Ultimo pacco per Windows 2000

Microsoft ha messo a disposizione degli utenti di Windows 2000 una collezione di fix, chiamata Update Rollup, che rappresenta l'ultimo grosso aggiornamento all'ormai anziano sistema operativo


Redmond (USA) – In concomitanza con la fine del supporto gratuito del proprio sistema operativo, Microsoft ha fornito ai clienti di Windows 2000 l’ultimo pacco di aggiornamento: un Update Rollup da quasi 32 MB contenente tutti i fix di sicurezza rilasciati a partire dal debutto del Service Pack 4 (SP4) fino ad oggi.

La mossa era stata preannunciata verso la fine dello scorso anno, quando il big di Redmond disse che avrebbe cancellato l’uscita del Service Pack 5 per rilasciare, al suo posto, un Update Rollup.

Rispetto ad un service pack, un update rollup contiene un numero significativamente inferiore di aggiornamenti e in genere tutti relativi alla sicurezza: Microsoft afferma che questa caratteristica, aggiunta al fatto che l’Update Rollup conterrà solo un piccolo numero di patch inedite, permetterà alle aziende di ridurre i tempi di test pre-deployment. Nonostante ciò, il big di Redmond ha specificato che l’Update Rollup contiene anche “un piccolo numero di importanti aggiornamenti” che non avranno a che fare con la sicurezza.

“Gli hotfix creati dopo l’SP4, ma non inclusi nell’Update Rollup, continueranno ad essere disponibili come download individuali”, ha spiegato Microsoft sul sito di Windows 2000. Il colosso ha anche aggiunto che l’SP4 è un prerequisito indispensabile per l’installazione dell’Update Rollup.

L’SP4 va dunque considerato l’ultimo service pack per Windows 2000. Proprio domani questo sistema operativo, fra l’altro ancora molto diffuso nelle aziende, entra infatti nella fase di supporto extended : ciò significa che nei prossimi 5 anni l’unico tipo di supporto gratuito garantito da Microsoft sarà la correzione delle vulnerabilità di sicurezza più gravi.

Tutte le informazioni sull’Update Rollup, compreso il link per il download, sono contenute in questa pagina .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    digital divide e xp pezzent
    Se la ms vuole aumentare i profitti e conquistaremercati in quanto i suoi dirigenti non si ritengonoancora saturi di miliardi di dollari in banca, perchéfinalmente non fanno pagare tutto agli utenti deipaesi c.d. ricchi per poi investire il ricavato fornendosistemi decorosi a costi decenti nei paesi piu poveri ?Caro Gates, FAI PAGARE TUTTO AGLI UTENTIITALIANI E COL RICAVATO IMPEGNATI CONTROIL DIGITAL DIVIDE.
  • Anonimo scrive:
    Linarsi frustrati e depressi
    Ma non riuscite ad esprimere un semplice concetto senza scatenare i soliti flame?Il vostro cervello ha bisogno di una bella ricompilata?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linarsi frustrati e depressi
      - Scritto da: Anonimo
      Ma non riuscite ad esprimere un semplice concetto
      senza scatenare i soliti flame?
      Il vostro cervello ha bisogno di una bella
      ricompilata?te lo aveva detto la mamma di non usare i binari di zio bill ..... se ora sei uno zombi non è colpa nostra, prova con un antivirus a fare una scansione dei neuroni, semai non devi formattare il cervello per risolvere, basta un qualche riavvio ma la modalità provvisoria te la sconsiglioma forse è anche una buona opportunità per partire da zero ..... i linux kit sono gratuiti e non zombificano dopo 20 sec di collegamento con il mondo reale, sono praticamente immuni dai virus cos'ì non rischi pure di ammalartil'unico problema è che non potrai + andare da medico a dire che hai un "errore irreversibile globale", che ti sei beccato l'ultima versione di Sober o che vedi blu..... quindi niente mutua o quarantenaperò ricordati che il tuo io non si chiamerà più zio bill, ma root ed avrà una passwordi miei auguri ^^
  • HotEngine scrive:
    Ok, e dopo?
    Va bene, ammettiamo pure di comprare la limited edition a poco. Poi? Che ci faccio girare su? Office? Piratato? Il sistema operativo è solo una piccola parte di quel che serve realmente oggigiorno per lavorare decentemente su un pc... A chi credono di darla a bere? In ogni caso ripropongo le avventure di Bill Gattones:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=962655&tid=962655&p=1&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok, e dopo?
      - Scritto da: HotEngine
      Va bene, ammettiamo pure di comprare la limited
      edition a poco. Poi? Che ci faccio girare su?
      Office? Piratato? Il sistema operativo è solo una
      piccola parte di quel che serve realmente
      oggigiorno per lavorare decentemente su un pc...
      A chi credono di darla a bere? In ogni caso
      ripropongo le avventure di Bill Gattones:

      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=9626(rotfl)Un vero classico.
  • Anonimo scrive:
    Una riflessione...
    cito:"In Messico, secondo Romero, il 65% del software è illegale."Il termine "illlegale" legato direttamente alla parole software presuporrebbe che esista una legge sul software, quindi la legge locale dovrebbe dire ciò che è legale e ciò che non lo è.Ora in una una nazione che non ha leggi proprie in merito al software (non ha nemmeno i soldi per comprare i PC..:( ) come si fa a dire che una cosa non prevista dalle legge è "illegale"?Sinceramente mi sembra un po troppo.....
  • Anonimo scrive:
    Che bello
    Perdonate l'ignoranza, ma quali sono le funzioni di questo sistema alleggerito alla fine?Se fosse come un XP ripulito da software inutili personalmente sarei contento di usarlso, finalmente un SO che mi permette di continuare ad usare tutti i miei programmi senza dover comprare prima un P4 3000 per far girare il solo SO.N.B. Uso anche linux quindi niente prediche su xké uso questo Windows, sarebbero del tutto inutili visto che uso entrambi.
    • Rokeby scrive:
      Re: Che bello
      - Scritto da: Anonimo
      Perdonate l'ignoranza, ma quali sono le funzioni
      di questo sistema alleggerito alla fine?

