USA, a spasso 1 Tera di dati top secret

Lo rivelano i responsabili dei National Archives. Tra le informazioni smarrite anche quelle relative a personale della Casa Bianca e procedure di sicurezza nazionale

Roma – Gli Archivi Nazionali USA hanno smarrito un hard disk contenente una quantità di dati sensibili relativi al periodo dell’amministrazione Clinton. All’interno del disco vi sarebbero informazioni personali sui membri dello staff presidenziale, indirizzi e persino informazioni sulle procedure operative di CIA e Casa Bianca. E così, mentre le autorità federali aprono l’inchiesta di rito, si riapre il dibattito sulla sicurezza dei dati pubblici.

Sono stati gli stessi responsabili degli Archivi Nazionali ( NARA ) a dare notizia dello smarrimento, che sarebbe stato scoperto alla fine del marzo scorso. L’agenzia, si legge in un comunicato ripreso dal New York Times “sta gestendo con la massima serietà la perdita dell’hard disk esterno, all’interno del quale si trovavano copie di backup di documenti provenienti dall’ufficio esecutivo del presidente Clinton.”

La dinamica materiale della scomparsa non è chiara. Secondo quanto riportato al Washington Post da una fonte anonima, il supporto informatico sarebbe stato lasciato a giacere su un armadio dei NARA per un periodo imprecisato di tempo. Dopodiché, i funzionari dell’ufficio non sarebbero più stati in grado di ritrovarlo.

Neppure i tempi effettivi dello smarrimento sono del tutto chiari: i responsabili parlano di un periodo compreso tra Ottobre 2008 e Marzo 2009. Quel che è certo però è che all’interno del disco, capace di contenere fino a 1 Terabyte di dati, vi erano verbali di riunioni, trascrizioni di interventi politici, descrizioni di procedure operative relative alla CIA e alla stessa Presidenza. Non solo: secondo alcune ricostruzioni tra le persone investite dalla perdita di dati sensibili vi sarebbe anche una delle figlie dell’ex vicepresidente Al Gore.

Insomma, per gli Archivi Nazionali si apparecchiano tempi duri. Nel documento di spiegazioni pubblicato sul proprio sito, i responsabili della struttura spiegano di essere al lavoro per capire la portata effettiva – in termini di quantità di persone e qualità delle informazioni – dell’accaduto. Nel frattempo L’FBI ha aperto un’inchiesta, ed anche i comitati parlamentari responsabili della sicurezza nazionale si stanno interessando del caso.

“Questa enorme perdita di dati solleva diversi dubbi rispetto all’efficacia delle procedure di sicurezza impiegate dal NARA” ha detto al Post Darrel Issa, uno dei componenti della Commissione parlamentare competente. Issa ed i suoi colleghi hanno anche chiesto che il direttore degli Archivi si presenti davanti al Congresso per “spiegare come abbia potuto verificarsi una falla tanto imponente”.

Secondo la ricostruzione di Issa, che cita la testimonianza diretta dei responsabili NARA, il supporto sarebbe stato spostato da un’area di massima sicurezza degli Archivi ad un’altra, alla quale hanno accesso oltre 100 persone tra cui stagisti, addetti alle pulizie, visitatori esterni. I dirigenti degli Archivi ammettono di “non sapere se il drive sia stato rubato, perduto, o diversamente smarrito”, e offrono una ricompensa fino a 50mila dollari per chiunque sia in grado di fornire informazioni utili al ritrovamento del supporto.

La preservazione dei dati personali sensibili è uno dei temi più cruciali e difficili da gestire per le amministrazioni e i cittadini di tutto il mondo. A fronte di processi di digitalizzazione delle basi di dati sempre più diffuse e pervasive, le autorità pubbliche hanno più volte palesato la propria difficoltà a tutelare adeguatamente le informazioni individuali, incappando in numerose (e pericolose) gaffe .

