USA, cyber-attacco terroristico simulato

L'ha voluto il Dipartimento per la Homelad Security, scoprendo che sono numerose le agenzie e le aziende a rischio. Il problema principale è nelle comunicazioni incrociate tra soggetti diversi


Washington (USA) – Cosa accadrebbe se un manipolo di terroristi dalle importanti capacità di cracking si dedicasse a tempo pieno ad aggredire i network americani, quelli pubblici, quelli critici ma anche quelli finanziari e creditizi? Se lo sono chiesto gli esperti dell’ Homeland Security Department , la divisione governativa che si occupa specificamente della sicurezza interna statunitense.

Nei giorni scorsi, infatti, è stata condotta una simulazione di un attacco del genere, aggressione controllata che ha preso di mira banche e sistemi di pubblica utilità, come quelli che governano la rete elettrica. Ciò che è emerso dall’ operazione Livewire , sebbene i risultati debbano ancora essere valutati e formalmente annunciati, è una certa quantità di vulnerabilità, alcune delle quali definite “preoccupanti”.

In particolare non hanno retto come dovuto le reti di intercomunicazione e interdipendenza tra diversi sistemi vitali del paese, laddove, per esempio, la chiusura della fornitura elettrica potrebbe rendere inutilizzabili le reti informatiche o i telefoni.

“Ci sono stati dei problemi: – ha spiegato il direttore della divisione sulla sicurezza cyber Amit Yoran – il flusso di informazione attraverso le diverse agenzie non è andato così liscio come ci sarebbe piaciuto”. Secondo Yoran l’aggressione simulata mirava a rendere inutilizzabili i sistemi di comunicazione e servizio attraverso diversi settori industriali e network pubblici.

Nei prossimi giorni si dovrebbero avere maggiori dettagli sui risultati della simulazione, sebbene sia evidente che non tutto verrà reso pubblico per evitare di segnalare ad eventuali terroristi i punti deboli delle reti testate.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • massimofacchi scrive:
    Compatibilita' Linux - Win Xp
    Ho un laptop Fujitsu-Siemens mod. Amilo K7600 - (XP Athlon 2600 - anno acquisto 2004).Desidero sapere se passando a Linux da Win Xp posso utilizzare le seguenti periferiche.. Printer Multifunzionale HP PSC 1400. Modem/Router x Adsl Tele2. Vari Pen Drive e mem. flash (USB 1)in piu' (come software) :. Outlook Express. Word ed Excel. Acrobato equivalenti , mantenendo la compatibilita' con i files dati attuali.Ringrazio per una eventuale rispostaMassimo Facchi
  • Massimo facchi scrive:
    Compatibilita' Linux e Win Xp.
    Io ho un laptop Fujitsu Siemens mod. Amilo K7600 - Xp 2600(anno acquisto 2004). Vorrei sapere se abbandonando Win Xp posso scaricare una versione di Linux utilizzando le seguenti periferiche:. Stampante multifunzionale HP PSC 1400. Modem-Router Adsl Tele2. Vari Pen Drive e memorie flash (Usb 1.0 - credo)ed uso seguenti software (o equivalenti):. Outlook Express (su piu' account). Word ed Excel. Acrobat ReaderRingrazio per una cortese risposta.Massimo Facchi. (massimofacchi@alice.it)
  • spazioblu scrive:
    Una gran bella notizia....
    Mi ha fatto piacere saperlo,penso che molto presto la installerò,fino ad ora l'ho provata solo in versione "live CD" ma installata sicuramente è più funzionale;voglio fare un confronto con le altre distribuzioni installate nel mio sistema (..sono arrivato a 4 e la quinta sicuramente non guasta...)
  • Anonimo scrive:
    Ho appena installato la SuSe-Linux 9.0
    La Professional in Italiano.Costo circa 61 Euro IVA esclusa.Installata su Athlon 2600, Nvidia GeForce 5200 128MB con accelerazione 3D, HD 129 GB, DVD-CD, Masterizzatore, Floppy, Motherboard Asus con audio digitale integrato (più che decente....).Semplicemente ECCEZIONALE!!!!!!!!!!Facile da installare, praticamente nessun problema, un sacco di Sw installato con una riserva di altri 2 sacchi disponibili da installare.Complimenti sinceri alla SuSe Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho appena installato la SuSe-Linux 9
      - Scritto da: Anonimo
      La Professional in Italiano.
      Costo circa 61 Euro IVA esclusa.
      Installata su Athlon 2600, Nvidia GeForce
      5200 128MB con accelerazione 3D, HD 129 GB,
      DVD-CD, Masterizzatore, Floppy, Motherboard
      Asus con audio digitale integrato (più che
      decente....).
      Semplicemente ECCEZIONALE!!!!!!!!!!
      Facile da installare, praticamente nessun
      problema, un sacco di Sw installato con una
      riserva di altri 2 sacchi disponibili da
      installare.
      Complimenti sinceri alla SuSe Linux.Anche io ho Suse e mi piace molto... cmq aspetta a dire che va tutto se hai appena installato, le sorprese sono sempre dietro l'angolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho appena installato la SuSe-Linux 9
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo[cut]

