WARPS, la soluzione british per la sicurezza

L'obiettivo di Londra è realizzare reti organiche, su scala regionale, che possano supportare gli enti locali e le PMI nella lotta contro l'e-crime. Ecco come


Londra – L’Ufficio di Gabinetto del Primo Ministro Tony Blair ha approvato la creazione di nove dipartimenti IT regionali per la sicurezza informatica. Il network dovrebbe permettere agli specialisti britannici di condividere informazioni riguardanti i cracker, le vulnerabilità più pericolose delle applicazioni in commercio ed ogni aspetto che riguarda la sicurezza online.

Il nome della struttura è Warning Advice and Reporting Points (WARPS), ed entrerà a far parte organicamente delle strutture preesistenti gestite dagli enti locali. Sebbene il concetto alla base di questo progetto sia da tempo al centro di accesi confronti istituzionali, solo adesso si propone come una soluzione ufficiale per far fronte alle esigenze del settore pubblico e delle PMI.

Peter Burnett, responsabile per la “condivisione dei dati e la strategia internazionale” presso il National Infrastructure Security Co-ordination Centre ( NISCC ), ha dichiarato sulle pagine di Government Computing News che la nuova rete informativa implementerà ulteriormente l’attuale servizio di sicurezza . Fino ad ora, infatti, l’unico strumento di aggiornamento pubblico era rappresentato dalla Unified Incident Reporting and Alert Scheme ( UNIRAI ), una struttura pensata per proteggere le infrastrutture nazionali da eventuali attacchi elettronici, terroristici o ambientali .

“Il motivo che ci ha spinto a creare WARPS è che l’Uniras avrebbe dovuto supportare le autorità locali, ma questo non è compatibile con le sue competenze. Avremmo potuto allocare nuovo personale all’Uniras, ma ci siamo resi conto che la struttura avrebbe dovuto fare troppe cose con troppe persone. Disporre, invece, di comunità locali organizzate in un una rete sembra essere la soluzione migliore”, ha spiegato Burnett. In pratica WARPS affiancherà l’Uniras, migliorando il controllo e il supporto su scala locale.

“Il metodo è quello di individuare i migliori in ogni regione. Abbiamo bisogno, infatti, che questi soggetti guidino le autorità locali nella giusta direzione, un po’ come sta già accadendo a Birmingham”, ha aggiunto Burnett.

Il progetto pilota più interessante è rappresentato dall’ Organizzazione per l’e-government di Londra e dalle autorità locali del Kent. Ogni regione spenderà circa 500 mila sterline (736 mila euro) per integrarsi nel network, sfruttando i finanziamenti governativi locali.

NISCC, inoltre, è in trattativa con National Health Service ( NHS ), il servizio nazionale sanitario, e Police IT Organisation ( Pito ), la struttura IT della polizia, per sviluppare una rete di protezione simile.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Povero moderatore
    certo è che lo fate dannare poveraccio me lo immagino con le borse sotto agli occhi la sigaretta in bocca e lo sguardo fisso sul monitor per leggere tante cavolate==================================Modificato dall'autore il 05/10/2005 23.32.26
  • Anonimo scrive:
    Si, si, io vorrei sapere.....
    Si,si io vorrei sapere il Nav o il Macafee quanti buchi hanno! :D :D
  • Anonimo scrive:
    Kerio Personal Fw
    Ultimamente lo sto usando al posto di Zone Alarm.Voi che ne dite ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Kerio Personal Fw
      - Scritto da: Anonimo
      Ultimamente lo sto usando al posto di Zone Alarm.
      Voi che ne dite ?In teoria buono ma mi pare che lasci passare qualcosa, e personalmente non digerisco l'interfaccia
    • pippo75 scrive:
      Re: Kerio Personal Fw
      - Scritto da: Anonimo
      Ultimamente lo sto usando al posto di Zone Alarm.
      Voi che ne dite ?sbaglio o a fine anno termina lo sviluppo della versiobe personal, ho letto e non sbaglio.....esiste an cora outpost.
  • Anonimo scrive:
    Ahi ahi ahi
    Questo è un bel bug pericoloso...chiunque usa MDaemon come sever di posta su Win gli conviene disabilitare il controllo antivirus sul traffico perchè altrimenti tac, basta una mail ricevuta che porti l'exploit e zaaac, accesso al mailserver
    • Anonimo scrive:
      Re: Ahi ahi ahi
      - Scritto da: Anonimo
      Questo è un bel bug pericoloso...chiunque usa
      MDaemon come sever di posta su Win gli conviene
      disabilitare il controllo antivirus sul traffico
      perchè altrimenti tac, basta una mail ricevuta
      che porti l'exploit e zaaac, accesso al
      mailserverKaspersky ha comunicato che da settembre ha inserito l'exploit nella definizione virale, quindi dovrebbe intercettare gli exploit e probabilmente (vista la potenza del loro motore euristico) anche eventuali varianti all'exploit o addirittura virus veri e propri che derivino dall'exploit.
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Ahi ahi ahi
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Questo è un bel bug pericoloso...chiunque usa