Giovanni Arata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • LnULulvGOQk hnGW scrive:
    LfvcwqOCxgblhdIytMD
    comment5, http://cidsinc.org rimonabant, http://claudiaconduto.com Lexapro,
  • BxdrDufXAtH XyYyjyy scrive:
    QfztxCBfDsot
    comment3, http://dailyloltube.com Zolpidem, http://nickpoochcentral.com Retin-A, http://purposelyanointedmime.com Valtrex, http://adamforatlanta.com Adipex, http://aliaformission.com Adipex,
  • ZioBill scrive:
    Piu' facile fare trojan come Goored
    Come da oggetto...
    • cugggino ballmer scrive:
      Re: Piu' facile fare trojan come Goored
      Ma Bill, per quello esiste Internet Explorer8.
      • ZioBill scrive:
        Re: Piu' facile fare trojan come Goored
        - Scritto da: cugggino ballmer
        Ma Bill, per quello esiste Internet Explorer8.si, peccato che se ti documenti scopri cos'e' Goored e che riguarda solo quel colabrodo di sicurezza di Firefox...
        • andy scrive:
          Re: Piu' facile fare trojan come Goored
          Il ragionamento che fai ti dovrebbe portare a cucirti la bocca onde evitare di infilarci dentro del veleno, cose che spero tu non abbia intenzione di fare, eppure sei cascato nel tranello di questo fantomatico gored, vero?Inoltre dici che c'è bisogno di documentarsi per 'scoprire' cos'è gored, da ciò ne deduco che così diffuso non è, magari perchè quel "colabrodo" ha tappato la falla prima che diventasse consistente, magari perchè, proprio perchè opensource, troppi danni non ne ha potuti fare.Tu piuttosto, documentati e impara che cosa è l'uso di un repository, allora capirai perchè è difficile incappare in qualcosa di simile.
          • ZioBill scrive:
            Re: Piu' facile fare trojan come Goored
            'fantomatico'? Ahaha....i linux-talebans....io l'ho preso e firefox, ultima versione, ha iniziato a reindirizzarmi i risultati delle ricerche di Google dove voleva lui. Ah, ovviamente IE8 non dava assolutamente problemi, da cui la difficolta' a capire cosa stava succedendo. Poi scopro che Goored si installa come extension nascosta di Firefox e fa il ca77o che le pare con i risultati di google: bella roba l'open source!Considerando che il mio sistema e' patchato praticamente ogni giorno, il trojan suddetto me lo sono preso proprio con un buco di sicurezza del 'colabrodo-volpe-di-fuoco'...Usa pure il tuo linux: non ti beccherai i trojan ma in bocca al lupo con i tuoi 'repository' (scarichi un aggiornamento e ti si rompe KDE...ahhahahah...)ZioBill***no linux and no open source software were used for writing this post. IE8 is better***- Scritto da: andy
            Il ragionamento che fai ti dovrebbe portare a
            cucirti la bocca onde evitare di infilarci dentro
            del veleno, cose che spero tu non abbia
            intenzione di fare, eppure sei cascato nel
            tranello di questo fantomatico gored,
            vero?
            Inoltre dici che c'è bisogno di documentarsi per
            'scoprire' cos'è gored, da ciò ne deduco che così
            diffuso non è, magari perchè quel "colabrodo" ha
            tappato la falla prima che diventasse
            consistente, magari perchè, proprio perchè
            opensource, troppi danni non ne ha potuti
            fare.
            Tu piuttosto, documentati e impara che cosa è
            l'uso di un repository, allora capirai perchè è
            difficile incappare in qualcosa di
            simile.
  • Giuseppe scrive:
    Greasemonkey
    docet :-)
  • Lepaca scrive:
    memoria
    si, lo so...e' un argomento ampiamente dibattutopero', anche se sono un felice utilizzatore di firefox, ho avuto, con una sola finestra aperta e 6 tab, un consumo di oltre 1GB di memoria (fonte task manager :) )...mi dispiace dirlo, ma cosi' non si va da nessuna parte
    • lepaco scrive:
      Re: memoria
