WhatsApp: 487 milioni di numeri di telefono in vendita

WhatsApp: 487 milioni di numeri di telefono in vendita

Gli hacker hanno messo le mani su circa 487 milioni di numeri di telefono degli utenti WhatsApp di tutto il mondo, il database è in vendita.
Gli hacker hanno messo le mani su circa 487 milioni di numeri di telefono degli utenti WhatsApp di tutto il mondo, il database è in vendita.

Non è affatto un buon momento per WhatsApp e soprattutto per i suoi utenti, almeno non per quel che concerne il fronte sicurezza. È notizia delle ultime ore, infatti, quella che un gruppo di hacker è riuscito a mettere le mani sui numeri di telefono di circa 487 milioni di utenti della celebre piattaforma di messaggistica, appartenenti a 84 paesi diversi, tra cui è compresa pure l’Italia.

WhatsApp: in vendita un database di 487 milioni di contatti

Se si considera che WhatsApp dispone di una base di utenti di circa 2 miliardi di persone e che ad oggi, proprio grazie a tale cifra, rappresenta la più imponente piattaforma di messaggistica sulla piazza, il database trapelato contiene numeri di telefono di circa un quarto di tutti gli utilizzatori del servizio, che non è affatto poco.

Il database è stato poi messo in vendita su un forum della comunità di hacking, senza però specificare com’è stato possibile carpire tutta questa gran mole di dati. I venditori affermano solo di aver usato una propria strategia.

È tuttavia assai probabile che WhatsApp non sia stato tecnicamente hackerato, ma che i dati siano stati raccolti mediante tecniche di web scraping, estraendo le informazioni da più siti Web e assemblandoli poi all’interno di un unico database. Qualora così fosse, l’uso di un servizio di VPN, come ad esempio NordVPN, si sarebbe rivelato senz’altro utile per la salvaguardia degli utenti.

Andando più in dettaglio, dei 487 milioni di numeri di telefono, i primi cinque paesi più colpiti sono l’Egitto con 44,8 milioni, l’Italia con 35,7 milioni, gli Stati Uniti con 32,3 milioni, l’Arabia Saudita con 28,8 milioni e la Francia con 19,8 milioni.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Cybernews
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 nov 2022
Link copiato negli appunti