nessuna, in quanto le librerie necessarie e il motore di rendering necessario devono comunque essere caricati; l'unica cosa è che se domani esce una nuova versione della specifica invece di aspettare l'aggiornamento di acrobat aspetti quello di chrome...
            se tu aggiungi una funzionalità senza appesantire
            l'infrastruttura come quella di lettore di pdf
            che si comporta come un lettore html vuol dire
            che stai seguendo la strada del sucXXXXX senza
            troppi smazzi... perchè stai rendendo la vita piu
            facile all'utente finale senza complicarli la
            vita!Ma l'appesantisci la struttura andando a caricare più moduli in memoria e avviando più thread!!!!
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Stai cannando!se parli cosi significa che non sai cosa sia il NPAPI chrome tratta il pdf come un dato al pari di un html sfruttando un plugin che esiste da sempre, ma che mai è stato usato come ora per gestire i pdfhttp://it.wikipedia.org/wiki/NPAPInon c'entra niente il concetto di lettore, non c'entra niente il concetto di thread o processi, non c'entra nulla di tutto ciò che hai scritto!si tratta di implementare una interfaccia, tra l'altro una interfaccia che ha origine proprio dalla Adobe System!primo paragrafo di wikypedia alla voce "Storia":L'origine della funzionalità dei plugin Netscape va ricercata non in Netscape, ma in Adobe Systems. John Warnock, amministratore delegato di Adobe, ed Allan Padget, uno dei principali autori di Acrobat Reader, speravano che il formato di file di punta di Adobe, PDF, potesse espandere la propria sfera d'uso ben oltre l'ambito desktop.leggitelo è molto interessante!ti anticipo che tramite questo plugin chrome introdurrà il supporto flash in modo nativo al pari dei pdf senza appesantire niente e senza integrare nulla che possa ricordare un'applicazione esterna !non hai flash installato, ma vedi applicazioni in flash, non hai pdf reader? ma ti vedi i pdf, non hai real player? ti puoi sentire radio rai senza plugin... non hai java? puoi aprire ugualmente un applet java!!ogni passo di questo tipo significa togliere un'applicazione esterna sul tuo pc...o meglio ancora sul tuo netbook o in futuro sulla tua TV al LED da 40 pollicifantastico! ERA ORA!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 dicembre 2010 15.30-----------------------------------------------------------
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            Stai cannando!In relatà no, solo tu non sai di cosa parli esattamente.
            se parli cosi significa che non sai cosa sia il
            NPAPIInterfaccia di netscape per la creazione di plugins.
            chrome tratta il pdf come un dato al pari di un
            html sfruttando un plugin che esiste da sempre,
            ma che mai è stato usato come ora per gestire i
            pdfAllora per chiaririti le idee: NPAPI non è un plugin ma l'interfaccia grazie alla quale i plugin esistono su sistemi derivati/ispirati a netscape; il plugin per aprire i pdf è quello integrato nell'installazione di Acrobat.
            non c'entra niente il concetto di lettore, non
            c'entra niente il concetto di thread o processi,
            non c'entra nulla di tutto ciò che hai
            scritto!I plugin in chrome sono gestiti ciascuno in un thread del proXXXXX-scheda; e si c'entra con il concetto di lettore in quanto il plugin in questione (assumendo che sia quello ufficiale adobe) altro non è che un sistema per embeddare un istanza di acrobat nel browser. e acrobat è un lettore.
            leggitelo è molto interessante!Leggilo anche tu però...
            ti anticipo che tramite questo plugin chrome
            introdurrà il supporto flash in modo nativo al
            pari dei pdf senza appesantire niente e senza
            integrare nulla che possa ricordare
            un'applicazione esterna
            !Si chiama flashplayer lo trovi anche qui http://get.adobe.com/it/flashplayer/; solo che invece di usare quello di sistema ne integrano uno nella loro tree con il rischio che non venga aggiornato in caso di rilascio di patch del plugin fino alla successiva versione di chrome
            non hai flash installato, ma vedi applicazioni in
            flash, non hai pdf reader? ma ti vedi i pdf, non
            hai real player? ti puoi sentire radio rai senza
            pluginVedi questi plugin sono integrati con le applicazioni per il motivo che parecchi aono linkati a tali applicazioni per fornire le funzionalità delle stesse dentro al browser.
            ... non hai java? puoi aprire ugualmente un
            applet
