WiFi, alta velocità

Un nuovo chip sfrutta quattro diversi stream wireless per ottenere una banda di trasmissione più che ultra-larga. Nel mentre, in Germania, si sperimenta con l'estremo, sparando segnali da 40 Gbps

Roma – In attesa che le specifiche 802.11ac vengano finalizzate, il futuro standard WiFi che trasmette sui 5 GHz raggiunge nuove vette di performance velocistiche grazie a un nuovo chip Quantenna in commercio a partire dal terzo trimestre dell’anno 2013.

Il chip QSR1000 è infatti in grado di trasmettere fino a 1,7 Gigabit al secondo facendo uso contemporaneamente di quattro diversi flussi wireless , un nuovo risultato che supera quello ottenuto in precedenza (1,3 Gbps) basato su tre flussi da 433 Mbps ognuno.

Quantenna pubblicizza il suo nuovo prodotto come ideale sia per i router domestici che per le aziende che necessitano di una affidabilità “simile al cavo fisico”, e il chipset è già destinato a divenire parte integrante dei dispositivi di rete di Cisco, Motorola, Telefonica e altri ancora.

E se QSR1000 è un sistema di interconnessione “next-gen” già fatto e finito, quello a cui stanno lavorando i ricercatori tedeschi dell’ IAF e dell’Istituto Karlsruhe sa (ancora) di fantascientifico: gli scienziati hanno usato la banda delle onde radio compresa fra i 200 e i 280 GHz per stabilire una connessione wireless point-to-point con data rate di 40 Gbps .

L’esperimento di comunicazione ha coperto un chilometro di distanza, e secondo i ricercatori a quei range dello spettro elettromagnetico le trasmissioni sono refrattarie agli eventi atmosferici come pioggia o nebbia. L’obiettivo, comunque, non è portare l’ über WiFi in casa quanto piuttosto realizzare un “ponte” wireless per le reti in fibra ottica laddove gli interventi infrastrutturali si rivelassero essere problematici o poco convenienti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AxAx scrive:
    E pensare che con le tasse gli paghiamo
    pure l'inutile corposo stipendio a sto signore.Stiamo parlando cioè di privacy di bimbi all'asilo nido e che i genitori non possono vederli sempre?
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: E pensare che con le tasse gli paghiamo
      contenuto non disponibile
      • krane scrive:
        Re: E pensare che con le tasse gli paghiamo
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: AxAx

        pure l'inutile corposo stipendio

        a sto signore.

        Stiamo parlando cioè di privacy di bimbi

        all'asilo nido e che i genitori non

        possono vederli sempre?
        Peccato che così li vedono anche i genitori
        degli ALTRI bambini.
        E se fra loro ci fossero pedofili?Pensavo la stessa cosa: cam anche nei bagni sia dei bambini che delle maestre.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: E pensare che con le tasse gli paghiamo
          contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: E pensare che con le tasse gli paghiamo
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane

            Pensavo la stessa cosa: cam anche

            nei bagni sia dei bambini che delle

            maestre.
            poi mettono lo streaming in abbonamento
            a maniaci e pedofili.
            Un business di sicuro sucXXXXX...Come finanziare la scuola pubblica :)
    • Liseno diego scrive:
      Re: E pensare che con le tasse gli paghiamo
      Abbiamo appena presentato al garante un protocollo brevettato che permettere di mettere le telecamere senza ledere la privacy di nessuno.Aiutateci i con il passaparola a farlo diventare di dominio pubblico.Il brevetto e' di una azienda milanese si chiama protocollo Antares guardarelo su internet.A disposizione per chiarimenti ci interessa la sicurezza dei nostri figli.Diego Liseno349/1035396
  • ale75 scrive:
    abolizione del garante!
    Speriamo che presto il garante venga abolito..non se ne puo' piu' di queste delibere talebane...peraltro, quanto ci costa qusto garante? La privicy non interessa nessuno, come dimostra facebook...ecc...Cercatevi un altro mestiere...
    • Sg@bbio scrive:
      Re: abolizione del garante!
      - Scritto da: ale75
      Speriamo che presto il garante venga abolito..non
      se ne puo' piu' di queste delibere
      talebane...peraltro, quanto ci costa qusto
      garante? La privicy non interessa nessuno, come
      dimostra facebook...ecc...Cercatevi un altro
      mestiere...ritenta.
    • AAAAAAAAA scrive:
      Re: abolizione del garante!
      Per esempio. Se in Italia ci si puo' sbattezzare (un modo formale e legalmente riconosciuto per lasciare la chiesa cattolica) è tutto grazie al garante della privacy. Altrimenti, se non lo fai, rimani sotto il diritto canonico (anche se ti dichiari "ateo" a voce o di altra religione... perchè non è una cosa "formale" con valore legale).
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: abolizione del garante!
        Solo ai comunisti atei come te può piacere un'istituzione del genere.Leggiti qualche libro di storia, forse impari qualcosa.
      • panda rossa scrive:
        Re: abolizione del garante!
        - Scritto da: AAAAAAAAA
        Per esempio. Se in Italia ci si puo' sbattezzare
        (un modo formale e legalmente riconosciuto per
        lasciare la chiesa cattolica)Come scusa?E se io non mi sbattezzo che cosa mi fanno?Mi mandano all'inferno forse?
        Altrimenti, se non lo fai,
        rimani sotto il diritto canonico E quindi?
        • dell scrive:
          Re: abolizione del garante!
          Il suo discorso non c'entra nulla con l'argomento. E' un solo un troll provocatore. (troll)
        • bibi bibodi bibu scrive:
          Re: abolizione del garante!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: AAAAAAAAA