      Se fosse come un XP ripulito da software inutili
      personalmente sarei contento di usarlso,
      finalmente un SO che mi permette di continuare ad
      usare tutti i miei programmi Mah, insomma... mi pare che il multi-tasking sia limitato a soli tre programmi.
      • Giambo scrive:
        Re: Che bello
        - Scritto da: Rokeby
        Mah, insomma... mi pare che il multi-tasking sia
        limitato a soli tre programmi.1) System Idle Process2) explorer.exe3) blaster.exe :DCome si fa' a lavorare su un PC che permette solo 3 programmi :D ;) ?
        • Rokeby scrive:
          Re: Che bello
          - Scritto da: Giambo

          - Scritto da: Rokeby


          Mah, insomma... mi pare che il multi-tasking sia

          limitato a soli tre programmi.

          1) System Idle Process
          2) explorer.exe
          3) blaster.exe :D

          Come si fa' a lavorare su un PC che permette solo
          3 programmi :D ;) ?Si fa così.....http://punto-informatico.it/p.asp?i=52352
          • Anonimo scrive:
            Re: Che bello
            mmmm... ho aperto io questo thread, e da quello che dite mi pare di capire che questo winSE non è un sistema alleggerito, ma un sistema castrato. :'(Che fregatura, in pratica è una cosa del tutto inutileMauro
          • Anonimo scrive:
            Re: Che bello
            - Scritto da: Rokeby[...]
            Si fa così.....
            http://punto-informatico.it/p.asp?i=52352ma l'hai letto l'articolo? Lula gli ha risposto picche a microsoft, pare che continueranno nella migrazione a gnu/linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello
      Può eseguire solo tre threads per voltaGira solo sulla terz'ultima generazione di cpue fino a 1000 mhz Altre cose che non ricordo
  • TADsince1995 scrive:
    Prosciutto sugli occhi
    Questi signori sono fuori di testa. Cosa mai dovrebbe spingere un utente povero a SPENDERE soldi (seppur pochi) per un sistema operativo incredibilmente castrato quando con Z-E-R-O spesa potrebbe usare un linux qualunque con piene funzionalità? Senza contare che, specialmente in un paese povero, lo stesso Windows full girerebbe senza problemi nei canali pirata....Allucinante.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Prosciutto sugli occhi
      - Scritto da: TADsince1995

      Questi signori sono fuori di testa. Cosa mai
      dovrebbe spingere un utente povero a SPENDERE
      soldi (seppur pochi) per un sistema operativo
      incredibilmente castrato quando con Z-E-R-O spesa
      potrebbe usare un linux qualunque con piene
      funzionalità? Senza contare che, specialmente in
      un paese povero, lo stesso Windows full girerebbe
      senza problemi nei canali pirata....

      Allucinante.
      No, allucinati alla MS, è una grandissima occasione per linux, si potranno fare prove comparative linux/WinSE, con tanto di rapporto qualità/prezzo e nessuno potrà ragionevolmente sostenere il (prodotto? scarto? escremento?) MS.E' una grande occasione per "educare" i messicani alla legalità e all'indipendenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prosciutto sugli occhi
      La mia domanda invece è: "Cosa mai dovrebbe spingere un utente povero o ricco che sia a inserire parti della propria vita (non solo dati economici come numeri di carta di credito e transazioni finanziarie ma stato di salute, opinioni politiche, religiose, preferenze sessuali e quant'altro) in un computer governato da un S.O. che nessuno sà in realtà cosa c'è dentro quando con potrebbe usare un S.O. a codice aperto qualunque?"
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto sugli occhi
        - Scritto da: Anonimo
        La mia domanda invece è: "Cosa mai dovrebbe
        spingere un utente povero o ricco che sia a
        inserire parti della propria vita (non solo dati
        economici come numeri di carta di credito e
        transazioni finanziarie ma stato di salute,
        opinioni politiche, religiose, preferenze
        sessuali e quant'altro) in un computer governato
        da un S.O. che nessuno sà in realtà cosa c'è
        dentro quando con potrebbe usare un S.O. a codice
        aperto qualunque?"
        L'ignoranza, ma si può curare. Io ero ignorante, quando ho saputo di index.dat ho smesso di usare IE per qualsiasi transazione economica o che implicasse dati personali e sono passato a Mozilla. Non è perfetto, lo ammetto, ma sono ormai tre anni e più che mi dà più soddisfazione e meno rogne di IE. E da Mozilla 1.7.6 ho anche abbandonato OE, senza rimpianti, c'è una unica funzione che è meglio su OE, ma in tutto il resto Mozilla lo batte a mani basse e mi aspetto ancora di meglio quando riterrò Firefox e Thunderbird abbastanza maturi.Quanto alle applicazioni di produttività personale, dopo l'errore iniziale nel '97 di prendere Works per poter usufruire della versione upgrade di Word o Office, mi sono subito reso conto della cantonata.A quel tempo non c'era OpenOffice, ma ho preso WordPerfect Suite Academic, non male, meritava maggior successo, peccato solo che IBM abbia iniziato più tardi a offrire Smartsuite a basso prezzo a altre SW house e riviste che lo offrivano in abbinamento ai loro prodotti, avrei risparmiato 100k lire.Ora uso OpenOffice.Ma faccio prima a dire che i miei unici SW commerciali non in qualche versione gratuita sono Wincess ME, che quasi sicuramente sostituirò con un Win2000 d'occasione, e anche lui sarà in dual boot con Debian, e i giochi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto sugli occhi