            java!!A meno di inserire una JVM e l'intero classpath nel browser non è possibile; infatti i plugin java si limitano a riconoscere l'applet, il webstart e ad avviare la jvm installata systemwide
            ogni passo di questo tipo significa togliere
            un'applicazione esterna sul tuo pc...o meglio
            ancora sul tuo netbook o in futuro sulla tua TV
            al LED da 40
            polliciXXXXXXX!! I plugin sono linkati alle applicazioni cui derivano; questo anche per evitare di dover inserire i 200 MB di applicazione nel plugin.
            fantastico! ERA ORA!!Aspetta e spera
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Forse non sai con chi stai parlando!Ora non voglio fare a gara a chi cè l'ha più lungo, ma evita di spiegarmi cosa è un plugin e sopratutto non starmi a spiegare cosa è una interfaccia :|a me non devi chiarire alcuna idea perchè io sò esattamente cosa dico e se ho detto plugin e non interfaccia è perchè non stiamo ad un'esame di sistemi operativi o di ingegneria del softwareil grande problema dei contenuti web non html è che per vederli dovevi costringere l'utente a installare un plugin per ogni formatoadobe flash per i contenuti flashadobe shockwave per i contenuti shockwaveadobe pdf per i contenuti pdfjava runtime per gli appletreal player per vedere stream in realmedia player per vedere stream media playere smazzi e XXXXX...prima cosa non nominare più thread o proXXXXX invano perchè qui non c'entra assolutamente niente.se poi tu sei uno degli sviluppatori di chrome e sai le roadmap di sviluppo e le strategie di implementazione allora non parlo più,ma devi ben capire che qui il tentativo è eliminare l'installazione di plugin di terze parti e fare in modo di dare supporto ai contenuti non html come se lo fossero senza far fare azioni assurde agli utenti...!!te capi? l'obiettivo è finalmente quello di non far sXXXXXXXre gente che non ha alcuna intenzione di dover scaricare il plugin di flash ogni santa volta che c'è un aggiornamento e idem con patate col resto...tutto è gestito dal browser che riesce a integrare le funzionalità dei plugin in modo NATIVO tramite questa architettura, mantenendo inalterata la struttura del browser senza appesantirlo!!lettore HTML = lettore PDF = lettore Flash = lettore Real = lettore Java e cosi via!!questo significa che puoi integrare un browser come il chrome anche su una televisione di ultima generazione o su una consolle di un'automobileè questa laXXXXXta e a quanto pare solo Chrome stà riuscendo finalmente in quello che tentarono anni fa alla Netscape"Sebbene Netscape fosse pronta ad incorporare i PDF direttamente all'interno del browser, e certamente Adobe ne avrebbe guadagnato, Padgett propose un approccio diverso: un'architettura basata sui plugin."bene!! ora questa logica dei plugin non esiste piu... perchè sarà tutto integrato NATIVAMENTE dal browser ... finalmente!!una cosa tanto banale e ovvia quanto geniale, perchè fino a ieri per leggere un pdf dovevo installare adobe reader... e ora non piu!!!! mi pare di sognare!!... ma non stò sognando... è realtà!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 dicembre 2010 16.06-----------------------------------------------------------
          • TARDIS scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            Forse non sai con chi stai parlando!
            Ora non voglio fare a gara a chi cè l'ha più
            lungo, ma evita di spiegarmi cosa è un plugin e
            sopratutto non starmi a spiegare cosa è una
            interfaccia
            :|Mah, sembrava che avessi bisogno di un ripassino.
            a me non devi chiarire alcuna idea perchè io sò
            esattamente cosa dico e se ho detto plugin e non
            interfaccia è perchè non stiamo ad un'esame di
            sistemi operativi o di ingegneria del
            softwareE cosa c'entrano di grazia questi esami?In secondo luogo se tu dici plugin io mi aspetto che tu faccia riferimento ad un plugin e non ad un interfaccia (sai la I di NAPI stà per interface).
            il grande problema dei contenuti web non html è
            che per vederli dovevi costringere l'utente a
            installare un plugin per ogni
            formatoOk, fin qui ti seguo...
            adobe flash per i contenuti flash
            adobe shockwave per i contenuti shockwave
            adobe pdf per i contenuti pdf
            java runtime per gli applet
            real player per vedere stream in real
            media player per vedere stream media playerDopo mi spiegeraì cosa sono gli stream media player.
            e smazzi e XXXXX...

            prima cosa non nominare più thread o proXXXXX
            invano perchè qui non c'entra assolutamente
            niente.Solo che i plugin sono gestiti come singoli thread da chrome ma ovviamente ciò non c'entra nulla con i plugin per chrome...
            se poi tu sei uno degli sviluppatori di chrome e
            sai le roadmap di sviluppo e le strategie di
            implementazione allora non parlo
            più,

            ma devi ben capire che qui il tentativo è
            eliminare l'installazione di plugin di terze
            parti e fare in modo di dare supporto ai
            contenuti non html come se lo fossero senza far
            fare azioni assurde agli
            utenti...!!No, l'obbiettivo è includere nell'installazione del browser i plugin di terze parti.
            te capi? l'obiettivo è finalmente quello di non
            far sXXXXXXXre gente che non ha alcuna intenzione
            di dover scaricare il plugin di flash ogni santa
            volta che c'è un aggiornamento e idem con patate
            col
            resto...Peccato che flash si aggiorna automaticamente ad ogni patch....
            tutto è gestito dal browser che riesce a
            integrare le funzionalità dei plugin in modo
            NATIVO tramite questa architettura, mantenendo
            inalterata la struttura del browser senza
            appesantirlo!!Innanzitutto non può essere nativo (nel senso in cui lo intendi te) in quanto implementato tramite plugin; detto ciò questà è l'esatta struttura degli attuali plugin (e anche di quelli passati) per firefox, opera, konqueror... in quanto ereditata da netscape implementando la sua NPAPI.
            lettore HTML = lettore PDF = lettore Flash =
            lettore Real = lettore Java e cosi
            via!!

            questo significa che puoi integrare un browser
            come il chrome anche su una televisione di ultima
            generazione o su una consolle di
            un'automobileA patto di avere i plugins....
            è questa laXXXXXta e a quanto pare solo Chrome
            stà riuscendo finalmente in quello che tentarono
            anni fa alla
            NetscapeCioè usare dei plugin?
            "Sebbene Netscape fosse pronta ad incorporare i
            PDF direttamente all'interno del browser, e
            certamente Adobe ne avrebbe guadagnato, Padgett
            propose un approccio diverso: un'architettura
            basata sui
            plugin."Ed è così che è nbata l'interfaccia per i plugin NPAPI.
            bene!! ora questa logica dei plugin non esiste
            piu... perchè sarà tutto integrato NATIVAMENTE
            dal browser ...
            finalmente!!Ribadisco, NO. Solo verranno inclusi alcuni plugin scorporabili (quali ad exemplum flash) nell'installer del browser, anche perché google non ha i diritti ne il codice sorgente brevettato da adobe per integrare nel suo browser così come per oracle e java così come realmedia e realplayer
            una cosa tanto banale e ovvia quanto geniale,
            perchè fino a ieri per leggere un pdf dovevo
            installare adobe reader... e ora non piu!!!! mi
            pare di sognare!!... ma non stò sognando... è
            realtà!!Ma hai comunque adobe reader solo che invece di averlo anche stand-alone ci puoi accedere solo tramite browser, in quanto embeddato nel plugin...
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            Ma hai comunque adobe reader solo che invece di
            averlo anche stand-alone ci puoi accedere solo
            tramite browser, in quanto embeddato nel
            plugin...nada! tu puoi aprire un pdf senza aver installato adobe reader! è questo il succo di tutta la discussione che ho tirato fuori e che stò cercando di sottolineare dopo milioni di post!
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: TARDIS
            - Scritto da: kmtnck

            Forse non sai con chi stai parlando!

            Ora non voglio fare a gara a chi cè l'ha più

            lungo, ma evita di spiegarmi cosa è un plugin e

            sopratutto non starmi a spiegare cosa è una

            interfaccia

            :|

            Mah, sembrava che avessi bisogno di un ripassino.
            non voglio fare lo sborone, ma di caciarate informatiche putroppo ci sono invischiato fino al collo dato che mi pagano per sviluppare software e sai comè sarebbe grave per me non sapere cosa è una interfaccia

            a me non devi chiarire alcuna idea perchè io sò

            esattamente cosa dico e se ho detto plugin e non

            interfaccia è perchè non stiamo ad un'esame di

            sistemi operativi o di ingegneria del

            software

            E cosa c'entrano di grazia questi esami?
            perchè menzioni sempre concetti che ho studiato negli esami di sistemi operativi e ingegneria del software
            In secondo luogo se tu dici plugin io mi aspetto
            che tu faccia riferimento ad un plugin e non ad
            un interfaccia (sai la I di NAPI stà per
            interface).ed N stà per Netscape e poi se vogliamo essere proprio pignolissimi l'acronimo è NPAPI (Netscape Plugin Application Programming Interface)

            adobe flash per i contenuti flash

            adobe shockwave per i contenuti shockwave

            adobe pdf per i contenuti pdf

            java runtime per gli applet

            real player per vedere stream in real

            media player per vedere stream media player

            Dopo mi spiegeraì cosa sono gli stream media
            player.wmf stream ? e il plugin acXXXXXrio che solo dopo molto tempo è stato supportato anche da browser non IE e che anche lui verrà nativamente gestito da chrome come tutti gli altri dato che il loro obiettivo sarà quello!
            Peccato che flash si aggiorna automaticamente ad
            ogni
            patch....
            ma insomma... anche domenica scorsa mi sono ritrovato l'ennesima richiesta di aggiornamento del plugin di flash ed è tutto tranne che automatico dato che devi clikkare mille checkbox, premere poi install tutto rigorosamente con il browser chiuso... du palle cosi insomma!

            tutto è gestito dal browser che riesce a

            integrare le funzionalità dei plugin in modo

            NATIVO tramite questa architettura, mantenendo

            inalterata la struttura del browser senza

            appesantirlo!!