          Per esempio. Se in Italia ci si puo'
          sbattezzare

          (un modo formale e legalmente riconosciuto
          per

          lasciare la chiesa cattolica)

          Come scusa?
          E se io non mi sbattezzo che cosa mi fanno?
          Mi mandano all'inferno forse?


          Altrimenti, se non lo fai,

          rimani sotto il diritto canonico

          E quindi?Ho gugolato un po'.Se ho capito bene, ad es. se sei battezzato, sei giuridicamente sotto diritto canonico e un monsignore qualunque puo' diffamarti pubblicamente senza che tu possa chiedere danni (vedi sentenza in appello del 1958).Interessante.Probabilmente manderò la raccomandata anche io. :
          • panda rossa scrive:
            Re: abolizione del garante!
            - Scritto da: bibi bibodi bibu
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: AAAAAAAAA


            Per esempio. Se in Italia ci si puo'

            sbattezzare


            (un modo formale e legalmente
            riconosciuto

            per


            lasciare la chiesa cattolica)



            Come scusa?

            E se io non mi sbattezzo che cosa mi fanno?

            Mi mandano all'inferno forse?




            Altrimenti, se non lo fai,


            rimani sotto il diritto canonico



            E quindi?

            Ho gugolato un po'.
            Se ho capito bene, ad es. se sei battezzato, sei
            giuridicamente sotto diritto canonico e un
            monsignore qualunque puo' diffamarti
            pubblicamente senza che tu possa chiedere danni
            (vedi sentenza in appello del
            1958).Azz. Non ci dormiro' la notte.
            Interessante.
            Probabilmente manderò la raccomandata anche io. :Io invece sto pensando di fondare una nuova religione, inventarmi una specie di rito di battesimo per ascrivere la gente sotto la mia religione (tanto il battesimo si fa senza richiedere l'autorizzazione alla persona, quindi si puo' fare) e poi li diffamo!
  • il nonnino simpatico scrive:
    niente webcam!
    Perchè volete mettere le webcam negli asili? Ci pensa il nonnino simpatico a dare le caramelline ai vostri pargoli... ;)N.B.: questo commento è dedicato ai fautori della privacy a tutti i costi!
    • Sg@bbio scrive:
      Re: niente webcam!
      il dito.... guardi...solo...
    • tCLPPKftBrl l scrive:
      Re: niente webcam!
      http://over-the-counter-diflucan.com/diflucan-medication.html#9984 online diflucan, http://discountadvances.nu/apply-for-a-loan.html#2976 apply for a parent plus loan, http://hydrochlorothiazideonline.ga/order-hydrochlorothiazide.html#5615 helpful hints,
    • jbSSZwZof scrive:
      Re: niente webcam!
      http://onlinejobsforstudents.ga/online-xmas-cards.html#5386 work from home human resources, http://legitinstallmentloansonline.tk/personal-loans-knoxville-tn.html#3852 the loan depot, http://moneytreecom.cf/community-lenders.html#5061 what is a sba loan,
  • silvan scrive:
    Riflessioni.
    Non ci manca molto alla decisione di abolire le telecamere negli esercizi pubblici, perchè tutto sommato anche i "poveri delinquenti" hanno diritto alla privacy.
    • dell scrive:
      Re: Riflessioni.
      - Scritto da: silvan
      Non ci manca molto alla decisione di abolire le
      telecamere negli esercizi pubblici, perchè tutto
      sommato anche i "poveri delinquenti" hanno
      diritto alla
      privacy.Le nostre leggi tutelano i delinquenti purtroppo.
  • illegale scrive:
    Mah
    "Il libero sviluppo della personalità" di bambini che fanno l'asilo nido? Ma che giustificazione sarebbe? Manco stesse parlando di teenager...
    • Paolo T. scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: illegale
      "Il libero sviluppo della personalità" di bambini
      che fanno l'asilo nido? Ma che giustificazione
      sarebbe? Manco stesse parlando di
      teenager...Infatti, sono solo scuse. Che tristezza questa società.
    • Funz scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: illegale
      "Il libero sviluppo della personalità" di bambini
      che fanno l'asilo nido? Ma che giustificazione
      sarebbe? Manco stesse parlando di
      teenager...che commento... i bambini piccoli non hanno nessun diritto? Li vogliamo abituare fin da piccolissimi ad essere sempre spiati e sorvegliati da remoto?Ci stiamo ficcando in 1984, e lo stiamo facendo di proposito, senza nemmeno renderci conto della ca**ata.
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: Funz
        Ci stiamo ficcando in 1984, e lo stiamo facendo
        di proposito, senza nemmeno renderci conto della
        ca**ata.Tu non ti rendi conto delle ca**ate che scrivi!
      • illegale scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: illegale