        MDaemon come sever di posta su Win gli conviene

        disabilitare il controllo antivirus sul traffico

        perchè altrimenti tac, basta una mail ricevuta

        che porti l'exploit e zaaac, accesso al

        mailserver

        Kaspersky ha comunicato che da settembre ha
        inserito l'exploit nella definizione virale,
        quindi dovrebbe intercettare gli exploit e
        probabilmente (vista la potenza del loro motore
        euristico) anche eventuali varianti all'exploit o
        addirittura virus veri e propri che derivino
        dall'exploit...... in attesa della prossima falla. W gli anti-anti-virus
  • Anonimo scrive:
    Kaspersky Lab comments
    Kaspersky Lab comments on a report regarding a vulnerability in the company's antivirus productshttp://www.kaspersky.com/news?id=171512144
  • Anonimo scrive:
    L'ho sempre detto che KAV era spionaggio
    KAV è un antivirus usato dai Russi per aprire falle sui pc americani, a scopo spionaggio. Evitate la roba russa come la peste, vi garantisco che è una pratica diffusa.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ho sempre detto che KAV era spiona
      Ma tu sei rimasto alla guerra fredda? Oppure fai il doppio gioco per i sovietici? Come le sai queste cose? La roba americana secondo te sarebbe affidabile?
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ho sempre detto che KAV era spiona
        - Scritto da: Anonimo
        Ma tu sei rimasto alla guerra fredda? Oppure fai
        il doppio gioco per i sovietici? Come le sai
        queste cose? La roba americana secondo te sarebbe
        affidabile?Se il 95% degli utenti usa Windows, direi proprio di si.Tu resta pure nella preistoria col pinguinazzo opensorcio a ricompilarti il kernel anche solo per leggere un floppy.Andrea win (win)(win)(win)
        • Kheru scrive:
          Re: L'ho sempre detto che KAV era spiona
          - Scritto da: Anonimo
          Tu resta pure nella preistoria col pinguinazzo
          opensorcio a ricompilarti il kernel anche solo
          per leggere un floppy.

          Andrea win (win)(win)(win) :| :| :| :| :| :| :| :| Ma qualcuno li usa ancora i floppy ? son meglio le chiavette usb da 1GB :D
        • Anonimo scrive:
          Re: L'ho sempre detto che KAV era spiona
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Ma tu sei rimasto alla guerra fredda? Oppure fai

          il doppio gioco per i sovietici? Come le sai

          queste cose? La roba americana secondo te
          sarebbe

          affidabile?
          Se il 95% degli utenti usa Windows, direi proprio
          di si.
          Tu resta pure nella preistoria col pinguinazzo
          opensorcio a ricompilarti il kernel anche solo
          per leggere un floppy.

