Update di sicurezza per Firefox e Thunderbird

I due prodotti open sono stati aggiornati alla versione 1.5.0.5, che corregge diverse vulnerabilità. Sotto i riflettori anche un trojan che si installa nel sistema sotto forma di estensione di Firefox

Roma – Mozilla Foundation ha rilasciato un aggiornamento a Firefox e Thunderbird, l’1.5.0.5, che corregge diverse vulnerabilità di sicurezza, alcune delle quali potrebbero essere utilizzate per eseguire del codice da remoto.

Le vulnerabilità sistemate in Firefox sono in tutto 12, sette delle quali valutate come “critical”: ciò significa, secondo i canoni di classificazione di Mozilla Foundation, che queste falle possono essere utilizzate da un aggressore per eseguire del codice o installare del software maligno senza l’interazione dell’utente. Delle debolezze più serie, tre riguardano JavaScript.

Tutti i problemi corretti in Firefox sono stati eliminati anche dall’erede non ufficiale di Mozilla Suite, SeaMonkey , con il rilascio della nuova versione 1.0.3 .

Le falle stuccate in Thunderbird sono invece 11, di cui solo una classificata con il massimo grado di pericolosità. Tutte le altre sono state valutate di rischio moderato.

La descrizione delle vulnerabilità è disponibile in questa pagina ufficiale di Mozilla.org, negli advisory di FrSIRT e Secunia e in questo post dell’Internet Storm Center.

Firefox e Thunderbird sono in grado di aggiornarsi automaticamente, tuttavia è possibile scaricare manualmente le rispettive versioni 1.5.0.5 da Mozilla.com o MozillaItalia.org .

Sotto i riflettori in questi giorni anche l’avviso con cui McAfee ha descritto un nuovo cavallo di Troia, chiamato FormSpy , che si installa nel sistema come estensione di Firefox. Va però sottolineato come FormSpy venga scaricato solo nei PC già infettati da un altro trojan chiamato Downloader-AXM: questo malware, secondo McAfee, è stato recentemente scoperto all’interno di alcune email spammatorie.

FormSpy appare tra le estensioni di Firefox come “NumberedLinks 0.9” ed è in grado di raccogliere e inviare attraverso Internet dati personali (password, numeri di carte di credito, ecc.).

Negli scorsi giorni è stata riportata anche una vulnerabilità di Opera scoperta dal ricercatore H.D. Moore . La debolezza, considerata da FrSIRT di basso rischio, può essere utilizzata da un sito web maligno per mandare in crash il browser.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pippo75 scrive:
    Phishing: IE vs FF : 2-0
    Sto provando quali tra i due rivelano maggiormente siti di phishing:l'altro giorno mi e' giunto un messaggio di PayPal, non riconosciuto al tempo, l'ho segnalato ora OK.IE gia' l'altro giorno lo riconosceva.IE-FF: 1-0la FintaWachovia non la riconscono, quindi pari, nessun puntoIE-FF: 1-0Il finto sito dellaBank of America Higher Standards, IE mi avvisa e mi dice che e' un falso, FF no:IE-FF: 2-0cmq: c'era anche ThunderBird a darmi un preavviso.Con FF ( beta 1 ) avevo installato anche McAfee SiteAdvisor.ciao.p.s. sto segnalando i siti a FF ( anzi, dovrei dire google ).per par-sudicio, segnalato il sito anche zio Billi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Phishing: IE vs FF : 2-0
      Onestamente non capisco l'utilità di questi tool anti-phishing. Tanto, visto che non sono infallibili, sarà comunque necessario controllare l'URL. E allora?Sono contento che Firefox al momento non la includa di default; spero che nel 2.0 (quando, se non ho capito male, sarà inclusa) possa essere disabilitata per alleggerire il browser.
      • pippo75 scrive:
        Re: Phishing: IE vs FF : 2-0
        - Scritto da:
        Onestamente non capisco l'utilità di questi
        tool anti-phishing. Tanto, visto che non sono
        infallibili, sarà comunque necessario
        controllare l'URL. E allora?Scendi sulla terra, i PC connessi ad internet li usano in molti che non sanno cosa sia un URL, se un programma fa un servizio di questo tipo non e' una cosa negativa.Pensa alla classica impiegata che sa tutto del su contabilita' e gestione ma non sa usare il PC.
        Sono contento che Firefox al momento non la
        includa di default; spero che nel 2.0
        (quando, se non ho capito male, sarà inclusa)
        possa essere disabilitata per alleggerire il
        browser.Puo' essere disattivata.cmq dal mio punto di vista e' una cosa che oramai e' praticamente necessaria, sempre che non si ritenga giusto che siti disonesti cerchino in tutti i modi di farsi passare per altri (alcune sono fatti talmente bene che riconoscerli non e' sempre facile, sopratutto per chi usa il PC una volta ogni tanto e magari ignora questi pericoli ).
        • Anonimo scrive:
          Re: Phishing: IE vs FF : 2-0
          Quindi giustifichiamo una minore educazione informatica tramite l'introduzione di ulteriore software?Non sarebbe meglio educare all'uso del computer? Per esempio suggerendo di non fidarsi mai di link poco fidati, ma usando i segnalibri? Spero che almeno i segnalibri, l'impiegata sappia usarli.
          • pippo75 scrive:
            Re: Phishing: IE vs FF : 2-0
            - Scritto da:
            Quindi giustifichiamo una minore educazione
            informatica tramite l'introduzione di ulteriore
            software?No, dico che guardando ai fatti e' una cosa utile.
            Non sarebbe meglio educare all'uso del
            computer?Si, pero' avere anche una sicurezza in piu' non credo faccia male, anzi.
            Per esempio suggerendo di non fidarsi mai di
            link poco fidati, ma usando i segnalibri?
            Spero che almeno i segnalibri, l'impiegata
            sappia usarli.ma un sito del tipowww.bancamediolanum.it secondo te come sarebbe, sicuramente insicuro oppure potrebbe essere sicuro?Partendo dal fatto che a nessuno e' mai stato insegnato molto sul fatto di sicurezza.Considera che non viene neanche insegnata la sicurezza in strada e neanche in caso d'incendio..... quindi men che meno quella informatica.Perche' usare le cinture di sicurezza, abs, airbag,...... se tutti andassero piano queste cose sono inutili, basterebbe educare le persone .....
          • Anonimo scrive:
            Re: Phishing: IE vs FF : 2-0
            - Scritto da: pippo75

            - Scritto da:

            Quindi giustifichiamo una minore educazione

            informatica tramite l'introduzione di ulteriore

            software?

            No, dico che guardando ai fatti e' una cosa utile.


            Non sarebbe meglio educare all'uso del

            computer?

            Si, pero' avere anche una sicurezza in piu' non
            credo faccia male,
            anzi.


            Per esempio suggerendo di non fidarsi mai di

            link poco fidati, ma usando i segnalibri?

            Spero che almeno i segnalibri, l'impiegata

            sappia usarli.

            ma un sito del tipo

            www.bancamediolanum.it secondo te come sarebbe,
            sicuramente insicuro oppure potrebbe essere
            sicuro?mettila così....se non sono cliente di tale banca e mi arriva un attacco phishing...secondo te come lo reputo?
            Partendo dal fatto che a nessuno e' mai stato
            insegnato molto sul fatto di
            sicurezza.certo...ma nessuno è così sprovveduto da indicare ID e pass di una banca presso la quale non ha un conto aperto o non ha un contratto di ebanking oppure la pagina usuale dell'ebanking non assomiglia a quella dell'attacco di phishing
            Considera che non viene neanche insegnata la
            sicurezza in strada e neanche in caso
            d'incendio..... quindi men che meno quella
            informatica.
            beh imponendo si usare windows come l'OS inviolabile, cosa pretendi?

            Perche' usare le cinture di sicurezza, abs,
            airbag,...... se tutti andassero piano queste
            cose sono inutili, basterebbe educare le persone
            .....
            perché fare un'assicurazione sulla vita se sono ancora vivo?
          • pippo75 scrive:
            Re: Phishing: IE vs FF : 2-0




            www.bancamediolanum.it secondo te come

            sarebbe, sicuramente insicuro oppure

            potrebbe essere

            sicuro?

            mettila così....se non sono cliente di tale
            banca e mi arriva un attacco pishing...
            secondo te come lo reputo?riesci a considerare che non esisti solo tu a questo mondo?Ci sono persone che usano il PC poche volte al mese e che non sempre sono aggiornate su tutto?

            certo...ma nessuno è così sprovveduto da
            indicare ID e pass di una banca presso la
            quale non ha un conto aperto o non ha un
            contratto di ebanking
            oppure la pagina usuale dell'ebanking non
            assomiglia a quella dell'attacco di
            phishingStrano che pero' alcune banche si siano dovute muovere per mettere una pezza a questo problema.Forse colpendo in massa qualcuno ci casca?
            beh imponendo si usare windows come l'OS
            inviolabile, cosa
            pretendi?Cosa c'entra windows con il phising lo sai solo tu?Forse OsX ne e' esente? I truffatori quando vedono come browser Safari diventano tutti santi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Phishing: IE vs FF : 2-0
            - Scritto da: pippo75






            www.bancamediolanum.it secondo te come


            sarebbe, sicuramente insicuro oppure


            potrebbe essere


            sicuro?



            mettila così....se non sono cliente di tale

            banca e mi arriva un attacco pishing...

            secondo te come lo reputo?

            riesci a considerare che non esisti solo tu a
            questo
            mondo?riesci a considerare che come me ce ne sono tanti?
            Ci sono persone che usano il PC poche volte al
            mese e che non sempre sono aggiornate su
            tutto?
            immagino che tutte sono clienti della banca che dici tu per avere quel problema specifico.se usano il pc poche volte al mese chi ci dice che usino l'e-banking?tua supposizione...



            certo...ma nessuno è così sprovveduto da

            indicare ID e pass di una banca presso la

            quale non ha un conto aperto o non ha un

            contratto di ebanking

            oppure la pagina usuale dell'ebanking non

            assomiglia a quella dell'attacco di

            phishing

            Strano che pero' alcune banche si siano dovute
            muovere per mettere una pezza a questo
            problema.
            strano che non tutti sono i clienti di quelle banche per cui il rischio è circoscritto ai loro clienti.
            Forse colpendo in massa qualcuno ci casca?
            forse...ma dubito che possa cascarci chi non ha relazioni bancarie con la banca oggetto di phishing.

            beh imponendo si usare windows come l'OS

            inviolabile, cosa

            pretendi?

