USA, l'admin da un milione e mezzo di dollari

Maxi-multa a carico di Terry Childs, meglio noto come il sabotatore di San Francisco. I soldi verranno versati alle autorità municipali, le cui infrastrutture informatiche erano state messe in scacco per giorni

Roma – Il conto è di quelli salati, impossibili da pagare se si è praticamente nullatenenti. L’ admin Terry Childs, meglio noto come il sabotatore di San Francisco, è stato infatti condannato al pagamento di una maxi-multa da circa 1,5 milioni di dollari .

Soldi che dovranno essere versati all’amministrazione locale dopo che lo stesso Childs aveva tenuto sotto scacco l’intera infrastruttura informatica della città californiana. Rifiutandosi per giorni di consegnare la password che teneva in ostaggio circa 1100 tra router e switch municipali .

L’ormai ex-network administrator era stato condannato nell’aprile dello scorso anno, dopo aver capitolato solo davanti al sindaco Gavin Newsom. Nell’agosto successivo, il giudice Teri Jackson aveva optato per 4 anni di prigione , in attesa di quantificare la sanzione pecuniaria a carico di Childs.

Le autorità di San Francisco avrebbero speso 1,5 milioni di dollari per riprendere il controllo dell’infrastruttura municipale, salvando così dati fondamentali come quelli relativi alle forze dell’ordine locali . Circa 11mila dollari erano stati tolti a Childs al momento dell’arresto. Serviranno come un piccolo anticipo.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sgabbio scrive:
    aiutino virual box!
    Possono aiutare virtual box che è l'unico virtualizzatore (non da nerd) open source esistente che io sappia.Su alcune cose è indietro, sicuramente una mano non guasterebbe...ma credo che oracle si opporrebbe !
    • barra78 scrive:
      Re: aiutino virual box!
      Beh KVM per molti aspetti è molto più evoluto di virtualbox. Inoltre KVM è 100% open, sviluppato a stretto contatto con il kernel linux, non legato a una sola grande azienda: virtualbox era roba Sun, quindi oggi è Oracle e sappiamo come si sta comportando oracle con il mondo dell'opensource. Ci sarebbe poi Xen, progetto però legato a Citrix e sviluppato praticamente come "software closed". Certo è un pò indietro per quanto riguarda la virtualizzazione in ambito dekstop ma non penso che ci voglia molto per arrivare ad aggiungere il supporto 3d e tutto il resto!
      • Sgabbio scrive:
        Re: aiutino virual box!
        KVM com'è d'interfaccia ?
        • barra78 scrive:
          Re: aiutino virual box!
          Dipende, non ne ha una sola, esistono più gui:Proxmox è una distro basata su KMV (e openvz),c'è poi virt-manager (http://virt-manager.et.redhat.com/screenshots.html), virtualbricks (il cui sito è down ora), convirt (http://www.convirture.com/media_gallery.php) ecc, le alternative non mancano.Sinceramente mi trovo DA DIO con proxmox!
          • Difensore scrive:
            Re: aiutino virual box!
            Ma tu che ne sai come si trova l'Altissimo?Forse ti trovi bene, ma dire che ti trovi come l'altissimo senz neanche sapere come sta, mah
          • dubbio scrive:
            Re: aiutino virual box!
            - Scritto da: Difensore
            Ma tu che ne sai come si trova l'Altissimo?
            Forse ti trovi bene, ma dire che ti trovi come
            l'altissimo senz neanche sapere come sta,
            mahe se si fosse trattato di stato in luogo?
Chiudi i commenti