        "Il libero sviluppo della personalità" di
        bambini

        che fanno l'asilo nido? Ma che
        giustificazione

        sarebbe? Manco stesse parlando di

        teenager...

        che commento... i bambini piccoli non hanno
        nessun diritto? Li vogliamo abituare fin da
        piccolissimi ad essere sempre spiati e
        sorvegliati da
        remoto?Ma che XXXXX dici? Spiati dai genitori? Ma sei XXXXXXXXXX?
      • illegale scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: Funz
        Ci stiamo ficcando in 1984, e lo stiamo facendo
        di proposito, senza nemmeno renderci conto della
        ca**ata.Ma che XXXXX dici? Un bambino di 2 anni che viene sorvegliato a distanza dai genitori è "spiato"? Ma sei XXXXXXXXXX?
      • illegale scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: Funz
        che commento... i bambini piccoli non hanno
        nessun diritto? Li vogliamo abituare fin da
        piccolissimi ad essere sempre spiati e
        sorvegliati da
        remoto?
        Ci stiamo ficcando in 1984, e lo stiamo facendo
        di proposito, senza nemmeno renderci conto della
        ca**ata.Certo perché dei genitori che controllano a distanza un bambino di 2 anni lo "spiano"... certo, certo, come no! Il famoso diritto alla privacy dei bambini di due anni nei confronti dei genitori! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Funz scrive:
          Re: Mah
          - Scritto da: illegale
          - Scritto da: Funz

          che commento... i bambini piccoli non hanno

          nessun diritto? Li vogliamo abituare fin da

          piccolissimi ad essere sempre spiati e

          sorvegliati da

          remoto?

          Ci stiamo ficcando in 1984, e lo stiamo
          facendo

          di proposito, senza nemmeno renderci conto
          della

          ca**ata.