            Innanzitutto non può essere nativo (nel senso in
            cui lo intendi te) in quanto implementato tramite
            plugin; detto ciò questà è l'esatta struttura
            degli attuali plugin (e anche di quelli passati)
            per firefox, opera, konqueror... in quanto
            ereditata da netscape implementando la sua
            NPAPI.


            lettore HTML = lettore PDF = lettore Flash =

            lettore Real = lettore Java e cosi

            via!!



            questo significa che puoi integrare un browser

            come il chrome anche su una televisione di
            ultima

            generazione o su una consolle di

            un'automobile

            A patto di avere i plugins....
            a patto di avere chrome (magari piu in là qualsiasi altro browser) che li supporterà tutti nativamente e senza appesantire niente!

            è questa laXXXXXta e a quanto pare solo Chrome

            stà riuscendo finalmente in quello che tentarono

            anni fa alla

            Netscape

            Cioè usare dei plugin?non quello di usare i plugin, ma dimenticarti che esistono perchè non sarai piu costretto a doverli gestire separatamente come avviene ora!


            "Sebbene Netscape fosse pronta ad incorporare i

            PDF direttamente all'interno del browser, e

            certamente Adobe ne avrebbe guadagnato, Padgett

            propose un approccio diverso: un'architettura

            basata sui

            plugin."

            Ed è così che è nbata l'interfaccia per i plugin
            NPAPI.e ora finalmente viene implementata come dio comanda... dove il plugin perderà il suo significato per l'utente finale dato che non dovrà piu installarli uno ad uno


            bene!! ora questa logica dei plugin non esiste

            piu... perchè sarà tutto integrato NATIVAMENTE

            dal browser ...

            finalmente!!

            Ribadisco, NO. Solo verranno inclusi alcuni
            plugin scorporabili (quali ad exemplum flash)
            nell'installer del browser, anche perché google
            non ha i diritti ne il codice sorgente brevettato
            da adobe per integrare nel suo browser così come
            per oracle e java così come realmedia e
            realplayerallora come può leggere i pdf senza avere adobe reader? e come potrà fare lo stesso per tutti gli altri formati?


            una cosa tanto banale e ovvia quanto geniale,

            perchè fino a ieri per leggere un pdf dovevo

            installare adobe reader... e ora non piu!!!! mi

            pare di sognare!!... ma non stò sognando... è

            realtà!!

            Ma hai comunque adobe reader solo che invece di
            averlo anche stand-alone ci puoi accedere solo
            tramite browser, in quanto embeddato nel
            plugin...già risposto al post precedente
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: TARDIS

            opera 11 risulta essere simile a chrome anche
            con

            il poco famoso ma molto utile "incolla e

            vai"

            Implementato nel 2008 se non ricordo male...Io lo ricordo da una vita. C'era già su Opera 7 (2003), forse anche prima, ma non ricordo.
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Mouse Gestures: 30/06/2009
            Firefox Sync 10/11/2010
            UserJS (tramite Greasemonkey) 28/05/2005Anche la grande novita di IE7, il full page zoom, Opera ce l'aveva dal 2000 o 2001. E l'adatta alla pagina non ce l'ha ancora nessun altro.
          • 444 scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: Saltapecchi o
            Anche la grande novita di IE7, il full page zoom,
            Opera ce l'aveva dal 2000 o 2001. E l'adatta alla
            pagina non ce l'ha ancora nessun
            altro.L'adatta alla pagina è stata la funzione che mi ha convinto a migrare inizialmente. All'epoca avevo un monitor minuscolo ed era una funzione indispensabile. Poi ho scoperto le mille comodità che ha... e anche se ora ho un 27 pollici ovviamente continuo ad usarlo.
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            Poi la pulizia dei dati privati, ma anche il downloader col resume dev'essere stato uno dei primi
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            ...il tempo passa e noto che firefox dalla 3.0 in
            poi cominciava a perdere colpi a prestazioni
            sopratutto al caricamento della prima istanza, mi
            riavvicino a opera, ma la killer estensione per
            eliminare la pubblicità non c'era... mi avvicinai
            al neonato chrome e la pubblicità non me la
            bloccava!