            Cosa c'entra windows con il phising lo sai solo
            tu?era un discorso più ampio...non era complicato da capire....a parte per te.
            Forse OsX ne e' esente? I truffatori quando
            vedono come browser Safari diventano tutti
            santi?
            cosa c'entra OS X lo sai solo tu.tenuto poi conto di quanto poco sia diffuso....ha più senso parlare di windows che di OS X.riprova dai
          • Ics-pi scrive:
            Re: Phishing: IE vs FF : 2-0

            riesci a considerare che come me ce ne sono tanti?Boriosi e saputoni?Si.
            immagino che tutte sono clienti della banca che
            dici tu per avere quel problema
            specifico.No ma tu devi calcolare che ti sparano magari mail di 20-30 banche diverse. A me è arrivato un (finto) avviso della mia banca dicendo di inserire user pwd etc etc, oltre a quelli di banca intesa, fideuram etc etc, ovvio che non l'ho fatto, ma cmq ci hanno beccato. Mia madre l'avrebbe inserito se non glielo avessi detto (lei non ha un conto online cmq). Cazzo ne sa lei? Sa a mala pena far partire un Divx o un mp3...
            strano che non tutti sono i clienti di quelle
            banche per cui il rischio è circoscritto ai loro
            clienti.Si ma sparando nel mucchio...
            forse...ma dubito che possa cascarci chi non ha
            relazioni bancarie con la banca oggetto di
            phishing.Ovvio, se non ho una cosa, questa non mi puo' essere rubata...
            era un discorso più ampio...non era complicato da
            capire....a parte per
            te.Mah veramente non ho capito nemmeno io.
            tenuto poi conto di quanto poco sia diffuso....ha
            più senso parlare di windows che di OS
            X.

            riprova daiSi stava parlando di browsers cmq.Sta di fatto che bisognerebbe istruire ovviamente gli utenti (questo dovrebbe farlo la banca che ti da il servizio, la scuola, gli utenti stessi...ma tra dire e il fare...)su questi rischi, intanto se un SW lo puo' fare per te, soprattutto se in maniera trasparente, secondo me non è una cattiva idea.Ciao e fai uscire un po' di aria ogni tanto :)
  • Anonimo scrive:
    W3C?
    Sarà finalmente compatibile con lo standard?
  • Anonimo scrive:
    PROBLEMA CON IE7 BETA3
    Ho una cartella con dentro solo mp3.Installato ie7 beta3, dopo pochi secondi che apro questa cartella e la sfoglio, mi compare un messaggio di errore "windows per proteggere il sistema chiuderà questa cartella" con la richiesta di inviare la segnalazione errori a microsoft.Disinstallato ie7 e ripristinato ie6sp2 il rpoblema scompare.Segnalato errore a microsoft.
  • Anonimo scrive:
    E i CSS
    Ma 'sto IE7 li rispetta finalmente gli standard w3c o ci sarà da scrivere nuove regole specifiche per IE 7 come si fa per IE 6, 5 e precedenti?
  • Anonimo scrive:
    UNA VERA PORCATA
    Sconcertante... Io IE7 non lo voglio!W Firefox
    • Anonimo scrive:
      Re: UNA VERA PORCATA
      - Scritto da:

      Sconcertante... Io IE7 non lo voglio!

      W FirefoxScusa, ma l'articolo dice che sarà possibile bloccare l'installazione di IE7 senza scadenza. Quindi ti metti quel blocco e sei a posto... che bisogno c'è di definirlo una "vera porcata" se tu non lo vuoi... mica ti costringono ad installarlo scusa.
  • Anonimo scrive:
    IE7 è stupendoooooooooooooo
    provato oggi e Firefox gli fa una pip...
    • Anonimo scrive:
      Re: IE7 è stupendoooooooooooooo
      Fantaaaaaastiiiiicoooooo.Peccato io non lo possa provare!(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: IE7 è stupendoooooooooooooo
      - Scritto da: pippo75
      Blocco PopUP: sembra che sia FF che IE siano
      ottimi.hai visto male, perchè FF non blocca i pop-up javascript e così se vai in un sito che ti spara pop-up a gogo via javasscript ci rimani secco. IE6 SP2 e IE7 invece li bloccano.
      • pippo75 scrive:
        Re: IE7 è stupendoooooooooooooo
        - Scritto da:

        - Scritto da: pippo75

        Blocco PopUP: sembra che sia FF che IE siano

        ottimi.

        hai visto male, perchè FF non blocca i pop-up
        javascript e così se vai in un sito che ti spara
        pop-up a gogo via javasscript ci rimani secco.
        IE6 SP2 e IE7 invece li
        bloccano.Hai ragione, ho provato e si aprono ancora, non ho provato con opera ultimamente.Di suo quindi solo IE li blocca, per FF bisogna installare AdBlock.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: IE7 è stupendoooooooooooooo
          - Scritto da: pippo75
          Di suo quindi solo IE li blocca, per FF bisogna
          installare
          AdBlock.AdBlock blocca la pubblicità ma non i pop-up javascript o per lo meno non tutti. Se vuoi bloccarli devi inserirli tu nel filtro. IE invece li blocca tutti tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: IE7 è stupendoooooooooooooo
            - Scritto da:

            - Scritto da: pippo75

            Di suo quindi solo IE li blocca, per FF bisogna

            installare

            AdBlock.

            AdBlock blocca la pubblicità ma non i pop-up
            javascript o per lo meno non tutti. Se vuoi
            bloccarli devi inserirli tu nel filtro. IE invece
            li blocca tutti
            tutti.li hai provati tutti o lo dici perché é indicato sul prospetto MS?
  • Anonimo scrive:
    evvai
    meno male che ho disattivato l'upgrade automatico (rotfl) e............sopratutto il mio windoze gira solo un una macchina virtuale (qemu) sulla mia ubuntu (linux)
  • Anonimo scrive:
    Insomma si installa anche sulla Allegra?
    come da titolo, sarà così :|Non uso IE da un pezzo....però sapere che si aggiornerà tranquillamente senza andare incontro a espedienti vari...è una gran cosa...grazie zio bill :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Insomma si installa anche sulla Alle
      - Scritto da:
      Non uso IE da un pezzo....Io invece uso IE7 da un bel pezzo.. strabatte Firefox!
      • Anonimo scrive:
        Re: Insomma si installa anche sulla Alle
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Non uso IE da un pezzo....

        Io invece uso IE7 da un bel pezzo.. strabatte
        Firefox!Ottima argomentazione.Mi hai convinto.
  • Anonimo scrive:
    Grazie
    Hanno fatto una cosa veramente utile a proibirmi di scaricarmi ie7 (rotfl) p)
  • Anonimo scrive:
    Siete solo dei trollazzi.
    Linari e quant'altro,sapete solo avercela con microsoft ogni passo che fa...ma anche i geni del'oss dalle loro cantine possono essere criticati sapete?Qualunque azione è criticabile da un qualunque punto di VISTA.Linari, orsù, via i paraocchi, e parlate bene di linzozz, anzichè male di Windows©Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Una patch da nulla ...
    Così Microsoft che io lo voglia o no, mi cambierà senza dirmi nulla e senza che lo possa impedire (senza per questo perdere gli ulteriori aggiornamenti) mezzo sistema operativo ?Se io navigassi e basta sarebbe interessante, peccato che sul pc attualmente ho diversi programmi (molto costosi) che usano indirettamente alcune parti di explorer.Confido in loro e spero di non dovere ricominciare a chiamare l'assistenza ..
    • illegalinstruct scrive:
      Re: Una patch da nulla ...
      il peggio e' che tra un po' si vedranno di nuovo i siti visualizzabili solo con 'IE versione 7 o superiore'
      • Anonimo scrive:
        Re: Una patch da nulla ...
        MEGLIO!!!Evvai!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Una patch da nulla ...
        - Scritto da: illegalinstruct
        il peggio e' che tra un po' si vedranno di nuovo
        i siti visualizzabili solo con 'IE versione 7 o
        superiore'Beh di superiore c'è Firefox, no problem! 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Una patch da nulla ...
      - Scritto da:
      Così Microsoft che io lo voglia o no, mi cambierà
      senza dirmi nulla e senza che lo possa impedire?Ma leggersi fino in fondo la notizia? L'utente riceverà un avviso e potrà decidere se installarlo o meno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una patch da nulla ...
        - Scritto da:
        Ma leggersi fino in fondo la notizia? L'utente
        riceverà un avviso e potrà decidere se
        installarlo o
        meno.Come e' sempre stato per gli update ad alta priorita' o meno.Burp
    • Anonimo scrive:
      Re: Una patch da nulla ...
      passa win2000 e risolvi il tutto!
  • MandarX scrive:
    LOL
    IE7 verrà distribuito come aggiornamento ad alta prioritàMicrosoft ha giustificato questa scelta con l'importanza che la nuova versione di IE riveste sotto il profilo della sicurezza : in passato il big di Redmond non ha esitato a definire IE7 "molto più sicuro" di IE6 . in seguito a questo aggiornamento prevedo una grande crescita di FireFox
    • Anonimo scrive:
      Re: LOL
      - Scritto da: MandarX
      in seguito a questo aggiornamento prevedo una
      grande crescita di
      FireFoxSecondo me il contrario. Provalo e riderai di meno.
      • Anonimo scrive:
        Re: LOL
        - Scritto da:

        - Scritto da: MandarX


        in seguito a questo aggiornamento prevedo una

        grande crescita di

        FireFox

        Secondo me il contrario. Provalo e riderai di
        meno.Mha, io ho la nuova versione da quando si e' aggiornata in automatico ed e' la solita figata :D
  • Anonimo scrive:
    mi chiedo ...
    Ma ie7 supporterà finalemter le PNG con trasparenza?
    • Anonimo scrive:
      Re: mi chiedo ...
      pare di si .
    • Anonimo scrive:
      Re: mi chiedo ...
      - Scritto da:
      Ma ie7 supporterà finalemter
      le PNG con trasparenza?OTTIMA DOMANDA!
    • Anonimo scrive:
      Re: mi chiedo ...
      - Scritto da:
      Ma ie7 supporterà finalemter
      le PNG con trasparenza?ma ci tenete così tanto a sti cazzo di PNG con la trasparenza?le gif sono molto più leggere e performantigià... dimenticavo, il PNG è trendy (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: mi chiedo ...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ie7 supporterà finalemter

        le PNG con trasparenza?

        ma ci tenete così tanto a sti cazzo di PNG con la
        trasparenza?

        le gif sono molto più leggere e performanti

        già... dimenticavo, il PNG è trendy (rotfl)sai, il limite di 256 colori e trasparenza binaria (si/no) lo trovo un bel disagio...ha, ma se le png non vanno su ie allora sono inutili....bhà, markettizzati riprogrammati...(amiga)
      • Anonimo scrive:
        Re: mi chiedo ...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ie7 supporterà finalemter

        le PNG con trasparenza?

        ma ci tenete così tanto a sti cazzo di PNG con la
        trasparenza?

        le gif sono molto più leggere e performantiMica tanto. :sE poi riconvertire in GIF tutte le PNG già usate, nonchè i link, è comunque un lavoro che richiede tempo e impegno, per quanto è possibile automatizzarlo.
      • Shu scrive:
        Re: mi chiedo ...
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Ma ie7 supporterà finalemter

        le PNG con trasparenza?

        ma ci tenete così tanto a sti cazzo di PNG con la
        trasparenza?

        le gif sono molto più leggere e performanti

        già... dimenticavo, il PNG è trendy (rotfl)Tu si` che ne sai. Devi essere un grafico e anche un programmatore!Le PNG sono possono essere sia piu` leggere che piu` performanti delle GIF, visto che hanno diversi livelli di compressione.La trasparenza a canale Alpha e` importantissima, soprattutto quando lavori con div posizionati in modo assoluto o cose simili (mai sentito parlare di AJAX, o anche solo di DHTML. Ecco, le PNG semitrasparenti possono essere molto utili con loro).Ora torna a studiare che l'anno prossimo hai 3 debiti.
    • Anonimo scrive:
      Re: mi chiedo ...
      - Scritto da:
      Ma ie7 supporterà finalemter
      le PNG con trasparenza?le supporta sin dalla beta1.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi chiedo ...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ie7 supporterà finalemter

        le PNG con trasparenza?

        le supporta sin dalla beta1.bhe, era ora.
    • Anonimo scrive:
      Re: mi chiedo ...
      - Scritto da:
      Ma ie7 supporterà finalemter
      le PNG con trasparenza?Provare IE7 beta3 ti fa tanto schifo?
      • Anonimo scrive:
        Re: mi chiedo ...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ie7 supporterà finalemter

        le PNG con trasparenza?

        Provare IE7 beta3 ti fa tanto schifo?Non gira sul mio sistema operativo.
        • Anonimo scrive:
          Re: mi chiedo ...
          - Scritto da:
          Non gira sul mio sistema operativo.Ah... fai parte di quel famoso 5%!
          • Anonimo scrive:
            Re: mi chiedo ...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Non gira sul mio sistema operativo.

