Fintech: Tink è la nuova acquisizione di Visa per 1,8 miliardi di euro

Fintech: Tink è la nuova acquisizione di Visa

La piattaforma di open banking passa sotto il controllo del gigante delle carte di credito, con un'operazione quantificata in 1,8 miliardi di euro.
La piattaforma di open banking passa sotto il controllo del gigante delle carte di credito, con un'operazione quantificata in 1,8 miliardi di euro.

La svedese Tink è la nuova acquisizione annunciata da Visa, a fronte di un investimento economico stimato in 1,8 miliardi di euro. L'annuncio arriva a qualche mese di distanza dalla notizia relativa allo stop imposto dalle autorità all'acquisto del concorrente Plaid, per ragioni di antitrust.

Visa annuncia l'acquisizione di Tink

Fondata nel 2012, Tink opera all'interno dell'universo Fintech e più nello specifico nell'ambito dell'open banking, offrendo agli istituti bancari e alle altre realtà che gravitano nel territorio finanziario una soluzione dedicata alla gestione dei dati. Anche in questo caso la stretta di mano ufficializzata oggi dovrà ottenere il via libera una volta verificata la piena conformità alle normative vigenti.

Il gigante delle carte di credito ha già reso noto che il quartier generale della società acquisita rimarrà a Stoccolma e che la piattaforma proseguirà la sua attività senza rinunciare al brand. Rimarrà inalterato anche il team manageriale. Chiudiamo riportando in forma tradotta il commento di Al Kelly, CEO e Chairman di Visa, che sottolinea la volontà di garantire il supporto alla visione dell'Europa in tema di open banking.

Visa è impegnata nel fare tutto quanto possibile per favorire l'innovazione e responsabilizzare gli utenti, sostenendo gli obiettivi europei sull'open banking. Unendo il network di Visa alle capacità di Tink riguardanti l'open banking, offriremo sempre più valore ai cittadini e ai business europei, con strumenti che renderanno le loro vite finanziarie più semplici, affidabili e sicure.

Fonte: Tink
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti