Vacanze? Non scordare la VPN: perché è importante

Vacanze? Non scordare la VPN: perché è importante

Stai per partire per le vacanze? Non scordati di mettere in valigia anche una VPN: scopri perché è importante utilizzarla in viaggio.
Stai per partire per le vacanze? Non scordati di mettere in valigia anche una VPN: scopri perché è importante utilizzarla in viaggio.

Staccare tutto e andare in vacanza? Nel 2022 questa frase ha assunto connotati leggermente diversi rispetto alle origini. “Staccare tutto”, infatti, non prende in considerazione un dispositivo da cui non ci stacchiamo mai – nemmeno durante le ferie: il telefonino. Fedele compagno delle lunghe attese – nella vita di tutti i giorni così come in viaggio – è diventato un must have da mettere in valigia (o meglio, nel bagaglio a mano) prima di partire per un viaggio. Anche l’accesso ad Internet è diventato in breve tempo alla portata di tutti ed è veramente difficile trovare un luogo che non abbia un accesso di rete. Ma sei a conoscenza dei rischi legati all’utilizzo di una connessione da un Paese straniero, o più semplicemente da una rete pubblica? Scopriamo insieme perché è importantissimo utilizzare una VPN per proteggere la nostra privacy anche mentre viaggiamo.

Cos’è una VPN? Facciamo un passo indietro. Acronimo di Virtual Private Network, una VPN consente di creare un canale di comunicazione con un grado sicurezza e privacy maggiore rispetto a una “normale” connessione. Accedendo a internet attraverso un servizio VPN, il traffico dati verrà dunque crittografato, garantendo all’utente di proteggere le proprie informazioni e l’identità online. Ora che ne hai capito il funzionamento, ecco perché è altamente consigliato utilizzare una VPN in vacanza.

Sicurezza e protezione

Sei in un Paese straniero, entri in un bar e scopri che dispone di una rete Wi-Fi gratuita: ti connetti per evitare di sprecare prezioso traffico dati, che scarseggia sempre in viaggio. Navighi, accedi a Facebook, controlli la posta. Ma non sai che l’accesso al Wi-Fi pubblico gratuito è una delle porte di accesso dei malintenzionati a tutte le tue informazioni, che potrebbero essere rubate. Dalle password, alle e-mail inviate, fino ai dettagli della carta di credito e i dati bancari. Ora immagina di fare le stesse cose, ma con una VPN attiva: in quel caso tutti i tuoi dati vengono crittografati e dunque inutilizzabili da potenziali hacker.

Accedi ai siti web bloccati

Alcuni Paesi – specialmente in Asia – applicano un blocco a determinati siti web, come Facebook, YouTube o testate giornalistiche. È possibile aggirare questo blocco geografico con il semplice utilizzo di una VPN: basterà selezionare una qualsiasi località nel mondo per accedere al sito web che preferisci senza alcun blocco.

Guarda Netflix mentre viaggi

Paese che vai, Netflix che trovi. Il catalogo di uno dei servizi di streaming più importanti al mondo, si sa, differisce in base alla posizione geografica da cui si accede. Perciò è possibile che, viaggiando all’estero, alcuni dei tuoi film e serie tv preferiti non siano disponibili. Come fare? È qui che la VPN torna, ancora una volta, utile. Basta impostare la località di connessione in Italia e Netflix crederà che tu ti stia connettendo dal bel Paese, rendendo così nuovamente disponibili gli show del catalogo italiano. Ovviamente puoi fare la stessa cosa al contrario, quando torni a casa, per vedere le esclusive degli altri Paesi.

Come scegliere una VPN

Di VPN ce ne sono tante. Tra le migliori troviamo PureVPN: un servizio che può contare ben pochi rivali in termini di struttura e organizzazione. Il provider può infatti contare su ben 6.500 server, dislocati in 140 nazioni attorno al mondo. Ciò permette di mantenere performance assolutamente elevate (e non rallentate, come troppo spesso si crede) sia che tu voglia guardare film in streaming che tu voglia semplicemente navigare in rete. PureVPN è molto versatile ed è compatibile con Windows, Mac, Linux, Android, iOS, console da gaming e dispositivi come Amazon Fire Stick o Roku. Inoltre, supporta fino a 10 login contemporanei con un solo account: molto utile quando si parte per un viaggio di gruppo con gli amici o per le famiglie numerose che vogliono proteggere tutti i device in vacanza.

Anche il prezzo è abbordabile: grazie alla promozione attualmente in corso, potrai risparmiare l’82% di sconto sottoscrivendo l’abbonamento biennale. Il prezzo crolla così a soli 1,99 euro al mese anziché i 10,95 euro iniziali. Non sei soddisfatto del servizio? Nessun problema: PureVPN offre la garanzia soddisfatti o rimborsati entro 31 giorni dall’acquisto.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 giu 2022
Link copiato negli appunti