          L'ignoranza, ma si può curare. Io ero ignorante,
          quando ho saputo di index.dat ho smesso di usare
          IE per qualsiasi transazione economica o che
          implicasse dati personali e sono passato a
          Mozilla. da utente Mac ignorante del caso (per fortuna)... che hai saputo di index.dat? sono curioso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Prosciutto sugli occhi
            - Scritto da: Anonimo


            L'ignoranza, ma si può curare. Io ero ignorante,

            quando ho saputo di index.dat ho smesso di usare

            IE per qualsiasi transazione economica o che

            implicasse dati personali e sono passato a

            Mozilla.

            da utente Mac ignorante del caso (per fortuna)...
            che hai saputo di index.dat? sono curioso.Che anche se dicevi a IE di non memorizzare dati sensibili, tipo password e numeri di carta di credito, lo faceva lo stesso (non so se in versioni recenti abbiano rimosso la "fìciur") in index.dat, che è un file oscurato, non crittografato, di modo che un eventuale intruso non deve neanche sbattersi a cercare in giro, ha tutto a disposizione in un comodo file, anche se l'utente ha osservato normali e sensate precauzioni.
  • Anonimo scrive:
    Neppure i poveri... lo vogliono
    E' un insulto ai poveri, visto che non hanno denaro non è che lo vendiamo ad un prezzo più umano, ne dimezziamo le caratteristiche e prestazioni.Ma cosa credete che la povera gente sia povera perchè è scema ?Copieranno più di prima dopo questo velato insulto, e si rivolgeranno a linux.
  • phernandez scrive:
    linux, windows SE & pirateria
    Un po' di mesi fa era uscito uno studio secondo cui Linux faceva crescere la pirateria in quanto la gente comprerava il pc con preistallato linux ma poi ci metteva wiondows e microsoft, in parte, si mise ad appoggiare questo studio.Oggi Microsoft propone Windows SE, non è possibile che la gente compri Windows SE e poi ci installi sopra XP ?Allora, allo stesso modo di Linux, anche se ovviamente in maniera piu lieve, windows SE potrebbe favorire la pirateria e non limitarla...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux, windows SE & pirateria
      - Scritto da: phernandez
      Un po' di mesi fa era uscito uno studio secondo
      cui Linux faceva crescere la pirateria in quanto
      la gente comprerava il pc con preistallato linux
      ma poi ci metteva wiondows e microsoft, in parte,
      si mise ad appoggiare questo studio.
      Oggi Microsoft propone Windows SE, non è
      possibile che la gente compri Windows SE e poi ci
      installi sopra XP ?
      Allora, allo stesso modo di Linux, anche se
      ovviamente in maniera piu lieve, windows SE
      potrebbe favorire la pirateria e non limitarla...Ma chi è il fesso che, potendo, si tiene un SO castrato alla base come questo?? Formattatina e via, XP Pro full ....
      • Anonimo scrive:
        Re: linux, windows SE & pirateria

        Ma chi è il fesso che, potendo, si tiene un SO
        castrato alla base come questo?? Formattatina e
        via, XP Pro full ....in fondo microsoft un po' di soldi li avrebbe presi presi quindi non si dovredde arrabbiare molto!
        • Anonimo scrive:
          Re: linux, windows SE & pirateria
          - Scritto da: Anonimo


          Ma chi è il fesso che, potendo, si tiene un SO

          castrato alla base come questo?? Formattatina e

          via, XP Pro full ....Gli stessi che comprano un sistema operativo ¨completo¨ come XP, a quel prezzo e senza uno straccio di programma degno di questa parola...... tutto il resto e` come al solito, per il 90% di chi usa windows.... pirateria
          • Anonimo scrive:
            Re: linux, windows SE & pirateria
            microsoft non può mettere programmi dentro l'OS altrimenti tutti si mettono a piangere. Non vogliono neanche che ci mettano il mediaplayer e IE, figurati se iniziano a metterci anche office e visual studio express
          • awerellwv scrive:
            Re: linux, windows SE & pirateria
            - Scritto da: Anonimo
            microsoft non può mettere programmi dentro l'OS
            altrimenti tutti si mettono a piangere.
            Non vogliono neanche che ci mettano il
            mediaplayer e IE, figurati se iniziano a metterci
            anche office e visual studio expressmedia player e IE ci possono anche stare ma che dia almeno l'opportunita' di eliminarli dal SO se un utente vuole. ecco la vigliaccheria MS... come ad esempio MSN in windows xp... traova un modo di disinstallarlo definitivamente usando le opzioni standard di windows...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux, windows SE & pirateria
      L'utente medio messicano non sa nulla di pc,tanto vale che parta con Linux.Non spende e ha un sistema full... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: linux, windows SE & pirateria
        - Scritto da: Anonimo
        L'utente medio messicano non sa nulla di pc,tanto
        vale che parta con Linux.Non spende e ha un
        sistema full... ;)
        Quindi linux sarebbe un so per chi non capisce niete di pc.
      • puntomediatico scrive:
        Re: linux, windows SE & pirateria
        - Scritto da: Anonimo
        L'utente medio messicano non sa nulla di pc,tanto
        vale che parta con Linux.Non spende e ha un
        sistema full... ;)Conosco utenti medi italiani da mettersi le mani nei capelli.
  • Anonimo scrive:
    in brasile gli hanno sputato in faccia
    xp per poveracci, a svariate decine di dollaria copia ha fatto dire a Lula, "questi sono comegli spacciatori, cercano in ogni modo di venderti la dose per poi farti assuefare. No,grazie". In Pakistan, invece, regolarizzano xp pro per un dollaro a copia. Non ho parole
    • Anonimo scrive:
      Re: in brasile gli hanno sputato in facc
      Il commento di Lula meriterebbe di essere citato più spesso. Stigmatizza in modo molto efficace il modus operandi delle grandi imprese.
    • frizzo scrive:
      Re: Ottima l'iniziativa ma...
      in ogni caso 1 dollaro in Packistan "vale"molto di più di 1 dolaro in Europa....
  • Le-ChuckITA scrive:
    "Il S.O. dei poveri"
    L'hanno detto loro eh!
    • Anonimo scrive:
      Re: "Il S.O. dei poveri"
      - Scritto da: Le-ChuckITA
      L'hanno detto loro eh!E' la loro visione del mondo.La stessa, che qui in Italia, ha il nostro presidente (con la "p" minuscola...) del Consiglio.Un'elite che si può permettere la megavillona in Sardegna a cui tutto è concesso.Agli altri gli scarti, l'immondizia, i veleni, le bombe, le guerre, la fame e Windows SE......
      • Anonimo scrive:
        Re: "Il S.O. dei poveri"
        - Scritto da: Anonimo

        E' la loro visione del mondo.
        La stessa, che qui in Italia, ha il nostro
        presidente (con la "p" minuscola...) del
        Consiglio.
        Un'elite che si può permettere la megavillona in
        Sardegna a cui tutto è concesso.
        Agli altri gli scarti, l'immondizia, i veleni, le
        bombe, le guerre, la fame e Windows SE......Pensavo che parlavate di quella merda di Linux
  • Anonimo scrive:
    Di male in peggio....
    L'ennessima figuraccia di Microzozz, non si rendono conto che continuano a fare figuracce con queste mosse :)Persino win 3.11 aveva piu funzionalità :)Ormai sono allo sbando, siete ancora in tempo per cambiare "casa", fatelo adesso prima che sia troppo tardi ;)
  • puntomediatico scrive:
    "basso costo"
    Quanti euro saranno?
    • puntomediatico scrive:
      Re: "basso costo"
      - Scritto da: puntomediatico
      Quanti euro saranno?ho trovato questo " Según la ejecutiva, en algunos canales de distribución ya se han comenzado a vender equipos con Starter Edition. Aunque los precios finales variarán de acuerdo con el fabricante, Garaña asegura que por lo que respecta al sistema operativo, el costo se abatirá en 60 por ciento .Si se considera que el precio de un paquete Windows XP Home Edition en sitios de comercio electrónico se vende en un promedio de 3 mil pesos, la nueva Starter Edition estaría costando menos de mil."http://www2.eluniversal.com.mx/pls/impreso/noticia_supl.html?id_articulo=22871&tabla=articulos1,200.00 MXN Mexico Pesos = 92.3848 EUR
      • Anonimo scrive:
        Re: "basso costo"
        - Scritto da: puntomediatico

        - Scritto da: puntomediatico

        Quanti euro saranno?

        ho trovato questo
        " Según la ejecutiva, en algunos canales de
        distribución ya se han comenzado a vender equipos
        con Starter Edition. Aunque los precios finales
        variarán de acuerdo con el fabricante, Garaña
        asegura que por lo que respecta al sistema
        operativo, el costo se abatirá en 60 por ciento .

        Si se considera que el precio de un paquete
        Windows XP Home Edition en sitios de comercio
        electrónico se vende en un promedio de 3 mil
        pesos, la nueva Starter Edition estaría costando
        menos de mil."
        http://www2.eluniversal.com.mx/pls/impreso/noticia

        1,200.00 MXN Mexico Pesos = 92.3848 EUR
        :| Fossi u n Messicano non comprerei mai un software a 90 euro.
      • Anonimo scrive:
        Re: "basso costo"
        Senza offesa ma a quella cifra si trovano fior di sistemi operativi completi anni luce più avanzati e stabili di Xp.A scelta:Una Distro di linux con maxi manuale e supporto (anzi a quel prezzo ci mettono insieme il pelusche di Tux con il sombrero)Zeta R1 (chi ha provato il vecchio Be OS sa quanto vale)Quindi sinceramente che se lo tengano e non rompano a RossoMond
        • Anonimo scrive:
          Re: "basso costo"
          - Scritto da: Anonimo
          Senza offesa ma a quella cifra si trovano fior di
          sistemi operativi completi anni luce più avanzati
          e stabili di Xp.

