Windows 10 October 2018 Update: problema risolto

Microsoft ha individuato e risolto il problema che provocava la cancellazione dei file in seguito all'installazione di Windows 10 October Update 2018.

Il rollout di Windows 10 October 2018 Update avviato all’inizio del mese è stato interrotto nei giorni scorsi dopo la comparsa in Rete di numerose segnalazioni relative a un’improvvisa cancellazione dei file dal disco fisso in seguito all’aggiornamento. Un problema grave, sul quale Microsoft ha subito posto attenzione, arrivando oggi a pronunciarsi su quanto accaduto.

Sebbene le segnalazioni riguardanti la perdita dei dati siano state poche (0,01% delle installazioni della versione 1809), abbiamo considerato seriamente ognuna di queste.

Problema risolto

A causare l’intoppo un comportamento anomalo di Known Folder Redirection, il processo che si occupa di effettuare il redirect di alcune cartelle come Desktop, Documenti, Immagini, Screenshot e Video dalla loro location originale a una differente, talvolta sui server della piattaforma OneDrive. Basandosi sui feedback raccolti con l’April 2018 Update, Microsoft ha introdotto nel nuovo aggiornamento un codice che si occupa di eliminare le directory originali lasciate vuote in seguito allo spostamento. Qualcosa è però andato storto, a causa dell’interazione con un altro cambiamento relativo all’October 2018 Update, provocando così non solo la cancellazione delle cartelle vuote, ma anche i loro contenuti. Maggiori informazioni di natura tecnica sono disponibili sulle pagine del supporto ufficiale.

Abbiamo indagato a fondo ogni report relativo ai dati eliminati, identificando e correggendo tutti i problemi riscontrati nell’update, conducendo un processo di validazione interna. Inoltre, il supporto di Microsoft e il personale dei nostri punti vendita è disponibile senza alcuna spesa per aiutare i clienti.

Chi è rimasto vittima del bug può rivolgersi al supporto di Microsoft per provare a recuperare i documenti cancellati, sia contattando il servizio clienti sia recandosi in uno store del gruppo, ponendo attenzione a ridurre al minimo l’utilizzo del dispositivo prima dell’intervento di assistenza. In ogni caso, va precisato che il successo dell’operazione non è garantito.

October 2018 Update in download

Windows 10 October 2018 Update torna oggi nella disponibilità degli Insider, ai quali spetta nuovamente il compito di mettere alla prova l’aggiornamento così da rilevare eventuali altre anomalie prima di un rollout su più larga scala. Slitta dunque la data del 9 ottobre fissata in un primo momento per la distribuzione a livello globale.

Oggi compiamo un passo verso il nuovo rilascio di Windows 10 October 2018 Update fornendone una versione aggiornata alla community Windows Insider. Studieremo con attenzione i risultati, i feedback e la diagnostica dei dati forniti dai nostri Insider prima di proseguire nel rilascio su più larga scala.

L’intervento firmato da John Cable (Director of Program Management, Windows Servicing and Delivery Microsoft) sul blog ufficiale si chiude con le scuse di Microsoft nei confronti dell’utenza per quanto accaduto.

Ci scusiamo per qualsiasi possibile conseguenza causata da questi problemi ai nostri clienti. Vogliamo far tesoro di quanto accaduto per migliorare i nostri processi e i sistemi di notifica al fine di garantire agli utenti un’esperienza positiva con i nostri update.

Fonte: Windows

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enry scrive:
    già rilasciato il nuovo aggiornamento della 1809... senza problemi l'aggiornamento del 3 ottobre e senza problemi quello di oggi 10 ottobre. Uno spettacolo di Windows.
Chiudi i commenti