        Semplicemente ECCEZIONALE!!!!!!!!!!

        Facile da installare, praticamente nessun

        problema, un sacco di Sw installato con
        una

        riserva di altri 2 sacchi disponibili da

        installare.

        Complimenti sinceri alla SuSe Linux.

        Anche io ho Suse e mi piace molto... cmq
        aspetta a dire che va tutto se hai appena
        installato, le sorprese sono sempre dietro
        l'angolo.Ehi, mica si sta parlando di Mandrake (e lo dico con dispiacere). SuSE può piacere o meno ma è una eccellente distribuzione ed è molto stabile.SalutiProspero
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho appena installato la SuSe-Linux 9
          - Scritto da: Anonimo

          Anche io ho Suse e mi piace molto... cmq

          aspetta a dire che va tutto se hai appena

          installato, le sorprese sono sempre dietro

          l'angolo.

          Ehi, mica si sta parlando di Mandrake (e lo
          dico con dispiacere). SuSE può piacere o
          meno ma è una eccellente distribuzione ed è
          molto stabile.Si ma come vedi ho scritto che Suse ce l'ho anche io e quindi lo so benissimo... però possono nascere dei problemi che a caldo dopo l'installazione uno non nota. Non dico problemi irrisorvibili però cose che possono far perdere del tempo. Per esempio a me dopo un po' che usavo mozilla, netscape o opera (ma non con konqueror) si bloccava X, mi è bastata fare una modifica dentro XF86CONFIG però così di primo achito non sapevo che pesci prendere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho appena installato la SuSe-Linux 9.0
      - Scritto da: Anonimo
      La Professional in Italiano.
      Costo circa 61 Euro IVA esclusa.
      Installata su Athlon 2600, Nvidia GeForce
      5200 128MB con accelerazione 3D, HD 129 GB,
      DVD-CD, Masterizzatore, Floppy, Motherboard
      Asus con audio digitale integrato (più che
      decente....).
      Semplicemente ECCEZIONALE!!!!!!!!!!
      Facile da installare, praticamente nessun
      problema, un sacco di Sw installato con una
      riserva di altri 2 sacchi disponibili da
      installare.
      Complimenti sinceri alla SuSe Linux.una domanda...ma cosa ci fai con il computer ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho appena installato la SuSe-Linux 9.0


        Semplicemente ECCEZIONALE!!!!!!!!!!

        Facile da installare, praticamente nessun

        problema, un sacco di Sw installato con
        una

        riserva di altri 2 sacchi disponibili da

        installare.

        Complimenti sinceri alla SuSe Linux.

        una domanda...