          A scelta:

          Una Distro di linux con maxi manuale e supporto
          (anzi a quel prezzo ci mettono insieme il
          pelusche di Tux con il sombrero)

          Zeta R1 (chi ha provato il vecchio Be OS sa
          quanto vale)


          Quindi sinceramente che se lo tengano e non
          rompano a RossoMondMa anche restando su MS, a 84 euro da noi c'è WinXP HE che, pur schifoso e castrato, lo è meno di SE.Vuoi vedere che abbiamo trovato un popolo che viene spremuto da MS più di noi?
          • Anonimo scrive:
            Re: "basso costo"

            un popolo che viene spremuto da MSMolti paesi "in via di sviluppo" sono spremutipiu di noi in quanto hanno in genere una classepolitica parecchio corrotta e pronta a promuoverele spremitureQuanto a noi, la PA italiana con 80 euro e i suoivolumi ha xp pro e gliene avanzano. Questo perdue motivi:--Linux: se ms facesse i prezzi di 3 anni fa, xp a 200euro e office a 700, nessuna PA europea resterebbesua cliente. --dollaro basso
  • Anonimo scrive:
    [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo...
    ..cosa spinge gli uomini che dalla vita hanno avuto tutto a continuare a lavorare, con tanto di investimenti rischiosi e preoccupazioni ulteriori, quando potrebbero fermarsi e godersi la vita?ps: Non vuole essere l'inizio di un flame,nè una discussione incentrata solo su Bill Gates,è solo una domanda che mi faccio da tempo.Ciao :) http://valeriogiunta.blogspot.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo...
      Buona domanda. Ad esempio, il caro Silvio B. e famiglia, cosa aspettano a prendersi 300 anni di vacanza alle Maldive, così si tolgono dalle pa77e?
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
      hai presente i "cumenda" che quando vanno in pensione diventano dei depressi frustrati, girano per la casa non sapendo che fare, vanno ai giardinetti per vedere come lavorano gli operai (e naturalmente criticare...)ecco credo sia una cosa simile ma 100 volte peggio, essere ricchi va bene, ma è la perdita di potere che distrugge! Il non poter decidere al posto di altri (né vederli eseguire gli ordini come tanto soldatini)Altrimenti come mai tanti nostri onorevoli non si schiodano dalle poltrone, quando già dopo poche legislature avrebbero una dorata vecchiaia assicurata?Ovviamente tutto IMHO
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
        - Scritto da: Anonimo
        hai presente i "cumenda" che quando vanno in
        pensione diventano dei depressi frustrati, girano
        per la casa non sapendo che fare, vanno ai
        giardinetti per vedere come lavorano gli operai
        (e naturalmente criticare...)
        ecco credo sia una cosa simile ma 100 volte
        peggio, essere ricchi va bene, ma è la perdita di
        potere che distrugge! Il non poter decidere al
        posto di altri (né vederli eseguire gli ordini
        come tanto soldatini)
        Altrimenti come mai tanti nostri onorevoli non si
        schiodano dalle poltrone, quando già dopo poche
        legislature avrebbero una dorata vecchiaia
        assicurata?
        Ovviamente tutto IMHOQuindi quando tra qualche anno avremo videogames che li rendono onnipotenti finalmente si risolverà la disoccupazione e il debito pubblico sparirà!WoW, non vedo l'ora!:DP.S. Al gioco degli onnipotenti una partitina ce la farei anche io per sfogo ogni tanto! :P
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
      - Scritto da: casteredandblue
      ..cosa spinge gli uomini che dalla vita hanno
      avuto tutto a continuare a lavorare, con tanto di
      investimenti rischiosi e preoccupazioni
      ulteriori, quando potrebbero fermarsi e godersi
      la vita?Leggendo "Avere o Essere" di Erich Fromm ti posso dire che ciò che spinge l'uomo ad avere più potere non è il desiderio di denaro e la possibilità di godere dei suoi benefici, ma la possibilità di avere potere decisionale sulle scelte altrui.
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
        Interessante... sono arrivato alle stesse conclusioni di questo Fromm senza sapere una cippa di psicoanalisi sociologia etc, solo guardandomi intorno (sono quello del cumenda ai giardinetti)... ho vinto qualcosa? ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
          - Scritto da: Anonimo
          Interessante... sono arrivato alle stesse
          conclusioni di questo Fromm senza sapere una
          cippa di psicoanalisi sociologia etc, solo
          guardandomi intorno (sono quello del cumenda ai
          giardinetti)...
          ho vinto qualcosa? ;)Bravo, comunque il libro è molto interessante consiglio a tutti di leggerlo è ancora molto attuale. Fra l'altro in edizione economica costa proprio poco. Io ai tempi l'ediziona mondadori l'ho pagata 5900 lire.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
            Hai ragione,l'ho trovato anche io molto interessante, anche se devo dire una cosa.... non è propriamente un libro che consiglierei di leggere sotto l'ombrellone, è interessante, ma un po' pesante a mio parere. Ovviamente ilmio è ungiudizio estremamente personale.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo

            Bravo, comunque il libro è molto interessante
            consiglio a tutti di leggerlo è ancora molto
            attuale. Fra l'altro in edizione economica costa
            proprio poco. Io ai tempi l'ediziona mondadori
            l'ho pagata 5900 lire.l'edizione economica è quella in cui sono stati aggiunti un po di errori di ortografia per differenziarla dalle altre edizioni e che viene offerta a prezzo più basso nei paesi arretrati per combattere la pirateria? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
      Spesso c'e' anche una componente di insoddisfazione personale.I "grandi" con i denti piu' affilati sono spesso quelli che hanno seri problemi a convivere con se stessi o ad accettare qualcosa: sfogano tutto nel possedere, nell'avere e nel comandare.Non e' proprio possibile per questa gente dire "ho preso abbastanza ora mi godo la vita" perche' l'avere e' praticamente, per loro, l'unico modo di godersi la vita.E' come quando ti danno da mordere qualcosa per sentire meno il dolore: se il dolore te lo porti dentro non smetterai mai di mordere.Chi fa ragionamenti come il tuo probabilmente ha raggiunto un buon livello di equilibrio con se stesso e vede la possibilita' di fare soldi come un mezzo, non come un fine.Insomma, io penso che le persone come te (e me... spero) abbiano qualcosa che "quelle" non avranno mai: l'equilibrio interiore ;)CoD
    • TADsince1995 scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
      Me lo sono sempre chiesto pure io. Con tutti i soldi che ha, Bill Gate$ potrebbe ritirarsi nella sua villa da 95 milioni di dollarihttp://www.punto-informatico.it/punto/20040802/bg.jpglui e tutta la sua famiglia per intere generazioni.Ma non lo fa, forse perchè, seppur "dragasaccocce" il suo lavoro gli piace. Secondo me quando andrà in pensione gli verrà la depressione e/o continuerà a tirare le fila della sua spaventosa azienda dall'interno della sua casetta.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
      - Scritto da: casteredandblue
      ..cosa spinge gli uomini che dalla vita hanno
      avuto tutto a continuare a lavorare, con tanto di
      investimenti rischiosi e preoccupazioni
      ulteriori, quando potrebbero fermarsi e godersi
      la vita?

      ps: Non vuole essere l'inizio di un flame,nè una
      discussione incentrata solo su Bill Gates,è solo
      una domanda che mi faccio da tempo.

      Ciao :)

      http://valeriogiunta.blogspot.com/Secondo me è perchè loro si godono la vita facendo quello che fanno, quindi che a loro piace, per cui non è propriamente un lavoro (quello che a Napule chiamano a fatica).Tu pensi quello che hai riferito perchè per te quello che fai è un'obbligo che ti serve per vivere, è propriamente un lavoro. Chiediti, se tu fossi ricco, faresti quello che fai ora ?Se la risposta è no allora è un lavoro, se è si allora è una passione che coincide col lavoro (caso rarissimo).
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo
      - Scritto da: casteredandblue
      ..cosa spinge gli uomini che dalla vita hanno
      avuto tutto a continuare a lavorare, con tanto di
      investimenti rischiosi e preoccupazioni
      ulteriori, quando potrebbero fermarsi e godersi
      la vita?probabilmente il fatto che per ammucchiare tutto quel denaro han dovuto rinunciare agli affetti (e non solo per questione di tempo) e quindi se smettessero di lavorare non avrebbero una vera famiglia cui dedicarsi ma una volta fermi si renderebbero conto di essere effettivamente soli.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Una cosa che mi chiedo da tempo...
      - Scritto da: casteredandblue
      ..cosa spinge gli uomini che dalla vita hanno
      avuto tutto a continuare a lavorare, con tanto di
      investimenti rischiosi e preoccupazioni
      ulteriori, quando potrebbero fermarsi e godersi
      la vita?

      ps: Non vuole essere l'inizio di un flame,nè una
      discussione incentrata solo su Bill Gates,è solo
      una domanda che mi faccio da tempo.

      Ciao :)

      http://valeriogiunta.blogspot.com/in una parola, POTEREi soldi sono nulla rispetto al POTERE
  • Anonimo scrive:
    ma se povertà = pirateria...
    Così per discorrere...L'italia che percentuale di pirateria ha?E in che posizione siamo (astenersi dai commenti volgari tipo "alla pecorina" ;) ) rispetto ai paesi più ricchi del mondo?(troll1) (troll2) (troll3)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma se povertà = pirateria...

      L'italia che percentuale di pirateria ha?L'italia, il paese occidentale con il piu elevatouso di sistemi windows, è il paese occidentalecon il piu elevato tasso di pirateria
      • Anonimo scrive:
        Re: ma se povertà = pirateria...
        - Scritto da: Anonimo
        L'italia, il paese occidentale con il piu elevato
        uso di sistemi windows, è il paese occidentale
        con il piu elevato tasso di pirateriahmmm... ne consegue che (se l'equazione povertà = pirateria è valida) siamo il paese occidentale con il piu elevato tasso di povertà!Hazzz.... mi sa che questa equazione è valida! :@
  • Anonimo scrive:
    ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
    questo sistema, fatto per i pezzenti,riesce a supportare la bellezza ditre threads concorrenti, funziona supentium e amd della terz'ultima generazione fino a 1000mhz, e si intende fornito per salvaguardare il digitaldivide tra abitanti delle cencioseperirerie delle metropoli di tutto ilmondo e i benestanti delle zone residenziali.Microsoft, sei una fogna
    • Anonimo scrive:
      Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
      Un conto è "la macchina da 5000?" dove gli accessori non vengono montati per risparmiare sui costi di produzione. Qui invece si spendono risorse per impoverire un S.O. esistente, castrarlo, immagino, in maniera non aggirabile o difficilmente aggirabile, e lo si spaccia come un pacco regalo.Certo ognuno coi suoi prodotti può fare quello che preferisce nei limiti della legalità del paese in cui li va a vendere. La differenza tuttavia la fa lo stile, e quello di Microsoft è il solito stile da avidi succhiasangue approfittatori del monopolio che hanno creato.
    • Anonimo scrive:
      Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
      - Scritto da: Anonimo
      questo sistema, fatto per i pezzenti,
      riesce a supportare la bellezza di
      tre threads concorrenti, funziona su
      pentium e amd della terz'ultima
      generazione fino a 1000mhz,
      e si intende fornito per salvaguardare il digital
      divide tra abitanti delle cenciose
      perirerie delle metropoli di tutto il
      mondo e i benestanti delle zone
      residenziali.

