In arrivo nuove applicazione Apple per Windows?

La mela morsicata continuerà a distribuire le versioni Windows delle proprie app così da rendere servizi e piattaforme accessibili anche da PC.
La mela morsicata continuerà a distribuire le versioni Windows delle proprie app così da rendere servizi e piattaforme accessibili anche da PC.

Lo scorso anno Apple ha confermato che almeno per il momento iTunes rimarrà disponibile nella sua edizione per computer Windows così com’è, senza subire variazioni. Le cose potrebbero però cambiare in futuro come testimonia la comparsa di un annuncio di lavoro pubblicato sul sito ufficiale del gruppo di Cupertino.

Apple continua a sviluppare app per Windows

La posizione aperta è relativa a un Senior Software Engineer per il team Windows Media Apps. Nel testo anche un riferimento a Universal Windows Platform che lascia intendere la volontà di portare le app in questione su form factor differenti, compresi i dispositivi pieghevoli e dual screen ai quali è destinata l’edizione X di W10 o la console videoludica Xbox di prossima generazione al debutto sul mercato entro l’anno.

Il team Media Apps sta cercando un creativo Senior Software Engineer per lavorare sulla prossima generazione di applicazioni multimediali per Windows. Aiuterà a realizzare funzionalità innovative che intratterranno milioni di utenti in giro per il mondo.

iTunes per Windows

Una mossa che conferma una volta di più come la nuova filosofia Apple sia meno chiusa rispetto al passato per quanto concerne l’accesso alle proprie piattaforme e ai propri servizi (incluso quello per lo streaming musicale) da parte di chi non possiede un computer o un device con la mela morsicata.

Fonte: Apple
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti