Via le vecchie password da Windows

Microsoft e RSA lavorano all'implementazione, nelle più recenti versioni di Windows, di un più robusto sistema di autenticazione che promette sicurezza e semplificazione dei log-in a reti e risorse


San Francisco (USA) – Semplificare e rendere più sicuro il sistema di autenticazione di Windows. È questo l’obiettivo di una collaborazione fra RSA Security e Microsoft volta a spingere negli ambienti aziendali basati su Windows la sicurezza delle tecniche di autenticazione a due fattori in luogo delle tradizionali password statiche.

La partnership prevede che RSA Security renda disponibile per Windows una versione integrata della sua soluzione RSA SecurID, un sistema di log-in che, secondo l’azienda, semplificherà l’autenticazione ai sistemi di rete e garantirà l’accesso alle risorse desktop e di rete aziendali solo agli utenti autorizzati.

La tecnica di autenticazione forte su cui si baserà RSA SecurID per Windows funziona combinando due fattori: qualcosa che solo l?utente conosce, come ad esempio un PIN segreto, e qualcosa che possiede, come un token RSA SecurID che genera una password casuale monouso ogni 60 secondi.

“Gli utenti esprimono insofferenza nel dover ricordare password diverse e sempre nuove, i responsabili IT aziendali si dicono preoccupati dell?insufficiente sicurezza e i costi di gestione dei sistemi tradizionali stanno fuggendo al controllo”, ha commentato John Girard, ricercatore Gartner. “L?integrazione di token di autenticazione e sistema operativo offre all?utente il vantaggio di poter digitare una password monouso che non deve ricordare. Inoltre, può effettuare il log-in senza necessità di essere connesso online a un servizio di autenticazione centralizzato”.

Con i metodi di autenticazione tradizionali, l’utente deve in genere ricordare più password, diverse a seconda di come e da dove viene effettuato il logging alla rete aziendale. La password per accedere alla rete locale, ad esempio, è solitamente diversa da quella per accedere da remoto mediante una VPN (rete privata virtuale). A questo si aggiunge la necessità di cambiare spesso le password.

Con RSA SecurID per Windows all’utente viene chiesto, in fase di log-in, di digitare nome utente, PIN e password monouso visualizzata dal token. Queste informazioni vengono girate al software RSA ACE/Server, che compie la verifica della correttezza delle credenziali dichiarate dall?utente e, quindi, concede l?accesso. A differenza che con le password statiche, la procedura di autenticazione rimane sempre la stessa indipendentemente da dove e come viene richiesto l?accesso.

Una robusto sistema di autenticazione alle risorse di rete locali è ormai considerato un requisito di sicurezza fondamentale in ambito aziendale. Per tale ragione la collaborazione con RSA rappresenta, secondo gli analisti, un nuovo deciso passo di Microsoft verso il compimento dell’iniziativa Trustworthy Computing.