            Ah... fai parte di quel famoso 5%!
            quindi?se per quello per il 95% il browser di riferimento é quello con minor qualità...come l'OS tra l'altro
          • Anonimo scrive:
            Re: mi chiedo ...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Non gira sul mio sistema operativo.

            Ah... fai parte di quel famoso 5%!Quindi MS non si occupa più di Windows 2000? Che schifo, e l'ho anche pagato. E sono certo che abbia una percentuale superiore al 5%.Quando ho detto che "non gira sul mio sistema operativo" volevo proprio vedere se qualcuno abboccava: IE7 gira solo su pochissimi sistemi operativi.Ma alcune persone sono così cieche, così impegnate a difendere il loro piccolo orticello che non sono in grado di avere una visione di insieme.Mi fai pena, davvero. :s
      • Anonimo scrive:
        Re: mi chiedo ...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ie7 supporterà finalemter

        le PNG con trasparenza?

        Provare IE7 beta3 ti fa tanto schifo?non uso sw beta un ambito produttivo
  • Anonimo scrive:
    Muuuhahaha
    Avete copiato la segnalazione di ieri di Ekleptical su fonte microsoft. Complimentoni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Muuuhahaha
      - Scritto da:
      Avete copiato la segnalazione di ieri di
      Ekleptical su fonte microsoft.
      Complimentoni.Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?
      • Anonimo scrive:
        Re: Muuuhahaha
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Avete copiato la segnalazione di ieri di

        Ekleptical su fonte microsoft .

        Complimentoni.

        Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?
        • Anonimo scrive:
          Re: Muuuhahaha
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Avete copiato la segnalazione di ieri di


          Ekleptical su fonte microsoft .


          Complimentoni.



          Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?Quindi più probabilmente PI è andata direttamente alla fonte, senza passare da Ekleptical.
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Avete copiato la segnalazione di ieri di



            Ekleptical su fonte microsoft .



            Complimentoni.





            Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?

            Quindi più probabilmente PI è andata direttamente
            alla fonte, senza passare da
            Ekleptical.Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono operativi ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Avete copiato la segnalazione di ieri di




            Ekleptical su fonte microsoft .




            Complimentoni.







            Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?



            Quindi più probabilmente PI è andata
            direttamente

            alla fonte, senza passare da

            Ekleptical.

            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono operativi
            ...E MS l'aveva data ancora prima. Quindi Ekleptical non è operativo.Ma quante cazzate! (rotfl)Forse non sai qual è la politica di PI?
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            Avete copiato la segnalazione di ieri di





            Ekleptical su fonte microsoft .





            Complimentoni.









            Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?





            Quindi più probabilmente PI è andata

            direttamente


            alla fonte, senza passare da


            Ekleptical.



            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono operativi

            ...

            E MS l'aveva data ancora prima. Quindi Ekleptical
            non è
            operativo.

            Ma quante cazzate! (rotfl)TI QUERELO!
            Forse non sai qual è la politica di PI?Certo, mettere notizie su TC, Vista, Pedofilia in rete.
          • carobeppe scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:






            Avete copiato la segnalazione di ieri
            di






            Ekleptical su fonte microsoft .






            Complimentoni.











            Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?







            Quindi più probabilmente PI è andata


            direttamente



            alla fonte, senza passare da



            Ekleptical.





            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono
            operativi


            ...



            E MS l'aveva data ancora prima. Quindi
            Ekleptical

            non è

            operativo.



            Ma quante cazzate! (rotfl)

            TI QUERELO!


            Forse non sai qual è la politica di PI?

            Certo, mettere notizie su TC, Vista, Pedofilia in
            rete.La barra in alto con a destra la freccia verde con scritto via è la porta. Prendila e levati dalle scatole se PI non ti piace, non ti obbliga nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da: carobeppe

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:







            Avete copiato la segnalazione di
            ieri

            di







            Ekleptical su fonte
            microsoft .







            Complimentoni.













            Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?









            Quindi più probabilmente PI è andata



            direttamente




            alla fonte, senza passare da




            Ekleptical.







            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono

            operativi



            ...





            E MS l'aveva data ancora prima. Quindi

            Ekleptical


            non è


            operativo.





            Ma quante cazzate! (rotfl)



            TI QUERELO!




            Forse non sai qual è la politica di PI?



            Certo, mettere notizie su TC, Vista, Pedofilia
            in

            rete.

            La barra in alto con a destra la freccia verde
            con scritto via è la porta. Prendila e levati
            dalle scatole se PI non ti piace, non ti obbliga
            nessuno.Carobeppe ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da: carobeppe

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:







            Avete copiato la segnalazione di
            ieri

            di







            Ekleptical su fonte
            microsoft .







            Complimentoni.













            Ed Ekleptical da dove l'aveva copiata?









            Quindi più probabilmente PI è andata



            direttamente




            alla fonte, senza passare da




            Ekleptical.







            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono

            operativi



            ...





            E MS l'aveva data ancora prima. Quindi

            Ekleptical


            non è


            operativo.





            Ma quante cazzate! (rotfl)



            TI QUERELO!




            Forse non sai qual è la politica di PI?



            Certo, mettere notizie su TC, Vista, Pedofilia
            in

            rete.

            La barra in alto con a destra la freccia verde
            con scritto via è la porta. Prendila e levati
            dalle scatole se PI non ti piace, non ti obbliga
            nessuno.Non perdere tempo con questi troll. ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            - Scritto da:

            - Scritto da: carobeppe



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:








            Avete copiato la segnalazione di

            ieri


            di








            Ekleptical su fonte

            microsoft .








            Complimentoni.















            Ed Ekleptical da dove l'aveva
            copiata?











            Quindi più probabilmente PI è andata




            direttamente





            alla fonte, senza passare da





            Ekleptical.









            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono


            operativi




            ...







            E MS l'aveva data ancora prima. Quindi


            Ekleptical



            non è



            operativo.







            Ma quante cazzate! (rotfl)





            TI QUERELO!






            Forse non sai qual è la politica di PI?





            Certo, mettere notizie su TC, Vista, Pedofilia

            in


            rete.



            La barra in alto con a destra la freccia verde

            con scritto via è la porta. Prendila e levati

            dalle scatole se PI non ti piace, non ti obbliga

            nessuno.

            Non perdere tempo con questi troll. ;)Carotroll ...
          • Ekleptical scrive:
            Re: Muuuhahaha

            Ma lui l'ha data ieri. Quindi non sono operativi
            ...La notizia è uscita ieri sul blog ufficiale di IE7 (che ho in RSS, visto che sto sviluppando un sito che dovrà essere IE7 compatibile), alle 15:00. Quindi PI non poteva certo scriverla nell'edizione di ieri, che esce alle 0:00 del giorno in questione!Per la cronaca, fra l'altro, Ekleptical una volta ha scritto un articolo per PI, sotto vero nome...Minchia, già di solito il panorama è quel che è, ma d'estate i Forum di PI sono frequentati solo da troll e cazzari vari?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2006 17.13-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha
            Modificato dall' autore il 28 luglio 2006 17.13
            --------------------------------------------------Noi saremo cazzari, ma te che parli in terza persona e te la canti e te la suoni hai il cervello completamente in pappa. Non ti dico di curarti perché sarebbe inutile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Muuuhahaha

            Per la cronaca, fra l'altro, Ekleptical una volta
            ha scritto un articolo per PI, sotto vero
            nome...Complimentoni, ti sei guadagnato una laurea ad honorem.
  • Anonimo scrive:
    embè?
    io uso Firefox da un bel pezzo 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: embè?
      ... e devo dire che è anche un bel pezzo avanti a IE in tutto e per tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: embè?
      - Scritto da:
      io uso Firefox da un bel pezzo 8)Io lo uso con IE7 e mi trovo bene con entrambi
    • Anonimo scrive:
      Re: embè?
      - Scritto da:
      io uso Firefox da un bel pezzo 8)Io lo usavo da un bel pezzo, ma ora sono passato a IE7.
      • Anonimo scrive:
        Re: embè?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        io uso Firefox da un bel pezzo 8)

        Io lo usavo da un bel pezzo, ma ora sono passato
        a
        IE7.come mai? non ho mai provato IE7, ma Firefox a confronto con IE6, è come una ferrari con una panda. IE7 è veramente tanto meglio??
        • Anonimo scrive:
          IE7 non mi pare regga il confronto
          Mah. IE7 sembra un prodotto di 4 anni fa.Io capisco fra chi è indeciso fra Firefox, Opera e Safari, ma IE7 sinceramente è roba per incompetenti.Non capisco come mai alla Microsoft coi browser abbiano sempre problemi. Io penso che non ci investano quasi nulla in ricerca, preferiscono spendere su Office, Windows e altro.Per me IE lo fanno in Cina e lo rimarchiano Microsoft :D
          • Anonimo scrive:
            Re: IE7 non mi pare regga il confronto
            - Scritto da:
            Mah. IE7 sembra un prodotto di 4 anni fa.Quali argomentazioni a tuo sostegno? No, perchè io ho installato la beta di Firefox 2.0 e non ha nulla di innovativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: IE7 non mi pare regga il confronto
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Mah. IE7 sembra un prodotto di 4 anni fa.

            Quali argomentazioni a tuo sostegno? No, perchè
            io ho installato la beta di Firefox 2.0 e non ha
            nulla di
            innovativo.quali argomentazioni a tuo sostegno?non puoi pretenderle da lui e non fornirne tu, per contro
        • Anonimo scrive:
          Re: embè?
          - Scritto da:
          IE7 è veramente tanto
          meglio??Si.
          • Anonimo scrive:
            Re: embè?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            IE7 è veramente tanto

            meglio??

            Si.rispetto a cosa? così non vuol dire nulla
          • Anonimo scrive:
            Re: embè?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            IE7 è veramente tanto

            meglio??

            Si.mi hai convinto dove posso scaricare la versione per linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: embè?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            IE7 è veramente tanto

            meglio??

            Si.Ah beh, se lo dici tu e con queste argomentazioni convincenti...
  • giallu scrive:
    Un motivo ci sarà
    e probabilmente non è solo marketing...
    • Anonimo scrive:
      Re: Un motivo ci sarà
      - Scritto da: giallu
      e probabilmente non è solo marketing...Mantenimento della posizione dominante?
      • Anonimo scrive:
        Re: Un motivo ci sarà
        - Scritto da:


        Mantenimento della posizione dominante?Ahhhhahaha, hanno bisogno proprio di questo per mantere la posizione dominante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un motivo ci sarà
          - Scritto da:

          - Scritto da:





          Mantenimento della posizione dominante?

          Ahhhhahaha, hanno bisogno proprio di questo per
          mantere la posizione
          dominante.Beh, la qualità manca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:


            Beh, la qualità manca.Ma lo hai provato?Non ci vuole molto a capire chè è più sicuro di IE6. Visto allora che ci sono tanti che ancora lo usano inconsciamente meglio che usino la versione nuova non trovi?Perchè dovete sempre vedere il tentativo losco dietro ogni cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:





            Beh, la qualità manca.


            Ma lo hai provato?
            Non ci vuole molto a capire chè è più sicuro di
            IE6. Visto allora che ci sono tanti che ancora lo
            usano inconsciamente meglio che usino la versione
            nuova non
            trovi?

            Perchè dovete sempre vedere il tentativo losco
            dietro ogni
            cosa?Forse perché MS è una multinazionale che ha come unico obiettivo il profitto? :p
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            Forse perché MS è una multinazionale che ha come
            unico obiettivo il profitto?
            :pSi quello è chiaro cazzo ma non capisco le lamentele quando è importante che l'update lo facciano tutti.Rifletti: se non lo impostavano come "obbligatorio" che commenti avremmo letto oggi?Alla fine non va mai bene nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Forse perché MS è una multinazionale che ha come

            unico obiettivo il profitto?

