Windows 11: le app preinstallate non si aprono (update)

Windows 11: le app preinstallate non si aprono (update)

In seguito alle segnalazioni degli utenti, Microsoft ha confermato che alcune app di Windows 11 non si aprono a causa di un certificato scaduto.
In seguito alle segnalazioni degli utenti, Microsoft ha confermato che alcune app di Windows 11 non si aprono a causa di un certificato scaduto.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Dopo l'ennesimo problema con le stampanti di rete, Microsoft ha confermato un altro bug presente in Windows 11. A partire dal 1 novembre, molti utenti hanno segnalato l'impossibilità di aprire alcune app preinstallate, tra cui Snipping Tool (Strumento di cattura). L'azienda di Redmond ha promesso la distribuzione di un fix in tempi brevi.

Le app non si aprono: certificato scaduto

Nella pagina dedicata ai problemi noti, Microsoft scrive che alcune applicazioni preinstallate in Windows 11 o singole funzionalità del sistema operativo non possono essere utilizzate dal 1 novembre perché un certificato digitale è scaduto il 31 ottobre. Oltre allo Strumento di cattura, gli utenti non possono avviare l'app Suggerimenti, l'interfaccia IME (Input Method Editor), la tastiera touch, l'assistente vocale e il pannello delle emoji. Inoltre non è possibile aprire l'app Impostazioni PC in modalità S.

I problemi che riguardano tastiera touch, assistente vocale, pannello delle emoji, app Suggerimenti e interfaccia IME possono essere risolti con l'installazione dell'aggiornamento cumulativo KB5006746 rilasciato il 21 ottobre. Per le altre app è necessario attendere il fix. In sostituzione dello Strumento di cattura, Microsoft suggerisce di usare il tasto Stampa (Print Screen) della tastiera per catturare gli screenshot.

Aggiornamento (5/11/2021): all'elenco delle funzionalità è stato aggiunto anche il menu Start. Il problema verrà risolto con la patch KB5008295 attualmente disponibile nei canali Beta e Release Preview per gli Insider.

Aggiornamento (06/11/2021): la patch KB5008295 è disponibile per tutti e può essere scaricata da Windows Update.

L'azienda di Redmond continua nel frattempo lo sviluppo della prossima release di Windows 11. Gli utenti iscritti al canale Dev del programma Insider possono scaricare la build 22494. La novità principale è rappresentata dall'icona del microfono che viene visualizzata nella barra delle applicazioni durante una chiamata con Microsoft Teams. È sufficiente un clic sull'icona per disattivare o riattivare l'audio. La funzionalità può essere sfruttata anche da altre app di comunicazione.

Windows 11 - icona microfono

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 11 2021
Link copiato negli appunti