Wind lancia un'offerta all inclusive

Telefonate fisse e mobili, ADSL, ADSL2 e Wi-Fi: chi si abbona entro fine agosto pagherà un canone tutto compreso, per tenere sott'occhio i consumi
Telefonate fisse e mobili, ADSL, ADSL2 e Wi-Fi: chi si abbona entro fine agosto pagherà un canone tutto compreso, per tenere sott'occhio i consumi


Roma – L’estate si avvicina, le vacanze incombono e, come nei migliori pacchetti offerti dai tour operator, anche Wind lancia un’offerta che già nel nome echeggia un afflato metafisico: si chiama “TUTTOINCLUSO” ed è rivolta ai clienti privati e aziendali.

Non ancora pubblicizzata a mezzo web, la promozione è decisamente ad ampio raggio: innanzitutto consente ai clienti della rete di telefonia fissa Infostrada di effettuare chiamate illimitate e senza limiti di tempo; inoltre permette chiamate gratuite, per 150 minuti al mese, verso i numeri di tutti i telefonini appartenenti alla rete cellulare Wind; infine, offre la possibilità di navigare in internet, attraverso la connettività ADSL (con velocità fino a 4 Mbit).

Offerta allettante per chi sta valutando verso quale operatore orientarsi, questa opportunità permette di identificare in una sola cifra la spesa mensile per i servizi di telefonia fissa.

È già possibile sottoscrivere l’offerta in questi giorni, chiamando il numero 159 di Wind. Se l’adesione avverrà entro il 31 agosto, sarà possibile sfruttare un’ulteriore promozione, che prevede uno sconto permanente di 20 euro sul canone mensile del servizio: 39,95 anziché 59,95 euro. Evidente, quindi, il vantaggio economico di non… rimandare a settembre l’intenzione di sottoscrivere questo contratto “multifunzione” con Wind (20 euro su 59,95 euro corrispondono ad un risparmio del 33%).

Ma non è tutto: da lunedì 13 Giugno, sarà possibile sottoscrivere TUTTOINCLUSO anche navigando su internet, dal sito di Libero .

Ed è forse una buona idea, suggerisce qualcuno, attendere un paio di settimane, dal momento che chi aderirà alla promozione effettuando la sottoscrizione da internet (e non disponesse di un proprio modem ADSL) potrà godere di un ulteriore vantaggio: al medesimo prezzo di un modem tradizionale (3 euro al mese), l’offerta prevede la concessione in uso di un modem Wi-Fi.

Nella fattispecie si tratta di un modem/router della Zyxel, modello Prestige 660HW, che integra le caratteristiche indispensabili per un utilizzo ottimale: protocollo 802.11g (che prevede una velocità massima di 54 Mbit per il collegamento con i PC ad esso collegati), compatibilità con ADSL e ADSL2+ (predisposto, cioè, per la navigazione fino a 24 Mbps), firewall integrato e, fattore non trascurabile, 4 porte LAN. Il che rende la connessione potenzialmente condivisibile con altri utenti domestici o colleghi d’ufficio, all’interno di una LAN aziendale.

Dario Bonacina

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 05 2005
Link copiato negli appunti