            :p

            Si quello è chiaro cazzo ma non capisco le
            lamentele quando è importante che l'update lo
            facciano
            tutti.Tutti? Anche quelli che usano Windows 2000? :)E non sono pochi.
            Rifletti: se non lo impostavano come
            "obbligatorio" che commenti avremmo letto
            oggi?

            Alla fine non va mai bene nulla.E' normale che, qualsiasi cosa si faccia, c'è chi è favorevole e c'è chi è contrario. Non siamo tutti uniformati, abbiamo opinioni diverse. E' sbagliato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            Tutti? Anche quelli che usano Windows 2000? :)
            E non sono pochi.

            Ecco, questo è gia piu che discutibile.
            E' normale che, qualsiasi cosa si faccia, c'è chi
            è favorevole e c'è chi è contrario. Non siamo
            tutti uniformati, abbiamo opinioni diverse. E'
            sbagliato?No, ma quando c'è ms di mezzo, qualunque cosa faccia, non va mai bene. Se lo rilasci aperchè vuole il monopolio, se non lo rilascia perchè non ci tiene alla sicurezza.Io non sono pro ms, ma tutti questi comportamenti non li capisco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Tutti? Anche quelli che usano Windows 2000?

            :) E non sono pochi.
            Ecco, questo è gia piu che discutibile.

            E' normale che, qualsiasi cosa si faccia,

            c'è chi è favorevole e c'è chi è contrario.

            Non siamo tutti uniformati, abbiamo opinioni

            diverse. E' sbagliato?
            No, ma quando c'è ms di mezzo, qualunque cosa
            faccia, non va mai bene. Se lo rilasci aperchè
            vuole il monopolio, se non lo rilascia perchè
            non ci tiene alla sicurezza.
            Io non sono pro ms, ma tutti questi
            comportamenti non li capisco.Ms sta semplicemente pagando con l'odio il modo in cui ha trattato gli utenti fino ad ora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Ms sta semplicemente pagando con l'odio il modo
            in cui ha trattato gli utenti fino ad
            ora.Vale a dire? Il fatto di aver fatto un prodotto facile da usare per il quale non devo essere un laureato in informatica per usare un PC? Per il fatto di avermi fatto trovare un sistema operativo già installato sul PC che compro da Auchan, mentre prima comprare un PC era una roba da iniziati? Per il fatto di avermi messo un browser nel sistema operativo quando tutti volevano andare in internet e un client di posta POP3 quando tutti hanno cominciato a mandarsi la posta tra loro, senza obbligarmi a scaricare la beta 1.2.3.4.5 di Netscape?Forse vi sembrerà strano ma "l'odio" lo provate solo voi assatanati della tecnologia-in-quanto-tale perché tutte queste semplificazioni vi hanno tolto il gusto dello smanettamento. Tutte le vostre istanze dei PC che si piantano o stracolmi di virus sono per lo più luoghi comuni. Microsoft ha indirizzato in modo efficace il problema della stabilità già da Windows 2000 (tanto che da quel momento in poi i blu screen sono diventati un ricordo). A partire dal 2001-2002 Microsoft ha cominciato a indirizzare anche l'esigenza di sicurezza che si è palesata al crescere di PC affacciati sulla rete.Mi spieghi quali sono le malversazioni cui un utente normale è stato fatto oggetto da parte di Microsoft?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            Davvero credi in quello che hai scritto? Allora avrai al massimo 13 anni e hai scoperto il computer da poco. :Torna a studiare, bello. E un consiglio: smetti di credere che Internet l'ha inventato Bill Gates.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Davvero credi in quello che hai scritto? Allora
            avrai al massimo 13 anni e hai scoperto il
            computer da poco.
            :

            Torna a studiare, bello. E un consiglio: smetti
            di credere che Internet l'ha inventato Bill
            Gates.Ho 39 anni e lavoro da 15 come consulente informatico.Con tutto ciò, quando mi siedo al PC voglio lavorare/giocare non vado in orgasmo quando riesco a configurare l'IPSEC o la VPN sul mio PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Davvero credi in quello che hai scritto? Allora

            avrai al massimo 13 anni e hai scoperto il

            computer da poco.

            :



            Torna a studiare, bello. E un consiglio: smetti

            di credere che Internet l'ha inventato Bill

            Gates.

            Ho 39 anni e lavoro da 15 come consulente
            informatico.

            Con tutto ciò, quando mi siedo al PC voglio
            lavorare/giocare non vado in orgasmo quando
            riesco a configurare l'IPSEC o la VPN sul mio
            PC.Mi dispiace per te, davvero. 15 anni passati con il salame sugli occhi, se davvero credi in quello che hai scritto.Se mi dici il nome delle aziende per cui sei consulente, scrivo una bella letterina per far capire con chi buttano i soldi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Mi dispiace per te, davvero. 15 anni passati con
            il salame sugli occhi, se davvero credi in quello
            che hai
            scritto.Guarda, insieme a me c'è il mercato che lo dice. Se tu non fossi così concentrato a scrutare il tuo ombelico e alzassi la testa a guardare il mondo che ti circonda, scopriresti che è fatto di persone a cui interessa che quando accendi il PC quello funzioni. Ti dirò di più. Le obiezioni "religiose" come quelle che hai fatto non attaccano neppure nel mondo dell'informatica delle aziende dove se prendi una posizione di questo tipo solo per far vedere che sei iscritto al club dei "radical chic" mediamente ti prendi solo dei gran calci nel culo.

            Se mi dici il nome delle aziende per cui sei
            consulente, scrivo una bella letterina per far
            capire con chi buttano i
            soldi.Bah. Io ho dimostrato di sapermi guadagnare da vivere in questo settore e sono pure un dirigente. Tu guardati allo specchio e sii onesto almeno con te stesso provando a ricordare quante volte atteggiamenti così schierati hanno ostacolato la tua crescita professionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            Obiezioni religione? Non hai neanche capito un tubo di quello che ho scritto?Allora avevo ragione che hai 13 anni. Ma vattene a mare, va'!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Obiezioni religione? Non hai neanche capito un
            tubo di quello che ho
            scritto?

            Allora avevo ragione che hai 13 anni. Ma vattene
            a mare,
            va'!Tutte le posizioni preconcette (come quella che gli utenti "odiano" Microsoft) sono affermazioni dogmatiche tipica della religione "anti-MS". Ed è tipico degli integralisti insultare invece di argomentare.Prova a pensare in modo obiettivo. Magari ci riesci anche tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            Se lui dice che hai 13 anni vuol dire che lui ne ha al massimo 16-17... non ci perdere manco tempo!- Scritto da:

            - Scritto da:

            Obiezioni religione? Non hai neanche capito un

            tubo di quello che ho

            scritto?



            Allora avevo ragione che hai 13 anni. Ma vattene

            a mare,

            va'!

            Tutte le posizioni preconcette (come quella che
            gli utenti "odiano" Microsoft) sono affermazioni
            dogmatiche tipica della religione "anti-MS". Ed è
            tipico degli integralisti insultare invece di
            argomentare.

            Prova a pensare in modo obiettivo. Magari ci
            riesci anche
            tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Se lui dice che hai 13 anni vuol dire che lui ne
            ha al massimo 16-17... non ci perdere manco
            tempo!E tu invece perdi tempo con un 13enne? Forse è il tuo idolo e hai 8 anni?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            !!!!!!! :| :| :|

            Vabbè, divertitevi a sparare cazzate, ragazzetti.Invece che insultare, argomenta un po'. Così forse ci divertiamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            !!!!!!! :| :| :|



            Vabbè, divertitevi a sparare cazzate,
            ragazzetti.

            Invece che insultare, argomenta un po'. Così
            forse ci
            divertiamo.Ma argomenta su cosa? Quel forum è pieno di balle dalla prima all'ultima. Chi afferma che sia stata Microsoft a portare nelle case i computer dimentica la storia dell'informatica, fatta di Amica, Commodore, i primi Mac.E se quelle sono le premesse, non voglio neanche perdere tempo a confutare il resto. :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:







            !!!!!!! :| :| :|





            Vabbè, divertitevi a sparare cazzate,

            ragazzetti.



            Invece che insultare, argomenta un po'. Così

            forse ci

            divertiamo.

            Ma argomenta su cosa? Quel forum è pieno di balle
            dalla prima all'ultima. Chi afferma che sia stata
            Microsoft a portare nelle case i computer
            dimentica la storia dell'informatica, fatta di
            Amica, Commodore, i primi
            Mac.

            E se quelle sono le premesse, non voglio neanche
            perdere tempo a confutare il resto.
            :sSe vuoi dirmi che Amiga, Commodore e Mac messi insieme sono anche solo paragonabili come ordine di grandezza al numero di PC Windows venduti vuol dire che solo che hai passato troppo tempo su Marte ed è ora che rientri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:










            !!!!!!! :| :| :|







            Vabbè, divertitevi a sparare cazzate,


            ragazzetti.





            Invece che insultare, argomenta un po'. Così


            forse ci


            divertiamo.



            Ma argomenta su cosa? Quel forum è pieno di
            balle

            dalla prima all'ultima. Chi afferma che sia
            stata

            Microsoft a portare nelle case i computer

            dimentica la storia dell'informatica, fatta di

            Amica, Commodore, i primi

            Mac.



            E se quelle sono le premesse, non voglio neanche

            perdere tempo a confutare il resto.

            :s

            Se vuoi dirmi che Amiga, Commodore e Mac messi
            insieme sono anche solo paragonabili come
            ordine di grandezza al numero di PC Windows
            venduti vuol dire che solo che hai passato troppo
            tempo su Marte ed è ora che
            rientri.Se vuoi dirmi che è il numero di PC venduti che riscrive la storia dell'informatica, sarebbe bene che smettessi di scrivere qui e andassi su asilo.it. E' più adatto alla tua età.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Se vuoi dirmi che è il numero di PC venduti che
            riscrive la storia dell'informatica, sarebbe bene
            che smettessi di scrivere qui e andassi su
            asilo.it. E' più adatto alla tua
            età.La "storia" non è nient'altro che la registrazione degli eventi.La storia dice che : Fatto : fintanto che Windows non si è diffuso nelle case della gente, su internet c'erano solo universitari e professionisti dell'IT. Fatto : Mac esisteva prima di Windows ma la gente ha comprato Windows per connettersi a internet. Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un cazzo con internet (se mai si può parlare di informatica individuale ma l'assunto era che Windows più di altri sistemi operativi ha permesso alla massaia di Voghera di connettersi a internet) Fatto : nonostante il fatto che tu creda che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante esistano oggi altre alternative a Windows, oltre Mac OS, la gente continua a comprare Windows. Fatto : finora sei solo stato capace di insultare e accusare di insensatezza e stuidità le opinioni degli altri ma non sei stato capace di mettere insieme due concetti motivati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Se vuoi dirmi che è il numero di PC venduti

            che riscrive la storia dell'informatica,

            sarebbe bene che smettessi di scrivere qui

            e andassi su asilo.it. E' più adatto alla

            tua età.
            La "storia" non è nient'altro che la
            registrazione degli
            eventi.
            La storia dice che :
            Fatto : fintanto che Windows non si è
            diffuso nelle case della gente, su internet
            c'erano solo universitari e professionisti
            dell'IT.Falso, la gente con Amiga ci andava gia' senza problemi, nascevano i primi siti siti porno e di intrattenimento.
            Fatto : Mac esisteva prima di Windows
            ma la gente ha comprato Windows per
            connettersi a internet.Falso, la gente si connetteva con quello che si trovava davanti, le pratiche monopolistiche hanno spostato l'uso verso windows
            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un
            cazzo con internet (se mai si può parlare di
            informatica individuale ma l'assunto era che
            Windows più di altri sistemi operativi ha
            permesso alla massaia di Voghera di
            connettersi a internet)Aminet (che qui vedi nell'attuale forma www : http://www.aminet.net/ )era un'enorme risorsa per l'Amiga in rete, di cui la gente faceva larghissimo uso; solo gli informatici dell'ultima ora non hanno mai sentito nominare Aminet.
            Fatto : nonostante il fatto che tu creda
            che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante
            esistano oggi altre alternative a Windows,
            oltre Mac OS, la gente continua a comprare
            Windows.Non lo compra: lo trova preinstallato.Non solo, ma ti ricordo che ad esempio il primo anno dell'offerta dei Pc per gli studenti aveva dei parametri per i quali era necessario che il Pc avesse installato windows.Mafia power.
            Fatto : finora sei solo stato capace di
            insultare e accusare di insensatezza e
            stuidità le opinioni degli altri ma non sei
            stato capace di mettere insieme due concetti
            motivati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Se vuoi dirmi che è il numero di PC venduti


            che riscrive la storia dell'informatica,


            sarebbe bene che smettessi di scrivere qui


            e andassi su asilo.it. E' più adatto alla


            tua età.


