Avatar su WhatsApp: cosa sono e come inviarli

Avatar su WhatsApp: prepariamoci all'invasione

WhatsApp accoglie gli avatar: riproduzioni digitali di noi, personalizzate, da inviare nelle chat o impostare come immagine del profilo.
WhatsApp accoglie gli avatar: riproduzioni digitali di noi, personalizzate, da inviare nelle chat o impostare come immagine del profilo.

La squadra al lavoro su WhatsApp annuncia in via ufficiale l’arrivo degli avatar: prepariamoci a vederli un po’ ovunque all’interno delle chat. Si tratta di riproduzioni digitali che gli utenti possono impiagare nelle conversazioni o come immagine del profilo. Ecco un estratto dal post che conferma la novità sul blog ufficiale.

Oggi siamo felici di portare gli avatar su WhatsApp, un modo nuovo e personalizzato per esprimersi.

Aggiornamento: è online la nostra guida passo passo per la creazione e la modifica degli avatar su WhatsApp.

WhatsApp, avatar: che l’invasione abbia inizio

La funzionalità, sottoposto per un paio di mesi a una necessaria fase di test, è ora in distribuzione per tutti. Potrebbero essere necessari alcuni giorni prima di vederla comparire sul proprio smartphone. Il consiglio, per velocizzare i tempi, è anzitutto quello di aggiornare l’applicazione. Questa la descrizione fornita.

Il tuo avatar è una versione digitale di te, che può essere creata da miliardi di combinazioni di acconciature, tratti del viso e outfit. Ora su WhatsApp puoi usare il tuo avatar come immagine del profilo o scegliere uno dei 36 adesivi personalizzati che rappresentano diverse azioni ed emozioni.

Come creare e inviare gli avatar di WhatsApp

Per il tutorial su come creare e inviare gli avatar di WhatsApp facciamo riferimento alle pagine del supporto ufficiale. Questi i pochi e semplici passi da seguire per la creazione.

  • Tocca “Impostazioni”;
  • tocca “Avatar” e poi “Crea il tuo avatar”;
  • segui i passaggi per creare il tuo avatar;
  • tocca “Fine” o “Fatto”.

L’avatar potrà poi essere utilizzato anche come protagonista di un pacchetto di sticker personalizzati o come immagine del profilo.

  • Tocca “Impostazioni”;
  • tocca la tua immagine del profilo, poi “Modifica” e ancora “Modifica”;
  • tocca “Usa avatar”.

Nelle intenzioni di Meta, il gruppo di Mark Zuckerberg che controlla WhatsApp, gli avatar possono rivelarsi anche uno strumento efficace per la tutela della privacy, consentendo di non mostrare pubblicamente foto reali.

Può essere anche un modo per mostrarsi agli altri senza usare foto reali e avere maggiore privacy.

La funzionalità sarà oggetto di ulteriori miglioramenti in futuro, con l’introduzione di ulteriori opzioni di personalizzazione. Inoltre, lo sviluppatore anticipa l’arrivo di caratteristiche come la possibilità di creare sticker composti da più personaggi, senza però specificare le tempistiche di rilascio.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: WhatsApp
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 dic 2022
Link copiato negli appunti