Il beta testing di RSA SecurID per Windows partirà nel secondo trimestre 2004 e sarà disponibile sul mercato nel terzo trimestre di quest?anno: per funzionare la tecnologia richiederà Windows 2000, XP o Server 2003 con le licenze, i token e le ultime versioni dei software di RSA.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Inutile per un cellulare...
    Scusatemi, ma che diavolo me ne faccio di un filmato in qualità DVD o di un gioco 3d con una grafica migliore della ps2 su un minuscolo display lcd che non arriverà neanche a 3x2cm :DSecondo me questa è una delle tante cose inutili al 100% che ci vogliono mettere in tasca per far spendere ancora più soldi alla gente:
  • Anonimo scrive:
    MPEG-4 AVC
    Texas Instruments say:
    [...] processori basati sull'architettura OMAP 2 [...]
    supportano la riproduzione dei formati multimediali [...]
    H.264, [...]Certo.Ed io sono Bin Laden.Ma se i primi decoder MPEG-4 AVC rikiedono (ufficialmente) almeno un Athlon da 1.2 GHz od un P4 1.7 GHz (si notino fra l' altro i 500 MHz di differenza)?!http://www.moonlight.co.il/cons_h264player.php
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vedo l'OGG....
    Anonimo wrote:
    ... come al solito.....:@Inutile arrabbiarsi: se ti metti a kiamarlo "Ogg" vuol dire ke nemmeno tu sai bene di cosa stai parlando (il ke e' colpa di quei casinari della Xiph)......A parte cio', e' inutile perder tempo su questo formato.1- La qualita' e' molto superiore a mp3, ma cmq sugli stessi lvl di WMA 9 Pro.Nulla di paragonabile, quindi, ad AAC o Musepack (quest' ultimo recentemente diventato open source, con la possiblita' -quindi- di riciclare il suo modello psicoacustico in altri encoder GNU GPL).2- Un formato diventa realmente interessante se si diffonde.Nel momento in cui quelli della Xiph non rieswcono a vendere Vorbis, vuol dire ke non avra' la minima speranza d' imporsi come standard.Vorbis? RIP.
  • kermit scrive:
    anche io....
    "Con decine di milioni di camera phone venduti, la fotocamera digitale integrata negli smartphone sta divenendo, da funzionalità alla moda, un requisito fondamentale",(cito dall'articolo.)Ma se ce li cacciate in mano per forza!!! Ora di settembre NON SI POTRA' PIU' comprare un cellulare senza fotocamera!e lo consciderano un successo di vendite?!Come dire che ormai l'Italiano spende SEMPRE più di 12.000 euro per la macchina! E per forza, con la nuova panda anche la macchina più economica non c'è più!!!Odio quando ti obbligano a spendere e poi dicono tutti tronfi che la gente ha "scelto" un certo tipo di prodotto!
    =(bah!!!ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: anche io....
      - Scritto da: kermit
      Odio quando ti obbligano a spendere e poi
      dicono tutti tronfi che la gente ha "scelto"
      un certo tipo di prodotto!
      =(visto che bello il mondo eh? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: anche io....
      Kermit wrote:
      Ora di settembre NON SI POTRA' PIU' comprare un
      cellulare senza fotocamera!Al di la dell' assurdita' di questa affermazione (spero x te ke fosse solo una battuta...), se anke avvenisse vorrebbe dire ke sono 4 gatti quelli ke comprano cellulari senza fotocamera integrata.A parte questo, ki non vuol farsi svenare (come me) basta ke si prenda un cellulare e se lo tenga a vita (in caso contrario sarebbe solo ipocrisia).Tanto cellulari sui 50 o 100 euro si troveranno sempre. Se poi li caricano di stronzate perke' gli costerebbe di + produrli senza, tanto meglio.
  • Anonimo scrive:
    Non vedo l'OGG....
    ... come al solito.....:@
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello
    - Scritto da: Anonimo
    ...da oggi butto tutta l'lettronica che c'ho
    dentro casa e rimango solo col telefonino. A
    quando il cellulare che mi fa il bucato,
    cosi' mi sbarazzo pure della filippina?almeno quella tienila che ti fa compagnia....oppure basterà avere il cellulare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      cosi' mi sbarazzo pure della filippina?

      almeno quella tienila che ti fa
      compagnia....oppure basterà avere il
      cellulare?la seconda che hai detto
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello
      Anonimo wrote:
      [...] oppure basterà avere il cellulare?X ora dipende dal genere d' appartenza... mi domando quando penseranno qualcosa anke x la I meta' del cielo! :(
  • Anonimo scrive:
    schifo
    e io che ancora spero nei libri gratis in biblioteca...ma sti cazzi! ora c'è l'ultimo telefonino iperultratecnologico che mi permette di vedere i gol a 4 euro ogni tre secondi......bellissimo...l'intelligenza sta regredendo col passare degli anni, siamo diventati spettatori passivi della nostra vita comandata da altri...sh4d
    • zirgo scrive:
      Re: schifo
      - Scritto da: Anonimo
      l'intelligenza sta regredendo col passare
      degli anni, siamo diventati spettatori
      passivi della nostra vita comandata da
      altri...

      sh4dinfatti....a quando il chip da impiantare nel cervello per poter comunicare le mie emozioni alla mia ragazza quando si fa l'amore?meno male che il mio cell sta quasi sempre spento!!
      • Anonimo scrive:
        Re: schifo
        e lo abbiamo sempre saputo.Quanti film, quanti romanzi l'hanno predetto?semplici folli o incredibili visionari?e in caso avessero ragione, spero con tutte le forze, per questo mondo arrivato al capolinea, di un finale alla terminator 3.sh4d
  • Anonimo scrive:
    Che bello
    ...da oggi butto tutta l'lettronica che c'ho dentro casa e rimango solo col telefonino. A quando il cellulare che mi fa il bucato, cosi' mi sbarazzo pure della filippina?
  • Anonimo scrive:
    Quando...
    ... si potrà scopare con il cellulare?
Chiudi i commenti