            La "storia" non è nient'altro che la

            registrazione degli

            eventi.


            La storia dice che :


            Fatto : fintanto che Windows non si è

            diffuso nelle case della gente, su internet

            c'erano solo universitari e professionisti

            dell'IT.

            Falso, la gente con Amiga ci andava gia' senza
            problemi, nascevano i primi siti siti porno e di
            intrattenimento.


            Fatto : Mac esisteva prima di Windows

            ma la gente ha comprato Windows per

            connettersi a internet.

            Falso, la gente si connetteva con quello che si
            trovava davanti, le pratiche monopolistiche hanno
            spostato l'uso verso
            windows


            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un

            cazzo con internet (se mai si può parlare di

            informatica individuale ma l'assunto era che

            Windows più di altri sistemi operativi ha

            permesso alla massaia di Voghera di

            connettersi a internet)

            Aminet (che qui vedi nell'attuale forma www :
            http://www.aminet.net/ )era un'enorme risorsa per
            l'Amiga in rete, di cui la gente faceva
            larghissimo uso; solo gli informatici dell'ultima
            ora non hanno mai sentito nominare
            Aminet.


            Fatto : nonostante il fatto che tu creda

            che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante

            esistano oggi altre alternative a Windows,

            oltre Mac OS, la gente continua a comprare

            Windows.

            Non lo compra: lo trova preinstallato.
            Non solo, ma ti ricordo che ad esempio il primo
            anno dell'offerta dei Pc per gli studenti aveva
            dei parametri per i quali era necessario che il
            Pc avesse installato
            windows.
            Mafia power.


            Fatto : finora sei solo stato capace di

            insultare e accusare di insensatezza e

            stuidità le opinioni degli altri ma non sei

            stato capace di mettere insieme due concetti

            motivati.(amiga)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:


            Fatto : fintanto che Windows non si è

            diffuso nelle case della gente, su internet

            c'erano solo universitari e professionisti

            dell'IT.

            Falso, la gente con Amiga ci andava gia' senza
            problemi, nascevano i primi siti siti porno e di
            intrattenimento.Parliamo sempre di diffusione a universitari e professionisti IT. Non della massaia di Voghera.


            Fatto : Mac esisteva prima di Windows

            ma la gente ha comprato Windows per

            connettersi a internet.

            Falso, la gente si connetteva con quello che si
            trovava davanti, le pratiche monopolistiche hanno
            spostato l'uso verso
            windowsPratiche monopolisitche? E rispetto a chi? Quando è uscito Windows con la connessione a internet (stiamo parlando di Windows for Workgroups 3.11 nei suoi ultimi anni di vita o Windows 95).All'epoca la battaglia sul desktop di riferimento era solo più tra OS/2, Mac e Windows. Mac si è ucciso da solo non aprendosi ai compatibili e tenendo i prezzi altissimi. Per quanto riguarda OS/2 vuoi veramente dirmi che consideri IBM una vittima delle pratiche monopolistiche di MS?


            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un

            cazzo con internet (se mai si può parlare di

            informatica individuale ma l'assunto era che

            Windows più di altri sistemi operativi ha

            permesso alla massaia di Voghera di

            connettersi a internet)

            Aminet (che qui vedi nell'attuale forma www :
            http://www.aminet.net/ )era un'enorme risorsa per
            l'Amiga in rete, di cui la gente faceva
            larghissimo uso; solo gli informatici dell'ultima
            ora non hanno mai sentito nominare
            Aminet.Vai a chiedere alla massaia di Voghera se lo conosce.Cosa non ti è chiaro nel concetto di cliente "consumer"? Io sto parlando dell'utente consumer . Se vogliamo dire che internet è nata su Unix e che i ricercatori e i professionisti accedevano da altre piattaforme sfondi una porta aperta. Lo so benissimo e l'ho specificato bene.


            Fatto : nonostante il fatto che tu creda

            che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante

            esistano oggi altre alternative a Windows,

            oltre Mac OS, la gente continua a comprare

            Windows.

            Non lo compra: lo trova preinstallato.Ed è un grande vantaggio che l'utente consumer vuole
            Non solo, ma ti ricordo che ad esempio il primo
            anno dell'offerta dei Pc per gli studenti aveva
            dei parametri per i quali era necessario che il
            Pc avesse installato
            windows.
            Mafia power.Veramente si chiamano accordi commerciali.


            Fatto : finora sei solo stato capace di

            insultare e accusare di insensatezza e

            stuidità le opinioni degli altri ma non sei

            stato capace di mettere insieme due concetti

            motivati.Per lo meno adesso ti sei sforzato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Fatto : fintanto che Windows non


            si è diffuso nelle case della gente, su


            internet c'erano solo universitari e


            professionisti dell'IT.

            Falso, la gente con Amiga ci andava gia'

            senza problemi, nascevano i primi siti

            siti porno e di intrattenimento.
            Parliamo sempre di diffusione a universitari e
            professionisti IT. Non della massaia di
            Voghera.No, parliamo di un personal computer (A 500) che e' stato venduto come un giocattolo da casa, pubblicizzato su Topolino il cui targhet non erano i professionisti: per quelli c'era l'amiga 1000 e poi il 2000.Non hai conosciuto l'enorme giro di videogiochi che c'era dietro l'amiga ? Quando facevo le medie un sacco di ragazzini miei compagni cel'avevano e sicuramente NON ne facevano un uso professionale..


            Fatto : Mac esisteva prima di


            Windows ma la gente ha comprato Windows


            per connettersi a internet.

            Falso, la gente si connetteva con quello

            che si trovava davanti, le pratiche

            monopolistiche hanno spostato l'uso verso

            windows
            Pratiche monopolisitche? E rispetto a chi?
            Quando è uscito Windows con la connessione
            a internet (stiamo parlando di Windows for
            Workgroups 3.11 nei suoi ultimi anni di
            vita o Windows 95).Quindi propio il periodo in cui microsoft e' stata trovata colpevole di aver fatto pratiche illegali per far si che il suo SO venisse preinstallato sui Pc venduti.C'e' la causa vinta da Beos che ha portato quest'ultima al fallimento a dimostrarlo.
            All'epoca la battaglia sul desktop di
            riferimento era solo più tra OS/2, Mac e
            Windows. Mac si è ucciso da solo non
            aprendosi ai compatibili e tenendo i prezzi
            altissimi. Per quanto riguarda OS/2 vuoi
            veramente dirmi che consideri IBM una
            vittima delle pratiche monopolistiche di
            MS?Io ho parlato di Beos.


            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un


            cazzo con internet (se mai si può parlare


            di informatica individuale ma l'assunto


            era che Windows più di altri sistemi


            operativi ha permesso alla massaia di


            Voghera di connettersi a internet)

            Aminet (che qui vedi nell'attuale forma

            www : http://www.aminet.net/ )era un'enorme

            risorsa per l'Amiga in rete, di cui la

            gente faceva larghissimo uso; solo gli

            informatici dell'ultima ora non hanno mai

            sentito nominare Aminet.
            Vai a chiedere alla massaia di Voghera se lo
            conosce.Vai a vedere il genere di programmi che trovi su Aminet e vedrai che non c'e' nulla per un targhet professionale e moltissimo per gli utenti casalinghi.
            Cosa non ti è chiaro nel concetto di cliente
            "consumer"? Io sto parlando dell'utente
            consumer . Quello che trova le pubblicita' su Topolino: Amiga.
            Se vogliamo dire che internet è nata su Unix
            e che i ricercatori e i professionisti
            accedevano da altre piattaforme sfondi una
            porta aperta. Lo so benissimo e l'ho
            specificato bene.Tu di un po' quello che vuoi, io c'ero, avevo un sacco di amici con cui videogiocavo e alcuni di loro andavano a prendermi utility su Aminet.


            Fatto : nonostante il fatto che tu


            creda che Microsoft sia odiata da tutti


            e nonostante esistano oggi altre


            alternative a Windows, oltre Mac OS,


            la gente continua a comprare Windows.

            Non lo compra: lo trova preinstallato.
            Ed è un grande vantaggio che l'utente
            consumer vuole L'utente consumer vuole un SO preinstallato, Ms con pratiche monopolistiche ha spinti tutti gli altri fuori dal mercato.

            Non solo, ma ti ricordo che ad esempio il

            primo anno dell'offerta dei Pc per gli

            studenti aveva dei parametri per i quali

            era necessario che il Pc avesse installato

            windows.

            Mafia power.
            Veramente si chiamano accordi commerciali.Dipende : se sei un monopolista queste cose possono avere altri nomi, ma non sono un avvocato quindi non mi pronuncio.


            Fatto : finora sei solo stato


            capace di insultare e accusare di


            insensatezza e stuidità le opinioni


            degli altri ma non sei stato capace


            di mettere insieme due concetti


            motivati.
            Per lo meno adesso ti sei sforzato.Scusa, avrei dovuto specificare che sono un altro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà



            Falso, la gente con Amiga ci andava gia'


            senza problemi, nascevano i primi siti


            siti porno e di intrattenimento.


            Parliamo sempre di diffusione a universitari e

            professionisti IT. Non della massaia di

            Voghera.

            No, parliamo di un personal computer (A 500) che
            e' stato venduto come un giocattolo da casa,
            pubblicizzato su Topolino il cui targhet non
            erano i professionisti: per quelli c'era l'amiga
            1000 e poi il
            2000.[...]

            Per lo meno adesso ti sei sforzato.

            Scusa, avrei dovuto specificare che sono un altro.(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Fatto : fintanto che Windows non



            si è diffuso nelle case della gente, su



            internet c'erano solo universitari e



            professionisti dell'IT.



            Falso, la gente con Amiga ci andava gia'


            senza problemi, nascevano i primi siti


            siti porno e di intrattenimento.


            Parliamo sempre di diffusione a universitari e

            professionisti IT. Non della massaia di

            Voghera.

            No, parliamo di un personal computer (A 500) che
            e' stato venduto come un giocattolo da casa,
            pubblicizzato su Topolino il cui targhet non
            erano i professionistiE col quale NESSUNO andava in internet! L'amiga 500 era visto alla stregua di una console da casa, roba per bambini, se mi chiami "diffusione di internet" il fatto che i bambini si facevano regalarel'amiga stai veramente messo maluccio
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:






            Fatto : fintanto che Windows non




            si è diffuso nelle case della gente, su




            internet c'erano solo universitari e




            professionisti dell'IT.





            Falso, la gente con Amiga ci andava gia'



            senza problemi, nascevano i primi siti



            siti porno e di intrattenimento.




            Parliamo sempre di diffusione a universitari e


            professionisti IT. Non della massaia di


            Voghera.



            No, parliamo di un personal computer (A 500) che

            e' stato venduto come un giocattolo da casa,

            pubblicizzato su Topolino il cui targhet non

            erano i professionisti

            E col quale NESSUNO andava in internet! Sì, caro bambino. Ora torna in spiaggia a fare i castelli con la sabbia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:






            Fatto : fintanto che Windows non




            si è diffuso nelle case della gente, su




            internet c'erano solo universitari e




            professionisti dell'IT.