      si, lo so...e' un argomento ampiamente dibattutopero', anche se sono un felice utilizzatore di internet explorer, ho avuto, con una sola finestra aperta e 6 tab, un consumo di oltre 1GB di memoria (fonte task manager :) )...mi dispiace dirlo, ma cosi' non si va da nessuna parte
    • lepacu scrive:
      Re: memoria
      si, lo so...e' un argomento ampiamente dibattutopero', anche se sono un felice utilizzatore di opera, ho avuto, con una sola finestra aperta e 6 tab, un consumo di oltre 1GB di memoria (fonte task manager :) )...mi dispiace dirlo, ma cosi' non si va da nessuna parte
      • Lepaca scrive:
        Re: memoria
        :Dcon opera, invece, non mi e' mai sucXXXXX...ma cmq, il concetto non puo' essere che, se gli altri stanno in mezzo alla XXXXX, possiamo starci anche noi...
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: memoria
      1 GB per soli 6 tab?Mi sembra una esagerazione. A me prende mediamente 20 MB per ogni tab; ma anche se ne prendesse 30 MB, per 6 tab si otterrebbe 6 * 30 = 180 MB e non certo 1 GB.Magari in qualcuno dei tuoi tab c'era un video da 900 MB ...
      • Lepaca scrive:
        Re: memoria
        ti posso assicurare che erano 6 tab e normali pagine web, senza nulla di particolarmente pesante...certo, la situazione si e' verificata dopo circa 3 ore di intensa navigazione, ma in quel momento c'erano 6 tab aperti e basta...mi sono "insospettito" perche' firefox, non rispondeva piu' benissimo e quando ho visto il consumo di memoria, m'e' venuto un coccolone! e' la prima volta che vedo un programma che consuma tanta memoria, quindi un problema grosso con la memoria, c'e'...
        • malus scrive:
          Re: memoria
          Senza scendere nei particolari tecnici e aprire una discussione infinita ti vorrei dire che la gestione della ram di un pc è affidata al SO. E' anche vero che un programma non ben fatto può consumare tanta ram.Una delle filosofie di utilizzo della ram (per me la migliore) è che la ram non utilizzata è ram sprecata. Se stai navigando e ff mette delle pagine in ram nel momenti in cui torni alla pagina vai mooolto più veloce. Che senso avrebbe avere un pc con 4 Gb di ram e poi avere ff che consuma 50 Mb e non mette nulla in cache???In definitiva i programmi devono occupare la memoria che gli serve (poca o tanta che sia). Il SO deve essere in grado di "sottrarne" ai programmi in esecuzione per far posto ai programmi nuovi da aprire... forse in questo win non va??????
          • Lepaca scrive:
            Re: memoria
            a parte il fatto che dal mio punto di vista, non dovrebbero essere ne il so ne il programma a decidere quanta ram occupare, ma io... ma mi rendo conto che, nel mondo degli utonti, sarebbe troppocredo che tu non abbia notato la frase in cui dicevo che ff non funzionava piu' molto bene. se devo specificare, non voleva piu' aprire nuovi tab o finestre e per aprire un link ci metteva 5min. ho chiuso ff e riaperto gli stessi 6 tab, memoria a 100mb e tutto e' tornato a funzionare, indice che quel po po di ram, non la stava usando troppo bene. che ne pensi?
          • malus scrive:
            Re: memoria
            1) Per il discorso della ram non puoi essere tu a decidere, altrimenti che ci sta a fare il sistema operativo? cmq su linux si può configurare qualcosa a livello kernel, ma mica tanto... su win so (forse) che c'è qualche tool che ti permette di svuotare la mameria cache...Ma sono tecniche che non condivido molto.2) Qualunque browser come migliaia di programmi utilizzano smodatamente la ram per facilitare la vita all'utente, solo che la maggior parte degli utenti non condividono come i programmi lo fanno e si incavolano...Ammetto che il tuo caso di queste 6 tab e la memoria andata è un caso anomalo, hai riavviato e tutto è andato bene!Io sono un informatico e lavoro nel campo web e ti posso assicurare che questa anomalia non è stata dovuta a FF ma a qualche sito che non si è comportato bene, un errore o una str..ta