WhatsApp, spostamenti tracciati

A breve l'app di messaggistica verrà aggiornata introducendo una nuova funzionalità già in uso da molti concorrenti: la condivisione live della posizione dell'utente e i suoi spostamenti, ovviamente disattivabile

Roma – WhatsApp sta per introdurre una nuova funzionalità alla sua app che prevede la possibilità di condividere la posizione attuale con gli altri utenti (o anche più di uno) e per un tempo prestabilito. Si tratta di Share Live Location . “Per usare questa funzione, apri una chat con la persona o il gruppo con cui desideri condividere la tua posizione attuale e tocca l’icona per gli allegati. Alla voce Posizione vedrai una nuova opzione: Condividi posizione attuale . Quindi, scegli per quanto tempo desideri condividere la tua posizione attuale e tocca invio” – a raccontare il funzionamento è WhatsApp attraverso il suo blog .

whatsapp

La posizioni saranno visibili all’interno di una mappa. La rappresentazione del profilo dell’utente aiuterà a identificare la persona e sarà anche possibile seguirne i movimenti. A differenza della funzione attuale infatti, la posizione non sarà statica ma seguirà i movimenti dell’utente . La condivisione con gli altri potrà essere settata su intervalli predefiniti (un quarto d’ora, un’ora, otto ore), salvo poter bloccare l’informazione in qualsiasi momento qualora non si volesse più condividere. Prima di essere disponibile per tutti gli utilizzatori iOS o Android dovranno trascorrere alcune settimane. L’annuncio di WhatsApp parla genericamente di “coming weeks”.

Tra gli utilizzi emergono quelli legati all’utilità pratica: sapere se la persona attesa a un incontro sta effettivamente arrivando, facilitare l’incontro di un gruppo di amici (è compatibile anche con i gruppi creati in WhatsApp), rassicurare i familiari in pensiero e via dicendo. Ma la nuova feature allarma per quanto concerne il controllo a distanza, o telecontrollo (ad esempio da parte del datore di lavoro). Sul tema le recenti normative sembrano aver ammorbidito effettivamente il tema, nonostante i moniti del Garante della Privacy. Seppur esista una garanzia tecnologica che garantisce che il dato è protetto secondo una criptazione end-to-end rimane all’utilizzatore finale farne un uso consapevole .

Non si tratta di una funzionalità particolarmente innovativa. Altri concorrenti hanno già mosso passi in questa direzione: la scorsa estate Snapchat aveva introdotto qualcosa di molto simile, Google Maps lo ha implementato da poco, Apple propone Find My Friends , Facebook permette di rintracciare gli amici nelle vicinanze e Telegram , diretto concorrente, ha introdotto con la versione 4.4 la possibilità di condivisione della propria posizione con tutti. Ma il valore dell’implementazione cresce esponenzialmente se si considera che il potenziale di utilizzo supera ampiamente il miliardo di persone.

Mirko Zago

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bugmaster scrive:
    Ameroneapolitanes
    Bug O' dayVieni a Napule paisà...
  • Maddog scrive:
    A volte tocca
    Purtroppo un paio di giochi online che uso sono basati su flash e il loro porting non è previsto, quindi o lo uso o niente giochi.Resta ovvio che lo ritengo un XXXXX...
    • ... scrive:
      Re: A volte tocca
      - Scritto da: Maddog
      Purtroppo un paio di giochi online che uso sono
      basati su flash e il loro porting non è previsto,
      quindi o lo uso o niente giochi.Ma che cavolo di giochi fai?Passa a steam/origin e manda a quel paese flash.
  • ... scrive:
    flash player? no, dai!
    ma chi e' quel coglone che ancora usa quella XXXXX?
    • ... scrive:
      Re: flash player? no, dai!
      Pensa che non molto tempo fa s'erano pure presentati dei fanboy di flash in questa cloaca, giustamente subito accolti con sputi e scoregge.
    • Wallestain scrive:
      Re: flash player? no, dai!
      - Scritto da: ...
      ma chi e' quel coglone che ancora usa quella
      XXXXX?Un XXXXXXXX NO?
      • user_ scrive:
        Re: flash player? no, dai!
        su amateurblogs lo usano ancora.
        • ... scrive:
          Re: flash player? no, dai!
          Nell'era di MFC&Co. mi vieni a tirare fuori il sitozzo stile anni '90?
        • ... scrive:
          Re: flash player? no, dai!
          Mai neanche sentito nominare. Ma che siti di XXXXX frequentate.
          • user_ scrive:
            Re: flash player? no, dai!
            è famoso
          • bubba scrive:
            Re: flash player? no, dai!
            - Scritto da: user_
            è famosoe di pornhub che mi dite, voi esperti? mi sembra che (su windoze almeno) continui a insistere con flash :D
          • ... scrive:
            Re: flash player? no, dai!
            - Scritto da: bubba
            e di pornhub che mi dite, voi esperti?Ma non farmi ridere...PH rimuove quel poco che c'è d'interessante a tempo di record.
            mi sembra che (su windoze almeno)
            continui a insistere con flash
            :DE forse ti sembra male, perché pare si siano svegliati pure loro.
        • avoja scrive:
          Re: flash player? no, dai!
          - Scritto da: user_
          su amateurblogs lo usano ancora.E S T I C A Z Z I ! !
    • peto tonante scrive:
      Re: flash player? no, dai!
      vSphere v. 6.5.0 ... a differenza della versione precedente non è più previsto il client ma solo il web clientvSphere Web Client (Flash)vSphere Client (HTML5) - partial functionality
  • bubba scrive:
    grazie activex ( #392090 )
    :D :P
  • addobbo scrive:
    Adobe Flash
    Adobe Flash[img]http://laughinghyenarecords.com/wp-content/themes/lh_theme/images/sample4.jpg[/img]
Chiudi i commenti