        ma cosa ci fai con il computer ?Prima di tutto mi associo nel segnalare la bontà della distro SuSE, non ho ancora provato la 9, ma uso correntemente la 8.2 e vengo dalla 7.3... non so l'utente precedente, ma io con una configurazione simile semplicemente ci lavoro, tutti i giorni:- programma di contabilità (con vmware) ma gira anche con wine- navigazione web e posta- grafica (per quel poco che sono capace)- roba da ufficio (openoffice) lettere, modulistica, fogli elettronici, listini, marketing ecc.- un po' di programmazione a tempo perso- controllo e amministrazione dei server della ditta (ssh e vnc), comprese alcune apparecchiature e macchinari (telnet e vnc)- aggeggi vari...isomma ripeto, lavoro di tutti i giorni, niente di speciale, se si lavora con un sistema affidabile...niente di speciale insomma, ma di solito non riavvio m
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho appena installato la SuSe-Linux 9.0
      :|..sicuramente bravi a fare il software ma meno bravi a gestire i loro soldi...peccato che dopo si fanno acquisire e per di più licenziano personale!!!...
    • Anonimo scrive:
      il firewall fa un pò pena......
      :-(:-(:-(
  • raoulus scrive:
    SuSE Linux vs SuSE Linux Standard Server
    Scusate il repost ma:Quand'è che conviene la SuSE Linux Standard Server? Cos'è che ha in più?Mi sembra che la SuSE Linux Pro faccia già tutto.(linux)
  • Anonimo scrive:
    SuSE sempre più aggressiva
    Ha deciso di proporre le migliori tecnologie disponibili per rendere possibile l'installazione di prodotti e giochi pensati per Windows.http://www.ittita.net/community/modules.php?name=News&file=article&sid=191
    • Anonimo scrive:
      Re: SuSE sempre più aggressiva
      - Scritto da: Anonimo
      Ha deciso di proporre le migliori tecnologie
      disponibili per rendere possibile
      l'installazione di prodotti e giochi pensati
      per Windows.Bello! Così oltre al giochino dovrò pagare anche un emulatore, che chiaramente andrà benissimo.Mi sembra un affarone...
      • Anonimo scrive:
        Re: SuSE sempre più aggressiva
        - Scritto da: Anonimo
        Bello! Così oltre al giochino dovrò pagare
        anche un emulatore, che chiaramente andrà
        benissimo.
        Mi sembra un affarone...Nonostante il tuo entusiasmo questi prodotti sono molto interessanti.
        • Anonimo scrive:
          Re: SuSE sempre più aggressiva
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Bello! Così oltre al giochino dovrò pagare

          anche un emulatore, che chiaramente andrà

          benissimo.

          Mi sembra un affarone...

          Nonostante il tuo entusiasmo questi prodotti
          sono molto interessanti.Tecnicamente parlando sono d'accordo con te, volevo stressare un altro punto: molti utenti linux ragionano rendendo free qualsiasi software giri sul loro sistema, essendo questo free. Quindi quando fanno girare Office in emulazione pensano che non sia dovuto alcun costo di licenza.A volte trovi dei geni (suprattutto di questo periodo e soprattutto nella PA) che ragionano così:installiamo linux e openoffice, tutto gratis e risparmiamo i soldi. Poi se proprio qualcosa non va abbiamo messo sulle macchine VMWare, Windows XP e Office 2003, così da quelle apriamo quello che vogliamo.Tutto gratis, eccetto le 3 licenze che stanno rubando.LV
  • Anonimo scrive:
    come server?
    che ne dite di SuSE 9 come server (web, posta, X)?(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: come server?
      - Scritto da: Anonimo
      che ne dite di SuSE 9 come server (web,
      posta, X)?
      (linux)Certo che sì
    • Giambo scrive:
      Re: come server?
      - Scritto da: Anonimo
      che ne dite di SuSE 9 come server (web,
      posta, X)?Si. yast2 e' utilizzabile pure da console (ssh), quindi nessun problema di gestione. I servizi puoi farli ripartire semplicemente con i comandi "rc" ("rcapache restart", per esempio) e pure il servizio di update e' automatizzabile.Uso SuSE 8.0 su diversi servers e sono soddisfatto. Preferisco Debian, ma non ci sono i dirivers per il controller RAID :-(
      • raoulus scrive:
        Re: come server?
        ma allora perchè uno dovrebbe prendere in cosiderazione SuSE Linux Standard Server? Solo per l'assistenza che ti danno?(linux)
  • Anonimo scrive:
    Download Suse
    Ma da dove lo scarico?
    • Anonimo scrive:
      Re: Download Suse
      - Scritto da: Anonimo
      Ma da dove lo scarico?Leggi gli altri messaggi, cmq il titolo di Punto-informatico è sbagliato. "suse linux 9 gratis sul web"... Perché web, anche se tradotto vuol dire semplicemente rete, si intende il world wide web e Suse non è sul web ma su FTP.Ho già mandato una lettera di protesta a chi di dovere e vi assicuro che molte teste cadranno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Download Suse