            ammetto che io personalmente ho il concetto
            primario che prima di fare qualsiasi cosa sul web
            voglio che la pubblicità non debba essere
            presente nel mio monitor... su questo sono un
            fanatico talebano e me ne frego se le aziende
            chiudono i battenti senza pubblicità... sul mio
            monitor non ce la
            voglio.

            quindi ritornai a firefox a malincuore per la sua
            continua degradazione di performance
            aggiornamento dopo aggiornamento (con lo stesso
            numero di estensioni installate che erano qualche
            decina)...Firefox 3 è stato rilasciato nel giugno 2008. Se Chrome non offriva nulla, Opera da due anni aveva la comoda GUI del Content Blocking (dalla versione 9, giugno 2006). Secondo me il maggiore difetto di Opera è che il browser desktop è poco conosciuto, sia in generale, sia riguardo le sue funzioni.
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            oppure perchè proponeva diverse versioni una light e una suite con contenuti pubblicitari a contorno o almeno è quello che ho potuto notare!probabilmente potrebbe fare il colpaccio spingendo l'acceleratore sui device mobile dato che li è un mondo ancora sterile di soluzioni veramente degne di nota.la realtà desktop se è quello che penso io convergerà sempre più su device legate al multimediale tipo la televisione, mettendo piano piano in secondo piano il concetto di computer come noi ora lo conosciamo, ma questi sono pensieri proiettati in una realtà ancora molto futura, ma secondo me neanche tanto lontana!
            Firefox 3 è stato rilasciato nel giugno 2008. Se
            Chrome non offriva nulla, Opera da due anni aveva
            la comoda GUI del Content Blocking (dalla
            versione 9, giugno 2006). Secondo me il maggiore
            difetto di Opera è che il browser desktop è poco
            conosciuto, sia in generale, sia riguardo le sue
            funzioni.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            oppure perchè proponeva diverse versioni una
            light e una suite con contenuti pubblicitari a
            contorno o almeno è quello che ho potuto
            notare!Come ? Cosa ? Dove ? Oo
            probabilmente potrebbe fare il colpaccio
            spingendo l'acceleratore sui device mobile dato
            che li è un mondo ancora sterile di soluzioni
            veramente degne di
            nota.Ma lo sta facendo da mo.
            la realtà desktop se è quello che penso io
            convergerà sempre più su device legate al
            multimediale tipo la televisione, mettendo piano
            piano in secondo piano il concetto di computer
            come noi ora lo conosciamo, ma questi sono
            pensieri proiettati in una realtà ancora molto
            futura, ma secondo me neanche tanto
            lontana!Opera fa software anche per device ad hoc, si trova pure per il nintendo wii.


            Firefox 3 è stato rilasciato nel giugno 2008. Se

            Chrome non offriva nulla, Opera da due anni
            aveva

            la comoda GUI del Content Blocking (dalla

            versione 9, giugno 2006). Secondo me il maggiore

            difetto di Opera è che il browser desktop è poco

            conosciuto, sia in generale, sia riguardo le sue

            funzioni.
          • Juri scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            ho letto tutto il post e rispondo molto
            sinteticamente:

            stò usando opera 11 e stò vedendo che vuole
            proporsi come un perfetto clone di
            chrome!Mi sa che non ci hai capito niente allora. L'impressione è che parli per partito preso, senza aver provato Opera per più di un quarto d'ora.Uso sia Opera che Chrome, visto che Google boicotta palesemente Opera. Entrambi hanno molti pregi e qualche difetto, ma alla base ci sono due filosofie completamente differenti.
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: Juri
            - Scritto da: kmtnck

            ho letto tutto il post e rispondo molto

            sinteticamente:



            stò usando opera 11 e stò vedendo che vuole

            proporsi come un perfetto clone di

            chrome!

            L'impressione è che parli per partito preso,
            senza aver provato Opera per più di un quarto
            d'ora.è il massimo di tempo che ho conXXXXX a opera per farmi convincere a usarlo, anzi ci ho messo molto meno diciamo 4 minuti e mezzo e non mi ha convinto!ogni volta che lo uso ho l'impressione del già visto, è una mia impressione opinabile, ma è cosi, quindi per me è un clone di ciò che ho già visto e opera 11 per me risulta un clone di chrome dato che tutto ciò che ho visto l'ho già riscontrato in chrome. dato che non ci ho dedicato più tempo perchè non mi ha incuriosito rimarrò con questa opinione e sono sicuro di non perdermi niente!

