Webcam e privacy? Risolvi il problema con 4,99 euro

Sei sicuro che la webcam sia spenta e che nessuno da remoto ne stia intercettando le immagini? Con pochissimi euro il problema può essere risolto.
Sei sicuro che la webcam sia spenta e che nessuno da remoto ne stia intercettando le immagini? Con pochissimi euro il problema può essere risolto.

Soprattutto in questi mesi di videochiamate e di smart working, un problema si è posto per chi passa le proprie giornate di fronte allo schermo: spesso e volentieri proprio sopra lo schermo c’è una webcam puntata su di noi, senza alcun riparo se non la “garanzia” di disattivazione legata alle funzionalità dei software di videochiamata. I casi in cui questo meccanismo si è rivelato ingannevole, però, si moltiplicano e costellano le cronache con le casistiche più disparate: dal manager allo studente, dal politico al giornalista, ripresi e registrati in momenti inopportuni mentre pensavano di essere totalmente al sicuro.

Esistono soluzioni variegate a questo problema, eccone alcune.

Webcam e privacy: due offerte per risolvere il problema

La prima è quella di una webcam in grado di offrire nativamente un sistema di oscuramento dell’obiettivo, tale per cui sia possibile creare una barriera fisica tra sé ed il sensore ottico. Una volta “chiusa” al webcam non c’è hacker e non c’è dimenticanza che regga: si è chiaramente oscurati, senza rischio alcuno. Un modello simile è in offerta in queste ore al prezzo di 35,39 euro (-40%).

Spedal Full HD Webcam

Spedal Full HD Webcam

Con appena 4,99 euro (grazie al 29% di sconto), invece, è possibile far propri sei copriobiettivi molto semplici, la cui applicazione è legata ad un semplice adesivo posteriore che ne consente l’applicazione tanto su webcam quanto su laptop, fino a tablet o addirittura smartphone. Le dimensioni sono pari ad appena 9x18mm e la confezione mette assieme quattro copriobiettivo neri e due bianchi, per ogni gusto ed esigenza.

Copriobiettivo adesivo

Copriobiettivo adesivo

In entrambi i casi lo scopo è raggiunto: avere la piena garanzia di poter essere visti da remoto quando lo si desidera, o di non essere visti quando non lo si desidera. Nel primo caso il problema è risolto alla radice, facendo propria una webcam che contempli il medesimo copriobiettivo oggi disponibile anche su tutti i nuovi dispositivi Echo Show dotati di videocamera; nel secondo caso bastano invece pochi euro per risolvere il problema anche sulle webcam già in uso, oppure sul proprio laptop/tablet.

La sicurezza a volte vale tanto e costa molto poco.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
21 01 2021
Link copiato negli appunti