Un Chrome per ogni Vaio

Sony e Google firmano un accordo, e il browser di Mountain View finirà su tutti i PC del produttore giapponese. L'inizio di una nuova ventata di partnership?
Sony e Google firmano un accordo, e il browser di Mountain View finirà su tutti i PC del produttore giapponese. L'inizio di una nuova ventata di partnership?

Dopo essere uscito dai Google Labs ed aver migliorato le proprie capacità , Chrome ha trovato il suo primo ingaggio . Grazie ad un accordo stipulato tra Sony e BigG, il browser di Mountain View sarà integrato in tutti i prossimi computer marchiati Vaio prodotti dall’azienda nipponica.

Per la sua prima volta Chrome si avvarrà quindi dell’appoggio di un partner d’eccezione: sarà installato come browser di default su uno dei prodotti di punta della società giapponese, il cui flirt con Google era già stato notato poche settimane fa in relazione all’uscita di Chrome OS. Per non parlare del rapporto quasi idilliaco tra Sony Ericsson e Android.

Dal giorno del suo debutto , dal quale oggi sono trascorsi esattamente 365 giorni, Chrome ha suscitato parecchia curiosità tra gli addetti ai lavori specialmente per la sua velocità. Ciò non è però bastato a scalfire la leadership dei maggiori browser in circolazione, IE e Firefox, almeno per il momento. Tuttavia il navigatore di Google è entrato di recente nel cuore, e negli hard disk, di circa il 3 per cento dell’utenza Internet, stando ai dati forniti da Market Share.

In ogni caso gli sviluppatori di Mountain View non si lamentano e si ritengono soddisfatti del lavoro svolto dalla loro creatura dalla prima release fino allo spegnimento della prima candelina. 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 09 2009
Link copiato negli appunti