Video hot di Drake finisce online: boom di download per X

Video hot di Drake finisce online: boom di download per X

Per la seconda volta in due settimane, X sta lottando per moderare le immagini di nudo di una celebrità che si diffondono sulla piattaforma.
Video hot di Drake finisce online: boom di download per X
Per la seconda volta in due settimane, X sta lottando per moderare le immagini di nudo di una celebrità che si diffondono sulla piattaforma.

X ha raggiunto il primo posto nella classifica delle applicazioni gratuite sull’App Store di Apple mercoledì. Il boom di download è coinciso con un nuovo scandalo riguardante la diffusione non autorizzata di immagini private di celebrità sulla piattaforma di Elon Musk.

Un presunto video di Drake fa il giro del web

Mercoledì, l’hashtagdrakevideo” è diventato virale negli Stati Uniti, in seguito alla diffusione di un video che mostrerebbe il rapper Drake in una situazione intima. Si tratta dell’ultimo episodio di una serie di immagini compromettenti di personaggi famosi che sono circolate su X.

X aveva già affrontato il caso delle false immagini di Taylor Swift

Meno di due settimane fa, X era stata costretta bloccare le ricerche del nome di Taylor Swift, dopo che erano apparse sulla piattaforma delle false immagini esplicite della cantante, generate dall’intelligenza artificiale. Questi scandali non sembrano aver influito negativamente sui download dell’applicazione.

Elon Musk si vanta del successo di X

Il proprietario di X, Elon Musk, ha espresso la sua soddisfazione per il risultato ottenuto dall’applicazione sull’App Store, scrivendo su Twitter: “Se avessi un dollaro per ogni volta che i media hanno riferito che una delle mie aziende stava per morire, non avrei mai avuto bisogno di raccogliere fondi!”. Musk ha acquisito il controllo di Twitter nel 2022, cambiandone poi il nome e stravolgendo un po’ tutto.

X dichiara di avere una politica di tolleranza zero per le immagini di nudo non consensuali

Per quanto riguarda la condivisione di immagini di nudo non consensuali, la piattaforma del magnate di Tesla e SpaceX ha affermato che ha una “politica di tolleranza zero”. Il portavoce di X, Joe Benarroch, ha dichiarato in un comunicato che è “completamente impegnata a mantenere un ambiente sicuro e rispettoso per tutti gli utenti”. Ha aggiunto di aver già rimosso migliaia di post e di monitorare attivamente la situazione per eliminare nuovi contenuti che violano le condizioni d’uso della piattaforma.

Nonostante le dichiarazioni di Benarroch tuttavia, il sito web The Verge ha riportato di aver trovato sette post, alcuni con milioni di visualizzazioni, che contengono il presunto video di Drake, semplicemente digitando “Drake” nel campo di ricerca scorrendo un po’. L’addetto stampa di Drake non ha voluto commentare.

La tua PROMO Fintech…

Apri il tuo conto BPER Banca in modo totalmente GRATUITO*! Paga con il tuo smartphone, progetta il tuo futuro con il tuo consulente dedicato e ottieni la migliore tecnologia applicata al mondo del banking. Scopri l’offerta a te riservata da questo link!

*si applicano condizioni. Scoprile sul sito ufficiale BPER Banca!
Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 feb 2024
Link copiato negli appunti