WhatsApp: arriva la ricerca dei messaggi per data

WhatsApp: arriva la ricerca dei messaggi per data

Nella beta di WhatsApp per iOS è stata scovata una nuova funzione che consente di cercare i messaggi nelle chat scritti per data.
Nella beta di WhatsApp per iOS è stata scovata una nuova funzione che consente di cercare i messaggi nelle chat scritti per data.

WhatsApp è stato recentemente aggiornato con l’implementazione della nuova funzione che consente di chattare con sé stessi per creare “al volo” appunti, promemoria o magari scrivere liste della spesa, evitando così di doversi rivolgere ad altre app dedicate. Con l’andar del tempo, tra i tanti messaggi auto-inviati e tra quelli scritti in altre chat potrebbe tuttavia capitare di non riuscire a trovare quanto d’interesse. Per ovviare, esiste una feature di ricerca, ma potrebbe non essere sufficiente. Ben presto, però, le cose potrebbero cambiare, con la possibilità di effettuare ricerche per data.

WhatsApp: ecco la funzione per cercare i messaggi per data

Nella beta di WhatsApp è stata infatti da poco attivata una nuova funzionalità per consentire agli utenti di trovare vecchi messaggi in maniera molto più veloce di prima, cercandoli per data, appunto, specificando giorno, mese e anno , sia nelle chat individuali che in quelle di gruppo.

In concreto, per cercare messaggi all’interno di una chat su WhatsApp, bisognerà accedere alla sezione per eseguire ricerche che è presente in ogni conversazione, sfiorare l’icona del calendario che compare e indicare la data di riferimento mediante il menu di selezione apposito che viene proposto. È insomma sufficiente ricordare la possibile data in cui è avvenuta la conversazione per poter risalire rapidamente a determinati contenuti.

Da notare che la feature è attualmente disponibile solo per alcuni utenti che hanno installato la relase 22.24.0.77 di WhatsApp beta per iOS, ma nel corso dei prossimi giorni dovrebbe venire resa fruibile a tutti e anche su altri dispositivi.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 dic 2022
Link copiato negli appunti