            Falso, la gente con Amiga ci andava gia'



            senza problemi, nascevano i primi siti



            siti porno e di intrattenimento.




            Parliamo sempre di diffusione a universitari e


            professionisti IT. Non della massaia di


            Voghera.



            No, parliamo di un personal computer (A 500) che

            e' stato venduto come un giocattolo da casa,

            pubblicizzato su Topolino il cui targhet non

            erano i professionisti

            E col quale NESSUNO andava in internet!
            L'amiga 500 era visto alla stregua di una console
            da casa, roba per bambini, se mi chiami
            "diffusione di internet" il fatto che i bambini
            si facevano regalarel'amiga stai veramente messo
            maluccioSenti ragazzino (visto che altro non puoi essere se non c'eri a quei tempi), io c'ero e ti dico che con l'amiga in rete ci si andava eccome, anzi ti posso anche dire che il reset dell'amiga era cosi' veloce che a volte quando avevi la memoria incasinata potevi riavviarlo e rilanciare il ppp senza che la linea andasse in timeout e senza perdere l'ip e la connessione che avevi.L'amiga era l'ideale per boxare, chi era in grado preferiva di gran lunga un amiga per il sistema audio migliore dei Pc medi che consentiva di mandare toni a piacere sulle linee.Per me puoi anche credere che le automobili siano state inventate nella preistoria e che l'uomo non si sia mai mosso senza.(amiga)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Fatto : fintanto che Windows non si è


            diffuso nelle case della gente, su internet


            c'erano solo universitari e professionisti


            dell'IT.



            Falso, la gente con Amiga ci andava gia' senza

            problemi, nascevano i primi siti siti porno e di

            intrattenimento.

            Parliamo sempre di diffusione a universitari e
            professionisti IT. Non della massaia di
            Voghera.la massaia di voghera non usava neppure il PC all'epoca.evitiamo di scrivere leggerezze.






            Fatto : Mac esisteva prima di Windows


            ma la gente ha comprato Windows per


            connettersi a internet.



            Falso, la gente si connetteva con quello che si

            trovava davanti, le pratiche monopolistiche
            hanno

            spostato l'uso verso

            windows

            Pratiche monopolisitche? E rispetto a chi? ma dove hai vissuto dal 94 ad oggi?Mosaic, NEtscape non ti risvegliano nulla?Quando
            è uscito Windows con la connessione a internet
            (stiamo parlando di Windows for Workgroups 3.11
            nei suoi ultimi anni di vita o Windows
            95).

            All'epoca la battaglia sul desktop di riferimento
            era solo più tra OS/2, Mac e Windows. Mac si è
            ucciso da solo non aprendosi ai compatibili e
            tenendo i prezzi altissimi. ma che vai dicendo? la Apple ha rischiato il fallimento proprio per aver aperto la licenza del suo OS ai cloni...e dopo 1-2 anni ha bloccato tutto e oggi é dove é.Per quanto riguarda
            OS/2 vuoi veramente dirmi che consideri IBM una
            vittima delle pratiche monopolistiche di
            MS?
            vogliamo escluderla?allora escludiamo Netscaper e tutti quanti sono stati costretti o a chiudere o a vendere a MS.O vogliamo negare i fatti storici?




            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un


            cazzo con internet (se mai si può parlare di


            informatica individuale ma l'assunto era che


            Windows più di altri sistemi operativi ha


            permesso alla massaia di Voghera di


            connettersi a internet)



            Aminet (che qui vedi nell'attuale forma www :

            http://www.aminet.net/ )era un'enorme risorsa
            per

            l'Amiga in rete, di cui la gente faceva

            larghissimo uso; solo gli informatici
            dell'ultima

            ora non hanno mai sentito nominare

            Aminet.

            Vai a chiedere alla massaia di Voghera se lo
            conosce.
            la massaia di voghera a quell'epoca non aveva neppure il PC e neppure se esisteva già windows, ma andava al fosso a lavare.
            Cosa non ti è chiaro nel concetto di cliente
            "consumer"? il cliente consumer non vuol dire nulla...ogni cliente é consumatore, che sia una persona un'azienda o quant'altro. Io sto parlando dell'utente
            consumer utente consumer non vuol dire nulla...forse ti confondi con utente Home o Pro. Se vogliamo dire che internet è
            nata su Unix e che i ricercatori e i
            professionisti accedevano da altre piattaforme
            sfondi una porta aperta. Lo so benissimo e l'ho
            specificato
            bene.
            ok continuiano a parlare di utente consumer che non vuol dire nulla




            Fatto : nonostante il fatto che tu creda


            che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante


            esistano oggi altre alternative a Windows,


            oltre Mac OS, la gente continua a comprare


            Windows.



            Non lo compra: lo trova preinstallato.

            Ed è un grande vantaggio che l'utente consumer
            vuole
            l'utente consumer non vuol dire nulla e 3.quale sarebbe il vantaggio? se si trovasse perinstallato PIppoOS sarebbe la stessa cosa secondo la tua logica

            Non solo, ma ti ricordo che ad esempio il primo

            anno dell'offerta dei Pc per gli studenti aveva

            dei parametri per i quali era necessario che il

            Pc avesse installato

            windows.

            Mafia power.

            Veramente si chiamano accordi commerciali.
            Veramente si chiamano strategie commerciali..gli accordi commerciali sono un altra cosagià fai confusione in informatica, non peggiorare con l'economia




            Fatto : finora sei solo stato capace di


            insultare e accusare di insensatezza e


            stuidità le opinioni degli altri ma non sei


            stato capace di mettere insieme due concetti


            motivati.

            Per lo meno adesso ti sei sforzato.si leggere le tue leggerezze...si sono sforzato a non ridere troppo forte
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            Parliamo sempre di diffusione a universitari e

            professionisti IT. Non della massaia di

            Voghera.

            la massaia di voghera non usava neppure il PC
            all'epoca.
            evitiamo di scrivere leggerezze.Potrei fermarmi a commentare qui. Stai dicendo proprio quello che dico io. L'utente consumer (vale a dire quello non professionista, anche se fai finta di non capire il termine) non usava il PC. Perché era troppo difficile usarlo senza una serie di semplificazioni che, mi spiace per voi integralisti anti-MS, si chiamano "Microsoft Windows".

            ma che vai dicendo? la Apple ha rischiato il
            fallimento proprio per aver aperto la licenza del
            suo OS ai cloni...e dopo 1-2 anni ha bloccato
            tutto e oggi é dove
            é.Apple è stata salvata da due cose: i soldi di Bill Gates e iPod.

            vogliamo escluderla?
            allora escludiamo Netscaper e tutti quanti sono
            stati costretti o a chiudere o a vendere a
            MS.
            O vogliamo negare i fatti storici?Guarda potremmo citare tutti quanti quelli che sono stati costretti a vendere da IBM, Oracle, Sun insomma tutte le aziende che sono diventate leader nel proprio settore.Comunque mi piacerebbe che mi citassi un'azienda che produceva sistemi operativi e che ha dovuto vendere a Microsoft. Perché francamente non me ne viene in mente nessuna.
            la massaia di voghera a quell'epoca non aveva
            neppure il PC e neppure se esisteva già windows,
            ma andava al fosso a
            lavare.La massaia di Voghera ha cominciato a usare un PC proprio quando è uscito Windows 95. Perché era pensato perché anche lei lo potesse usare.



            Cosa non ti è chiaro nel concetto di cliente

            "consumer"?

            il cliente consumer non vuol dire nulla...ogni
            cliente é consumatore, che sia una persona
            un'azienda o
            quant'altro.Per utente consumer si intende tipicamente l'utente casalingo non professionista. E non sono solo io ad usarlo."Typically when businesspeople and economists talk of consumers they are talking about person as consumer " (Wikipedia)Quindi NON le aziende.



            Io sto parlando dell'utente

            consumer

            utente consumer non vuol dire nulla...forse ti
            confondi con utente Home o
            ProNo, no. Intendo proprio consumer.

            . Se vogliamo dire che internet è

            nata su Unix e che i ricercatori e i

            professionisti accedevano da altre piattaforme

            sfondi una porta aperta. Lo so benissimo e l'ho

            specificato

            bene.



            ok continuiano a parlare di utente consumer che
            non vuol dire
            nullaBah, se ne sei convinto.

            l'utente consumer non vuol dire nulla e 3.Sei l'unico a pensarlo. E 3.

            quale sarebbe il vantaggio? se si trovasse
            perinstallato PIppoOS sarebbe la stessa cosa
            secondo la tua
            logicaSe PIppoOS avesse le caratteristiche di semplicità per permettere all'utente consumer (se ti è più familiare diciamo la massaia di Voghera) di navigare, scrivere mail e stampare senza trasformarlo in un informatico allora sì.



            Veramente si chiamano accordi commerciali.



            Veramente si chiamano strategie commerciali..gli
            accordi commerciali sono un altra
            cosaLe strategie commerciali le fai senza una controparte. Gli accordi commerciali li fai con una controparte. Qui la controparte c'era ed era il ministero dell'innovazione tecnologica (o come si chiamava).

            già fai confusione in informatica, non peggiorare
            con
            l'economiaNon è che sei tu a fare un po' di confusione?

            Per lo meno adesso ti sei sforzato.

            si leggere le tue leggerezze...si sono sforzato a
            non ridere troppo
            forteQuindi, dopotutto, si conferma che un anti-MS è normalmente pure un maleducato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Parliamo sempre di diffusione a


            universitari e professionisti IT. Non


            della massaia di Voghera.

            la massaia di voghera non usava neppure

            il PC all'epoca.

            evitiamo di scrivere leggerezze.
            Stai dicendo proprio quello che dico io.
            L'utente consumer (vale a dire quello non
            professionista, anche se fai finta di non
            capire il termine) non usava il PC. Perché
            era troppo difficile usarlo senza una
            serie di semplificazioni che, mi spiace per
            voi integralisti anti-MS, si chiamano
            "Microsoft Windows".Allora spiegaci in che cos'era piu' difficile un Amiga o un System 6/7.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà

            Quindi, dopotutto, si conferma che un anti-MS è
            normalmente pure un
            maleducato.Secondo il tuo discorso, si sarebbe anche confermato che un pro-MS normalmente è un ignorante in informatica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Se vuoi dirmi che è il numero di PC venduti che

            riscrive la storia dell'informatica, sarebbe
            bene

            che smettessi di scrivere qui e andassi su

            asilo.it. E' più adatto alla tua

            età.

            La "storia" non è nient'altro che la
            registrazione degli
            eventi.

            La storia dice che :

            Fatto : fintanto che Windows non si è
            diffuso nelle case della gente, su internet
            c'erano solo universitari e professionisti
            dell'IT.
            veramente era su internet solo chi aveva un accesso...e se le università erano allacciate per forza che vi erano universitari che navigavano...ma poi in irc trovavi di tutto e quindi non era vero che era ad uso esclusivo degli universitari
            Fatto : Mac esisteva prima di Windows ma la
            gente ha comprato Windows per connettersi a
            internet.
            falso..io mi connettevo da mac e usavo Mosaic come browser...conosci Mosaic vero?
            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un cazzo
            con internet (se mai si può parlare di
            informatica individuale ma l'assunto era che
            Windows più di altri sistemi operativi ha
            permesso alla massaia di Voghera di connettersi a
            internet)
            falso le connessioni poterono avvenire al di fuori degli atenei solo quando gli allaciamenti furono resi disponibili a tutti a prezzi accettabili per il cazzeggio in rete (ovvio che chi lo utilizzava per lavoro era disposto a spendere di più)
            Fatto : nonostante il fatto che tu creda
            che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante
            esistano oggi altre alternative a Windows, oltre
            Mac OS, la gente continua a comprare
            Windows.
            falso..la gente continua a comprare PC dopo un periodo di flessione nelle vendite...windows lo utilizza perché é quello che trova preinstallato senza poter scegliere..e spesso non conosce le alternative o vive di luoghi comuni del tipo con XYZ non trovi software in rete o non puoi aprire un documento di word o il ppt di turno arrivato per email
            Fatto : finora sei solo stato capace di
            insultare e accusare di insensatezza e stuidità
            le opinioni degli altri ma non sei stato capace
            di mettere insieme due concetti
            motivati.uhm...i tuoi 2 concetti sono sensati, intelligenti e motivati?mah discutiamone..
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:
            Fatto : Mac esisteva prima di Windows ma
            la

            gente ha comprato Windows per connettersi a

            internet.



            falso..io mi connettevo da mac e usavo Mosaic
            come browser...conosci Mosaic
            vero?
            Ok. Anche io usavo Mac. Ma che lavoro fai? Non sei mica un panettiere o un benzinaio. Se ti connettevi con Mac vuol dire che sei/eri in qualche modo un professionista che usava il PC (o Mac) per lavoro o un universitario/ricercatore. Il che conferma il mio asserto.



            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un cazzo

            con internet (se mai si può parlare di

            informatica individuale ma l'assunto era che

            Windows più di altri sistemi operativi ha

            permesso alla massaia di Voghera di connettersi
            a

            internet)



            falso le connessioni poterono avvenire al di
            fuori degli atenei solo quando gli allaciamenti
            furono resi disponibili a tutti a prezzi
            accettabili per il cazzeggio in rete (ovvio che
            chi lo utilizzava per lavoro era disposto a
            spendere di
            più)Io mi ricordo il mio primo abbonamento a Video On Line. Stiamo parlando del 1993-94.Mi spieghi in cosa è falso il mio asserto?





            Fatto : nonostante il fatto che tu creda

            che Microsoft sia odiata da tutti e nonostante

            esistano oggi altre alternative a Windows, oltre

            Mac OS, la gente continua a comprare

            Windows.



            falso..la gente continua a comprare PC dopo un
            periodo di flessione nelle vendite...windows lo
            utilizza perché é quello che trova preinstallatoTi dirò un grande segreto. Senon ci fosse Windows preinstallato (o un sistema operativo similmente facile da usare) la "gente" il PC non lo comprerebbe.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Fatto : Mac esisteva prima di Windows ma

            la


            gente ha comprato Windows per connettersi a


            internet.






            falso..io mi connettevo da mac e usavo Mosaic

            come browser...conosci Mosaic

            vero?



            Ok. Anche io usavo Mac. Ma che lavoro fai? Non
            sei mica un panettiere o un benzinaio. Se ti
            connettevi con Mac vuol dire che sei/eri in
            qualche modo un professionista che usava il PC (o
            Mac) per lavoro o un universitario/ricercatore.
            Il che conferma il mio
            asserto.Dove c'è scritto che si connetteva con Mac?Il che non conferma niente salvo la tua profonda ignoranza o malafede.
            Ti dirò un grande segreto. Senon ci fosse Windows
            preinstallato (o un sistema operativo similmente
            facile da usare) la "gente" il PC non lo
            comprerebbe.Ha parlato il più grande esperto di marketing della storia umana.Ma stai zitto, fai una figura migliore. ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà


            Fatto : Mac esisteva prima di Windows ma la
            gente ha comprato Windows per connettersi a
            internet.Internet si e' diffusa agli inizi degli anni 90 in italia e costava cara, al tempo si stava diffodendo msdos+windows e la gente usava anche quello.

            Fatto : Amiga e C64 non c'entrano un cazzo
            con internet (se mai si può parlare di
            informatica individuale ma l'assunto era che
            Windows più di altri sistemi operativi ha
            permesso alla massaia di Voghera di
            connettersi a internet)Internet e' solo un aspetto dell'informatica, ci sono molte altre cose, se vuoi parlare di telematica, esistevano al tempo le BBS ( chi si ricorda di galactica ).
            Mac OS, la gente continua a comprare
            Windows.Vero, anche perche' e' quello che offre il mercato ( nel bene e nel male ).
          • Nabla scrive:
            Re: Un motivo ci sarà


            Ms sta semplicemente pagando con l'odio il modo
            in cui ha trattato gli utenti fino ad
            ora.Questa è assolutamente una TUA idea non condivisa dalla stragrande maggioranza degli utenti.Fortune classifica MS al 10° posto come compagnia più ammirata in America.- Number 10 on Fortune Magazine’s list of the 2006 “America’s Most Admired Companies,” including #1 industry rank for Social Responsibility....Se questo è odio...Nabla
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da: Nabla




            Ms sta semplicemente pagando con l'odio il modo

            in cui ha trattato gli utenti fino ad

            ora.


            Questa è assolutamente una TUA idea non condivisa
            dalla stragrande maggioranza degli
            utenti.

            Fortune classifica MS al 10° posto come compagnia
            più ammirata in
            America.

            - Number 10 on Fortune Magazine’s list of
            the 2006 “America’s Most Admired
            Companies,” including #1 industry rank for
            Social
            Responsibility.

            ...Se questo è odio...


            Nabla

            E numero 6 nella lista delle World's Most Admired Companies. Ma forse il nostro amico qui pensa che anche questa classifica sia stata commissionata da Microsoft... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:

            - Scritto da: Nabla







            E numero 6 nella lista delle World's Most Admired
            Companies. Ma forse il nostro amico qui pensa che
            anche questa classifica sia stata commissionata
            da
            Microsoft...
            :DPerchè tanto odio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà

            No, ma quando c'è ms di mezzo, qualunque cosa
            faccia, non va mai bene. Se lo rilasci aperchè
            vuole il monopolio, se non lo rilascia perchè non
            ci tiene alla
            sicurezza.
            Io non sono pro ms, ma tutti questi comportamenti
            non li
            capisco.Come ho appena risposto sotto: hai prove che siano sempre gli stessi a lamentarsi? Magari sono persone diverse, a cui alcune cose vanno bene, altre no. Ed è giusto che, chi non è d'accordo abbia la possibilità di lamentarsi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà


            Alla fine non va mai bene nulla.

            E' normale che, qualsiasi cosa si faccia, c'è chi
            è favorevole e c'è chi è contrario. Non siamo
            tutti uniformati, abbiamo opinioni diverse. E'
            sbagliato?forse lui intendeva dire che c'è molta gente qui che pensa che in ogni caso quello che fa MS è sempre sbagliato.Prima ho letto un commento in cui si diceva che MS è un'azienda che guarda solo al profitto: mi domando in che mondo viviate ... non e' mica un ente di beneficenza.Pensate che Sun, Adobe, IBM, Apple, Intel abbiano un altro obiettivo ?!?!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un motivo ci sarà
            - Scritto da:



            Alla fine non va mai bene nulla.



            E' normale che, qualsiasi cosa si faccia, c'è
            chi

            è favorevole e c'è chi è contrario. Non siamo

            tutti uniformati, abbiamo opinioni diverse. E'

            sbagliato?


            forse lui intendeva dire che c'è molta gente qui
            che pensa che in ogni caso quello che fa MS è
            sempre
            sbagliato.Forse lui pensa che quelli che si lamentano sono sempre gli stessi?Magari sono persone diverse che, in un'occasione sono d'accordo, in un'altra no.E questo rientra nella perfetta normalità, credo.
            Prima ho letto un commento in cui si diceva che
            MS è un'azienda che guarda solo al profitto: mi
            domando in che mondo viviate ... non e' mica un
            ente di
            beneficenza.

            Pensate che Sun, Adobe, IBM, Apple, Intel abbiano
            un altro obiettivo
            ?!?!Ero io l'autore di quel post. No, non penso che abbiano un altro obiettivo, anzi. E quindi? Qui stiamo parlando di IE7, non usciamo OT. :)
  • Anonimo scrive:
    Eccezziunale veramente!
    Che atro dire? Una vera e propria genialata.L'aggiornamento del secolo che dovrà raggiungere la quasi totalità dei PC sul pianeta.E sottolineo "dovrà", perché una volta reso "update ad alta priorità" l'aggiornamento, quale web master manterrà la compatibilità con IE6? Ed ecco che l'aggiornamento diventa anche obbligatorio se vuoi continuare a navigare in internet.E per quel 20% scarso (che oscilla tra il 10% di alcuni paesi e il 40% di altri) di utenti che usa altro per navigare, ecco che quanto prima per accedere correttamente ai servizi offerti da MS si rendeà obbligatorio avere IE7 (mica vi aspetterete che giusto loro si mettono ancora a tenere la compatibilità con IE6?).Con queste premesse, quale migliore occasione per raggiungere capillarmente ogni PC (beh, quasi) del pianeta e infilarci dentro oltre IE7, anche qualcos'altro che, ad esempio, invalidi le copie pirata finora sfuggite ai vari tentativi fatti con WGA?Bene! Potrebbe dunque essere un duro colpo per le copie pirata di Windows sparse per il globo.Potrebbe finalmente, rendersi obbligatorio anche per i pirati, pagare il windows che fino ad oggi hanno usato a scrocco.Non vedo l'ora!!! (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Eccezziunale veramente!

      Non vedo l'ora!!! (linux)spero ci saranno fughe di massa...(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Eccezziunale veramente!
      - Scritto da:
      Che atro dire? Una vera e propria genialata.

      L'aggiornamento del secolo che
      dovrà raggiungere la quasi
      totalità dei PC sul
      pianeta.

      E sottolineo "dovrà", perché una volta reso
      "update ad alta priorità" l'aggiornamento, quale
      web master manterrà la compatibilità con IE6? Ed
      ecco che l'aggiornamento diventa anche
      obbligatorio se vuoi continuare a navigare in
      internet.

      E per quel 20% scarso (che oscilla tra il 10% di
      alcuni paesi e il 40% di altri) di utenti che usa
      altro per navigare, ecco che quanto prima per
      accedere correttamente ai servizi offerti da MS
      si rendeà obbligatorio avere IE7 (mica vi
      aspetterete che giusto loro si mettono ancora a
      tenere la compatibilità con
      IE6?).
      Ma quante minchiate in un solo post.Se lo mettono come aggiornamento importante non va bene perchè vogliono raggiungere tutti i pc, se non lo mettono importante guai a loro che non si interesanno della sicurezza dell'utente.Sinceramente, ma piantatela bambini pieni di pregiudizi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Eccezziunale veramente!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Che atro dire? Una vera e propria genialata.



        L'aggiornamento del secolo che

        dovrà raggiungere la quasi

        totalità dei PC sul

        pianeta.



        E sottolineo "dovrà", perché una volta reso

        "update ad alta priorità" l'aggiornamento, quale

        web master manterrà la compatibilità con IE6? Ed

        ecco che l'aggiornamento diventa anche

        obbligatorio se vuoi continuare a navigare in

        internet.



        E per quel 20% scarso (che oscilla tra il 10% di

        alcuni paesi e il 40% di altri) di utenti che
        usa

        altro per navigare, ecco che quanto prima per

        accedere correttamente ai servizi offerti da MS

        si rendeà obbligatorio avere IE7 (mica vi

        aspetterete che giusto loro si mettono ancora a

        tenere la compatibilità con

        IE6?).



        Ma quante minchiate in un solo post.

        Se lo mettono come aggiornamento importante non
        va bene perchè vogliono raggiungere tutti i pc,
        se non lo mettono importante guai a loro che non
        si interesanno della sicurezza
        dell'utente.

        Sinceramente, ma piantatela bambini pieni di
        pregiudizi.Quelle che hai riportato erano le premesse, furbo.Le considerazioni le leggevi se continuavi poco sotto.Ciao e studia che a settembre ricomincia la scuola.
      • Anonimo scrive:
        Re: Eccezziunale veramente!

