Windows 10: risolto il problema con i giochi

Windows 10: risolto il problema con i giochi

Microsoft ha risolto il problema relativo alle prestazioni dei giochi, applicando la tecnologia KIR agli aggiornamenti KB5001330 e KB5000842.
Microsoft ha risolto il problema relativo alle prestazioni dei giochi, applicando la tecnologia KIR agli aggiornamenti KB5001330 e KB5000842.

Microsoft ha comunicato di aver risolto il problema causato dagli aggiornamenti KB5000842 (opzionale) del 29 marzo e KB5001330 (obbligatorio) del 13 aprile, ovvero una diminuzione delle prestazioni durante l'esecuzione dei giochi. L'azienda di Redmond ha utilizzato la tecnologia Known Issue Rollback.

Problema risolto con KIR

Le prime segnalazioni era apparse online pochi giorni dopo la distribuzione dell'aggiornamento cumulativo KB5001330 per Windows 10 20H2 e Windows 10 2004. In realtà il problema è stato introdotto a fine marzo con l'anteprima dell'aggiornamento, indicato con KB5000842, che successivamente è stato inglobato in KB5001330. Infatti Microsoft scrive che la diminuzione delle prestazioni con i giochi è stata rilevata dopo l'installazione dell'update KB5000842.

NVIDIA aveva consigliato la rimozione dell'aggiornamento, ma ciò comporta il ritorno ad una build precedente del sistema operativo più vulnerabile ad eventuali attacchi informatici. Microsoft ha risolto il problema sfruttando la tecnologia Known Issue Rollback (KIR).

L'azienda di Redmond ha effettuato una modifica lato server per disattivare la porzione di codice che ha causato il problema e ripristinare (rollback) il codice precedente. Gli utenti non si accorgeranno di nulla perché Windows Update non mostra nessun avviso. La verifica della disponibilità di aggiornamenti serve per comunicare con i server di Microsoft e quindi sfruttare KIR. Al termine è necessario comunque riavviare il dispositivo.

La distribuzione del fix a tutti gli utenti può richiedere fino a 24 ore. Per i computer aziendali è disponibile uno specifico criterio di gruppo (anche in questo caso è necessario un riavvio).

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 04 2021
Link copiato negli appunti