          Andrea win (win)(win)(win)ancora ste (troll)ate?te l'ho già detto, andrea win:vai a fare i compiti che sennò la maestra t sgrida!e non attaccarti a internet che trovi brutta gente (ghost)(ghost)e fatti degli amici và! che io alla tua età blablabla bla bla...e prima di scrivere cavolate, raggiungi almeno la pubertà, siamo stufi dei mocciosi che si mettono a dire la loro senza sapere neanche che succede nel comune vicino, figuriamoci all'estrero...e non guardare il vresling, che diventi violento....
          • Anonimo scrive:
            Re: L'ho sempre detto che KAV era spiona

            e non guardare il vresling, che diventi
            violento....e tu guardalo, almeno (forse) impari come si scrive.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'ho sempre detto che KAV era spiona
            - Scritto da: Anonimo



            e non guardare il vresling, che diventi

            violento....

            e tu guardalo, almeno (forse) impari come si
            scrive.non è che forse ha fatto apposta?o pensi che tutti quelli che scrivono vindovs o america in minuscolo siano incapaci a scrivere?bha....
  • Anonimo scrive:
    chi crea i virus e perche' ?
    chi crea i virus e perche' ? non l ho mai capito
    • Kheru scrive:
      Re: chi crea i virus e perche' ?
      - Scritto da: Anonimo
      chi crea i virus e perche' ? non l ho mai capitoChi crea i programmi/OS gruviera e perché !?
      • Anonimo scrive:
        Re: chi crea i virus e perche' ?
        - Scritto da: Kheru

        - Scritto da: Anonimo

        chi crea i virus e perche' ? non l ho mai capito

        Chi crea i programmi/OS gruviera e perché !?Chi ci sta dietro il consorzio TCPA/Palladium?Fra un po' tutti ne avremo bisogno per essere più sicuri. Tutti lo chiederemo a gran voce, come irrinunciabile cura contro i malanni del nostro Windows. Nessuno potrà più farne a meno. Saremo noi stessi a chiederlo, a supplicare che ci venga abilitato.
        • Anonimo scrive:
          Re: chi crea i virus e perche' ?
          - Scritto da: Anonimo
          Chi ci sta dietro il consorzio TCPA/Palladium?

          Fra un po' tutti ne avremo bisogno per essere più
          sicuri. Tutti lo chiederemo a gran voce, come
          irrinunciabile cura contro i malanni del nostro
          Windows. Nessuno potrà più farne a meno. Saremo
          noi stessi a chiederlo, a supplicare che ci venga abilitato.Vi siete accorti che Office 2003 integra già le funzioni di drm?
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: chi crea i virus e perche' ?
      - Scritto da: Anonimo
      chi crea i virus e perche' ? non l ho mai capitoIo, perchè si. :@
  • Anonimo scrive:
    E dove starebbe la novità per ZA?
    Quella che è descritta come una vulnerabilità mi sembra la descrizione di un normale attacco, che i firewall che lo vogliono prevenire lo fanno già da un sacco di tempo! :| Zone Alarm Free non è protetto per la sua stessa natura, chi lo usa dovrebbe sapere bene che non protegge contro tutti gli attacchi, al contrario del Pro...
    • Anonimo scrive:
      Re: E dove starebbe la novità per ZA?
      - Scritto da: Anonimo
      Quella che è descritta come una vulnerabilità mi
      sembra la descrizione di un normale attacco, che
      i firewall che lo vogliono prevenire lo fanno già
      da un sacco di tempo! :|
      Zone Alarm Free non è protetto per la sua stessa
      natura, chi lo usa dovrebbe sapere bene che non
      protegge contro tutti gli attacchiFino a qui eri andato bene :)
      al contrario
      del Pro...Ahahahahaahahahahahaahahaahahahaha
      • Anonimo scrive:
        Re: E dove starebbe la novità per ZA?
        - Scritto da: Anonimo

        Zone Alarm Free non è protetto per la sua stessa

        natura, chi lo usa dovrebbe sapere bene che non

        protegge contro tutti gli attacchi

        Fino a qui eri andato bene :)


        al contrario del Pro...

        AhahahahaahahahahahaahahaahahahahaScommetto che usi Sygate o Outpost
        • Anonimo scrive:
          Re: E dove starebbe la novità per ZA?

