USA, il Fair Use Day

Oggi è la giornata in cui gli attivisti che si battono per un più equo diritto d'autore nell'era digitale ricordano le battaglie e ne avviano di nuove

New York – In Italia è un concetto pressoché ignorato ma il fair use è una particolarità della normativa statunitense che avvicina un po’ di più il diritto d’autore e il copyright alle necessità ed esigenze di utenti e consumatori: questo viene celebrato oggi in tutti gli Stati Uniti con il Fair Use Day , come ricorda il Partito Pirata americano. È il fair use, per capirsi, che consente di usare un videoregistratore senza violare la legge o di citare in un proprio articolo quanto scritto da altri.

Una giornata importante, sottolinea ars technica , perché il fair use è minacciato da alcune grandi corporation e dalle major dell’intrattenimento, che in più occasioni hanno tentato di cancellarlo.

BoingBoing ricorda l’importanza del fair use e di quanto sia sotto tiro, ad esempio con l’impossibilità di vedere film “indipendentemente dal paese in cui ci si trova”.

Per saperne di più c’è un sito dedicato a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti