Vedere Sanremo dall'estero: come fare con una VPN

Vedere Sanremo dall'estero: come fare con una VPN

Il Festival di Sanremo dall'estero via streaming? La migliore soluzione che si può adottare è una Virtual Private Network ad alte prestazioni.
Il Festival di Sanremo dall'estero via streaming? La migliore soluzione che si può adottare è una Virtual Private Network ad alte prestazioni.

Il Festival di Sanremo è uno dei simboli dell’Italia nel mondo, una kermesse che va ben oltre la semplice sfida canora.

L’evento canoro legato alla celebre cittadina ligure, ha visto la sua prima edizione nell’ormai lontano 1951 e ormai è diventato un appuntamento imperdibile per milioni di italiani. Tra di essi, figura anche chi ha dovuto lasciare il proprio paese d’origine e oggi vive all’estero.

Per poter seguire Sanremo dall’estero però, ovviamente non ci si può affidare alla Rai. Le restrizioni territoriali infatti, limitano la diffusione dei contenuti televisivi nostrani al di fuori dei confini nazionali.

In tal senso è possibile seguire due vie. Affidarsi a una televisione satellitare o via cavo a pagamento, oppure aggirare (in via del tutto legale) i confini ottenendo un IP italiano e potendo seguire sulle piattaforme di streaming Rai l’evento. Questa seconda via è facilmente ottenibile adottando un 1,89 euro al mese.

Una VPN per seguire Sanremo dall’estero tramite gli streaming Rai

Ovviamente non tutti i servizi di questo sono in grado di gestire uno streaming audiovisivo in maniera adeguata. Le VPN gratuite infatti, oltre ad essere poco sicure, non riescono a reggere il flusso dati, causando problemi come il buffering.

Per evitare problemi legati a lentezza della banda e alla sicurezza, una delle migliori soluzioni possibili è Cyberghost. Si tratta di una piattaforma che permette di ottenere un IP italiano ma che, allo stesso tempo, tutela in tutto e per tutto la sicurezza di chi naviga online.

Sistemi avanzati come la crittografia infatti, permettono di gestire la privacy nel miglior modo possibile, senza rinunciare a performance elevate. Inoltre, questa soluzione permette con un solo account di agire su ben 7 dispositivi contemporaneamente: da Mac a PC Windows, da smartphone Android fino agli iPhone.

Come se non bastasse, attualmente Cyberghost è disponibile con una consistente riduzione del prezzo. Sulla sottoscrizione triennale, per esempio, è possibile ottenere uno sconto dell’84% sul prezzo di listino.

Tutto ciò si traduce con un costo di appena 1,89 euro al mese, una cifra davvero bassa per avere a disposizione una delle VPN più apprezzate a livello mondiale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 feb 2022
Link copiato negli appunti