Un Tubo in tre dimensioni

YouTube, Nvidia e Firefox uniscono le forze per portare sul web i video stereoscopici. Se le videocamere 3D si diffonderanno aumenterà anche la quantità di contributi speciali
YouTube, Nvidia e Firefox uniscono le forze per portare sul web i video stereoscopici. Se le videocamere 3D si diffonderanno aumenterà anche la quantità di contributi speciali

La mania del 3D ripartita dalle sale cinematografiche sta lentamente contagiando tutti gli altri settori dell’intrattenimento. Televisori, tablet , videocamere, console portatili e schede grafiche per PC si stanno muovendo per andare incontro alla stereoscopia. Anche i browser web e i servizi che propongono filmati in streaming dovranno adeguarsi alla nuova video-tendenza.

Nvidia, Mozilla e Google hanno appena scelto di unire le forze per portare la magia del “nuovo” 3D anche su YouTube . Il sito di condivisione video supporta da tempo la tecnologia, in via sperimentale, ma aggiusterà ulteriormente il tiro con la complicità di Firefox 4 e Nvidia.

Il browser del Panda Rosso si sta specializzando sul modaiolo web 3D molto più dei rivali, utilizzando le speciali caratteristiche degli standard HTML5 e WebM. Le GPU basate su tecnologia 3D Vision di Nvidia sono invece programmate per il rendering e la visualizzazione di due immagini separate, una per l’occhio sinistro e una per l’occhio destro.

Come noto, il sistema proposto da Nvidia funziona anche con monitor CRT analogici, che lavorano con frequenze di aggiornamento di almeno 100 Hz, ma necessita dell’utilizzo di appositi occhiali LCD attivi che si occuperanno di inviare a ciascun occhio l’immagine giusta, per ricreare l’effetto speciale.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 05 2011
Link copiato negli appunti