Windows 11: arriva un nuovo Windows Media Player

Windows 11: arriva un nuovo Windows Media Player

Con i prossimi update di Windows 11 sarà resa disponibile una nuova versione di Windows Media Player, con design e funzioni aggiornate.
Con i prossimi update di Windows 11 sarà resa disponibile una nuova versione di Windows Media Player, con design e funzioni aggiornate.

Pur avendo modificato nel corso del tempo l'interfaccia del suo sistema operativo più e più volte, Microsoft non ha mai provveduto a rivedere in maniera completa l'UI di Windows Media Player, lo storico software dell'azienda per la riproduzione e la gestione dei contenuti musicali sul PC.

Le cose, però, sono destinate a cambiare con i prossimi aggiornamenti di Windows 11. Il colosso di Redmond, infatti, ha dato il via al rollout di una rinnovata versione di Windows Media Player per gli utenti iscritti al Dev Channel del più recente OS del gruppo.

Il nuovo WMP avrà interfaccia e funzioni rinnovate

Le caratteristiche del nuovo Windows Media Player sono decisamente interessanti. Il design dell'applicazione è stato ridisegnato in chiave Fluent Design e supporta l'uso sia del tema chiaro che di quello scuro del sistema operativo. Inoltre, integra una sezione, denominata “Libreria musicale”, che consente di sfogliare e riprodurre musica e di generare e gestire le playlist. Contenuti audio a parte, ci si può pure interfacciare con i video.

Tutti i contenuti nelle cartelle Musica e Video sul computer vengono aggiunti in modo automatico alla libreria del programma, ma eventualmente si possono indicare le cartelle di riferimento anche in modo manuale. Al pari del vecchio WMP, è altresì presente un mini-player che mostra le copertine degli album e le immagini degli artisti.

Il nuovo Windows Media Player andrà a sostituire l'applicazione Groove Music, che attualmente è quella predefinita per la riproduzione e la gestione della musica su Windows 11, andando di fatto a sostituire quest'ultima, oltre che le applicazioni Film&TV e la versione legacy di dello stesso WMP.

Purtroppo non è stata ancora comunicata la data di rilascio di questa nuova applicazione, ma al momento opportuno il download dovrebbe essere possibile direttamente dal Microsoft Store.

Fonte: Windows Blog
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 11 2021
Link copiato negli appunti