WhatsApp: foto e video che si autodistruggono su computer

WhatsApp: foto e video che si autodistruggono su computer

WhatsApp sta testando la funzione che permette di inviare foto e video che si autodistruggono anche sulla versione per computer e Web.
WhatsApp: foto e video che si autodistruggono su computer
WhatsApp sta testando la funzione che permette di inviare foto e video che si autodistruggono anche sulla versione per computer e Web.

Non sempre le funzioni che vengono implementate sull’app WhatsApp per Android e iOS risultano immediatamente disponibili anche su computer. Ne è un esempio concreto la possibilità di inviare foto e video che si autodistruggono, i cosiddetti messaggi effimeri. A stretto giro, però, le cose potrebbero cambiare, almeno per quel che riguarda la feature in questione.

WhatsApp: autodistruzione per foto e video anche su PC, Mac e Web

Nelle score ore, infatti, il team di WABetaInfo ha scoperto che la possibilità di inviare foto e video visionabili una sola volta è attualmente in fase di test sui client per PC e Mac e su WhatsApp Web. In realtà la funzione era già comparsa un anno fa, ma poi era stata rimossa e attualmente pare essere stata reinserita come test.

È infatti iniziato a comparire il pulsante per impostare la tipologia di invio del messaggio all’interno della barra dell’editor di disegno su WhatsApp. La funzionalità è disponibile solo per alcuni utenti che hanno installato gli ultimi aggiornamenti del client per Windows, macOS e su WhatsApp Web, ma la distribuzione verrà ampliata nelle settimane a venire.

Ricordiamo che il principale vantaggio di questa funzionalità è quello di poter inviare foto e video evitando che vengano archiviati nella memoria del dispositivo, andando quindi a risparmiare spazio e offrendo al tempo stesso un livello di privacy più elevato. In tal modo, i contenuti sensibili o temporanei restano effimeri anche quando vengono inviati da computer, andando a migliorare maggiormente il controllo da parte dell’utente di ciò che viene condiviso.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 nov 2023
Link copiato negli appunti