        Ma quante minchiate in un solo post.

        Se lo mettono come aggiornamento importante non
        va bene perchè vogliono raggiungere tutti i pc,
        se non lo mettono importante guai a loro che non
        si interesanno della sicurezza
        dell'utente.

        Sinceramente, ma piantatela bambini pieni di
        pregiudizi.Eccoli i difensori di MS puntuali come la peste a sparare sentenze e insulti.... complimenti :
    • MandarX scrive:
      Re: Eccezziunale veramente!

      Potrebbe finalmente, rendersi obbligatorio anche
      per i pirati, pagare il windows che fino ad oggi
      hanno usato a
      scrocco.oppure migrare verso GNU+Linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Eccezziunale veramente!

      altro per navigare, ecco che quanto prima per
      accedere correttamente ai servizi offerti da MS
      si rendeà obbligatorio avere IE7 (mica vi
      aspetterete che giusto loro si mettono ancora oppure si installa IE_TAB(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Eccezziunale veramente!
      - Scritto da:
      Tutti usiamo sia linux che windows Parla per te. Io uso Windows e mi basta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Eccezziunale veramente!

        Parla per te. Io uso Windows e mi basta.Ma a noi cosa ce ne frega!Non hai letto che la policy del forum vieta la pubblicità? @^ @^ @^ @^ @^
        • Anonimo scrive:
          Re: Eccezziunale veramente!
          peccato che vada solo con l'xp...ma neanche la versione finale funzionerà su win2000?
    • Anonimo scrive:
      Quante stupidaggini
      - Scritto da:
      Che atro dire? Una vera e propria genialata.

      L'aggiornamento del secolo che
      dovrà raggiungere la quasi
      totalità dei PC sul
      pianeta.

      E sottolineo "dovrà", perché una volta reso
      "update ad alta priorità" l'aggiornamento, quale
      web master manterrà la compatibilità con IE6?Oltre alla sicurezza uno dei goal di IE7 è di muoversi verso un maggior rispetto degli standard sia de jure (le specifiche del W3C) che de facto (le versioni precedenti di IE). E' più probabile che un sito IE7 non funzioni bene con IE6 piuttosto che non funzioni bene con FF.
      E per quel 20% scarso (che oscilla tra il 10% di
      alcuni paesi e il 40% di altri) di utenti che usa
      altro per navigare, ecco che quanto prima per
      accedere correttamente ai servizi offerti da MS
      si rendeà obbligatorio avere IE7 Windows Live funziona anche con FF. OWA funziona anche con FF. ASP.NET e Atlas funzionano con FF. Molti servizi sono esposti via WebServices e quindi open per definizione. FF gira anche su Vista!
      • Anonimo scrive:
        Re: Quante stupidaggini


        Oltre alla sicurezza uno dei goal di IE7 è di
        muoversi verso un maggior rispetto degli standard
        sia de jure (le specifiche del W3C) che de facto
        (le versioni precedenti di IE). E' più probabile
        che un sito IE7 non funzioni bene con IE6
        piuttosto che non funzioni bene con
        FF.
        Solo in parte. L'adempienza agli standard e' stata migliorata solamente per quanto riguarda il CSS che tra l'altro continua ad esseere CSS2 (forse del 1998?). Per quanto riguarda l'implementazione di JavaScript non hanno fatto praticamente nulla: solita merda.
  • Anonimo scrive:
    Cos'è una punizione per chi .....
    non ha pagato la licenza windows ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cos'è una punizione per chi .....
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cos'è una punizione per chi .....
      - Scritto da:
      non ha pagato la licenza windows ?
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)che babbei all m$a chi credono di far dispetto???(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    WGA?
    è una specie di trojan... si porterà dentro WGA, o no?meglio fare un ghost, PRIMA e poi eventualmente vedere che fare.mh...
    • Anonimo scrive:
      Re: WGA?
      - Scritto da:
      è una specie di trojan...

      si porterà dentro WGA, o no?

      meglio fare un ghost, PRIMA e poi eventualmente
      vedere che
      fare.

      mh...Io non updato del tutto.Draga spione!E poi IE7 non mi serve, uso altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: WGA?

        Io non updato del tutto.
        Draga spione!
        E poi IE7 non mi serve, uso altro.esatto, e qui in ditta o si adattano ad usare ff o blocco tutti i pc con ie...ne ho le p***e piene di quel cesso di groviera!
        • Anonimo scrive:
          Re: WGA?
          - Scritto da:

          Io non updato del tutto.

          Draga spione!

          E poi IE7 non mi serve, uso altro.

          esatto, e qui in ditta o si adattano ad usare ff
          o blocco tutti i pc con
          ie...

          ne ho le p***e piene di quel cesso di groviera!Da noi non è vietato ma lo usa solo un rimbambito. Tutti con Firefox o Opera. Outlook Express invece è severamente vietato, quello è ancora peggio di IE.
          • Anonimo scrive:
            Re: WGA?

            Da noi non è vietato ma lo usa solo un
            rimbambito. :o scommetto che è il capo... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: WGA?
      - Scritto da:
      è una specie di trojan...

      si porterà dentro WGA, o no?

      meglio fare un ghost, PRIMA e poi eventualmente
      vedere che
      fare.

      mh...se non lo sai, ti sminchia anche l'immagine di ghost.prova prova..
  • Anonimo scrive:
    IL DRAGA DEVE FARE UNA SOLA COSA!
    ATTENERSI ALLA SENTENZA DELLA UE.Tutto il resto, son le solite prese x il naso tipiche del DRAGA.La UE, x fortuna non è gli USA, almeno non lo è ancora e si spera non lo sia MAI!!
    • Anonimo scrive:
      Re: IL DRAGA DEVE FARE UNA SOLA COSA!
      - Scritto da: Alien.
      ATTENERSI ALLA SENTENZA DELLA UE.
      Tutto il resto, son le solite prese x il naso
      tipiche del
      DRAGA.
      La UE, x fortuna non è gli USA, almeno non lo è
      ancora e si spera non lo sia
      MAI!!zzo centra questo commento con la notizia di oggi?
    • Anonimo scrive:
      Re: IL DRAGA DEVE FARE UNA SOLA COSA!
      Draga??
      • Anonimo scrive:
        Re: IL DRAGA DEVE FARE UNA SOLA COSA!
        - Scritto da:
        Draga??DRAGA= dragasaccocce di redmond, se lo incontri per strada avvisami e tappati subito le saccocce, e mettiti una mano davanti e una didietro.pena, ti sparisce tutta la grana che hai in tasca e senza che manco te ne accorgi ti toglie pure le mutande.PRETORIANI= sono i guardiani del draga, la sua guardia fidata, sparsa per tutto il pianeta di voi umanoidi.incaricata di diffondere il suo verbo e di fare proselitismo tra le masse di sterminate utonti, hanno un problema; gli utonti stanno pericolosamente diminuendo, quindi passano a linux ed all' open source.questo fatto per il draga e' mortale, quindi attacca sconsideratamente a destra ed a manca, con strafalcioni da ugriacone di bettola del piu' infimo porto di calcutta.condizioni indispensabile per diventare pretoriano:a) leccaculi di natura.b) servili all' inverosimile.c) prestare guiramento alla corte del draga di redmon o segrate.nel giuramento dichiarare odio viscerale contro linux e l' open source.d) superare la prova del quadrello.la prova consiste di porre il canditato alla base del palazzo sede principale del draga di redmond o di segrate, essere piazzati all' esterno del palazzo, alla sua base in posizione eretta.quindi, il draga in persone o uno dei suoi piu' stretti pretoriani salgono sul tetto del palazzo e lanciano quadrelli fin a che un quadrello colpisce la testa del canditato.se sopravvive, diventa pretoriano allievo.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL DRAGA DEVE FARE UNA SOLA COSA!

          DRAGA= dragasaccocce di redmond, se lo incontri
          per strada avvisami e tappati subito le saccocce,
          e mettiti una mano davanti e una
          didietro.
          pena, ti sparisce tutta la grana che hai in tasca

          PRETORIANI= sono i guardiani del draga, la sua
          guardia fidata, sparsa per tutto il pianeta di
          voi umanoidi .
          incaricata di diffondere il suo verbo e di fare
          proselitismo tra le masse di sterminate utonti,
          hanno un problema ; gli utonti stanno
          pericolosamente diminuendo, quindi passano a
          linux ed all' open
          source.
          questo fatto per il draga e' mortale, quindi
          attacca sconsideratamente a destra ed a manca,
          con strafalcioni da ugriacone di bettola del piu'
          infimo porto di
          calcutta.
          condizioni indispensabile per diventare
          pretoriano:
          a) leccaculi di natura.
          b) servili all' inverosimile.
          c) prestare guiramento alla corte del draga di
          redmon o
          segrate.
          nel giuramento dichiarare odio viscerale contro
          linux e l' open
          source.
          d) superare la prova del quadrello.
          la prova consiste di porre il canditato alla baseCerto che quanto a strafalcioni... sei un pretoriano travestito, vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: IL DRAGA DEVE FARE UNA SOLA COSA!
            - Scritto da:



            DRAGA= dragasaccocce di redmond, se lo incontri

            per strada avvisami e tappati subito le
            saccocce,

            e mettiti una mano davanti e una

            didietro.

            pena, ti sparisce tutta la grana che hai in
            tasca




            PRETORIANI= sono i guardiani del draga, la sua

            guardia fidata, sparsa per tutto il pianeta di

            voi umanoidi .

            incaricata di diffondere il suo verbo e di fare

            proselitismo tra le masse di sterminate utonti,

            hanno un problema ; gli utonti stanno

            pericolosamente diminuendo, quindi passano a

            linux ed all' open

            source.

            questo fatto per il draga e' mortale, quindi

            attacca sconsideratamente a destra ed a manca,

            con strafalcioni da ugriacone di bettola
            del
            piu'

            infimo porto di

            calcutta.

            condizioni indispensabile per diventare

            pretoriano:

            a) leccaculi di natura.

            b) servili all' inverosimile.

            c) prestare guiramento alla corte del
            draga
            di

            redmon o

            segrate.

            nel giuramento dichiarare odio viscerale contro

            linux e l' open

            source.

            d) superare la prova del quadrello.

            la prova consiste di porre il canditato
            alla
            base

            Certo che quanto a strafalcioni... sei un
            pretoriano travestito,
            vero?ottima controargomentazione...sei un vacabolario o un trolletto?
  • Anonimo scrive:
    alla faccia dell'antitrust
    che altro dire
    • Anonimo scrive:
      Re: alla faccia dell'antitrust
      - Scritto da:
      che altro direChe la battaglia e' stata persa molti anni fa.
    • Anonimo scrive:
      Re: alla faccia dell'antitrust
      - Scritto da:
      che altro direeh?quindi aboliamo gli update per tutti gli altri software del mondo?
      • Anonimo scrive:
        Re: alla faccia dell'antitrust
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        che altro dire

        eh?

        quindi aboliamo gli update per tutti gli altri
        software del
        mondo?See vabbe'. C'e' una situazione di reale monopolio da correggere. Se MS usa un escamotage che avrebbe anche senso in altri contesti per irrobustire questa situazione, quantomeno uno ha il diritto di lamentarsi. Non credi?
    • Anonimo scrive:
      Re: alla faccia dell'antitrust
      - Scritto da:
      che altro direPer esempio cosa c'entra con l'antitrust. Hai Windows con IE? MS ti informa che considera un update importante per la sicurezza l'aggiornamento di IE.Non usi IE? Non vuoi aggiornare? Fai come vuoi. Nessuno ti corre dietro. Tanto è vero che quando sono usciti Nimda o CodeRed ci sono un sacco di persone che l'hanno presi perché non avevano patchato Windows.
Chiudi i commenti