        Ho già mandato una lettera di protesta a chi
        di dovere e vi assicuro che molte teste
        cadranno.ahem... non so' come dirtelo, ma le teste mica le tengono su' con lo scotch..........
      • Anonimo scrive:
        Re: Download Suse
        - Scritto da: Anonimo
        Ho già mandato una lettera di protesta a chi
        di dovere e vi assicuro che molte teste
        cadranno.ma LOL!!!!!!!! :D:D:D
      • garak scrive:
        Re: Download Suse

        Leggi gli altri messaggi, cmq il titolo di
        Punto-informatico è sbagliato. "suse linux 9
        gratis sul web"... Perché web, anche se
        tradotto vuol dire semplicemente rete, si
        intende il world wide web e Suse non è sul
        web ma su FTP.Davvero? E dove mai si troverà questo misterioso FTP? :pMa hai idea di cosa stai parlando? :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Download Suse
          Guarda che ha ragione lui..
        • Anonimo scrive:
          Re: Download Suse
          - Scritto da: garak
          Davvero? E dove mai si troverà questo
          misterioso FTP? :p
          Ma hai idea di cosa stai parlando? :|Forse tu non hai idea di cosa stai parlando, informati meglio prima di sparare a zero
          • Anonimo scrive:
            Re: Download Suse
            - Scritto da: Anonimo
            Siete dei grandi su questo forum... riuscite
            a litigare e a criticare anche se qualcuno
            fa CHIARAMENTE una battuta provocatoria e
            DIVERTENTE!!Ma non è litigare per carità, è solo un suggerimento a informarsi, perché anche se era una battuta è vero ciò che è stato scritto ed è anche seccante vedere uno che corregge una correzione sbagliando.Il web è basato sul protocollo HTTP e l'FTP non è il web anche se i browser supportano questo protocollo. (http://www.hyperdictionary.com/dictionary/World-Wide+Web)Spero che con questo mio messaggio si stemperi la rovente polemica e che venga approvata la risoluzione ONU per interrompere questo thread.
    • Anonimo scrive:
      Re: Download Suse
      quì trovi i mirror internazionali:http://www.suse.de/en/private/download/suse_linux/index.htmlse sei su windows e non sai come scaricarli puoi usare wget per win:ftp://sunsite.dk/projects/wget/windows/il comando è tipo:wget -m -c ftp://bla/bla/bla/i386/9.0/scarica scarica!!! Vedrai che ti innamori del pinguino e di SuSE, dopo ti verrebbe voglia di pagarli lo stesso.ciao
  • Anonimo scrive:
    un modo per fare cd boot c'e'
    Scusate se riposto come nuovo thread, ma penso interessi.Avvia con Nero un nuovo progetto di cd bootabile. Nel menu' boot seleziona "image file" come sorgente dati, selezione il file immagine dal secondo CD, directory "boot", nome del file "image", dimensioni 2,88MB. Abilita "expert settings", usando "floppy emulation 2.88MB", segment of sectors 07C0, e number of loaded sectors 1. Dragga il contenuto del primo cd, ricontrolla i settaggi avanzati (puo' essere che li devi reinserire) e avvia il burning. Io ho fatto cosi' e il cd 1 e' perfettamente bootabile. Mi scuso per la spiegazione mezza inglese, ma io uso Nero in versione inglese Ciao, spero di essere stato utile. suso.
    • Anonimo scrive:
      Re: un modo per fare cd boot c'e'
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate se riposto come nuovo thread, ma
      penso interessi.
      Basta scaricare quest'immagine da 22 mega e masterizzarla:ftp://ftp.uniroma2.it/Linux/suse/pub/suse/i386/9.0/boot/boot.iso
    • Anonimo scrive:
      Re: un modo per fare cd boot c'e'