          - Scritto da: Anonimo


          Zone Alarm Free non è protetto per la sua
          stessa


          natura, chi lo usa dovrebbe sapere bene che
          non


          protegge contro tutti gli attacchi



          Fino a qui eri andato bene :)




          al contrario del Pro...



          Ahahahahaahahahahahaahahaahahahaha

          Scommetto che usi Sygate o OutpostNo, uso iptables + guarddog
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: E dove starebbe la novità per ZA?
            - Scritto da: Anonimo


            Scommetto che usi Sygate o Outpost



            No, uso iptables + guarddog

            Grande, ecco il pirla di oggi, ti auguro di
            provare una soluzione analoga su un sistema più
            esposto di linuxSe proprio devo usare win, uso Sygate. E' l'unico free che permette le regole avanzate (almeno che io conosca)
          • Anonimo scrive:
            Re: E dove starebbe la novità per ZA?
            - Scritto da: Anonimo



            Scommetto che usi Sygate o Outpost





            No, uso iptables + guarddog



            Grande, ecco il pirla di oggi, ti auguro di

            provare una soluzione analoga su un sistema più

            esposto di linux

            Se proprio devo usare win, uso Sygate. E' l'unico
            free che permette le regole avanzate (almeno che io conosca)Grande ti sei confermato
          • NoWone scrive:
            Re: E dove starebbe la novità per ZA?
            - Scritto da: Anonimo
            Se proprio devo usare win, uso Sygate. E' l'unico
            free che permette le regole avanzate (almeno che
            io conosca)Ma leggo sul sito che Symantec sta comprando Sygate... ...e poi dove sta la versione free? Vorrei provarlo.
          • pippo75 scrive:
            Re: E dove starebbe la novità per ZA?


            ...e poi dove sta la versione free? Vorrei
            provarlo.che so io la versione free non esiste, c'e' quella per uso personalehttp://smb.sygate.com/products/spf_standard.htmciao
  • Anonimo scrive:
    L'Anti-Virus con il Virus!
    Adesso i winari dovranno capire che non basta più un antivirus per difendersi dalle meraviglie che offre il loro amato OS, ma hanno bisogno di un antivirus per antivirus...il quale a sua volta avrà bisogno di un altro anti-virus..Che carina questa cosa!E pensare che esiste un OS QUASI immune da tutte queste porcherie, e non h bisogno di antivirus.Gli unici antivirus per Linux infatti sono installate su macchine gateway che filtrano la porcheria che arriva/parte dalle macchine winzozz.Belli svegliatevi , ormai Windows è una porcheria completa quando lo dovete capire?Se vogliamo ripulire internet c'è bisogno di un cambiamento radicale!.+ Linux + pulizia per TUTTI!
    • Anonimo scrive:
      9 --
      • Anonimo scrive:
        5 --
      • Anonimo scrive:
        5 --
        • Anonimo scrive:
          9 --
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Anti-Virus con il Virus!
            - Scritto da: Anonimo

            Tu stavi parlando di uso home e poi per

            argomentare sei andato a parlare dell'uso nelle reti

            Uso home? Ah già parlando di virus giustamente,
            quale migliore OS casalingo rende l'idea? Hai ragione in effetti.
            Però devo dire che anche io usando Linux, come OS
            casalingo, non ho mai avuto problemi di spyware, virus, troyan.Come fai a saperlo visto che non hai antivirus e neanche, sicuramente, firewall applicativi?
            e soprattutto di antivirus, che a
            sua volta possono risultare buggati.Tranquillo che tu i bug li hai avuto nell'ssh (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Anti-Virus con il Virus!
            - Scritto da: Anonimo

            Però devo dire che anche io usando Linux, come
            OS

            casalingo, non ho mai avuto problemi di
            spyware, virus, troyan.

            Come fai a saperlo visto che non hai antivirus e
            neanche, sicuramente, firewall applicativi?Che ci fai con un antivirus su linux? Gli attacchi a cui è soggetto linux esistono (solo i fissati lo negano a spada tratta) ma non hanno a che vedere con i virus propriamente detti, tipo quelli di windows.Quanto al firewall, "sicuramente" non sai che iptables viene di default.

            e soprattutto di antivirus, che a

            sua volta possono risultare buggati.