      Microsoft, sei una fognama va a trollare da un'altra parte e impara almeno l'educazione. Ognuno è libero di usare quel cavolo che ritiene migliore per il suo lavoro... rispetta le scelte degli altri e torna nella tua cantina.
      • Anonimo scrive:
        Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
        - Scritto da: Anonimo
        ma va a trollare da un'altra parte e impara
        almeno l'educazione. Ognuno è libero di usare
        quel cavolo che ritiene migliore per il suo
        lavoro... rispetta le scelte degli altri e torna
        nella tua cantina.
        concordo questi linuxari fanatici hanno veramente scocciatoyeahhhh@^
        • Anonimo scrive:
          Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
          - Scritto da: Flammerone
          concordo questi linuxari fanatici hanno veramente
          scocciato
          yeahhhh
          @^Egregio Signore,il sindacato dei Troll Onanistici di Punto Informatico Che Abbiano Nani in Erezione (T.O.P.I.C.A.N.E.) La invitano gentilmente ad evitare future trollate di tal bassezza pena il decadimento della nomea dei Nostri assistiti faticosamente raggiunta a furia di flame storici.A nome di tutti i T.O.P.I.C.A.N.E. ,Le porgo distinti saluti.==================================Modificato dall'autore il 30/06/2005 1.28.54-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2006 21.18-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
          Quando M$ avrà tolto ogni pezzetto di codice BSD (TCP/IP, telnet, ftp, raid, ed altro) implementato nel suo sistema, che non è UNIX quindi non deve usarlo; e conseguentemente il suo sistema sarà usabile solo per giocare a lancio del CD-Rom, torneremo tutti nelle cantine.
      • Anonimo scrive:
        Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....

        ma va a trollare da un'altra parte e impara almeno l'educazione.Brutta cafona, proprio tu che fai markette dalla mattina alla sera vieni a darmi lezioni ?Ma tornatene sui viali che devi ancora pagare lalicenza di 3.1, scroccherellona...
      • Rokeby scrive:
        Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....

        ma va a trollare da un'altra parte e impara
        almeno l'educazione. Ognuno è libero di usare
        quel cavolo che ritiene migliore per il suo
        lavoro... rispetta le scelte degli altri e torna
        nella tua cantina.
        Ma l'hai letto l'articolo o spari a caso?
    • Anonimo scrive:
      Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
      è vero è uno schifo, però il lavoro di informatizzare i paesi poveri lo stanno facendo loroperchè non vai un pò tu o chi altro in messico a studiare una distribuzione gratuita adatta a chi di informatica non ci capisce una cicca?per quanto possano fare schifo, almeno loro lo stanno facendo- Scritto da: Anonimo
      questo sistema, fatto per i pezzenti,
      riesce a supportare la bellezza di
      tre threads concorrenti, funziona su
      pentium e amd della terz'ultima
      generazione fino a 1000mhz,
      e si intende fornito per salvaguardare il digital
      divide tra abitanti delle cenciose
      perirerie delle metropoli di tutto il
      mondo e i benestanti delle zone
      residenziali.

      Microsoft, sei una fogna
      • puntomediatico scrive:
        Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
        - Scritto da: Anonimo
        è vero è uno schifo, però il lavoro di
        informatizzare i paesi poveri lo stanno facendo
        loro
        perchè non vai un pò tu o chi altro in messico a
        studiare una distribuzione gratuita adatta a chi
        di informatica non ci capisce una cicca?
        per quanto possano fare schifo, almeno loro lo
        stanno facendoUna Suse, Fedora, Mandriva va più che bene per lo scopo.
      • Anonimo scrive:
        Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....

        perchè non vai un pò tu loro stanno facendo il mestiere di chi spacciala prima dose a poco per poi assuefare lagente.in messico c'è una consistente comunitàlinux, come in tutto il sud-america.facciano come in brasile che, giustamente,usano una grande distribuzione linux comeMandrake/Conectiva, anni luce avanti a xp pro, altroche xp pezzentE non mi si venga a dire che è difficile impararelinux o cose del genere : discorsi da gente conla mente formattata in fat16.
        • Anonimo scrive:
          Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
          - Scritto da: Anonimo

          perchè non vai un pò tu
          loro stanno facendo il mestiere di chi spaccia
          la prima dose a poco per poi assuefare la
          gente.È vero, hanno i loro interessi ed il loro tornaconto. E allora? Tu no? MS è un'azienda che funziona, non è un difetto è un pregio. Le alternative come linux esistono, ma sono meno apprezzate e non dirmi che MS è paragonabile alla droga, non c'è nessuna dipendenza in windows. Millioni di utenti lo usano, perchè lo preferiscono, cerca di capirlo anche se hai fatto un'altra scelta.
          in messico c'è una consistente comunità
          linux, come in tutto il sud-america.come in tutto il mondo.
          facciano come in brasile che, giustamente,
          usano una grande distribuzione linux come
          Mandrake/Conectiva , anni luce avanti a xp pro,se lo vorranno lo faranno, non dobbiamo decidere noi per loro. Se decideranno per windows invece di Linux, la colpa sarà della consistente comunità linux messicana che nemmeno davanti ad un sistema anni luce avanti a xp e gratuito sa imporsi su un bacato, costosto e limitato xp per poveri
          altro
          che xp pezzentinfatti
          E non mi si venga a dire che è difficile imparare
          linux o cose del genere : discorsi da gente con
          la mente formattata in fat16.sbagliato, sono discorsi da gente comune, che nemmeno sa cos'è una fat16 e che linux lo trova scomodo e preferisce usare windows. sei tu quello formattato ext3 e non è un complimento.
          • Anonimo scrive:
            Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            perchè non vai un pò tu

