Visa: Torino viaggia contactless

Visa annuncia un progetto di digitalizzazione dei varchi di accesso ai mezzi pubblici nella città di Torino: metropolitana e validatori GTT sono pronti.
Visa annuncia un progetto di digitalizzazione dei varchi di accesso ai mezzi pubblici nella città di Torino: metropolitana e validatori GTT sono pronti.

Visa ha annunciato che a partire da oggi i passeggeri dei mezzi pubblici della città di Torino potranno viaggiare con un nuovo strumento in mano: sarà sufficiente sfoggiare una carta Visa per poter accedere ai mezzi con estrema semplicità grazie ad una modalità contactless.

Torino, si viaggia con Visa

In un momento particolarmente complesso per gli spostamenti e per l’utilizzo di luoghi pubblici, ogni strumento che facilita le procedure e velocizza il passaggio ai varchi è qualcosa di estremamente prezioso: proprio l’occasione dell’emergenza sanitaria può essere una forte leva per incoraggiare all’uso dei nuovi strumenti di pagamento digitali, quindi l’iniziativa di Visa e del Comune di Torino è particolarmente significativo tanto come reazione al presente, quanto come investimento per il futuro.

Ad essere coinvolta è la metropolitana della città sabauda, ma anche tutto l’insieme dei nuovi validatori GTT (Gruppo Torinese Trasporti) abilitati.

Visa collabora con gli operatori del settore del trasporto pubblico in tutto il mondo per promuovere una più efficiente mobilità di rete attraverso l’utilizzo di pagamenti elettronici e digitali. Lavorando con il trasporto pubblico a Torino, Visa ha contribuito ad implementare un sistema di pagamento contactless che offre ai passeggeri un modo più semplice di viaggiare: le stazioni e i mezzi di trasporto diventano così più efficienti, migliorando l’esperienza di viaggio di cittadini e visitator

Enzo Quarenghi, Country Manager di Visa in Italia

L’iniziativa favorirà l’uso dei mezzi pubblici e faciliterà le tratte del pendolarismo, rendendo più semplice, igienico e rapido ogni processo legato al pagamento ed all’accesso ai mezzi. L’innovazione, in questi contesti, può realmente fare la differenza abilitando un nuovo modo di pensare la cosa pubblica, con meno frizioni ed una migliore esperienza complessiva.

Per Torino e Visa la scommessa inizia da oggi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 07 2020
Link copiato negli appunti