da parte di qualche sito. Secondo te che succede se io faccio un sito in cui metto un div nascosto in cui con javascript ogni 2 min faccio caricare un'immagine sempre diversa da 1024x768? tu utente te ne accorgeresti? NO! FF giustamente mette in cache per farti navigare più velocemente...Le variabili nel campo web sono migliaia e non ci sono valori assoluti.. ti posso dire che gran parte del mondo dei programmatori, in particolare web, usano FF perchè è oggettivamnte meglio. io ogni volta che mi viene commissionato un sito alla fine ne devo fare in realtà uno e mezzo... uno per FF e l'altro mezzo è come patch per la compatibilità con IE.ciao!
        • andy scrive:
          Re: memoria
          Dopo 6 ore di utilizzo, dovresti valutare anche il peso di buffers e cache, memoria in uso, sì, ma solo perchè nessuno l'ha reclamata, altrimenti gli sarebbe stata attribuita subito.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Scusate ma...
    ... quale sarebbe la differenza di questo jetpack con GREASEMONKEY?https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/748http://it.wikipedia.org/wiki/Greasemonkey
    • monkey biz scrive:
      Re: Scusate ma...
      Greasemonkey interviene solo sulla pagina web, mentre Jetpack anche sull'interfaccia di Firefox (per esempio puoi aggiungerci dei bottoni).E poi Jetpack è presentato da Mozilla, e penso che quando sarà sufficientemente maturo sarà integrato direttamente dentro Firefox
      • a n o n i m o scrive:
        Re: Scusate ma...
        - Scritto da: monkey biz
        Greasemonkey interviene solo sulla pagina web,
        mentre Jetpack anche sull'interfaccia di Firefox
        (per esempio puoi aggiungerci dei
        bottoni).anche untascimmia lo fa, sempre tramite xul(no, non ho controllato ma mi sembra lo faccia)
        E poi Jetpack è presentato da Mozilla, e penso
        che quando sarà sufficientemente maturo sarà
        integrato direttamente dentro
        Firefoxsarebbe anche ora, se davvero è come greasemonkey mi chiedo perchè non c'abbiano pensato prima
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Scusate ma...
      Basta un attenta lettura per fugare ogni dubbio:https://jetpack.mozillalabs.com/
  • logiq scrive:
    pessima idea
    mi sembra una pessima idea, quasi degna di microsoft. spinge ancora di piu' verso l'incompatibilita' tra browser.. in pratica un webmaster dovrebbe differenziare in maniera estrema il codice destinato a firefox da quello destinato ad ogni altro browser..firefox deve spingere su standard aperti adottabili da chiunque ne abbia voglia, rendere ancora piu' caotico e frammentato il mondo del web development mi sembra una pratica microsoft anni 90!
    • maska scrive:
      Re: pessima idea
      non ci hai capito molto,vero? ;)
    • Darkat scrive:
      Re: pessima idea
      ma cosa centra tutto questo con le estenzioni di un programma?
    • Zanac scrive:
      Re: pessima idea
      non hai capito nulla :)serve per creare estensioni che si integrano con i siti web, magari per colmare lacune dei webmaster stessi... vedi ad esempio Rubrika4Vodafone, se avessi avuto a disposizione JetPack probabilmente avrei scritto r4v in modo molto più semplice...
      • Hotmail scrive:
        Re: pessima idea
        - Scritto da: Zanac
        non hai capito nulla :)
        serve per creare estensioni che si integrano con
        i siti web, magari per colmare lacune dei
        webmaster stessi... vedi ad esempio
        Rubrika4Vodafone, se avessi avuto a disposizione
        JetPack probabilmente avrei scritto r4v in modo
        molto più
        semplice...Ma se poi non hai firefox non fuziona nulla.Mozilla si sta comportando come Microsoft, io passo a Opera, più leggero e più vicina agli standard web (e ha pure le estensioni).
        • Manuel88 scrive:
          Re: pessima idea
          - Scritto da: Hotmail
          - Scritto da: Zanac

