WhatsApp e il nuovo servizio dedicato alle aziende

Al momento si declina in una spunta verde affianco a contatti appartenenti ad aziende. Un domani aprirà le porte ai contatti commerciali anche su WhatsApp per la gioia di chi fa business e un po' meno degli utenti

Roma – WhatsApp sta per lanciare i nuovi account business . L’azienda lo comunica con una nota apparsa tra le FAQ del servizio, dove viene chiarito che la presenza di un’eventuale spunta verde affianco al contatto è per l’appunto associata ad un’attività commerciale riconosciuta. Nel momento in cui si inizia a digitare un messaggio indirizzato ad un account business, inoltre, appaiono messaggi evidenziati in giallo a beneficio di maggior chiarezza. “Non c’è modo di cancellare questi messaggi dalla chat” – specifica WhatsApp, che aggiunge che qualora nella rubrica non sia già presente il numero di telefono associato ad un specifico nome, apparirà quello scelto in fase di iscrizione dall’azienda.

Whatsapp-business

È evidente che questa nuova introduzione (al momento in test su un numero limitato di account), darà vita a nuove opportunità di business ma anche a possibili fastidi per gli utenti che potrebbero vedersi contattare con finalità commerciali anche attraverso il servizio di messaggistica. Per questo WhatsApp corre ai ripari chiarendo che è sempre possibile bloccare un contatto non gradito con l’apposita funzione, oltre a poter cancellare definitivamente tale contatto agendo sulla rubrica del telefono.

Con questa mossa WhatsApp intende concretizzare la sua volontà di monetizzare , già avanzata alcuni mesi fa , stuzzicando l’interesse delle aziende alla ricerca di nuovi mezzi di contatto dei clienti, superando la necessità di ricorrere a fornitori esterni. Già oggi esistono alcune società che vendono servizi di messaggeria via WhatsApp vestendo la comunicazione come una newsletter gestita su un circuito differente rispetto alla tradizionale email. La nuova feature era già stata preannunciata nel 2016 da parte del CEO Jan Koum vagliando una collaborazione con la Bank of America e altre aziende statunitensi: “Vogliamo costruire cose che siano utili, permettendo a un’azienda come American Airlines o Bank of America di comunicare efficacemente attraverso app di messaggistica come WhatsApp.

È probabile che in futuro il servizio permetterà anche di ricercare aziende da contattare con una funzione direttamente integrata con l’app stessa. Rimane da capire invece quali siano i limiti previsti per i contatti commerciali o dall’altra faccia della medaglia quali sono le opportunità offerte alle aziende per raggiungere un possibile bacino di oltre 1 miliardo di utenti al giorno , come da record recentemente raggiunto.

L’impegno con cui l’azienda sta guardando al mondo business è evidente anche dagli investimenti che sta compiendo nell’acquisizione di nuove risorse umane ad orientamento tecnico. La ricerca cita nello specifico la volontà di formare un nuovo esperto dell’app WhatsApp Business. Che stiano bollendo altre novità in pentola?

Mirko Zago

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    Interazioni
    Saffo tra i bit
  • pul pul scrive:
    oligo polio
    Ahahah, "insolita collaborazione".Certo, a livello così basso da apparire sulle riviste di settore...Ma daaaaaaai!!!Se foste i monopolisti del settore, non avviereste dei contatti per creare un oligopolio, in alto in alto, in modo da non pestarsi i piedi in continuazione?Ma daaaaai!!!!
Chiudi i commenti