      Dragga il contenuto del primo cd,
      ricontrolla i settaggi avanzati (puo' essere
      che li devi reinserire) e avvia il burning.
      Mi scuso per la spiegazione mezza inglese,
      ma io uso Nero in versione inglese
      Draggare è fichissimo!!!! Anche io uso Nero in inglese ma i cd comunque io non li "brucio" (almeno ci provo... non sempre ci riesco) e non li "burno" nemmeno. Ogni tanto li masterizzo....ciao
  • Anonimo scrive:
    nesuna ISO?
    che palle..
    • Anonimo scrive:
      Re: nesuna ISO?
      ci sono altri mezzi con cui ottenere le ISO di SuSE
      • deltree scrive:
        Re: nesuna ISO?
        - Scritto da: Anonimo
        ci sono altri mezzi con cui ottenere le ISO
        di SuSEE cosa ci sarebbe di diverso con l'atteggiamento tanto criticato (a ragione) dalla comunità linux di usare e sostenere software MS pirata?Perché se si porta acqua al vostro mulino tutto è lecito?Non fate informatica voi, fate politica.
        • Anonimo scrive:
          Re: nesuna ISO?
          Poteva anche intendere comprarla..
        • sponge scrive:
          Secondo me
          - Scritto da: deltree
          - Scritto da: Anonimo

          ci sono altri mezzi con cui ottenere le
          ISO

          di SuSE
          E cosa ci sarebbe di diverso con
          l'atteggiamento tanto criticato (a ragione)
          dalla comunità linux di usare e sostenere
          software MS pirata?Credo intendesse proprio... se vuoi le iso di SuSE te la devi comprare. Altrimenti c'è la iso mini per il boot che ti permette di fare l'installazione via rete.regards
        • Anonimo scrive:
          Re: nesuna ISO?
          - Scritto da: deltree

          - Scritto da: Anonimo

          ci sono altri mezzi con cui ottenere le
          ISO

          di SuSE

          E cosa ci sarebbe di diverso con
          l'atteggiamento tanto criticato (a ragione)
          dalla comunità linux di usare e sostenere
          software MS pirata?
          Perché se si porta acqua al vostro mulino
          tutto è lecito?
          Non fate informatica voi, fate politica.Scusa la mia ignoranza ma.... sei sicuro che sia illegale farsi una ISO?
          • Anonimo scrive:
            Re: nesuna ISO?
            - Scritto da: Anonimo
            Scusa la mia ignoranza ma.... sei sicuro che
            sia illegale farsi una ISO?Io piu' che per l'illegalita' sono perplesso per il doverla rollare metterci il filtro e poi accenderla... :-P
        • Anonimo scrive:
          Re: nesuna ISO?
          - Scritto da: deltree

          - Scritto da: Anonimo

          ci sono altri mezzi con cui ottenere le
          ISO

          di SuSE

          E cosa ci sarebbe di diverso con
          l'atteggiamento tanto criticato (a ragione)
          dalla comunità linux di usare e sostenere
          software MS pirata?
          Perché se si porta acqua al vostro mulino
          tutto è lecito?
          Non fate informatica voi, fate politica.Sono stato vago apposta. Le ISO SUSE te le puoi comprare supportando così la società, oppure ti compri una rivista con i ciddì o ancora te le scarichi con il P2P che non è illegale come con Windows. Di fatti sulla mia versione originale non c'è scritto da nessuna parte che vietato copiare e redistribuire il software ma anzi:" Il presente prodotto SuSE Linux è una raccolta di software libero messo a disposizione dagli autori sotto licenza gratuita. Se non indicato diversamente nella licenza dei singoli pacchetti...."In soldoni, le ISO le puoi ottenere come meglio credi poi sta a te scegliere se installare o meno i pacchetti con licenza.Tutto chiaro...politologo?
    • Anonimo scrive:
      Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
      Avvia con Nero un nuovo progetto di cd bootabile.Nel menu' boot seleziona "image file" come sorgente dati, selezione il file immagine dal secondo CD, directory "boot", nome del file "image", dimensioni 2,88MB.Abilita "expert settings", usando "floppy emulation 2.88MB", segment of sectors 07C0, e number of loaded sectors 1.Dragga il contenuto del primo cd, ricontrolla i settaggi avanzati (puo' essere che li devi reinserire) e avvia il burning.Io ho fatto cosi' e il cd 1 e' perfettamente bootabile.Mi scuso per la spiegazione mezza inglese, ma io uso Nero in versione inglese :)Ciao, spero di essere stato utile.suso.
      • Anonimo scrive:
        Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
        - Scritto da: Anonimo
        Mi scuso per la spiegazione mezza inglese,
        ma io uso Nero in versione inglese :)Guarda che come al solito basta scaricare dal sito di suse un cd di boot fatto apposta per installare tramite ftp dopodiché installi senza problemi.Se uno ha la banda per scaricare tutte le ISO non vedo che problemi possa avere nell'installare tramite FTP, a differenza della versione acquistata si perde solo il supporto e qualche programmino commerciale tipo main actor.
        • Anonimo scrive:
          Re: un modo per fare il bootable cd c'e'