            Uso sia Opera che Chrome, visto che Google
            boicotta palesemente Opera.boicottare è un verbo adatto più ad una partecipazione alle olimpiadi
            Entrambi hanno molti
            pregi e qualche difetto, ma alla base ci sono due
            filosofie completamente
            differenti.la filosofia di opera la accolgo solo su opera mobile, dato che è il miglior browser mobile in circolazione, ma per il desktop è utile come browser secondario. tra l'altro mi ha fatto girare le balle il fatto che all'installazione si è impostato come browser di default senza chiedermi nulla o se me l'ha chiesto in modo molto vago... e questo mi ha fatto alquanto inca**are!
            Mi sa che non ci hai capito niente allora.infatti hai capito tutto tu che spari ste provocazione dietro uno schermo dando l'impressione di un trolletto!
          • Juri scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck
            boicottare è un verbo adatto più ad una
            partecipazione alle
            olimpiadiCome ti hanno già ampiamente spiegato, anche GMail veniva visualizzato in maniera scorretta, salvo poi essere visualizzato correttamente quando ci si mascherava di Firefox o Internet Explorer. Come lo chiami questo?
            infatti hai capito tutto tu che spari ste
            provocazione dietro uno schermo dando
            l'impressione di un
            trolletto!ti quoto:
            è il massimo di tempo che ho conXXXXX a opera per
            farmi convincere a usarlo, anzi ci ho messo molto
            meno diciamo 4 minuti e mezzo e non mi ha
            convinto!quindi fammi capire: tu intervieni in una discussione e parli di un prodotto che neanche conosci e gli altri trollano?
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            quindi fammi capire: tu intervieni in una
            discussione e parli di un prodotto che neanche
            conosci e gli altri
            trollano?chi offende dando dello scemo per me è peggio di un troll!! a prescindere se si stà discutendo in un forum o ad un pub!come avrai notato dalle lunghe discussioni non cè mai stata alcuna offesa o affermazioni del tipo "sei un idiota" o "non capisci niente" ma considerazioni costruttive in cui sono emersi tante informazioni tutto a vantaggio del pluralismo di idee e il confronto... e personalmente è ciò che cerco in una discussione!poi io la penso in un modo, qualcun'altro in un altro, tutti basati sulle proprie personali esperienze e conoscenze, ma mai con l'intento di dare del cretino all'altro!cmq su pi non mi meraviglio se saltano fuori queste esternazioni come la tua, se ne leggono di molto peggio!
          • Juri scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..
            - Scritto da: kmtnck

            quindi fammi capire: tu intervieni in una

            discussione e parli di un prodotto che neanche

            conosci e gli altri

            trollano?

            chi offende dando dello scemo per me è peggio di
            un troll!! a prescindere se si stà discutendo in
            un forum o ad un
            pub!

            come avrai notato dalle lunghe discussioni non cè
            mai stata alcuna offesa o affermazioni del tipo
            "sei un idiota" o "non capisci niente" ma
            considerazioni costruttive in cui sono emersi
            tante informazioni tutto a vantaggio del
            pluralismo di idee e il confronto... e
            personalmente è ciò che cerco in una
            discussione!

            poi io la penso in un modo, qualcun'altro in un
            altro, tutti basati sulle proprie personali
            esperienze e conoscenze, ma mai con l'intento di
            dare del cretino
            all'altro!

            cmq su pi non mi meraviglio se saltano fuori
            queste esternazioni come la tua, se ne leggono di
            molto
            peggio!hai frainteso, non volevo offenderti. ma è un dato di fatto che stai parlando di una cosa che non conosci e non ti sei preso neanche la briga di testare ;)
          • kmtnck scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..

            hai frainteso, non volevo offenderti. ma è un
            dato di fatto che stai parlando di una cosa che
            non conosci e non ti sei preso neanche la briga
            di testare
            ;)ok ho frainteso! ma per come sono fatto io un prodotto mi piace e mi ispira dopo qualche prova che può durare qualche minuto.tra l'altro di opera ho scoperto, discutendo qui, il loro servizio opera unite che probabilmente avrei individuato da solo solo dopo profondi test al browser.ora approfondirò questo aspetto e se la cosa è come penso io potrei usare opera solo per quello, ma per tutto il resto continuerò a usare chrome.
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Il migliore migliora ancora..