          non hai capito nulla :)

          serve per creare estensioni che si integrano con

          i siti web, magari per colmare lacune dei

          webmaster stessi... vedi ad esempio

          Rubrika4Vodafone, se avessi avuto a disposizione

          JetPack probabilmente avrei scritto r4v in modo

          molto più

          semplice...
          Ma se poi non hai firefox non fuziona nulla.

          Mozilla si sta comportando come Microsoft, io
          passo a Opera, più leggero e più vicina agli
          standard web (e ha pure le
          estensioni).ma sei tonto o fai finta? -.-"
        • Andreabont scrive:
          Re: pessima idea
          Io non la vedo in questo modo.La micrsosoft non segue gli standard W2C, mentre Mozilla sta facendo i salti mortali per farlo (ok, Opera è riuscita a farlo prima, ma è solo una questione di velocità, non di volontà) E poi, anke Opera ha le sue estensioni che guardacaso non funzionano su Firefox ne su IE...Non capisco dove sia il problema...
          • BoB scrive:
            Re: pessima idea
            Le due trollate precedenti erano banali...Però w2c è notevole! :)
          • Andreabont scrive:
            Re: pessima idea
            Il tasto 2 è vicino al tasto 3, e io ho il vizio di scrivere veloce XD
          • Darkat scrive:
            Re: pessima idea
            ma semplicemente aggiungere le estensioni è ben diverso da implementare codice proprietario per funzioni necessarie, le estensioni sono un plus per la navigazione, cose che aggiungono opzioni aggiuntive che non contribuiscono in nessun modo nel rovinare gli standard del web e non rovinando di certo la navigazione di chi non usa firefox, invece ie introduce non estensioni, ma personali interpretazioni su come devono essere fatti i siti secondo lei per essere buoni e quindi letti dal suo browser, quindi crea i suoi browser secondo i suoi personali standard ottenendo che certi siti possano essere visitati correttamente solo da ie, rovinando in modo pesante la navigazione di chi non usa il browser microsoft...creado sia chiara la differenza ora
          • malus scrive:
            Re: pessima idea
            quoto in pienoed aggiungo che da quanto si legge nell'articolo jatPAck sarà compatibile anche con altri client quindi credo anche con ie e se così sarà e M$ non voglia integrarlo sarebbe colpa sua.... e poi activX l'abbiamo dimenticato???? quante volte siamo andati su MSUpdate con FF?
        • gnulinux86 scrive:
          Re: pessima idea
          .............(rotfl)(rotfl)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: pessima idea
      Rileggi l'articolo con i relativi link con maggiore attenzione, e poi ne riparliamo.
      • logiq scrive:
        Re: pessima idea
        riletto, rimango della stessissima opinione :)
        • quidibi scrive:
          Re: pessima idea
          vuol dire che continui a non capire... :P
          • logiq scrive:
            Re: pessima idea
            eh, se magari entraste nel merito, magari la discussione potrebbe evolvere, che dici? ;)
          • granuz scrive:
            Re: pessima idea
            Quello che ti sfugge è che le "estensioni" non devono essere programmate SUL sito web, ma esattamente come oggi, a parte.Solo che utilizzando quel tipo di lingiaggi e il tipo di approccio spiegato nell'articolo, potranno INTEGRARSI meglio ed interagire con le pagine web e i loro contenuti.
          • logiq scrive:
            Re: pessima idea
            ok, ora che me l'hai spiegato effettivamente ho capito meglio.ma che mi dici di questa parte di articolo:"Questi ultimi due aspetti rendono gli add-on creati con Jetpack di più semplice fruizione rispetto alle tradizionali estensioni, consentendo ai webmaster di crearne di propri e proporne l'installazione non appena l'utente visita il loro sito web: ad esempio, attraverso tali add-on un sito potrà fornire all'utente la possibilità di personalizzare l'esperienza di navigazione tra le proprie pagine, consentendo la modifica al volo del tema grafico, del layout delle pagine o della modalità di interazione con i contenuti multimediali. Gli sviluppatori potranno stabilire la "giurisdizione" delle proprie extension, eventualmente limitandone l'azione a pagine, siti o domini specifici."si creera' *a livello di presentazione* una forte eterogeneita' tra firefox e tutti gli altri browser, il che non mi sembra proprio auspicabile!
  • H5N1 scrive:
    Non servirebbe
    XUL non è difficile da comprendere se si hanno le basi.Più che di semplicità parlerei di rapidità: con Jetpack fai prima, ma non ti permette di fare molte cose se non conosci bene le piattaforma.
  • Polemik scrive:
    Il KO definitivo...
    ... a tutti gli altri browser. Firefox è superiore grazie al concetto di estensione. Anzi, bastano due sole estensioni:- AdBlock- FlashBlockIl resto è conversazione.
    • Yeah scrive:
      Re: Il KO definitivo...
      - Scritto da: Polemik
      Firefox è
      superiore grazie al concetto di estensione. Anzi,
      bastano due sole
      estensioni:

      - AdBlock
      - FlashBlockSto usando FlashBlock con Opera... e Opera ha l'adblock integrato: non devi installare nessuna estensione e si può mettere anche la lista anti pubblicità. Anzi, quella la mettevo già con IE5... Se pensi che Firefox è "superiore" perché ha le estensioni, anzi bastano adblock e flashblock, non hai capito molto di Firefox.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Il KO definitivo...
        Mi pare che tu abbia risposto ad uno che ha scritto, "superiore grazie al concetto estensione".Attualmente nessun browser oltre Firefox ha disposizione la quantità e qualità di questo parco estensioni:https://addons.mozilla.org/it/firefoxNon capisco cosa ci sia da commentare, sulle preferenze che uno può avere sulle estensioni!?Si Opera ha l'adblock integrato, però dopo non dispone ancora della funzione aggiornamento automatico(sarà integrato dalla versione 10).Ps: De gustibus non disputandum est
        • Sgabbio scrive:
          Re: Il KO definitivo...
          Tra l'altro con la versione 9 la funzione di filtraggio era stato reso disponibile tramite gui.Comunque Ad-block ha il vantaggio di non essere sviluppato degli autori di Firefox.
        • alessio scrive:
          Re: Il KO definitivo...
          - Scritto da: gnulinux86
          Attualmente nessun browser oltre Firefox ha
          disposizione la quantità e qualità di questo
          parco
          estensioni:perche gli altri browser non ne hanno bisogno. Un browser deve fare da browser e basta, non deve essere una discarica di giochini per bambini...
          • Darkat scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            scusa mi passi il link dove c'è la carta magna che scrissero i creatori del primo browser dove vi sono stabilite tutte le cose che un browser deve fare per essere tale e tutte le cose che non bisogna assolutamente fare perchè non sono competenza del browser?
          • malus scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            perchè non le sa installare (rotfl)
    • logiq scrive:
      Re: Il KO definitivo...
      e NoScript, prego ;)
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Il KO definitivo...
        - Scritto da: logiq
        e NoScript, prego ;)per carità, non voglio torvarmi un trojan installato sul computer per un capriccio del programmatore di noscript...
    • EnricoG scrive:
      Re: Il KO definitivo...
      - Scritto da: Polemik
      ... a tutti gli altri browser. Firefox è
      superiore grazie al concetto di estensione. le estensioni ci sono sin dai tempi di Internet Explorer 4.0
      Anzi,
      bastano due sole
      estensioni:

      - AdBlock
      - FlashBlockSe usi Internet Explorer 8 non devi installare nemmeno quelle, perchè sono già di serie (vedi InPrivate Filtering e Peer-Site ActiveX di IE8)
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Il KO definitivo...
        Doppio post, doppia trollata.
        • dovella scrive:
          Re: Il KO definitivo...
          - Scritto da: gnulinux86
          Doppio post, doppia trollata.sarà anche doppio, ma è la pura verità!
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            (troll4).....(rotfl)
          • Asdrubale scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            - Scritto da: dovella
            - Scritto da: gnulinux86

            Doppio post, doppia trollata.