          Se uno ha la banda per scaricare tutte le
          ISO non vedo che problemi possa avere
          nell'installare tramite FTP, a differenza
          della versione acquistata si perde solo il
          supporto e qualche programmino commerciale
          tipo main actor.Peccato che uno può avere la banda per scaricare le ISO su una macchina (ed in un luogo) diversa da quella su cui deve installarlo. Tipicamente, il computer dell'ufficio rispetto a quello di casa. A prescindere, naturalmente, da che abbia il consenso del datore di lavoro per farlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
            - Scritto da: Anonimo

            Se uno ha la banda per scaricare tutte le

            ISO non vedo che problemi possa avere

            nell'installare tramite FTP, a differenza

            della versione acquistata si perde solo il

            supporto e qualche programmino commerciale

            tipo main actor.

            Peccato che uno può avere la banda per
            scaricare le ISO su una macchina (ed in un
            luogo) diversa da quella su cui deve
            installarlo. Tipicamente, il computer
            dell'ufficio rispetto a quello di casa. A
            prescindere, naturalmente, da che abbia il
            consenso del datore di lavoro per farlo...ma scaricare i pacchetti dall'ftp (stesso ordine di grandezza di consumo di banda delle iso) e poi fare installazione da un server ftp locale o da un'altro hd?
          • Anonimo scrive:
            Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
            - Scritto da: Anonimo
            ..ma scaricare i pacchetti dall'ftp (stesso
            ordine di grandezza di consumo di banda
            delle iso) e poi fare installazione da un
            server ftp locale o da un'altro hd?Si certo puoi farlo
          • raoulus scrive:
            Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
            Puoi instarlo in tanti modi, anche direttamente dal web con ftp o http, samba, nfs, un altro disco...(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
            - Scritto da: Anonimo
            installarlo. Tipicamente, il computer
            dell'ufficio rispetto a quello di casa. A
            prescindere, naturalmente, da che abbia il
            consenso del datore di lavoro per farlo.Scroccone! :-P
        • Anonimo scrive:
          Re: un modo per fare il bootable cd c'e'

          a differenza
          della versione acquistata si perde solo il
          supporto e qualche programmino commerciale
          tipo main actor.Ma Yast c'e'?
          • Anonimo scrive:
            Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
            - Scritto da: Anonimo

            a differenza

            della versione acquistata si perde solo il

            supporto e qualche programmino commerciale

            tipo main actor.

            Ma Yast c'e'?Si c'è
          • raoulus scrive:
            Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
            C'è praticamente tutto.Io uso la 8.2 e la 9.0 la sto scaricando e non ho ancora capito cosa manchi.La 7.3 l'avevo comprata, e comprerò anche la 9 dato che quello che ti danno vale MOLTO più di quello che si paga (5cd, 1dvd, documentazione 1000pagine in italiano, assistenza (che non servirà) per circa ?80).(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: un modo per fare il bootable cd c'e'
        grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: nesuna ISO?
      - Scritto da: Anonimo
      che palle..e si... la pacchia sta finendo (win)
      • Anonimo scrive:
        Re: nesuna ISO?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        che palle..

        e si... la pacchia sta finendo (win)Non sai neanche di che parli, la Suse non pubblica le ISO delle sue distribuzioni da una vita.
      • Anonimo scrive:
        Re: nesuna ISO?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        che palle..

        e si... la pacchia sta finendo (win)Non ti immagini che figura del c*zz* hai fatto dicendo questo...Informati! (linux)
Chiudi i commenti