            - Scritto da: kmtnck
            Solo ora introduce in modo soddisfacente
            le estensioni e i widget, ma da quello che ho
            letto da chi lo usa queste estensioni non sono il
            massimo o quanto meno sono poche quelle veramente
            degne di essere
            installate.Perché praticamente tutte le estensioni più usate di Firefox sono già integrate in Opera... Tant'è che di estensioni non se ne sentiva un gran bisogno, ma qualcosa che non c'è già in Opera magari può servire. Le widget invece le ha da un pezzo e la cosa interessante è che sono indipendenti, ovvero le puoi lanciare anche a browser chiuso, come delle applicazioncine a parte, per altro cross platform.Poi c'è anche Unite, che ha solo Opera e ogni tanto mi è molto utile.
            qualcuno ha lodato l'idea della sua impostazione
            di "suite internet", quando, a parer mio, è
            proprio quello che lo rende tutto e nulla! un
            browser deve fare il browser, non il browser, il
            client di posta, il client bittorrent e smazzi e
            XXXXX! concentrati sulla funzione principale di
            browser perchè se voglio scaricare da bittorrent
            uso un client bittorent, se voglio scaricare la
            posta, uso un client di posta o una
            webmail...insomma non strafare e sopratutto non
            lasciare le cose al
            90%!In genere preferirei anche io che non si gonfiassero i software con troppa roba, ma Opera tutto sommato non ne risulta neanche troppo appesantita, anzi Opera 11 sembra perfino snellita. Comunque dipende anche da cosa ci fai. Per me che li tengo sempre aperti, è scomodo usare due programmi separati per navigare e usare la posta, visto che di mail ne ricevo di continuo e anche i feeds. Con Opera non devo cambiare neanche finestra, l'aggregatore RSS fa il suo dovere e mi trovo male con quelli di Firefox (forse abitudine, ma è integrato bene con la posta) e il client mail dalla versione 10 in poi ha poco da invidiare alla concorrenza, tant'è che ho smesso di usare altro, senza contare che il sistema di filtri intelligenti lo rende più simile alle tag di GMail che alle solite vecchie cartelle.Se si potesse integrare anche un client MSN su un pannello laterale, sarebbe il massimo.Invece l'implementazione di Bittorrent (e di IRC) sono fin troppo basiche per i miei gusti e così quando mi devo scaricare una distro uso altro.
            insomma di panini ne ha tanti da mangiare e
            chissà se un giorno possa fare il salto e magari
            superare anche
            chrome!Chissà se Chrome venisse sviluppato in Norvegia e Opera fosse pubblicizzato ogni tre per due da Google. Prima citavi il numero di utenti, ma quello dipende da tanti fattori anche non molto legati alle caratteristiche del browser, altrimenti si potrebbe dire che IE6 era migliore di Chrome fino a questa primavera.
  • FDG scrive:
    Tab stacking...
    L'ho provato ed è comodo. Potrei tenerlo aperto per la documentazione...p.s.: ma non c'è un modo per aprire nello stesso gruppo una nuova scheda da un link?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 dicembre 2010 17.38-----------------------------------------------------------
    • Sgabbio scrive:
      Re: Tab stacking...
      Purtroppo queste cose non sono state implementate (si poteva anche fare un codice con i link delle schede in gruppo, avevo visto una guida, ma tale funzione non è stata messa nelle beta, RC e nella finale ;( ), per velocizzare l'uscita della 11.Purtroppo :(
      • Joliet Jake scrive:
        Re: Tab stacking...
        Vabbè, ci sarà nel prossimo aggiornamento... Intanto Tab Stacking e estensioni!:)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Tab stacking...
          Per ora non ho trovato un estensione degna di essere usata, tra l'altro non ci sono api per interagire con alcune parti del browser come il blocco dei contenuti :(Il tab stacking e buono, però è sboglio di altre funzioni che l'avrebbero resto ottimo sin da subito.Putroppo quelli di Opera software hanno il vizio di lasciarsi andare al marketing in certe circostanze.
          • Saltapecchi o scrive:
            Re: Tab stacking...
            - Scritto da: Sgabbio
            Per ora non ho trovato un estensione degna di
            essere usataL'unica che ho trovato utile è quella per scaricare i video del tubo. Per il resto le funzioni integrate di Opera le trovo più che buone, anche il blocco dei contenuti non ha niente da invidiare ad Ablock, al massimo per mettere una lista come in Adblock+ è meno user-friendly, ma poi fa il suo dovere. Con Opera 11 ora puoi anche bloccare i plugin alla Flashblock: preferenze -
            avanzate -
            contenuti -
            attiva i plugin solo su richiesta.