          Certo perché dei genitori che controllano a
          distanza un bambino di 2 anni lo "spiano"...
          certo, certo, come no! Il famoso diritto alla
          privacy dei bambini di due anni nei confronti dei
          genitori!cvd, non ci rendiamo conto della ca**ata.Non fosse che devo viverci anche io, in questo mondo di mer*a dove sei sorvegliato 24/7/365, ti direi: ficcati una telecamera anche al ce**o e vivi felice come un ovino.Ma forse sei troppo giovane e sei già indottrinato fin da bambino a mettere su FB tutti i ca**i tuoi...
    • Gino Tavera scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: illegale
      "Il libero sviluppo della personalità" di bambini
      che fanno l'asilo nido? Ma che giustificazione
      sarebbe? Manco stesse parlando di
      teenager..."libero sviluppo..."...Se lo dice uno psicologo allora tutto bene, vero?
  • Skywalkersenior scrive:
    Sicurezza E Privacy
    CCTV si, Webcam no.Le telecamere a circuito chiuso garantiscono la sicurezza (e forniscono le eventuali prove di maltrattamenti, come accaduto di recente), ma non c'è alcun bisogno che tali riprese siano visibili in tempo reale dagli apprensivi genitori
    • tucumcari scrive:
      Re: Sicurezza E Privacy
      - Scritto da: Skywalkersenior
      CCTV si, Webcam no.
      Le telecamere a circuito chiuso garantiscono la
      sicurezza (e forniscono le eventuali prove di
      maltrattamenti, come accaduto di recente), ma non
      c'è alcun bisogno che tali riprese siano visibili
      in tempo reale dagli apprensivi
      genitoricorretto ma tutto sta a intendersi sui termini.Una web cam (che poi meglio sarebbe chiamare IP camera) è tecnicamente del tutto equivalente a una cctv tutto sta a vedere come e in che modolità si accede la lan (o wlan) su cui stanno le suddette "cam"... il problema è di acXXXXX non di tecnologia.
      • Leguleio senza avatar scrive:
        Re: Sicurezza E Privacy
        Ma si può rispondere anche così:"(rotfl)(rotfl)Scusa sai l'argomento neppure mi interessa e ammetto trattarsi di trollata gratuita!Ma come si fa a resistere quando ti mettono il pallone proprio sul dischetto del rigore?:-D"Non cambia nulla. Vedi:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3434642&m=3435825#p3435825
      • Skywalkersenior scrive:
        Re: Sicurezza E Privacy
        - Scritto da: tucumcari
        - Scritto da: Skywalkersenior

        CCTV si, Webcam no.
        corretto ma tutto sta a intendersi sui termini.Chiaramente con CCTV intendevo proprio circuito chiuso senza acXXXXX via web
        • tucumcari scrive:
          Re: Sicurezza E Privacy
          - Scritto da: Skywalkersenior
          - Scritto da: tucumcari

          - Scritto da: Skywalkersenior


          CCTV si, Webcam no.


          corretto ma tutto sta a intendersi sui
          termini.

          Chiaramente con CCTV intendevo proprio circuito
          chiuso senza acXXXXX via
          webMa va benissimo anche quello (web) purchè appunto sia chiusa la lan (o wlan).La parola web ha un margine di ambiguità che bisogna eliminare dalla discussione (la ambiguità non il web) il "web" di per se non è altro che una incolpevole modalità di interazione con la rete (che è il vero nocciolo della questione).Se la rete è chiusa lo anche il "web" se la rete è "aperta" ovviamente invece "non ci siamo" ci sono problemi potenziali di privacy.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            - Scritto da: tucumcari
            Se la rete è chiusa lo anche il "web" se la rete
            è "aperta" ovviamente invece "non ci siamo" ci
            sono problemi potenziali di
            privacy.Stiamo dicendo la stessa cosa, non c'è bisogno di fare troppo i precisini sulla terminologia
          • tucumcari scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            - Scritto da: Skywalkersenior
            - Scritto da: tucumcari


            Se la rete è chiusa lo anche il "web" se la
            rete

            è "aperta" ovviamente invece "non ci siamo"
            ci

            sono problemi potenziali di

            privacy.

