Vista, aggiornamento per due componenti chiave

Il big di Redmond ha rilasciato la seconda e forse ultima versione beta di due elementi fondamentali di Vista, Windows Communication Foundation e Windows Workflow Foundation. Entrambi sono già pronti per entrare nel ciclo produttivo
Il big di Redmond ha rilasciato la seconda e forse ultima versione beta di due elementi fondamentali di Vista, Windows Communication Foundation e Windows Workflow Foundation. Entrambi sono già pronti per entrare nel ciclo produttivo


Redmond (USA) – Come antipasto all’ormai imminente portata principale, ovvero la seconda beta di Windows Vista, Microsoft ha messo a disposizione degli sviluppatori versioni production-ready di due elementi base del suo prossimo sistema operativo: l’infrastruttura di comunicazione Windows Communication Foundation (nome in codice Indigo ), e il modello per la rappresentazione dei processi aziendali Windows Workflow Foundation .

Entrambi i componenti, che insieme a Windows Presentation Foundation sono parte integrante del nuovo modello di programmazione WinFX , si trovano allo stadio di Beta 2 . Il fatto che siano accompagnati dalla licenza Go-Live , che permette di creare applicazioni già utilizzabili in ambienti di produzione, dimostra come Microsoft consideri le due tecnologie ormai pronte per il mercato . Con tale licenza il big di Redmond spera anche di incentivare gli sviluppatori a migrare prima possibile alla nuova piattaforma di sviluppo; in questo modo, quando nel tardo 2006 verrà rilasciato Windows Vista, gli utenti potranno già disporre di un congruo numero di applicazioni ottimizzate per il neonato sistema operativo.

Va ricordato, a tal proposito, che Microsoft ha eseguito il porting delle API di WinFX anche per le versioni di Windows attualmente sul mercato: ciò consentirà agli sviluppatori di far girare le applicazioni basate sulle foundation di Vista anche su Windows XP e Server 2003.

Va notato come le nuove beta di Windows Communication e Windows Workflow Foundation non siano accompagnate da un’equivalente versione del terzo pezzo del mosaico, il motore grafico Windows Presentation Foundation (anche noto come Avalon ): segno che lo sviluppo di questa tecnologia è rimasto indietro rispetto agli altri componenti di Vista. C’è anche da dire che, al momento, Microsoft è assai più interessata ad incentivare lo sviluppo di applicazioni server, dove l’interfaccia grafica è spesso assente o minimale.

Windows Communication Beta 2 e Windows Workflow Foundation Beta 2 possono essere scaricati da questa pagina .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 01 2006
Link copiato negli appunti