            Tranquillo che tu i bug li hai avuto nell'ssh
            (rotfl) Mica è obbligatorio installare ssh, sai... anzi, per chi non ne ha bisogno è fortemente sconsigliato
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Anti-Virus con il Virus!
            - Scritto da: Anonimo


            Però devo dire che anche io usando Linux, come OS


            casalingo, non ho mai avuto problemi di spyware, virus, troyan.



            Come fai a saperlo visto che non hai antivirus e

            neanche, sicuramente, firewall applicativi?

            Che ci fai con un antivirus su linux? Gli
            attacchi a cui è soggetto linux esistono (solo i
            fissati lo negano a spada tratta) ma non hanno a
            che vedere con i virus propriamente detti, tipo quelli di windows.Gli antivirus per windows attuali cercano molte più cose dei virus propriamente detti
            Quanto al firewall, "sicuramente" non sai che
            iptables viene di default.Il fatto è che non sai di cosa stai parlando


            e soprattutto di antivirus, che a


            sua volta possono risultare buggati.



            Tranquillo che tu i bug li hai avuto nell'ssh (rotfl)

            Mica è obbligatorio installare ssh, sai... anzi,
            per chi non ne ha bisogno è fortemente sconsigliatoCerto è meglio comunicare in chiaro, è più sicuro
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Anti-Virus con il Virus!
            - Scritto da: Anonimo

            Che ci fai con un antivirus su linux? Gli

            attacchi a cui è soggetto linux esistono (solo i

            fissati lo negano a spada tratta) ma non hanno a

            che vedere con i virus propriamente detti, tipo
            quelli di windows.

            Gli antivirus per windows attuali cercano molte
            più cose dei virus propriamente dettiCiò non toglie che, al contrario di un firewall ben configurato, un antivirus su linux è inutile. Gli antivirus che girano su linux servono a proteggere client windows.

            Quanto al firewall, "sicuramente" non sai che

            iptables viene di default.

            Il fatto è che non sai di cosa stai parlandoSicuro? ;)Il firewall c'è, ci sono anche interfaccie amichevoli, se poi non lo vuoi proprio usare sono affari tuoi.

            Mica è obbligatorio installare ssh, sai... anzi,

            per chi non ne ha bisogno è fortemente
            sconsigliato

            Certo è meglio comunicare in chiaro, è più sicuroSi parlava di utenti home? Perchè se è così non ne vedo il motivo. In caso contrario, se hai un amministratore di sistema serio si presume che installi le patch a tempo debito.E non abiliti servizi inutili, immagino...
          • Anonimo scrive:
            Re: L'Anti-Virus con il Virus!
            - Scritto da: Anonimo


            Quanto al firewall, "sicuramente" non sai che


            iptables viene di default.



            Il fatto è che non sai di cosa stai parlando

            Sicuro? ;)

            Il firewall c'è, ci sono anche interfaccie
            amichevoli, se poi non lo vuoi proprio usare sono affari tuoi.Siete all'età della pietra voi di linux, vorrei tanto che si diffondesse, poi magari ve ne uscireste con applicazioni rivoluzionarie tipo il firewall che filtra le applicazioni...


            Mica è obbligatorio installare ssh, sai... anzi,


            per chi non ne ha bisogno è fortemente sconsigliato



            Certo è meglio comunicare in chiaro, è più sicuro

            Si parlava di utenti home? Perchè se è così non ne vedo il motivo.Non vedi il motivo di cosa?
          • Anonimo scrive:
            9 --
            Tutti e DUE AVETE ROTTO i SANTISSIMI COGLIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Sondaggio
            - Scritto da: Anonimo


            A me invece i winari non stanno sul cazzo, anzi,


            li amo, senza di loro non porterei il pane a


            casa, e soprattutto il mio umore non salirebbe a


            mille quando leggo i forum di PI.



            Cosa che capita solo ai nerd linari

            No capita a chiunque capisca qualcosa di informatica.A chi sale l'umore a mille quando legge i forum di PI?
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
Chiudi i commenti