            Stiamo dicendo la stessa cosa, non c'è bisogno di
            fare troppo i precisini sulla
            terminologiaCon l'ignoranza che abbonda conviene non fidarsi troppo.
          • Leguleio senza avatar scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            Giusto. Dillo con parole tue e col tuo tono consueto, tucumcari:"Aspettavo che me lo raccontassi tu!Adesso mettiti a cuccia e spiegami come fai a utilizzare un dns per amplificare se quel DNS ha a disposizione qualche k di banda!Se ci riesci se non ci riesci a cuccia e pulisciti il moccio!".Il messaggio arriva meglio. Stava qui: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3755833&m=3755972#p3755972
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            ma ti hanno bannato?
          • Leguleio scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            E due. No. Ho scelto io di commentare senza connettermi.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            Per paura che di bannano, visto il tuo continuo violare la policy?
          • Trollollero scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            - Scritto da: Leguleio
            E due. No. Ho scelto io di commentare senza
            connettermi.Per non rischiare il ban.Bel coniglio.
          • tucumcari scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            - Scritto da: Leguleio
            E due. No. Ho scelto io di commentare senza
            connettermi.Commentare?(rotfl)(rotfl)
          • Leguleio senza avatar scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            Bravo, due faccine. Era da un po' che non le vedevo, stavo per darti una nocciolina di incoraggiamento. Ora vai coi punti esclamativi a pioggia, come qui:"Questo è certo !Il problema è che ci sono ottimi motivi per "nascondere" come potrebbe spiegarti un dissidente cinese o birmano o iraniano!O anche un italiano può vere legittimi interessi a farlo e (caro mio) non sta a te giudicarlo!Ti inviterei a leggerla la costituzione e a chiederti cosa ci stiano a fare articoli come il 15![...]Non è complicato leggi (ripeto per la ennesima volta)L'ignoranza è un male curabile a differenza della malafede![...]Purtroppo è più complicato di così ridurre il mondo a equivalenze semplici è un tratto comune a tutte le dittature!"Sta a questo commento:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3671249&m=3671788#p3671788
          • krane scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            - Scritto da: Leguleio
            E due. No. Ho scelto io di commentare senza
            connettermi.Toh, quello che sosteneva che le armi stampabili non sono un rischio e che le cartucce non si possono stampare :D
          • tucumcari scrive:
            Re: Sicurezza E Privacy
            - Scritto da: Leguleio
            E due. No. Ho scelto io di commentare senza
            connettermi.ed è proprio questo il quid amico mio (rotfl) (rotfl) (rotfl)quello che scegli o non scegli è ininfluente in quanto nulla sai della Persistenza http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3805745&m=3807757#p3807757 (rotfl) (rotfl) ed a quanto pare neanche degli Zampini!!!http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3805745&m=3807757#p3807757(rotfl) (rotfl)
  • Mario Rossi scrive:
    ...
    Prima la sicurezza poi la privacy!
    • krane scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Mario Rossi
      Prima la sicurezza poi la privacy!Lo dicevano anche le SS...
      • sgabbietto scrive:
        Re: ...
        01/10
      • MegaJock scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Mario Rossi

        Prima la sicurezza poi la privacy!

        Lo dicevano anche le SS...No, le SS dicevano "Das Bratwust in das Arschloch ist gut Kraut Scheisse der Führer". Impara la storia.
      • Gino Tavera scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Mario Rossi

        Prima la sicurezza poi la privacy!