            sarà anche doppio, ma è la pura verità!Allora sputa i nomi e i link alle estensioni per interdet exploder 4 e 5!
          • pabloski scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            me ne vengono in mente un paio- eXploder Widget Plus ( serve per attivare le schermate blu ogni 3 minuti )- Malware Welcome Gateway ( serve per automatizzare l'installazione di trojan e spyware ) 8)
          • malus scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl) :) :) :)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • EnricoG scrive:
      Re: Il KO definitivo...
      - Scritto da: Polemik
      ... a tutti gli altri browser. Firefox è
      superiore grazie al concetto di estensione. le estensioni ci sono sin dai tempi di Internet Explorer 4.0
      Anzi,
      bastano due sole
      estensioni:

      - AdBlock
      - FlashBlockSe usi Internet Explorer 8 non devi installare nemmeno quelle, perchè sono già di serie (vedi InPrivate Filtering e Per-Site ActiveX di IE8)
      • a n o n i m o scrive:
        Re: Il KO definitivo...
        - Scritto da: EnricoG
        - Scritto da: Polemik

        ... a tutti gli altri browser. Firefox è

        superiore grazie al concetto di estensione.

        le estensioni ci sono sin dai tempi di Internet
        Explorer
        4.0


        Anzi,

        bastano due sole

        estensioni:



        - AdBlock

        - FlashBlock

        Se usi Internet Explorer 8 non devi installare
        nemmeno quelle, perchè sono già di serie (vedi
        InPrivate Filtering e Per-Site ActiveX di
        IE8)ficata il tuo ie8, ti fa fare sempre i doppi post o è una ficiur esclusiva? :D(rotfl)
        • panda rossa scrive:
          Re: Il KO definitivo...
          - Scritto da: a n o n i m o

          XXXXXta il tuo ie8, ti fa fare sempre i doppi post
          o è una ficiur esclusiva?
          :D(rotfl)Il doppio post e' un brevetto! Come quello del doppio click!
    • panda rossa scrive:
      Re: Il KO definitivo...
      - Scritto da: Polemik
      ... a tutti gli altri browser. Firefox è
      superiore grazie al concetto di estensione. Anzi,
      bastano due sole
      estensioni:

      - AdBlock
      - FlashBlock

      Il resto è conversazione.Non dimenticare greasemonkey!
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Il KO definitivo...
      Le estensione sono uno dei punti di forza di Firefox, ma non sono indispensabili per tutti gli utenti.La versione 2(in fase di sviluppo) di Chrome adesso ha il supporto alle estensioni e conoscendo Google a breve Mozilla avrà un valido concorrente anche in ambito estensioni.
      • dovella scrive:
        Re: Il KO definitivo...
        - Scritto da: gnulinux86
        Le estensione sono uno dei punti di forza di
        Firefox...per sopperire alle proprie carenze...
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Il KO definitivo...
          (troll2).....(rotfl)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            Però su una cosa è vero. Purtroppo le estensioni di firefox appesantiscono quest'ultimo, visto che vengono caricate tutte in memoria.Quindi bisogna scegliere poche ma buone estensioni.
          • pabloski scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            qualunque software si appensatisce man mano che vengono aggiunte funzionalità, sta a chi sviluppa tali funzionalità far in modo che il proXXXXX sia il più funzionale possibilead esempio firefox carica tutte le estensioni attive appena parte, questa cosa non è una gran furbata, potrebbe usare un sistema di deferred loading....per esempio a che serve caricare adblocks prima di aver caricato una qualunque pagina web?comunque l'affermazione di trollvella era fuori luogo....fosse dimentica che IE è anni luce indietro a FF con o senza estensioni
          • Sgabbio scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            Google con il loro browser, vogliono fare le estensioni a processi separati come i tab.Già il fatto che la Mozilla stia sviluppano una nuova idee di estensioni che si possono attivare e disattivare senza ravviare firefox, secondo me, dovrebbero fare come google, in questo modo si può gestire le estensioni in maniera più snella.
          • alessio scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            - Scritto da: pabloski
            FF è anni luce indietro a IEquoto in toto
          • The_GEZ scrive:
            Re: Il KO definitivo...
            Ciao pabloski !
            loading....per esempio a che serve caricare
            adblocks prima di aver caricato una qualunque
            pagina
            web?Evitare codice di Bypass ?
Chiudi i commenti