Windows 11: il nuovo design di Esplora file in anteprima

Windows 11: il nuovo design di Esplora file in anteprima

Alcune bozze interne di Microsoft recentemente diffuse mostrano come sarà il redesing di Esplora file che è in programma su Windows 11.
Alcune bozze interne di Microsoft recentemente diffuse mostrano come sarà il redesing di Esplora file che è in programma su Windows 11.

L’introduzione dell’interfaccia a schede, avvenuta con il rilascio di Moment 1, non è l’unica modifica a cui Esplora file su Windows 11 si appresta ad andare incontro. Microsoft sta lavorando a un importante aggiornamento in base al quale varie aree dell’app subiranno significativi cambiamenti, sia dal punto di vista visivo e funzionale. Sebbene le modifiche non siano ancora ufficiali, è però già possibile dare uno sguardo a quello che dovrebbe essere il nuovo design.

Windows 11: nuovo look e funzioni per Esplora file

Nelle scorse ore, infatti, il team di Windows Central ha avuto modo di mettere mano a delle bozze interne, visibili di seguito, le quali mostrano che l’app aggiornata andrà a caratterizzarsi per una testata rinnovata con modifiche alla casella di directory dei file, una casella di ricerca rivista e un nuovo pulsante Home. I pulsanti già esistenti nella testata, tra cui Nuovo, Copia e Incolla saranno spostati nella vista file/cartella appena al di sotto di essa.

Viene aggiornata pure la home page, offrendo una maggiore integrazione con Microsoft 365, il che si traduce nella possibilità per gli utenti di vedere le conversazioni di posta elettronica e i commenti recenti sui file condivisi tramite il cloud tra più colleghi. Inoltre, nella parte superiore è presente un feed di file consigliati, mostrati sotto forma di miniature di dimensioni maggiori rispetto al solito che rendono più semplice conoscerne il contenuto.

Anche la navigazione sul lato sinistro viene aggiornata con codice più moderno, pulsanti di evidenziazione arrotondati e altro ancora e il riquadro dei dettagli riceve un aggiornamento significativo per allinearsi con il resto di Esplora file.

Il tutto dovrebbe contribuire a migliorare l’integrazione con i display touch. Sembra altresì che Microsoft stia lavorando a un’esperienza di visualizzazione foto più ricca, grazie all’introduzione di una nuova area denominata “Gallery”, e all’implementazione delle etichette, le quali permetterebbero agli utenti di organizzare e categorizzare file specifici tramite parole chiave e colori.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 gen 2023
Link copiato negli appunti