        Lo dicevano anche le SS...Certe "istituzioni locali" di una volta.
    • thebecker scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Mario Rossi
      Prima la sicurezza poi la privacy!Guarda che Hitler con la scusa della sicurezza, nel 1933 dopo l'incendio al parlamento tedesco convinse il presidente della repubblica di allora a bloccare tutti i diritti civili sanciti dalla costituzione, poi mesi dopo prese completamente il potere.Il tuo discorso è pericoloso.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...
        Iniziò dal controllare i bimbi all'asilo?
        • vo mito scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Anonimo
          Iniziò dal controllare i bimbi all'asilo?si infatti schedavano anche quelli
          • Anonimo scrive:
            Re: ...
            Con le webcam in real time?
          • 1987jonny scrive:
            Re: ...
            No perchè le webcam non le avevano..Sinceramente non sono contrario all' installazione di telecamere nelle scuole e asili, purchè le registrazioni non vengano usate in tempo reale dai genitori per "monitorare la situazione"..Di comportamenti scorretti da parte degli insegnanti (non mi soffermo su violenze fisiche o altri atti gravi perchè quello è un discorso che va preso con i guanti (non parlo di dare alibi agli insegnanti)) ne sento parlare spesso, dall' altra vedo sempre piu spesso prese di posizioni folli da parte dei genitori per ogni non nulla..Nella sostanza a mio parere basterebbe che tutti, (in questo caso genitori insegnanti dirigenti provveditorato) accendessero il cervello ogni tanto e le videoregistrazioni si potrebbero tenere spente
          • Funz scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: 1987jonny
            No perchè le webcam non le avevano..
            Sinceramente non sono contrario all'
            installazione di telecamere nelle scuole e asili,
            purchè le registrazioni non vengano usate in
            tempo reale dai genitori per "monitorare la
            situazione"..
            Di comportamenti scorretti da parte degli
            insegnanti (non mi soffermo su violenze fisiche o
            altri atti gravi perchè quello è un discorso che
            va preso con i guanti (non parlo di dare alibi
            agli insegnanti)) ne sento parlare spesso, dall'
            altra vedo sempre piu spesso prese di posizioni
            folli da parte dei genitori per ogni non
            nulla..da genitore ti dico che è una fesseria. Se ci sono sospetti di abusi, si installano le telecamere (di nascosto) per le indagini.Vogliamo abituare la gente fin da piccolissima ad essere sempre sorvegliata, tipo 1984 di Orwell? La trovo una cosa aberrante.
            Nella sostanza a mio parere basterebbe che tutti,
            (in questo caso genitori insegnanti dirigenti
            provveditorato) accendessero il cervello ogni
            tanto e le videoregistrazioni si potrebbero
            tenere
            spentela sorveglianza va fatta a livello di dirigenti, insegnanti, genitori, bidelli... se ci sono stati gli abusi è perché evidentemente tutti chiudevano entrambi gli occhi.Mettere una telecamerina è una soluzione inefficace che da un falso senso di sicurezza.E poi, sempre da genitore, mi darebbe fastidio essere sempre in ansia e ritrovarmi collegato alla webcam per controllare mio figlio... cavolo, lo devo già fare la sera e i weekend, durante il giorno c'è gente pagata per farlo! ;)E se fossi un insegnante, mi chiedo che vita sarebbe avere sempre i genitori al collo che telefonano tutti i momenti perché il figlio della signora Concetta ha strappato di mano il giocattolo al pargolo, e perché il bimbo sta piangendo si sarà mica ca*ato addosso, eccetera eccetera! :D
          • 1987jonny scrive:
            Re: ...
            Forse mi sono spiegato male, ma piu o meno diciamo le stesse cose, ho visto da vicino (ma non da genitore) che non sempre la macchina istituzionale funziona lasciando beatamente al loro posto persone che dimostrano di non essere in grado di insegnare..Dall' altra come affermi anche tu ci sono genitori che non possiedono la minima capacità di valutare le situazioni se si tirano in ballo i figli..Ribadisco che la cosa migliore a mio parere sarebbe che ognuno facesse la sua parte, ma visto che ciò non avviene, una telecamera (a circuito chiuso, non accessibile a dirigenti, insomma qualcosa che non sia fruibile con facilità, ma utilizzabile in caso di problemi) possa essere la soluzione
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: 1987jonny
            Forse mi sono spiegato male, ma piu o meno
            diciamo le stesse cose, ho visto da vicino (ma
            non da genitore) che non sempre la macchina
            istituzionale funziona lasciando beatamente al
            loro posto persone che dimostrano di non essere
            in grado di insegnare..
            Dall' altra come affermi anche tu ci sono
            genitori che non possiedono la minima capacità di
            valutare le situazioni se si tirano in ballo i
            figli..
            Ribadisco che la cosa migliore a mio parere
            sarebbe che ognuno facesse la sua parte, ma visto
            che ciò non avviene, una telecamera (a circuito
            chiuso, non accessibile a dirigenti, insomma
            qualcosa che non sia fruibile con facilità, ma
            utilizzabile in caso di problemi) possa essere la
            soluzioneE che garanzie si darebbero alle famiglie riguardo alla non accessibilita' dai dirigenti ? E' un buon periodo per fidarsi delle istutizioni vero ?
          • Gino Tavera scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: 1987jonny
            Forse mi sono spiegato male, ma piu o meno
            diciamo le stesse cose, ho visto da vicino (ma
            non da genitore) che non sempre la macchina
            istituzionale funziona lasciando beatamente al
            loro posto persone che dimostrano di non essere
            in grado di
            insegnare..

            Dall' altra come affermi anche tu ci sono
            genitori che non possiedono la minima capacità di
            valutare le situazioni se si tirano in ballo i
            figli..Però mi sembra che ci si accanisca sull'incapacità dei genitorima non su quella dei cosiddetti "esperti" che da troppo tempo tengono bancocon conferenze e sulla troppa libertà che hanno i media, specialmente commerciali.
      • Mario Rossi scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: Mario Rossi

        Prima la sicurezza poi la privacy!