            Il tab stacking e buono, però è sboglio di altre
            funzioni che l'avrebbero resto ottimo sin da
            subito.Non capisco il senso della frase. Comunque, riguardo al tab stacking vorrei dire una cosa: per me era buono se era automatico o semiautomatico (che detto così sembra un fucile (rotfl)), ma se lo devo fare a mano, è un'operazione in più che devo fare ogni volta che apro un tab. Finisco col non usarlo se non in pochi casi, mentre nella beta non mi dispiaceva.
            Putroppo quelli di Opera software hanno il vizio
            di lasciarsi andare al marketing in certe
            circostanze.Di marketing serio ne avrebbero bisogno, perché il prodotto è buono, ma mentre Opera è ancora il più usato nei dispositivi mobili, l'user share infimo della versione desktop in questi anni non si è schiodato molto. Non serve che siano i più innovativi, che abbiano spesso le prestazioni migliori o quasi, che continuino ad aggiungere features... forse qualche sito ha qualche problema, ma è raro e qualche volta si rimedia mascherando Opera da Firefox o IE. Forse le features sono anche troppe, se penso a come spopola Chrome, ma Chrome dietro ha anche Goggle e molta pubblicità.Poi ho l'impressione che le release le facciano uscire con troppa fretta. Sono anche veloci a lavorare, ma se aggiungono in continuazione nuove cose non troppo collaudate, come il nuovo installer, ogni tanto ci scappa un problema aggiuntivo o qualche regressione. Qualche volta mi dà la sensazione di usare una specie di beta di un ottimo prodotto, ma con ancora qualcosa da sistemare, ma in genere fa un buon lavoro.Ad ogni modo Opera 11 mi sta piacendo.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Tab stacking...
            - Scritto da: Saltapecchi o

            L'unica che ho trovato utile è quella per
            scaricare i video del tubo. Per il resto le
            funzioni integrate di Opera le trovo più che
            buone, anche il blocco dei contenuti non ha
            niente da invidiare ad Ablock, al massimo per
            mettere una lista come in Adblock+ è meno
            user-friendly, ma poi fa il suo dovere. Con Opera
            11 ora puoi anche bloccare i plugin alla
            Flashblock: preferenze -
            avanzate -
            contenuti
            -
            attiva i plugin solo su
            richiesta.Bhè ci sta pure un estensione per scaricare i video da più siti, anche per quelli "XXXXX", per la gioia dei XXXXXmani :DComunque un estensione simil adblock che interagista con il blocco dei contenuti di opera, sarebbe fantastico, ma chi sa quando sarà possibile :DQuello dei plug in l'ho visto ma non l'ho ancora provato :D

            Non capisco il senso della frase. Comunque,
            riguardo al tab stacking vorrei dire una cosa:
            per me era buono se era automatico o
            semiautomatico (che detto così sembra un fucile
            (rotfl)), ma se lo devo fare a mano, è
            un'operazione in più che devo fare ogni volta che
            apro un tab. Finisco col non usarlo se non in
            pochi casi, mentre nella beta non mi
            dispiaceva.In pratica, il Tab staking doveva avere altre funzionalità che non sono state incluse, solo per far velocizzare l'uscita della relase. Ed è un peccato :(

            Di marketing serio ne avrebbero bisogno, perché
            il prodotto è buono, ma mentre Opera è ancora il
            più usato nei dispositivi mobili, l'user share
            infimo della versione desktop in questi anni non
            si è schiodato molto. Non serve che siano i più
            innovativi, che abbiano spesso le prestazioni
            migliori o quasi, che continuino ad aggiungere
            features... forse qualche sito ha qualche
            problema, ma è raro e qualche volta si rimedia
            mascherando Opera da Firefox o IE. Forse le
            features sono anche troppe, se penso a come
            spopola Chrome, ma Chrome dietro ha anche Goggle
            e molta
            pubblicità.E' bastato il nome di google per far spopolare il browser! Poi la stessa google ostacola opera in ogni modo nei suoi servizi :(
            Poi ho l'impressione che le release le facciano
            uscire con troppa fretta. Sono anche veloci a
            lavorare, ma se aggiungono in continuazione nuove
            cose non troppo collaudate, come il nuovo
            installer, ogni tanto ci scappa un problema
            aggiuntivo o qualche regressione. Qualche volta
            mi dà la sensazione di usare una specie di beta
            di un ottimo prodotto, ma con ancora qualcosa da
            sistemare, ma in genere fa un buon
            lavoro.Bhe, si hanno sto vizio di andare troppo veloci, potrebbero anche metterci più tempo, cosi per evitare di fare relase "monche", il nuovo installer di opera permette di fare anche una installazione portabile...sbaglio ?
            Ad ogni modo Opera 11 mi sta piacendo.Anche a me, però non ho esplorato tutto.
  • Sgabbio scrive:
    la solita fretta del marketing
    Vista l'aria che tirava, hanno deciso di premere l'acceleratore per lo sviluppo della attuale major relase, erano previste altre funzionalità legate dal tab stacking, per non parlare dell'accelerazione HW :DComunque le estensioni per ora sono pochine, però sfruttano alcune funzionalità presenti da anni su opera, a parte le api fatte ad hoc per le estensioniPeccato che ADblock che hanno fatto non sfrutti il blocco dei contenuti di opera....PS: Comunque credo che Opera aumenterà di diffusione solo per questa:https://addons.opera.com/addons/extensions/details/download-media-bar/0.89/?display=ru
Chiudi i commenti