            loro stanno facendo il mestiere di chi

            spaccia la prima dose a poco per poi

            assuefare la gente.
            È vero, hanno i loro interessi ed il loro
            tornaconto. E allora? Tu no? Io magare ci provo onestamente.
            MS è un'azienda che funziona,La MS ha commesso una marea di reati, se per te raggiungere la posizione dominante in modo illegale va bene.... Ma non mi sembra molto diverso dallo spaccio di droga.
            non è un difetto è un pregio. Le
            alternative come linux esistono, ma sono
            meno apprezzate e non dirmi che MS è
            paragonabile alla droga, non c'è nessuna
            dipendenza in windows.Falso, nel momento in cui passi i tuoi documenti nei formati proprietari MS hai bisogno di una comunita per uscirne.
            Millioni di utenti lo usano, perchè lo
            preferiscono, cerca di capirlo anche se hai
            fatto un'altra scelta.Siamo sicuri che i milioni di utenti che lo usano l'abbiano scelto ???

            in messico c'è una consistente comunità

            linux, come in tutto il sud-america.
            come in tutto il mondo.

            facciano come in brasile che, giustamente,

            usano una grande distribuzione linux come

            Mandrake/Conectiva , anni luce avanti a xp

            pro, se lo vorranno lo faranno, non

            dobbiamo decidere noi per loro. Se

            decideranno per windows invece
            di Linux, la colpa sarà della consistente
            comunità linux messicana che nemmeno
            davanti ad un sistema anni luce avanti a xp e
            gratuito sa imporsi su un bacato, costosto e
            limitato xp per poveriCome al solito, in questi casi, spesso dipende da chi ha il pusher piu' bravo, piu' che la effettiva qualita' del prodotto.

            E non mi si venga a dire che è difficile

            imparare linux o cose del genere : discorsi

            da gente con la mente formattata in fat16.
            sbagliato, sono discorsi da gente comune,
            che nemmeno sa cos'è una fat16 e che linux
            lo trova scomodo e preferisce usare windows.
            sei tu quello formattato ext3 e non è un
            complimento.La gente comune non si trova scomoda o non preferisce... Semplicemente ignora.
    • Anonimo scrive:
      Re: ancora XP PEZZENT ! che schifo.....
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft, sei una fognae tu sei una merda di uomo.
  • Anonimo scrive:
    vai Windows conquista il mondo
    hahahahhahaWindows romperà le reni a questi zozzoni di linuxari(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: vai Windows conquista il mondo
      - Scritto da: Anonimo
      hahahahhaha
      Windows romperà le reni a questi zozzoni di
      linuxari
      (rotfl)Romperà le reni... mmh dove l'ho già sentita...
      • Anonimo scrive:
        Re: vai Windows conquista il mondo
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        hahahahhaha

        Windows romperà le reni a questi zozzoni di

        linuxari

        (rotfl)

        Romperà le reni... mmh dove l'ho già sentita...Chiamasi Italiano "illegale" :)
    • Anonimo scrive:
      Ciao... cervello brasato
      Vediamo come va a finire i giochi non sono terminati...
    • Rokeby scrive:
      Re: vai Windows conquista il mondo
      - Scritto da: Anonimo
      hahahahhaha
      Windows romperà le reni a questi zozzoni di
      linuxari
      (rotfl)C'è proprio da esserne contenti eh?Che bello stare sotto il monopolio e pagare come fessi!!
    • Anonimo scrive:
      Re: vai Windows conquista il mondo
      Pianeta rosso, bolscevico e traditor... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: vai Windows conquista il mondo
      hai azioni microsoft o semplicemente sei uno di quei frustrati mononeurone che se non trova il pulsante start non sa piu' cosa fare?
    • Anonimo scrive:
      Re: vai Windows conquista il mondo
      Si, le renne...
  • Anonimo scrive:
    Il DRAGA e l'ultima crociata!!!
    Ridicole e inutili crociate di colonizzazione e conquista quelle del DRAGASACCOCCE di REDMOND in Messico! Porta i suoi TROMBONI anche lì dove l' Open Sorcio attecchisce come niente e sguinzaglia i suoi PRETORIANI che con ricchi premi e cotillon cerca di abbindolare i messicani.Paura eh zio DRAGA? La trippa per gatti è finita per te!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il DRAGA e l'ultima crociata!!!
      Ma perchè la gente deve incazzarsi con il windows crakkato, dico io....si mette una knoppix (es.) e tira dritto.Guglielmo Cancelli dovrebbe rendersi conto che non può, nemmeno volendo, entrare in tutti i pc del mondo, perchè statitisticamente ci saranno sempre almeno quelli che il pc lo usano per tenere ferme le carte e a cui il possedere l'ultima versione della famiglia NT importerà meno di zero
Chiudi i commenti