        Guarda che Hitler con la scusa della sicurezza,
        nel 1933 dopo l'incendio al parlamento tedesco
        convinse il presidente della repubblica di allora
        a bloccare tutti i diritti civili sanciti dalla
        costituzione, poi mesi dopo prese completamente
        il
        potere.Non vedo cosa c'entri questo discorso con la sicurezza dei bambini.La tua è propaganda politica!
    • Mario Rossi scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Mario Rossi
      Prima la sicurezza poi la privacy!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • nome e cognome scrive:
    la stupidità della legge...
    Che come al solito protegge chi ha qualcosa da nascondere, nel nome della privacy:1) Non posso controllare cosa fa mio figlio e soprattutto come viene trattato all'asilo 2) Mi tocca andare a controllare che l'autovelox abbia effettivamente scattato la foto in caso di multa (con l'ufficio aperto il lunedì mattina dalle 11.30 alle 12).3) Per installare delle telecamere di sorveglianza nel condominio servono decine di autorizzazioni e adempimenti e non possiamo conservare le registrazioni per più di 24 ore. Vantaggi?
    • Alf scrive:
      Re: la stupidità della legge...
      Il fatto che un genitore acceda alle webcam bypassando qulunche principio di fiducia con le istituzioni (Scuola) è abberrante.Chi ha pensato ad introdurre le webcam con tale fine è un pazzo.
      • Gino Tavera scrive:
        Re: la stupidità della legge...
        - Scritto da: Alf
        Il fatto che un genitore acceda alle webcam
        bypassando qulunche principio di fiducia con le
        istituzioni (Scuola) è
        abberrante.Infatti le istituzioni se la meritano la fiducia !!!
    • panda rossa scrive:
      Re: la stupidità della legge...
      - Scritto da: nome e cognome
      3) Per installare delle telecamere di
      sorveglianza nel condominio servono decine di
      autorizzazioni e adempimenti e non possiamo
      conservare le registrazioni per più di 24 ore.Se invece di una telecamera installassi una bella "Portinaia 1.0", non ci sarebbe bisogno di alcuna autorizzazione, avresti un monitoraggio totale 24H/24H e sapresti tutto quello che succede in casa dei vicini senza nessuna limitazione sulla privacy.
      • Anonimo scrive:
        Re: la stupidità della legge...
        La paghi tu ogni mese per noi vero?
        • panda rossa scrive:
          Re: la stupidità della legge...
          - Scritto da: Anonimo
          La paghi tu ogni mese per noi vero?La telecamera e' forse gratis?
          • Paolo T. scrive:
            Re: la stupidità della legge...
            Ma cosa vuoi che costi una webcam???
          • Sg@bbio scrive:
            Re: la stupidità della legge...
            Una sola webcam PER TUTTO IL CONDOMINIO ? LOL
          • sgabbiotto scrive:
            Re: la stupidità della legge...
            - Scritto da: Sg@bbio
            Una sola webcam PER TUTTO IL CONDOMINIO ? LOL01/10
          • Anonimo scrive:
            Re: la stupidità della legge...
            Si 50 e ti dura 90 anni, la portinaia la paghi ogni mese. E non certo 50 ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: la stupidità della legge...
            - Scritto da: Anonimo
            Si 50 e ti dura 90 anni, la portinaia la paghi
            ogni mese. E non certo 50
            ;)La webcam ritira la posta?La webcam pulisce le scale?La webcam mi racconta tutte le mattine che cosa e' sucXXXXX la sera prima da quelli del terzo piano?
      • tucumcari scrive:
        Re: la stupidità della legge...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: nome e cognome


        3) Per installare delle telecamere di

        sorveglianza nel condominio servono decine di

        autorizzazioni e adempimenti e non possiamo

        conservare le registrazioni per più di 24
        ore.

        Se invece di una telecamera installassi una bella
        "Portinaia 1.0", Nome in codice della "release software" "La Cummar'e Napul'è"...Rigorosamente 1.0 ;)
      • nome e cognome scrive:
        Re: la stupidità della legge...

        Se invece di una telecamera installassi una bella
        "Portinaia 1.0", non ci sarebbe bisogno di alcuna
        autorizzazione, avresti un monitoraggio totale
        24H/24H e sapresti tutto quello che succede in
        casa dei vicini senza nessuna limitazione sulla
        privacy.Lol... perché la portinaia vigila 24/24 allo stesso costo di una telecamera. Buttiamo via i computer meglio usare le dita che non consumano corrente ...
  • Nome e cognome scrive:
    ...
    Invece le webcam vanno benissimo per prevenire episodi di violenza nei confronti dei minori. Queste notizie mi fanno dubitare sulla serietà e sull'utilità del garante della privacy!
    • capitano ACAB scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Invece le webcam vanno benissimo per prevenire
      episodi di violenza nei confronti dei minori.
      Queste notizie mi fanno dubitare sulla serietà e
      sull'utilità del garante della
      privacy!La stragrande maggioranza delle violenze avviene in famiglia non negli asili.Mettiamo una telecamera in ogni casa?Sai quanti genitori si scandalizzano per la maestra che dà un buffetto e poi fanno ben di peggio una volta tornati a casa?
      • Anonimo scrive:
        Re: ...
        Ah beh allora va bene cosi.
      • illegale scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: capitano ACAB
        - Scritto da: Nome e cognome

        Invece le webcam vanno benissimo per
        prevenire

        episodi di violenza nei confronti dei minori.

