WhatsApp, novità per il client Web: tema scuro e stati

WhatsApp, novità per il client Web: tema scuro e stati

Due novità in arrivo per il client Web di WhatsApp: un'interfaccia inedita per il tema scuro e opzioni per la condivisione degli stati.
WhatsApp, novità per il client Web: tema scuro e stati
Due novità in arrivo per il client Web di WhatsApp: un'interfaccia inedita per il tema scuro e opzioni per la condivisione degli stati.

Prosegue senza sosta il lavoro del team di Meta impegnato su WhatsApp, come testimonia l’introduzione due novità dedicate al client Web del servizio, anche se ancora non risultano accessibili da tutti. La prima riguarda l’interfaccia, in particolare il tema scuro che sempre più utenti sembrano preferire. La seconda, invece, è relativa agli aggiornamenti di stato e alle opzioni per la loro condivisione.

Tema scuro e stati: due novità per WhatsApp Web

Andiamo con ordine. Come riportato dalla sempre attenta redazione del sito WABetaInfo, la squadra sta sperimentando l’utilizzo di un nuovo colore per lo sfondo della UI più scura accessibile via browser desktop (passando dal vecchio #111b20 alla tinta #12181c). Una differenza che, a un primo sguardo, potrebbe sembrare minima e poco importante, ma studiata partendo dai feedback ricevuti. C’è poi una barra laterale ottimizzata, come si può vedere nello screenshot qui sotto.

Restyling per l'interfaccia di WhatsApp Web con tema scuro

In entrambi i casi, l’obiettivo è ridurre l’affaticamento della vista e migliorare la qualità generale dell’esperienza offerta. Il restyling è ancora in fase di sviluppo e potrebbe essere distribuito con un aggiornamento futuro (non è dato a sapere con quali tempistiche), passando prima dalla necessaria fase di test coinvolgendo coloro presenti nel programma beta.

Come già anticipato nei giorni scorsi, un’altra novità in arrivo per il client Web di WhatsApp, è quella che interessa la condivisione degli aggiornamenti di stato. Ancora una volta, coloro presenti nel programma beta sono ora in grado di pubblicare immagini, video e testi senza dover necessariamente passare dall’applicazione installata sullo smartphone.

La novità di WhatsApp per la condivisione degli aggiornamenti di stato dal client Web

Entrambe le novità testimoniano quanto WhatsApp sia importante e centrale nella visione di Meta. Il servizio fa parte di quell’ecosistema che, insieme a Facebook, Messenger e Instagram, di recente, ha accolto anche il social network Threads, portato in Italia solo un paio di settimane fa, ma già capace di attirare l’attenzione.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 dic 2023
Link copiato negli appunti