        Queste notizie mi fanno dubitare sulla
        serietà
        e

        sull'utilità del garante della

        privacy!

        La stragrande maggioranza delle violenze avviene
        in famiglia non negli
        asili.
        Mettiamo una telecamera in ogni casa?
        Sai quanti genitori si scandalizzano per la
        maestra che dà un buffetto e poi fanno ben di
        peggio una volta tornati a
        casa?Ah quindi se la maggioranza delle violenze avviene in famiglia e non negli asili, quelle poche che avvengono negli asili le possiamo anche ignorare... bel discorso.
    • Funz scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Invece le webcam vanno benissimo per prevenire
      episodi di violenza nei confronti dei minori.
      Queste notizie mi fanno dubitare sulla serietà e
      sull'utilità del garante della
      privacy!Una cosa è mettere una telecamera a circuito chiuso per la sicurezza (magari con qualcuno che fa sorveglianza, dall'altra parte), un'altra è mettere una webcam accessibile dal web.Ma i bambini hanno diritto o no a un po' di privacy? E chi lavora ha diritto a farlo senza una telecamera puntata alla nuca?Per la legge attuale e per buonsenso, la risposta è si a entrambe le domande.
      • illegale scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Nome e cognome

        Invece le webcam vanno benissimo per
        prevenire

        episodi di violenza nei confronti dei minori.

        Queste notizie mi fanno dubitare sulla
        serietà
        e

        sull'utilità del garante della

        privacy!

        Una cosa è mettere una telecamera a circuito
        chiuso per la sicurezza (magari con qualcuno che
        fa sorveglianza, dall'altra parte), un'altra è
        mettere una webcam accessibile dal
        webVeramente la telecamera sarebbe accessibile solo con username e password e solo per i genitori, ovviamente. Mica mettono i video su YouTube.
        Ma i bambini hanno diritto o no a un po' di
        privacy?Stai difendendo la privacy dei bambini di due anni nei confronti dei genitori? No perché se davvero difendi questo si può anche finire di discutere.
        E chi lavora ha diritto a farlo senza
        una telecamera puntata alla
        nuca?Eh, manco fosse l'unico caso di gente che lavora in posti in cui ci sono le telecamere.
        • Funz scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: illegale
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Nome e cognome


          Invece le webcam vanno benissimo per

          prevenire


          episodi di violenza nei confronti dei
          minori.


          Queste notizie mi fanno dubitare sulla

          serietà

          e


          sull'utilità del garante della


          privacy!



          Una cosa è mettere una telecamera a circuito

          chiuso per la sicurezza (magari con qualcuno
          che

          fa sorveglianza, dall'altra parte), un'altra
          è

          mettere una webcam accessibile dal

          web

          Veramente la telecamera sarebbe accessibile solo
          con username e password e solo per i genitori,
          ovviamente. Mica mettono i video su
          YouTube.tu non vedi il problema, non capisci.

          Ma i bambini hanno diritto o no a un po' di

          privacy?

          Stai difendendo la privacy dei bambini di due
          anni nei confronti dei genitori? No perché se
          davvero difendi questo si può anche finire di
          discutere.ecco, direi di si. Non capisci minimamente i termini della discussione.

          E chi lavora ha diritto a farlo senza

          una telecamera puntata alla

          nuca?

          Eh, manco fosse l'unico caso di gente che lavora
          in posti in cui ci sono le
          telecamere.Quindi, per via del fatto che ci sono stati degli abusi qualche volta, diciamo che oramai vale tutto. Bel mondo di mer*a. Vacci a lavorare tu in un posto dove sei sorvegliato da remoto tutto il tempo, e poi vieni a raccontarci come si vive bene.
        • krane scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: illegale
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Nome e cognome


          Invece le webcam vanno benissimo per

          prevenire


          episodi di violenza nei confronti dei
          minori.


          Queste notizie mi fanno dubitare sulla

          serietà

          e


          sull'utilità del garante della


          privacy!



          Una cosa è mettere una telecamera a circuito

          chiuso per la sicurezza (magari con qualcuno
          che

          fa sorveglianza, dall'altra parte), un'altra
          è

          mettere una webcam accessibile dal

          web

          Veramente la telecamera sarebbe accessibile solo
          con username e password e solo per i genitori,
          ovviamente. Mica mettono i video su
          YouTube.Quindi io posso vedere i fatti di tuo figlio, e poi chi ti dice che io o un altro genitore non li metteremmo sul tubo ?
Chiudi i commenti